• 22 commenti

Microsoft e Nokia promuovono Windows Phone anche nei cinema!

Microsoft rimane sempre molto impegnata a pubblicizzare il proprio sistema operativo mobile, soprattutto ora che con Windows Phone 8 sta riscontrando una buona risposta da parte degli utenti.

L’ultima trovata pubblicitaria di Microsoft riguarda i cinema AMC negli Stati Uniti dove insieme a Nokia ha deciso di mostrare annunci nella sala e personalizzare i sacchetti per i popcorn in modo da mostrare Windows Phone e i nuovi terminali Nokia Lumia.

Gli annunci visibili sui popcorn mostrano anche un QRCode che una volta letto permette agli utenti di provare l’interfaccia di Windows Phone direttamente sul proprio dispositivo (tramite una pagina web appositamente studiata).

Sempre in merito alla promozione dei prodotti vi mostriamo anche un simpatico video pubblicato da Microsoft dove possiamo vedere un tablet con Windows a bordo confrontato con iPad:

Grazie a Tonio per la segnalazione! – via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Simone Tosi ha detto:

    Sottotitolo finale:
    Vai! Sona l’iPad! :D AHAHAH

  2. lu ha detto:

    Magari ci fosse anche in Italia! Avrei la collezione a casa di questo sacchetti!

  3. Nicholas ha detto:

    Il tablet WIndows 8 non è un Surface come scritto nell’articolo, dato che si legge il brand in alto a sinistra (ACER)

  4. gian89 ha detto:

    ma attenzione è solo un prezzo consigliato di un tablet con Windows 8

  5. TheMortazz ha detto:

    L’iPad suona il piano! Che figata! Ahahahahah come buttare via i soldi, sempre detto! Lo stesso vale per quelli Android, sono telefoni con schermi grossi… I veri tablet sono quelli con Windows 8 perché sono come i computer classici, senza tastiera e mouse…

    • Gian 920 ha detto:

      Direi che tra ipad e tablet Android c’è una bella differenza. Comunque sì surface e gli altri tablet Windows 8/rt sono su un altro livello

    • Gab.O.Le ha detto:

      Purtroppo continuo a vedere che app per l’ipad vengono sviluppate da qualunque realtà, W8 ancora no… a parte ambiti per l’utenza “chiunque” (dalle app ikea, delle banche ecc), molto conta l’ambiente lavorativo dove al momento attuale vedo che:
      – i miei colleghi hanno l’app per l’ipad del gestionale aziendale fatta su misura dalla software house produttrice… W8, nemmeno calcolato.
      – DassaultSystem ha rilasciato eDrawings per mobile che in realtà è per ipad, alternative nemmeno prese in considerazione.
      – Autodesk ha rilasciato AutoCAD 360 ed Inventor Publisher Mobile Viewer…
      … e penso che in altri ambiti sia la stessa cosa….

      • Marco ha detto:

        CONCORDO PIENEMENTE. io sono un sostenitore di Microsoft, ma non vedo app che mi interessano. I produttori di videocamere, ad esempio non calcolano Windows.

      • Emanuele ha detto:

        Meno male che qualcuno che ragiona ancora c’è.

      • mick ha detto:

        Ma sui tablet che montano Windows 8 (non il Windows RT) non è possibile installare tutti i programmi per pc?
        In pratica esistono già tutte le applicazioni che si vogliono, o mi sono perso qualcosa?

        • Hangar ha detto:

          Si appunto, il paragone con winrt è a sfavore, considerando il prodotto (le app metro insomma) ancora acerbo e market scarno.
          Ma considerando w8 non vedo il problema, girano i normali sw da pc, per interfacciarsi con gestionali, fotocamere, cad, ecc.

          Fino a ‘ieri’ non c’era modern ui, ovvio che le sw house prediligevano e tuttora prediligono ipad e Android vista la diffusione.

          Sarebbe strano il contrario. Ci vuole tempo e impegno, vedremo tra sei mesi, un anno se migliora.

          • Gab.O.Le ha detto:

            Beh, il problema invece a parer mio c’è ancora… perché è vero che che su W8 puoi installare qualsiasi PROGRAMMA dato che gira in ambiente x86 / x64 (a differenza di W8rt che su piattaforma ARM o hai l’APP creata APPositamente o t’attacchi ehehe), ma quanti di questi hanno un’ottimizzazione per tablet?
            Il problema è l’interazione uomo/macchina… W8 infatti è perfetto per l’uso TOUCH se stai in ambiente “modern UI”, ma se torni in ambiente DESKTOP puoi farci di tutto ma di certo non si può dire che sia comodo.
            Un tablet nasce con l’esigenza di essere pratico da maneggiare con le mani, in piedi, se necessario anche utilizzando una mano sola (cosa che i miei colleghi fanno quando sono da clienti / fornitori), percui se non permette di fare questo, puoi anche farci girare SolidWorks ma il risultato non cambia…. non sarà un tablet valido.

            PS ciò non toglie che io preferirei avere SurfacePro ad un qualsiasi altro ammennicolo volante… eehehehe

  6. Tonio ha detto:

    Il video è fantastico.. a prescindere!

  7. fabio ha detto:

    Ma io dico è nato da poco il sueface RT è pretendete subito 500 mila applicazioni?? Ma dategli tempo mannaggia …non capite che ci vuole tempo per gli sviluppatori di essere ben pagati quando Windows avrà una buona fetta di mercato…e state pur tranquilli che Windows riuscirà economicamente, ha molto potere.Ebbene io vi assicuro che con RT PRO ho più programmi di qualsiasi computer e tablet in commercio da un lato miliardi di programmi deskotp e dall altro in stile metro circa 50 mila applicazioni che di giorno in giorno crescono ..e badate applicazioni che a priori necessitano di quelli più importanti …..meditate meditate…

  8. fabio ha detto:

    E inutile…dire vi sta antipatico Windows eppure sta come la prima volta ,come quando aveva creato il PRIMO SISTEMA OPERATIVO,…rivoluzionando di nuovo l era dell’ informatica….mi dispiace dirlo ma i bimbi minkia purtroppo non capiscono….adesso caricatemi del segno meno grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *