• 85 commenti

Surface Pro in Italia dal 30 Maggio a partire da 899€ per la versione da 64GB

Microsoft oggi ha comunicato che il Surface Pro, il tablet di Microsoft dedicato ai professionisti con Windows 8 Pro per-installato sarà in vendita in Italia a partire dal 30 Maggio.

 Il Surface Pro sarà disponibile in Italia a partire dal 30 Maggio al prezzo di 899€ per la versione da 64GB e 999€ per la versione da 128 GB.

Di seguito il comunicato stampa:

Milano, 16 maggio 2013 – Microsoft annuncia oggi che, a partire dal 30 maggio, Surface Pro sarà disponibile anche in Italia.

“La risposta a Surface RT si è rivelata assolutamente straordinaria” ha affermato Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows di Microsoft Italia. “Siamo felici del fatto che, a breve, anche in Italia, tutti potranno scoprire questa nuova categoria di device: Surface Pro unisce le migliori caratteristiche di un tablet e di un PC”.

Surface Pro è progettato per Windows 8 Pro e permette ai consumatori di avere su un tablet tutte le prestazioni di un PC. Con un prezzo al pubblico consigliato di 889 euro per la configurazione da 64 GB e di 999 euro per la configurazione da 128 GB[1], Surface Pro sarà disponibile online sul sito http://www.microsoftstore.com e presso i rivenditori autorizzati locali Euronics, Expert, Media World, Saturn e Unieuro.

Gli utenti potranno scegliere tra un’ampia gamma di accessori tra cui la Touch Cover – una sottilissima cover resistente all’acqua con una tastiera sensibile alla pressione – che sarà disponibile in diversi colori e la Type Cover, una delle più sottili tastiere meccaniche sul mercato. Inoltre, potranno scegliere anche gli adattatori HD AV e VGA e il Wedge Touch Mouse Surface Edition.

La famiglia di dispositivi Surface permette a Microsoft di arricchire l’esperienza Windows, consentendo agli utenti di semplificare notevolmente lo svolgimento delle attività lavorative, di disporre di un’esperienza di intrattenimento eccellente grazie al display widescreen HD in formato 16:9 e di essere sempre collegato con il proprio mondo di contatti personali e professionali. Dispone, inoltre, di una porta USB di dimensioni standard e di uno slot per schede microSDXC – utilissime per aggiungere spazio di archiviazione.

Surface Pro, con processore Intel Core i5, associa le prestazioni di un portatile con Windows 8 Pro alle caratteristiche tipiche di un tablet e permette di scrivere manualmente e disegnare in modo naturale e intuitivo con l’apposita penna Surface, inclusa nel device. Surface Pro consente di svolgere tutte le attività generalmente eseguite su un PC grazie all’utilizzo delle applicazioni desktop preferite.

In attesa della versione Pro, Microsoft ha deciso di proporre il Surface RT da 32 GB + Touch Cover a 488€ (rispetto ai 587€) e Surface RT da 64 GB + Touch Cover a 592€ (rispetto ai 691€). Trovate l’offerta a questo link

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. oasisiano ha detto:

    Esagerato il prezzo secondo me

    • ciccio ha detto:

      Conta pero che ha cpu,gli e altre parti di un pc con le caratteristiche di un tablet anche a me sembra alto ma contando quanto costa un ipad
      Quello del surface è più che competitivo per via anche dell’ i5 e il full hd che surclassano l’ipad

  2. lore ha detto:

    Prevedo un flop.. Con sto prezzo!

    • Alessandro ha detto:

      É un pc completo e rispetto agli altri ultrabook costa anche molto meno

      • lore ha detto:

        Voglio vedere chi spende mille euro per un tablet.. Dovevano farne uno di fascia bassa.. A 200 max 250 euro..

        • GiobyOne ha detto:

          Per quel prezzo sono usciti i Dell. Ma qui si parla di computer veri e propri.

        • AntoSo ha detto:

          Io! Magari aspetto un momento per sentire i primi commenti e per aspettare qualche offerta. Ma per me che sono in giro a fare sopralluoghi e mi collego in ftp con l’ufficio, è troppo figo avere i programmi del pc, schizzare a mano quanto vedo, firmare il verbale!!

    • giggi ha detto:

      scusami è un tablet potentissimo come un pc! dov’è il prezzo esagerato? non è mica l’amazon kindle? quanto costa un ipad scusa? e non puoi installarci mica Photoshop o autocad..questo non è un tablet arm è un pc vero e proprio ed anche piuttosto potente quindi non diciamo fessrie

      • lore ha detto:

        Spiegami perché uno dovrebbe spendere 1000 euro per questo, quando con gli stessi soldi ci prendi un Sony vaio molto meglio, ci puoi cambiare la scheda video, ram e l’hard disk!

        • DrMouse ha detto:

          Con questi soldi mi prendo un portatile potentissimo e 500GB!

        • Daniele D. ha detto:

          A parte che parlare di informatica e tirare in ballo Sony…mi viene l’orticaria. Ma quale sarebbe il tablet sony potentissimo a cui cambiare scheda video, ram e HD?

          • kevin ha detto:

            e mi spieghi come fai a cambiare la scheda video su un portatile sony vaio??? Aggiungere RAM e cambiare disco, ok.
            Considerate che il Surface Pro non e’ un Tablet. Per il mercato dei tablet c’e’ Surface RT (con office incluso).

  3. Ma secondo te ha detto:

    900€???? Ma sono pazzi! Se piace a loro lavorare per niente… Venderà ancora meno di wp! Se uno vuole un tablet prende l’Ipad, se proprio vuoi dirigere verso di te la clientela devi fare prezzi concorrenziali!!! Ma sono dei babbei alla Microsoft!!! Davvero!

    • Luca ha detto:

      Per quello c’è la versione rt che costa meno di ipad ma ha una full usb e office completo

    • Dome ha detto:

      Scusa, posso darti relativamente ragione per il prezzo, che quantomeno dovrebbe comprendere la cover secondo me, oppure essere 100€ più basso. Ma se cerchi un tablet alla stregua di iPad c’è il Surface RT….

    • Marcello ha detto:

      Sai ke significa avere un processore arm ed uno x86? Significa che su iPad puoi scaricare solo applicazioni, mentre sul surface pro anche programmi ed ha la potenza di un pc!. Secondo me il giusto prezzo era 800 con cover e 700 senza

  4. Dome ha detto:

    Io avrei intenzione di comprarlo… anche perchè non trovo valide alternative con la stessa dotazione da parte degli altri OEM.
    Anche secondo me comunque il prezzo è elevato… potrebbero comprendere almeno la cover con quei prezzi…

    • Nickg ha detto:

      se non serve la penna per me è meglio optare per il w700

      • Jacklamotta ha detto:

        Hai perfettamente ragione e secondo me è anche più bello esteticamente…ora poi è uscito l’Acer P3 che se non erro è la versione migliorata del w700 …a partire da 599… :-)

  5. Pino ha detto:

    900 euro per un pc con core i5 in meno di un chilo sono tanti? Ma voi non sapete neanche di cosa state parlando….

    • Kiba ha detto:

      oltre alla penna Wacom, che a quel prezzo non da nessuno.

      • Pino ha detto:

        Infatti… ma probabilmente su questo blog orientato agli smartphone scrivono soprattutto ragazzini che confondono i tablet android cinesi da 89 euro con prodotti professionali come questo. Personalmente ho preso il sirface rt perché non dovevo rimpiazzare il pc desktop e mi serviva un tablet puro (maggiore durata della batteria e peso amcora inferiore si tutto) ma quando dovrò farlo sarà mio….

    • sasà ha detto:

      Però cavolo io a 200 € in meno mi sono comprato in pc assemblato i7 quad core con 8gb di ram

  6. Daniele ha detto:

    Troppo caro… O target sbagliato.

    • kevin ha detto:

      il target e’ il mondo dei professionisti, non degli studentelli.

      • AntoSo ha detto:

        Esatto! Io lo prendo per sostituire il pc portatile che è cotto, non per avere un tablet con le app! Per giocare sarebbe caro, ma lavorare in mobilità con potenza incrementa le pr€$tazioni!

  7. M04r3n0 ha detto:

    Io aspetto pazientemente il surface rt con tastiera a 399. A quel punto sarà mio.

    A costo di aspettare la seconda generazione per il taglio di prezzi.

  8. Daniele D. ha detto:

    Sono molto tentato dal PRO, ma il prezzo mi spingerebbe verso il W700 di cui si parla molto bene in rete. Sarà una dura scelta.

  9. Miki_73 ha detto:

    Siete davvero molto confusi, vi schiarisco le idee:
    Microsoft prodce DUE versioni di Surface.
    L’RT che è un tablet come l’ipad e il PRO che è un personal computer Ultrabook formato tablet con penna Wacom.

    COSTI e contronto con l’IPAD (visto che viene continuamente citato come metro di paragone):

    Apple Ipad 32 GB Wi-Fi = 599 € (fonte: apple store)
    Microsoft Surface RT 32 GB Wi-Fi = 487 € (fonte: microsoft store)
    IL SURFACE COSTA quindi 112 Euro meno.

    • Miki_73 ha detto:

      Se poi vogliamo fare un confrontro tra “PRO”

      AppleMacBook Pro 13”, i5 dual-core a 2,5GHz, Disco rigido da 500GB a 5400 giri/min1, Intel HD Graphics 4000 = 1.229,00 € (fonte: apple store)

      AppleMacBook Air 11”, i5 dual-core a 1,7GHz, Disco rigido da 64GB flash, Intel HD Graphics 4000 = 1.029,00 € (fonte: apple store)

      Microsoft Surface PRO, i5 dual-core a 1,7GHz, Disco rigido da 64GB flash, Intel HD Graphics 4000 = 899 € (fonte: Plaffo)

      Fate un po’ voi i calcoli, ma PER CORTESIA non continuate a dire che l’Ipad costa meno del Surface PRO!

      • donald ha detto:

        Per non dire che il surface è touch e puoi ovviamente collegare tastiera e mouse e costa cmq meno del apple air

      • Tonio ha detto:

        Io copierei è incollerei questi prezzi nell’articolo per chiarire le idee a tutti..

      • Morris ha detto:

        si ma il macbook air da 11 ha più autonomia ha una tastiera retroilluminata e un Trackpad multitouch (che è una figata, da provare assolutamente), uscita Thunderbolt ( 10 gibit ) e archiviazione disponibile 95gb. Su surface da 128 giga 45 giga vanno via solo di sistema operativo….
        Su Air trovi preinstallata la suite ilife che è decisamente più pesante di office…
        Ipad stesso discorso, il modello da 16 mi sembra che ha come archiviazione 15 giga, su surface da 32 ti ritrovi 16 giga disponibili quindi il paragone va fatto con ipad da 16 gb wifi…
        Insomma un paragone un po’ troppo di parte senza prendere in considerazione molti fattori…

        • Alberto ha detto:

          Come ogni cosa ha degli aspetti negativi e positivi.
          A favore del Surface Pro:
          Schermo fantastico (visto ad una convetion (non c’é paragone))
          Form Factor da Tablet
          Penna Wacom
          Costruito in magnesio che al tatto é formidabile
          Sostanzialmente l’ultrabook piú leggero sul mercato
          Prezzo
          A favore del Mac Book Air
          Tastiera
          Piú porte I/O
          Trackpad
          Meno compromessi se lo si utilizza da portatile
          In pareggio
          Batteria in media per entrambi 5 ore
          Entrambi hanno bisogno di un altro pc per lavori seri
          Ottimo per chi studia o lavora (seriamente) fuori casa

        • alewp7 ha detto:

          ma che cazzo stai dicendo?? Scusa il termine ma sul Surface pro (io ce l’ ho) hai ben 97Gb disponibili!!

    • Gian 920 ha detto:

      Bravo! Incredibile quanta gente parte con pregiudizi senza ragionare! Pur avendo 18 lo capivo anch’io che il prezzo era giusto, forse un po’ gonfiato ma è normale. Apple poi ha sempre prezzi spropositati

  10. mark ha detto:

    Quantooooo??? 900 euro? Più di un ipad di ultima generazione vi rende rendete conto!

  11. marcello ha detto:

    se non sbaglio il pro a differenza del rt non ha office incluso nel prezzo, confermate?

  12. marcello ha detto:

    comunque il pro ativ della samsung i5 4gb di ram, quindi diciamo il cugino del surface pro, se non sbaglio non si trova a meno di 1000 euro.

    anche se va detto che la maggiore grandezza del display dell’ativ puo fare comodo; in più ha anche il 3g dell’ativ è una freccia in più…

  13. GiobyOne ha detto:

    Io ho preso 2 ativ pro i5 3g. Con dock. 1300 euro l’uno.
    Sono veramente,dei super portatili. Come Tablet forse un po grossini, ma eccezionali.
    Davvero belli.
    Unico neo, ma è di gioventù, lo Switch tra la parte tablet e desktop per alcuni programmi. Vale a dire.
    Hai la mail touch, ma non la controparte desktop, quindi se lo utilizzi con la dock per lo schermo grande, ancora non ci siamo.
    internet Explorer eccezionale, nelle 2 modalità.
    La penna, fantastica ed anche il riconoscimento della scrittura.
    Secondo me quando il software base (mail, office, calendario ecc) avrà le 2 versioni (touch e desk) gli ibridi sostituiranno portatili e tablet.

  14. Morris ha detto:

    Surface da 32 gb wifi ha in reatlà 16 gb disponibili, quindi il paragone va fatto con ipad 16gb… Inoltre il parco app che è presente su RT è veramente ridotto e l’unico motivo valido per preferire RT rispetto ad un ipad è il supporto all’utilizzo di di due app insieme ( Twitter + IE per esempio).
    Surface Pro costa troppo e non è paragonabile a un ultrabook, infatti il processore sul pro è castrato, scalda tanto e la batteria dura 5 ore , meno di un air 11″…
    Se confrontato a altri ultrabook ne esce palesemente sconfitto in ogni test, secondo me come rapporto prezzo qualità è 1000 volte meglio surface RT il quel grossomodo ( per le app siamo in alto mare) fa tutto ma non si sostituisce a un pc vero esattamente come non lo fa SURFACE PRO il quale fa tutto ma fa tutto in modo mediocre ad un prezzo spropositato

  15. Miki_73 ha detto:

    Parlando dell’RT
    Si, il Surface RT da 32 GB è vero che ha solo 16 gb disponibili, ma per correttezza bisogna specificare che anche l’Ipad 32 di spazio disponibile ne ha 27 di giga e non 32. Inoltre come dicevamo sopra il Surface RT ha installato il pacchetto Office 2013 che sicuramente occupa spazio.

    Parlando del PRO
    Che tu sostenga che un vero Personal computer grosso come un quaderno per gli appunti, collegabile ad un monitor o ad una televisione esterna, ad un mouse o una tastiera ed espandibile con SD, con tecnologia touch e penna wacom a 1024 livelli di pressione venduto a 899 è troppo costoso, sinceramente non riesco proprio a darti ragione. Posso ammettere che al giorno d’oggi 899 euro sono tanti comunque, ma se parliamo di quella tecnologia specifica mi sembra un prezzo molto concorrenziale per quello che viene offerto.

    • Morris ha detto:

      Ma io surface pro lo paragono a un normalissimo ultrabook, per questo dico che è caro…. Anche perchè come tablet vale zero e se paragonato a un ultrabook perde in tutto… In primis sul prezzo…
      Rt ok ma comunque bnon è giusto dire 32 gb quando ne ha 16.. Per il resto io reputo il surface rt il miglior tablet attualmente in commercio.

      • milo ha detto:

        scusa morris mi puoi spiegare perchè il surface pro vale zero come tablet?? non credo che un galaxy tab o un ipad offra molto di più…

        • Morris ha detto:

          perchè un tablet non è un pc, quindi hai bisogno di leggerezza e autonomia due cose che mancano al pro. Da quello che ho letto scalda tantissimo e la batteria dura poco, se devi scrivere attacchi la tastiera\cover quindi su un tavolo e se devi usarlo come pc lo devi attaccare a un monitor ( con adattatore ) e devi collegarci tastiera e mouse esterni, quindi perchè dovrei preferire il surface pro ad un buon ultrabook che costa meno e ha caratteristiche migliori ? Discorso diverso per la versione RT, dove utilizzi app metro e la batteria dura molto, gli manca il 3g rispetto ad ipad (oltre che al monitor definito che per leggere è oro) però hai la possibilità di usare due app insieme, io usavo sia twitter che le mail \ chat \ ie senza problemi. Office non lo nomino perchè vi assicuro che , a parte qualche piccolo file, lavorare sul surface RT è impensabile. Purtroppo al surface RT manca tutto il parco di applicazioni che ha un ipad, se prendo le app che ho sul mio ipad e ti faccio l’elenco capirai che mancano praticamente tutte.

          • milo ha detto:

            ok..ma il tuo jpad è solo un ipad..su questo pui fai girare autocad photoshop indesign e tutti i programmi che ti possono servire per lavorare..senza contare i giochi torrrent ecc…che mi sembra superiori ha app da tablet..e la tastiera è rigida funziona benissimo anche sulle ginocchia.. e la durata di quattro ore lavorando ha pieno su un pc mi sembrano più che buone..sono concorde con te solo sul 3G

          • Morris ha detto:

            Milo ma nemmeno su surface RT, io se devo usare le app come tablet devono essere studiate e fatte per tablet, che senso ha far girare su tablet un applicazione x86.
            Usare il surface Pro come tablet è inutile, dura poco scalda tanto e pesa pure… quindi si confronta con un mac book air da 11 dove su quasi tutti i test ne esce sconfitto… Inutile per me è ottimo solo il surface RT ma purtroppo senza app rimane invenduto..

      • Marcello ha detto:

        Secondo te perché a parità di “potenza” un ultrabook costa ancora molto meno di uno di questi “cosi” (e non mi riferisco solo al surface evidentemente)?

        Perché che se ne dica la possibilità di mettere o togliere la tastiera a piacimento é un grosso valore aggiuntivo!

        Che se ne dica, nonostante i 300 grammi abbondanti in piu di ipad, una volta terminato l’utilizzo professionale, posso tranquillamente togliere la tastiera ed utilizzarlo comodamente sul divano per navigare in internet o giocare esattamente come faccio con iPad.

        Poi il giorno dopo me lo posso portare dietro a lavoro, sfruttare al massimo Office e la compatibilità con un desktop Microsoft , e se necessario scaricare un software ancora non presente sullo store..

        Chiaro che il maggior costo ancora é abbastanza, ed io stesso sono molto indeciso se fare un surface o simil surface oppure un buon ultrabook.

        Ma che questa soluzione pc/tablet sia un grosso valore aggiunto secondo me proprio non mi sono dubbi..

        • Morris ha detto:

          Marcello però il surface pro non fa miracoli, non lo puoi usare come un vero tablet perchè non ne ha le specifiche ( batteria\peso\autonomia) e non lo puoi usare in sostituzione di un buon ultrabook o di un buon desktop perchè non ne ha le specifiche ( processore castrato \ ram ecc… ) Per me con queste caratteristiche e questo prezzo diventa qualcosa di inutile, tanto vale avere un ipad mini un buon ultrabook … Comunque io che lavoro nel settore posso dirti che vedo molti ipad nelle aziende, pochi ultrabook e solitamente si parla di macbook air e tantissimi portatili Lenevo\Dell che agganci alla dook e fungono da desktop… Windows 8 è praticamente invisibile, non lo vuole nessuno in ufficio…

      • Daniele D. ha detto:

        Trovami un Ultrabook con quelle caratteristiche a meno di 900€ e poi ne parliamo.

  16. Nicoripara ha detto:

    Non verrà mai capito come prodotto. Tanta gente non capisce le differenze,lo vede come un Tablet costoso. Le vendite non andranno bene. Lo aspetto al varco appena scende di prezzo.

    • Morris ha detto:

      Verissimo, ad un prezzo di 500 euro è ottimo, però io non spenderei di più, mi attira molto l’idea di un tablet WRT da 8″ ad un prezzo non superiore a 250 euro…. Ne prenderei subito uno per la mia ragazza che usa un ipad 3…

  17. Larth ha detto:

    Troppo caro attualmente, vedrò quando ci saranno i primi ribassi…

  18. alewp7 ha detto:

    Io penso che qui il problema non sia tanto del prodotto ma di quegli idioti di Microsoft che non lo stanno pubblicizzando minimamente quindi chiunque lo paragona ad un iPad! Se solo l’ avesse fatto la Apple un prodotto del genere sarebbe stato la nuova invenzione del secolo (e lo è)! È questo che mi fa incazzare!

    • Morris ha detto:

      Beh se paragonato a un macbook air da 11 non è che ne esce proprio bene…. e non sono due prodotti così diversi …

      • Daniele D. ha detto:

        Ancora con quella cagata dell’AIR 11″? Il 128GB costa 1129€ e non ha un digitalizzatore, non ha schermo touch e soprattutto non monta un OS degno per lavorare (OSX va bene per pochi ambiti di utilizzo, ed anche in quelli ormai ha ben poco da offrire in più rispetto a Win8).

        • Morris ha detto:

          guarda io uso tutti i giorni osx e faccio il sistemista, poi mi spieghi cosa non va in osx….
          il prezzo è identico a surface, perchè se aggiungiamo la tastiera il surface costa come il il mbpa, inoltre il macbook air non ha schermo touch ma ha altre caratteristiche:
          Durata della batteria maggiore
          Spazio di archiviazione Maggiore
          Tastiera Retroilluminata
          Porte di connessione Thunderbolt
          trackpad multitouch
          Possibilità di installare tre OS
          Scalda Meno
          SSD ultra Veloce
          ecc…
          in pratica un pc vero, non una via di mezzo tra tablet e pc che non riesce a fare bene ne una cosa ne l’altra….
          quindi non dire cavolate perfavore, prima informati meglio…

          • Morris ha detto:

            che poi scusa, mi viene da ridere.. windows 8 degno per lavorare… dai … dimmi un’azienda che ha intenzione di adottarlo.. nemmeno windows server 2012 vogliono..

          • Daniele D. ha detto:

            Sui 128 GB l’archiviazione disponibile è la stessa
            Thunderbolt pressocheè inutile, un po come le FireWire, tipiche scelte Apple rigettate dal mercato
            Trackpad inutile avendo lo schermo mutitouch + digitalizzatore Wacom
            Ci installi tutto meno quella porcata di OSX
            SSD identico

            Almeno sai di cosa parli o come tutti gli illuminati Apple vieni qui a sparare cazzate?

            Poi prezzo inferiore per il Surface.

            P.S.

            Sei il primo sistemista, e ne conosco tanti, a vantarsi di usare un Mac.

            Pp.ss.

            Le aziende hanno criteri di aggiornamento macchine e software che poco si legano ai criteri commerciali delle aziende software. Infatti usano la stragrande maggioranza ancora XP, molte 2000, pochissime Vista e qualcuna sta iniziando ora a migrare a 7.

            E questo dovresti saperlo visto che ti vanti di fare il sistemista…ma mi sa che al massimo fai il sistemista del totocalcio.

          • Morris ha detto:

            ma che argomentazioni sono? Ti ricordo che W8 occupa 45 gb….
            Poi non sai assolutamente niente di osx parli da ignorante … fai una cosa studia va…

          • Daniele D. ha detto:

            Io sarei l’ignorante quando spari 45GB di spazio occupato da Win8?

            Su su, torna a giocare con la mela.

          • Morris ha detto:

            Scusami 40…
            http://www.microsoft.com/surface/it-it/support/storage-files-and-folders/surface-disk-space-faq

            vedi scrivi da ignorante… lo dice il sito microsfot…

          • Morris ha detto:

            dimenticavo, le aziende molte hanno ancora xp ma stanno migrando quasi tutte a seven per via del supporto che terminarà a breve (nessuna si sogna di migrare a 8), windows 2000 c’è in poche realtà e in pochissimi pc perchè qualche vecchio applicativo non è stato aggiornato ma… è letteralmente illegale (informati non ti scrivo le leggi).
            Ripeto sei ignorante.

          • Daniele D. ha detto:

            40 GB che si riducono che includono le copie di ripristino e altra roba spostabile con un click su un pendrive. Almeno informati.

            Win2000 è in uso in una quantità enorme di PC aziendali, a cominciare dalla P.A.

          • Morris ha detto:

            ma le cose che si possono fare per ridurre lo spazio sono infitite ma poco c’entra con quello cha ho scritto, stiamo parlando del prodotto venduto non di quello che puoi fare dopo per modificarlo o aumentare lo spazio… ti ho dimostrato che sei ignorante e neghi l’evidenza.
            Su windows 2000 hai detto un’altra cazzata lavoro nell’IT come sistemista da anni i client 2000 sono spariti, sono presenti in qualche settore ospedaliero o qualche piccola realtà per poche e rare applicazioni, ma è assolutamente vietato metterli in rete perchè non sono sicuri.
            Adesso basta, studia informati lavora e poi vieni qui a parlare ancora con me o se vuoi aggiungimi su Facebook (morris.dileo@me.com) e continuamo a parlanre…

      • Daniele D. ha detto:

        Scrivi tanto, e non ti sei ancora degnato di scrivere quale legge approvata dal parlamento impedisce l’uso di Win2000.

        Sei il tipico utente Apple. Torna a giocare con il tuo MBA

        • Morris ha detto:

          Io sono il tipico utente apple ? Tu non sai nemmeno cosa sia osx….
          Comunque per dimostrarti che sei una capra ignorante ti scrivo che windows 2000 non è più supportato per tanto non può garantire la sicurezza dei dati per tanto non rispetta il D.L.vo n. 196 – 27 Giugno 2003 Allegato B.
          Io a differenza tua sono pure certificato Microsoft e conosco molto bene la parte Server\Client, però su una cosa ti do ragione, sono un idiota perchè ti do ancora retta. Hai abbondantemente dimostrato di essere un ignorante, adesso torna a studiare tipico utonto.

  19. ramses ha detto:

    io appena esce cambierò il mio macbook air e senza rimpianti fidatevi

  20. alex77 ha detto:

    E sti caz.. e pensano di rilanciare surface con questi prezzi????? Mmmmmmm non ci siamo

  21. luca ha detto:

    non so come si possa difendere questo tablet a quel prezzo..qui c’è bisogno di un pò di oggettività..c’è addirittura chi lo cambierebbe con un mac..roba da pazzi!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *