• 21 commenti

Itsdagram si aggiorna alla versione 1.2, arriva anche la versione gratuita!

Itsdagram è un client non ufficiale Instagram arrivato recentemente sullo Store di Windows Phone 8 che ha fin da subito ricevuto molti apprezzamenti.

L’app proprio in queste ore ha ricevuto un aggiornamento che spinge la sua versione alla 1.2 modificando l’icona (togliendo quella ufficiale Instagram che poteva creare problemi di copyright) e apportando le seguenti modifiche:

  • No more black background on comments
  • New live tile design
  • Find friends should work better
  • Registration process is smoother
  • See your following/follower/photo count on your profile
  • Private profiles and approve/deny follow requests
  • Refined UI
  • Notifications should not repeat
  • Save images to your phone
  • Direct feedback page removed

Inoltre gli sviluppatori hanno finalmente  pubblicato anche una versione gratuita della propria applicazione supportata dalla pubblicità.

Ricordiamo che l’app utilizza API private per pubblicare le foto sul popolare social network, questo potrebbe portare alla sua rimozione se Instagram ne farà richiesta, quindi se volete acquistarla mettete in conto questa possibilità, altrimenti meglio utilizzare la nuova versione gratuita.

Itsdagram (free)


Itsdagram


via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Jon Snow ha detto:

    Fantastica, veloce e pulita. Vedremo quanto dura, spero molto in quanto l’app ufficiale pare non arrivi sicuramente ne a giugno ne a luglio…forse mai)

  2. gab06 ha detto:

    Ha problemi con i Tag . Dopo averle caricate non ricevono alcuna visibilità !

    • Damia91 ha detto:

      A me non li fa proprio mettere i tag… quando voglio pubblicare una foto i pulsanti “@” e “tag” non sono cliccabili, lo è solo il pulsante per pubblicare la foto, e una volta pubblicata se vado alla foto premo il pulsante per aggiungere i tag, non succede nulla. Spero risolvano presto, a parte questa pecca e magari l’italiano (ma in un programma del genere non è che serva a molto), la trovo davvero ottima.

      • Damia91 ha detto:

        Ok detto una minchiata, basta andare nell’apposito spazio e il pulsante “@” si abilita, mentre quello per i tag rimane disabilitato. Mi basta scrivere a mano il canceletto ed è risolto?

        • gab06 ha detto:

          No , é proprio un bug . Anche mettendolo manualmente i tag non rendono visibile la foto . Caricata da Instagraph invece si .

  3. l'ale ha detto:

    La migliore sullo store.

  4. mahhh ha detto:

    Ma, giusto per un sondaggio, quanto pensate possa costare lo sviluppo di un app ufficiale instagram su wp? Io ne ho un’idea, faccio il programmatore da 15 anni, ma sarei curioso di sapere secondo voi quanto dovrebbe investire instagram per fare quest’app, e se veramente pensate che questa spesa sia il vero vincolo…

    • Laplace ha detto:

      Io programmo per università, quindi praticamente posso dire che non me ne intendo. Comunque secondo me qualche migliaio di euro, visto che Instagram ha già le proprie api, basterebbe soro fare il client niente di più..

      • mahhh ha detto:

        Hai centrato in pieno, qualche migliaia di euro visto che l’infrastruttura è già esistente. ci sono scelte commerciali dietro, aspetteremo instagram chissà per quanto, fatevene una ragione, e se si muoverà Microsoft autonomamente andrà a finire come per youtube

        • donald ha detto:

          Instagram è sotto facebook e la microsoft ha buoni rapporti con fb… Per wp8 dovrebbe arrivare secondo me e infatti avevo letto da qualche parte che fosse già in via di sviluppo

    • Nightster ha detto:

      Non mi meraviglierei se si venisse a sapere che Google o Apple hanno pagato Instagram per impedire lo sviluppo dell’app su WP.

      • mahhh ha detto:

        Basta acquistare tramite qualche controllata, una quota rilevante di azioni e in consiglio di amministrazione far passare il messaggio che “non è opportuno supportare wp”.

        • marconokia ha detto:

          è già sotto facebook e il quale è una società amica di Microsoft, eppure, nonostante questo, le acqua ancora non si sono mosse !!!

          • venetasoft ha detto:

            Il ceo di Insta é ciccia-culo con google e odia Ms, x questo se la tira (é un coglione, diciamolo pure…)

    • venetasoft ha detto:

      Circa 7000 dollari farla da 0, 4000 con api pubbliche.

  5. GianniZ ha detto:

    Itlsagnam, imagngram, minchgram gnamstam….. E istagram??

  6. giorgia ha detto:

    Ma per wp 7.8? Niente? Si sa qualcosa al riguardo?

  7. riccardo ha detto:

    Scusate l’ignoranza… Ma come si cambia la foto profilo?? Comunque per i tag ho letto da qualche parte che basta mettere la provenienza del telefono (paese nel menù lingua) “stati uniti”

  8. Luis ha detto:

    si davvero è inconcepibile ke ci siano oramai così tante app farlocche di instagram e dell’originale ancora niente… anche hipstamatic arriverà a breve e della diffusissima instagram nulla, mah strana la cosa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *