• 81 commenti

Windows 8.1: Aspettando la prima versione preview! Streaming della conferenza BUILD dalle ore 18 italiane [LIVE – Link download!]

Questo pomeriggio inizierà il Build 2013, l’annuale conferenza Microsoft dedicata agli sviluppatori dove sarà annunciata la prima versione preview di Windows 8.1, l’aggiornamento del sistema operativo desktop/tablet che arriverà in versione finale entro fine anno. Un aggiornamento che anticipa quello di Windows Phone 8.1, atteso per i primi mesi del 2014, dopo il rilascio di tre aggiornamenti intermedi.

w81

L’evento avrà inizio oggi alle ore 18 italiane e potrà essere seguito in diretta streaming dal sito channel9 a questo link (o direttamente in questo articolo appena sarà disponibile).

Durante la conferenza Microsoft presenterà Windows 8.1 mostrandone tutte le caratteristiche e le nuove API che potranno utilizzare gli sviluppatori rilasciando subito una versione preview (una beta) che potrà essere installata da tutti gli utenti possessori di una licenza valida di Windows 8. Al momento non sappiamo se si parlerà anche di novità riguardanti Windows Phone.

Windows 8.1 Preview sarà disponibile al download su Windows 8 e Windows RT, la versione finale attesa per il mese di Ottobre sarà disponibile come aggiornamento gratuitamente.

Di seguito i requisiti minimi di Windows 8.1:

  • Processore: 1 GHz o superiore
  • RAM: 1 GB per la versione a 32 bit o 2 GB per la versione a 64 bit
  • Spazio libero: 16 GB per la versione a 32 bit o 20 GB per la versione a 64 bit
  • Scheda video: Supporto a Microsoft DirectX 9 con WDDM driver

Per quanto riguarda Windows 8.1 in versione RT, lo spazio libero richiesto è di 10 GB.

Di seguito invece un video rilasciato da Microsoft che mostra alcune delle novità che apporterà questa versione:

La versione preview in rilascio oggi non sarà disponibile in lingua italiana ed essendo una beta potrebbe contenere bug o essere non perfettamente stabile. Nel caso vogliamo comunque installarlo sulla nostra macchina perderemo tutti i programmi installati dallo Store che dovranno essere successivamente scaricati nuovamente.

Appena disponibile inseriremo in in questo articoli il video per seguire la diretta streaming dell’evento e i link per scaricare Windows 8.1 in versione preview.

Aggiornamento x1:

Il Live dell’evento è appena iniziato, se non riusciti a visualizzarlo su questa pagina potete visionarlo direttamente da questo link

Aggiornamento x2:

Ecco la pagina ufficiale che permette di installare Windows 8.1 preview appena pubblicata da Microsoft:

http://windows.microsoft.com/it-it/windows-8/download-preview

Aggiornamento x3:

Di seguito il comunicato stampa di Microsoft Italia:

Arriva la Preview di Windows 8.1

A Build 2013 Microsoft annuncia innovative app per la nuova release di Windows

San Francisco, 26 Giugno 2013 – Microsoft ha annunciato oggi la disponibilità immediata della Preview di Windows 8.1, il nuovo aggiornamento del sistema operativo Windows, durante Build, la conferenza Microsoft dedicata agli sviluppatori. Nel corso del keynote di apertura dell’evento, la società ha illustrato le opportunità di progettazione e di ritorno economico che derivano dalla creazione di app differenziate e con funzionalità touch per la piattaforma Windows, inclusi i nuovi strumenti di sviluppo ed un maggiore supporto. I top manager di Microsoft hanno inoltre mostrato nuove app chiave di Windows, tra cui Facebook, Flipboard e NFL – chiara dimostrazione del successo crescente in termini di app sviluppate per Windows, il sistema operativo che sta registrando la crescita più rapida tra tutte le piattaforme.

Il CEO Steve Ballmer è stato raggiunto sul palco da Julie Larson-Green, Corporate Vice President di Windows, e da altri dirigenti di Microsoft per una demo della Preview di Windows 8.1 focalizzata sulle principali aree di personalizzazione, la ricerca tramite Bing, le funzionalità ottimizzate per le aziende, le nuove app integrate e altro ancora.

Con Windows 8 abbiamo creato un nuovo Windows, reinventato dall’hardware all’esperienza dell’utente. Era una visione ambiziosa e con Windows 8.1 l’abbiamo affinata“, ha dichiarato Larson-Green. “Windows 8.1 supporterà la più vasta gamma di tablet e PC ed è la dimostrazione della nostra capacità di rispondere alle esigenze dei clienti. La preview che rilasciamo oggi è un importante passo avanti per i partner in tutto il mondo che stanno creando la prossima generazione di dispositivi e app Windows.

Anche Antoine Leblond, Corporate Vice President di Windows Program Management, è salito sul palco per mostrare come Windows 8.1 offra agli sviluppatori ulteriori opportunità per progettare, creare e commercializzare app per il Windows Store. Ha evidenziato le opportunità economiche del settore, in base alle quali gli sviluppatori trattengono l’80% dei ricavi per il ciclo di vita dell’app una volta che viene oltrepassata la soglia di $25.000. Ha inoltre illustrato nuovi aggiornamenti, tra i quali:

  •  Nuova versione del Windows Store. Il Windows Store è stato completamente riprogettato in Windows 8.1 per raggiungere i clienti coinvolti e connetterli con maggiore efficienza e rapidità alle app che desiderano. Ciò include maggiori opportunità di merchandising delle app e una ricerca semplificata in base alle preferenze dell’utente, nonché nuovi comandi di ricerca da Bing nell’interfaccia utente. Gli elenchi delle app hanno un layout nuovo con una navigazione più immediata e maggiori contenuti correlati.
  • Maggiori opportunità di monetizzazione. Windows 8.1 offre agli sviluppatori nuove opportunità per creare e monetizzare le app e coinvolgere gli utenti. Leblond ha presentato le gift card del Windows Store, un modo semplice con cui i consumatori possono acquistare app, libri, giochi e contenuti. I clienti potranno caricare sul loro account Microsoft somme nella loro valuta locale e fare acquisti online sul Windows Store. Per gli sviluppatori in Cina, Windows Store supporterà Alipay, consentendo agli sviluppatori locali di ottenere nuove opzioni per generare ulteriori ricavi.
  • Un’esperienza senza precedenti. Windows 8.1 offre agli sviluppatori gli strumenti per presentare e sviluppare app dal design accattivante. Le app Windows 8.1 possono condividere dati e schermo e offrire un’esperienza utente più ricca su un’ampia gamma di dispositivi, tra cui i nuovi formati da 8 pollici o inferiori.
  • Oltre a Windows 8.1, Microsoft ha mostrato come gli sviluppatori possono trarre vantaggio dagli strumenti e dalle risorse dell’azienda per creare esperienze differenziate per i clienti attraverso dispositivi e servizi Microsoft, tra cui:
  • Piattaforma di sviluppo Bing. La nuova piattaforma di sviluppo Bing capitalizza i grandi investimenti fatti da Microsoft nelle tecnologie core alla base di Bing.com, per l’integrazione come servizi intelligenti nei dispositivi e servizi Microsoft e nelle app di terze parti che le persone utilizzano quotidianamente. Oltre ad offrire l’esperienza di ricerca in Windows 8.1, Windows Phone, Xbox 360 e Microsoft Office, sono ora disponibili i Bing Developer Service che consentono a sviluppatori terzi di sfruttare la tecnologia Bing per generare esperienze straordinarie attraverso i loro servizi e le loro app per Windows e Windows Phone. Ulteriori informazioni sono disponibili qui.
  • Presentazione delle Preview di Visual Studio 2013 e .NET 4.5.1. Visual Studio 2013 offre gli strumenti ideali per creare nuove e moderne app per Windows 8.1. Con una vasta gamma di nuove funzionalità, Visual Studio 2013 rende più semplice e veloce per gli sviluppatori creare app e servizi grazie all’utilizzo di pratiche moderne che coprono l’intero ciclo di vita del software e che vanno dai dispositivi mobili alla cloud. Microsoft ha inoltre annunciato una preview di .NET 4.5.1, che consentirà agli sviluppatori di creare le app di prossima generazione per dispositivi e servizi, innovando al contempo anche le app esistenti che fanno parte del loro attuale core business. Le preview di Visual Studio 2013 e .NET 4.5.1 sono ora disponibili per il download qui. Ulteriori informazioni su Visual Studio sono accessibili qui.
  • Opportunità per gli sviluppatori Windows Phone. Microsoft ha oggi annunciato che nell’ultimo anno le spedizioni di Windows Phone sono cresciute sei volte più velocemente rispetto al resto del mercato degli smartphone. Sprint ha inoltre annunciato di voler aggiungere Windows Phone 8 alla sua rete 4G LTE quest’estate con HTC® 8XT e Samsung ATIV S NeoTM. Con il rilascio di Windows Phone 8, i clienti stanno ora scaricando oltre 200 milioni di applicazioni al mese e generando più del doppio del ricavo quotidiano derivante dalle app. Per aiutare gli sviluppatori offrendogli il migliore ritorno sui loro investimenti, la prossima release di Windows Phone sarà progettata per le stesse app che gli sviluppatori stanno creando oggi e supporterà gli stessi consueti strumenti e competenze. Per un tempo limitato, gli sviluppatori possono registrarsi sul Windows Phone Dev Center a soli 19 $.

 

La Preview di Windows 8.1 è disponibile per download a partire da oggi. Ulteriori informazioni sul sito http://www.preview.windows.com.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Daniele ha detto:

    Il mio Surface è pronto, appena sarà disponibile installo immediatamete ;D

  2. Daniele ha detto:

    Il mio Surface è pronto, appena sarà disponibile installo immediatamete ;D

  3. Vale89 ha detto:

    Lo sviluppo di W8 procede molto bene, a distanza di poco è già arrivata la prima beta pubblicate di W8.1, se procedessero con la stessa velocità nel mobile saremmo già un bel passo avanti. Speriamo che la notizia sull’unificazione dei due team sia vera, credo sarebbe di grande aiuto

    • leoniDAM ha detto:

      I due team non saranno unificati, quanto meno non era questa la notizia, ma che il team di sviluppo di Windows Phone verrebbe spostato nella divisione che si occupa di Windows (ora si trova nella stessa divisione che si occupa di Xbox per intenderci), ma ciò non significa che i team saranno uniti, non si hanno informazioni in merito e sinceramente lo ritengo un po’ difficile che sia lo stesso team ad occuparsi sia di Windows che di Windows Phone.

      Comunque a distanza di poco Windows Phone ha già ricevuto un aggiornamento ed a breve (2-3 settimane) ne riceverà un altro, seguito probabilmente da un terzo alla fine dell’anno.

      Lo sviluppo di Windows Phone non è tanto diverso dallo sviluppo di Windows, il ciclo di sviluppo, per tutti e due i sistemi, adesso (prima erano erano di 3 anni per Windows, mentre per Windows Mobile erano più irregolari e variavano da uno a 2 anni) è di un anno, anche se quello di Windows è più di un Service Pack ma meno di un major update, almeno nel senso in cui Microsoft ci ha abituato con gli aggiornamenti di Windows, un vero grosso aggiornamento paragonabile ai soliti arriverà fra poco più di 2 anni, questi potremmo definirli aggiornamento di mantenimento.

      Tanto per dire Windows 8/RT non ha avuto update come GDR1, GDR2 e (probabilmente) GDR3 come è stato per Windows Phone.

      Windows 8.1 verrà rilasciato ad un anno dal rilascio di Windows 8, così come Windows Phone 8.1 sarebbe dovuto uscire ad un anno dal rilascio di Windows Phone 8, ma trovandosi un po’ indietro verrà rilasciato nel trimestre successivo.

      Quindi mi chiedo: se per tutti e due i sistemi il rilascio di un aggiornamento maggiore è previsto ad un anno, come fa uno ad essere più veloce dell’altro?

      • Andrea ha detto:

        Cazzo i tuoi commenti sono sempre dettagliati e precisi… Fatti assumere da Microsoft! ;)

        • leoniDAM ha detto:

          eh magari…
          Ma comunque non dico niente di particolare, semplicemente leggo parecchi (dalla fonte originale, non mi limito alle cose riportate da blog/forum/news/ecc…) e soprattutto conosco l’italiano… (spesso le persone leggono qualcosa e per qualche strano motivo capiscono tutto il contrario)

  4. Vale89 ha detto:

    Lo sviluppo di W8 procede molto bene, a distanza di poco è già arrivata la prima beta pubblicate di W8.1, se procedessero con la stessa velocità nel mobile saremmo già un bel passo avanti. Speriamo che la notizia sull’unificazione dei due team sia vera, credo sarebbe di grande aiuto

    • leoniDAM ha detto:

      I due team non saranno unificati, quanto meno non era questa la notizia, ma che il team di sviluppo di Windows Phone verrebbe spostato nella divisione che si occupa di Windows (ora si trova nella stessa divisione che si occupa di Xbox per intenderci), ma ciò non significa che i team saranno uniti, non si hanno informazioni in merito e sinceramente lo ritengo un po’ difficile che sia lo stesso team ad occuparsi sia di Windows che di Windows Phone.

      Comunque a distanza di poco Windows Phone ha già ricevuto un aggiornamento ed a breve (2-3 settimane) ne riceverà un altro, seguito probabilmente da un terzo alla fine dell’anno.

      Lo sviluppo di Windows Phone non è tanto diverso dallo sviluppo di Windows, il ciclo di sviluppo, per tutti e due i sistemi, adesso (prima erano erano di 3 anni per Windows, mentre per Windows Mobile erano più irregolari e variavano da uno a 2 anni) è di un anno, anche se quello di Windows è più di un Service Pack ma meno di un major update, almeno nel senso in cui Microsoft ci ha abituato con gli aggiornamenti di Windows, un vero grosso aggiornamento paragonabile ai soliti arriverà fra poco più di 2 anni, questi potremmo definirli aggiornamento di mantenimento.

      Tanto per dire Windows 8/RT non ha avuto update come GDR1, GDR2 e (probabilmente) GDR3 come è stato per Windows Phone.

      Windows 8.1 verrà rilasciato ad un anno dal rilascio di Windows 8, così come Windows Phone 8.1 sarebbe dovuto uscire ad un anno dal rilascio di Windows Phone 8, ma trovandosi un po’ indietro verrà rilasciato nel trimestre successivo.

      Quindi mi chiedo: se per tutti e due i sistemi il rilascio di un aggiornamento maggiore è previsto ad un anno, come fa uno ad essere più veloce dell’altro?

      • Andrea ha detto:

        Cazzo i tuoi commenti sono sempre dettagliati e precisi… Fatti assumere da Microsoft! ;)

        • leoniDAM ha detto:

          eh magari…
          Ma comunque non dico niente di particolare, semplicemente leggo parecchi (dalla fonte originale, non mi limito alle cose riportate da blog/forum/news/ecc…) e soprattutto conosco l’italiano… (spesso le persone leggono qualcosa e per qualche strano motivo capiscono tutto il contrario)

          • endri16 ha detto:

            Infatti io a i miei clienti dico sempre: sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci!!!

  5. DrMouse ha detto:

    Bello! :Q____

  6. DrMouse ha detto:

    Bello! :Q____

  7. Dome92 ha detto:

    Non vedo l’ora che esca, il mio Lamborghini vx6 scalpita già da ora…

  8. Dome92 ha detto:

    Non vedo l’ora che esca, il mio Lamborghini vx6 scalpita già da ora…

  9. iCoso ha detto:

    Che spettacolo, non installo la beta perhè sarebbe un casino installare da zero tutto e icon il pc dove ho Windows 8 ci lavoro.

  10. iCoso ha detto:

    Che spettacolo, non installo la beta perhè sarebbe un casino installare da zero tutto e icon il pc dove ho Windows 8 ci lavoro.

  11. Andrea ha detto:

    Vorrei avere anche io Windows 8… Ma ho grossi problemi con la schede grafiche AMD… Non mi fa fare lo switch e ogni tanto parte la schermata blu… Driver UFFICIALI Asus… Se uso quello del sito AMD mi rileva una scheda video diversa (la prima è la radeon HD 6320 ed è ok, la seconda è la 7470M ed è questa mi crea problemi!) installandomi la 6400M con tanto di aumento di schermate blu… Almeno in Windows 8 le hanno rese più allegre… :)

    • Tony ha detto:

      Io fortunatamete sul mio notebook (asus) nessunissimo problema. Molto stabile e lo switch tra le due schede video funiona alla perfeione

    • nicola ha detto:

      Okkio che se hai provato la Preview pure a me (Apu A105700) dava problemi switchando tra un Utente e l’altro…..poi con W8 ufficiale il problema è sparito e mai una BlueScreen…….

  12. Andrea ha detto:

    Vorrei avere anche io Windows 8… Ma ho grossi problemi con la schede grafiche AMD… Non mi fa fare lo switch e ogni tanto parte la schermata blu… Driver UFFICIALI Asus… Se uso quello del sito AMD mi rileva una scheda video diversa (la prima è la radeon HD 6320 ed è ok, la seconda è la 7470M ed è questa mi crea problemi!) installandomi la 6400M con tanto di aumento di schermate blu… Almeno in Windows 8 le hanno rese più allegre… :)

    • Tony ha detto:

      Io fortunatamete sul mio notebook (asus) nessunissimo problema. Molto stabile e lo switch tra le due schede video funiona alla perfeione

    • nicola ha detto:

      Okkio che se hai provato la Preview pure a me (Apu A105700) dava problemi switchando tra un Utente e l’altro…..poi con W8 ufficiale il problema è sparito e mai una BlueScreen…….

  13. Manu ha detto:

    25 minuti e si inzia, bierretta già in frigo :D

  14. Manu ha detto:

    25 minuti e si inzia, bierretta già in frigo :D

  15. Antonio ha detto:

    Credo che parleranno anche di Windows Phone, ora che in America iniziano a vendere benino qualche novità dovranno pur rivelarla in un evento così grosso

  16. Antonio ha detto:

    Credo che parleranno anche di Windows Phone, ora che in America iniziano a vendere benino qualche novità dovranno pur rivelarla in un evento così grosso

  17. Nicola ha detto:

    da 2:10 del filmato……..se questa fosse la transizione per passare dalla Home con Tile al Desktop e viceversa sarebbe grandioso…….

  18. Nicola ha detto:

    da 2:10 del filmato……..se questa fosse la transizione per passare dalla Home con Tile al Desktop e viceversa sarebbe grandioso…….

  19. AndreaTek ha detto:

    Windows 8.1 Preview già disponibile.

    Le ISO invece saranno disponibili nei prossimi giorni.

  20. AndreaTek ha detto:

    Windows 8.1 Preview già disponibile.

    Le ISO invece saranno disponibili nei prossimi giorni.

  21. Andrea Barx ha detto:

    Ottimo Ottimo :D Ora voglio un po’ di innovazioni di W8.1 su WP Blu

  22. giaan89 ha detto:

    sono sicuro che in un aggiornamento futuro arriverrà la stessa interfaccia dei tablet piccoli anche seu wp, anzi probabile ci sarà già per i phablet

  23. Luca ha detto:

    Su Surface RT non mi fa installare l’aggiornamento, help

    • nelletto8 ha detto:

      devi resettarlo completamente e al primo avvio scegliere francese o tedesco per poi installare l’aggiornamento!!!
      testato personalmente dopo moltissimi tentativi…

  24. giaan89 ha detto:

    sono sicuro che in un aggiornamento futuro arriverrà la stessa interfaccia dei tablet piccoli anche su wp, anzi probabile ci sarà già per i phablet

  25. Luca ha detto:

    Su Surface RT non mi fa installare l’aggiornamento, help

  26. Dany ha detto:

    Facebook e Flipboard in arrivo!!!!!!!!! Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  27. Dany ha detto:

    Facebook e Flipboard in arrivo!!!!!!!!! Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  28. Matteo ha detto:

    Ragazzi non amavo moltissimo W8 all’inizio ma è diventato fenomenare. Veramente bello, tutto molto curato e funzionalità veramente comode. Voglio un tablet Windows 8.1!!!

  29. Matteo ha detto:

    Ragazzi non amavo moltissimo W8 all’inizio ma è diventato fenomenare. Veramente bello, tutto molto curato e funzionalità veramente comode. Voglio un tablet Windows 8.1!!!

  30. nicola ha detto:

    Belle novità !!!

    Sempre meglio…..non vedo l’ora dell’update….

  31. nicola ha detto:

    Belle novità !!!

    Sempre meglio…..non vedo l’ora dell’update….

  32. Marco ha detto:

    Ragazzi ma come si fa a scaricare Windows 8.1 dallo Store? o non è ancora possibile?

    • Leonardo ha detto:

      Basta utilizzare il link che trovi su aggiornamento x2, ti installa qualcosa e poi dallo Store ti permette di aggiornare a W8.1 preview

      • frank802 ha detto:

        A me quando eseguo il pacchetto per aggiornare dallo store…durante il processo di installazione mi da errore! Win 8 pro 64bit!

      • Marco ha detto:

        Ho letto le istruzioni, ora è tutto chiaro, devo avere Windows 8 in una delle lingue disponibili (inglese tedesco ecc. ma non italiano) se no serve la iso, che ancora non è disponibile. La domanda è, se installo su Win8 Pro il Language pack inglese, cambio la lingua all’inglese con riavvio ecc, poi dovrebbe leggere la mia versione di Windows come versione inglese?

  33. mbax ha detto:

    Ragazzi ma come si fa a scaricare Windows 8.1 dallo Store? o non è ancora possibile?

    • Leonardo ha detto:

      Basta utilizzare il link che trovi su aggiornamento x2, ti installa qualcosa e poi dallo Store ti permette di aggiornare a W8.1 preview

      • frank802 ha detto:

        A me quando eseguo il pacchetto per aggiornare dallo store…durante il processo di installazione mi da errore! Win 8 pro 64bit!

      • mbax ha detto:

        Ho letto le istruzioni, ora è tutto chiaro, devo avere Windows 8 in una delle lingue disponibili (inglese tedesco ecc. ma non italiano) se no serve la iso, che ancora non è disponibile. La domanda è, se installo su Win8 Pro il Language pack inglese, cambio la lingua all’inglese con riavvio ecc, poi dovrebbe leggere la mia versione di Windows come versione inglese?

  34. Antonio ha detto:

    windows è fantastico, sempre più bello.

  35. Antonio ha detto:

    windows è fantastico, sempre più bello.

  36. DrMouse ha detto:

    Lol, cosa?

  37. Marco ha detto:

    Ho appena provato, per noi che abbiamo installato Windows 8 dalla iso italiana, non si può installare dallo Store. Anche provando a cambiare la lingua predefinita, si verifica un errore.
    L’unica soluzione sarebbe installare da zero una ISO inglese (da scaricare adesso), reinstallare Windows da zero, e poi scaricare finalmente Windows 8.1 .

  38. mbax ha detto:

    Ho appena provato, per noi che abbiamo installato Windows 8 dalla iso italiana, non si può installare dallo Store. Anche provando a cambiare la lingua predefinita, si verifica un errore.
    L’unica soluzione sarebbe installare da zero una ISO inglese (da scaricare adesso), reinstallare Windows da zero, e poi scaricare finalmente Windows 8.1 .

  39. leoniDAM ha detto:

    Ma per Windows 7?
    Microsoft di merda, ci hai abbandonato!

  40. leoniDAM ha detto:

    Ma per Windows 7?
    Microsoft di merda, ci hai abbandonato!

    • Stefano L. ha detto:

      Microsoft supporterà Windows 7 fino al 14 gennaio 2020.
      Ti è sufficiente?

      Prima di scrivere stupidaggini, informati!

  41. Flavi0 ha detto:

    Piccolo problema, appena si aggiorna (io avevo selezionato spagnolo) non si può cambiare lingua, quindi lo si deve tenere con quella (volevo mettere l’inglese)

  42. endri16 ha detto:

    Infatti io a i miei clienti dico sempre: sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci!!!

  43. Marco ha detto:

    Dopo aver finalmente testato Windows 8.1, posso affermare che i cambiamenti sono così piccoli per un utente desktop, che la gente continuerà a dire che fa schifo. In effetti se non potessi installare Start8 non credo proprio che farò l’aggiornamento… Per spegnere bisogna premere il tasto destro, ma dai… Cosa costava aggiungere le opzioni di spegnimento nel riquadrino dell’utente? ha già le opzioni per il logout. E poi il pulsante start scompare ancora quando viene premuto e compare la schermata start… Per cui bisogna ancora andare a cercare l’angolino… Non capisco dove stia l’innovazione. Bah.

  44. mbax ha detto:

    Dopo aver finalmente testato Windows 8.1, posso affermare che i cambiamenti sono così piccoli per un utente desktop, che la gente continuerà a dire che fa schifo. In effetti se non potessi installare Start8 non credo proprio che farò l’aggiornamento… Per spegnere bisogna premere il tasto destro, ma dai… Cosa costava aggiungere le opzioni di spegnimento nel riquadrino dell’utente? ha già le opzioni per il logout. E poi il pulsante start scompare ancora quando viene premuto e compare la schermata start… Per cui bisogna ancora andare a cercare l’angolino… Non capisco dove stia l’innovazione. Bah.

  45. Stefano L. ha detto:

    Microsoft supporterà Windows 7 fino al 14 gennaio 2020.
    Ti è sufficiente?

    Prima di scrivere stupidaggini, informati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *