• 37 commenti

Skype: Integrazione con l’Hub Contatti in arrivo con il prossimo update

Una delle novità arrivate con Windows Phone 8 è stata l’integrazione dell’app ufficiale Skype con l’hub contatti di Windows Phone. Purtroppo ad inizio anno Microsoft con un aggiornamento all’applicazione Skype ha rimosso questa integrazione a causa di alcuni bug riscontrati.

La possibilità di gestire i propri contatti Skype direttamente dall’hub contatti è sicuramente interessante e sono molti in attesa che questa funzionalità venga nuovamente attivata. Joe Belfiore, responsabile Microsoft per Windows Phone, rispondendo ad alcuni utenti ha dichiarato che l’integrazione di Skype con l’hub contatti è in arrivo, ovviamente richiede un aggiornamento dell’applicazione ufficiale ma purtroppo non può dire al momento quando sarà disponibile al download.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Antosa ha detto:

    Intanto a me dopo un primo periodo in cui le notifiche in background funzionavano perfettamente, adesso è da qualche settimana che non funzionano più.
    Io credo che il grosso problema con skipe in questo momento sia dovuto all’unione degli account con Messenger che ha creato non pochi problemi anche con le app di win 8.

    • alms ha detto:

      In teoria se qualcuno mi chiama ed ho l’applicazione chiusa,dovrebbe aprirsi da sola ed iniziare a suonare per rispondere o rifiutare una chiamata? A me adesso non funziona

  2. stefano ha detto:

    Solo per wp8? Da quando? Mi sono perso qualcosa io o non è mai stato detto che era sono per wp8?

  3. gian89 ha detto:

    Dai MS l’os è già più completo della concorrenza all’acquisto. Devi solo essere più veloce negli update ( e testarli un po’ di più visto 7.8 )

  4. sgrips ha detto:

    Anche a me non funzionava non so se centra ma ho scoperto che se tengo più di sei attività in background le notifiche non funzionano più , ho tolto alcune attività in background ora è tornato a funzionare .

  5. angelo ha detto:

    Ciao a tutti.. Sapete se le api relative a tale integrazioni sono pubbliche, quindi utilizzabili anche da altri sviluppatori, o sono riservate a Microsoft e consociati??

  6. kevin ha detto:

    boh
    pero’ Metrotalk (app per usare i servizi Google voice), li usa, in parte

  7. Dome ha detto:

    Mamma che situazione…
    Avrebbero dovuto farlo uscire già completo da subito e invece sono ancora li che lo sistemano e mancano funzioni (per non parlare dei video messaggi che gli altri OS hanno già…).
    Dovrebbe funzionare come un orologio e invece alcuni si lamentano di non ricevere le notifiche.
    Per non parlare delle attività in background che se sono troppe fannosmettere di funzionare le Tile.

    Premesso che mi piacerebbe parlare con voi maturamente e non a livello dei peggiori Apple Fan Boy.

    Io non ci vedo impegno in questo ambito. E non sono il solo, molti vedono una spinta maggiore di Nokia che di Microsoft stessa.
    Non so se ridarle fiducia, sinceramente. Ho Lumia 800 e in questo momento non vedo ancora risolto in WP8 tutto quello che non mi va di WP7… aspettavo il MWC2013 per vedere se si sarebbe evoluto qualcosa… ma nulla. Come da oggi a 2 anni fa…
    Ultimamente ho anche visto da un amico con l’iPhone che le notifiche di skype non sono come le normali notifiche ma continuano a suonare… probabilmente l’unica mancanza che hanno è che con il silenzioso non fanno vibrare il telefono.
    Insomma funzionano a dovere anche li… non so su Android.
    Ma in ogni caso mi rendo conto che gli altri OS hanno ancora decide e decine di opzioni in più sia per gli sviluppatori sia per gli utenti… si potrebbe fare una cosa del genere su WP? No… e così moltissime altre…

    Pensateci… MS ci mette una vita a implementare quello che le viene chiesto (ad es. su WP User Voice) e principalmente sono cose che mancano all’OS rispetto agli altri. E tutto questo mentre gli altri OS aggiungono funzioni nuove! Non finirà mai sta cosa se non ci da una botta e riparte con il piede giusto.

    • dsffsdfsdsdf ha detto:

      non mi pare che ios6 abbia implementato delle novità. poi, che commento da depresso.
      abbiamo office, skydrive perfettamente integrato, il miglior client mail in assoluto, aes, un traduttore da far invidia a tutti, le live tile e dei terminali di altissima qualità. tu hai preso di mira solo i lati negativi

      • Dome ha detto:

        Ma che commento depresso… è realista. Traduttore da far invidia? Gli altri pensi che non ce l’abbiano? Stessa cosa per il client mail. Noi ne abbiamo uno, gli OS possono averne uno per casella email dato che è tutto supportato a livello di SDK.
        Ok per le Live Tile ma solo quello…
        iOS6 per quanto sia chiuso, come WP, ha tutto quello che deve avere un OS per smartphone. Ultimamente hanno aggiunto il Do not disturb che silezia le notifiche del telefono.
        WP8 ora non ha nemmeno DataSense di default e non si capisce nemmeno perchè. Non ha i contatori per le chiamate, un centro notifiche, supporto alle VPN, ecc ecc. MS non da nemmeno il giusto supporto da parte sua per le sue apps.
        Dico ma se provassero ad utilizzare i propri telefoni non si renderebbero conto che l’app di Facebook fa schifo!? Oppure quando la provano pensano “ah… beh… se la faranno andare bene così tanto io ho un Samsung Galaxy S3!”!?!?!?

    • blorg ha detto:

      Come non quotarti…
      Altro esempio è Photosynt, altra app di Microsoft. La preview funzionante l’avevano presentata ad ottobre, esce a marzo. Tutto questo tempo è stato giustificato con l’integrazione nelle “lenses”… sei mesi…
      I tuoi dubbi non sono solo tuoi, anche WP Central ha scritto un articolo al riguardo: Microsoft remains silent on Windows Phone, possible problems up the chain?
      http://www.wpcentral.com/microsoft-remains-silent-windows-phone

  8. Antosa ha detto:

    Per curiosità voi quale account usate? quello si Skype o quello microsoft (ovviamente per l’app Skype). E a chi funziona e hi no?

    Io account skype non ricevo le notifiche in background.

  9. michele ha detto:

    Tra l’altro dovrebbero inserire anche l’opzione per fare il logout e riloggarsi con un altro utente. Io ho 2 account.

    • leoniDAM ha detto:

      Sul fourm di Skype uno dello staff ha postato, qualche settimana fa, un post in cui annunciava che una delle funzioni che avrebbero introdotto nei prossimi aggiornamenti era proprio la possibilità di fare il logout, dovevano verificare come si comportava però l’app con la l’integrazione con la rubrica.

      Mi aspetto un aggiornamento fra metà marzo e la prima settimana di aprile, quando cioè verrà dismesso WLM

  10. j-mac ha detto:

    Il problema è che Microsoft sta facendo (e ha fatto) una serie di cambiamenti che per avere una situazione stabile bisogna aspettare almeno un paio di anni. Il fatto che Skype sia di proprietà di Microsoft non significa in automatico un’integrazione totale e perfettamente funzionante da un giorno all’altro. Il periodo di sviluppo in determinate situazioni può prolungarsi anche per molto tempo (a livello di software assicurativo vi posso garantire che la modifica di un campo per la gestione delle tariffazioni può richiedere da 1 a 2 mesi di “gestazione”. Figuriamoci la riscrittura e l’implementazione di skype all’interno del sistema. Come situazione è “antipatica” ma dovete iniziare a capire che le tempistiche di sviluppo sono lunghe. E aggiungo che il 60% del tempo speso riguarda soprattutto la retrocompatibilità). Pensate ad esempio a Chrome per android…

    • leoniDAM ha detto:

      Ciò che complica ancora di più le cose è la fusione fra Messenger e Skype, si tratta di sistemare prima tutta l’infrastruttura che si trova dietro e la cosa non è certo semplice, visto che Skype e Messenger si basavano su back-end totalmente agli antipodi (Skype si basava su nodi distribuiti, dove i nodi erano gli stessi utenti, Messenger su server centrali), c’è da gestire la fusione degli account.
      Se hanno programmato per metà marzo la dismissione di WLM è perché credevano di finire il grosso del lavoro sul back-end per quella data, poi l’hanno prorogata, evidentemente sono in leggero ritardo.

      • blorg ha detto:

        Non credo ci sia una fusione da gestire, semplicemente gli account MSN ti fanno accedere a Skype.

        • leoniDAM ha detto:

          Si che c’è una fusione da gestire!

          ciò che sta facendo MS è trasferire gli account di Messenger in Skype mentre stanno portando il sistema di messaggistica di Skype sul back-end che usava Messenger

      • Dome ha detto:

        E in tutto questo voglio vedere in che modo rimarrà funzionante la ns integrazione nell’hub messaggi…

        • leoniDAM ha detto:

          Non credo cambi niente, io già adesso dall’hub messaggi invio messaggi ai miei contatti che sono collegati con Skype e ricevo nell’hub messaggi i messaggi di coloro che mi scrivono da Skype

          • TheMortazz ha detto:

            Tramite hub mandi messaggi al Microsoft Account loggato in Skype… Credo che lui si riferisse al fatto che quando chiuderanno Messenger forse non esisterà più Messenger per gli Account Microsoft… Non so se mi sono spiegato bene…
            In sostanza:
            – login con Account Microsoft su Skype
            – wp manda un messaggio all’account Microsoft
            – Skype lo riceve, ma non da account Skype
            – se chiude messenger per Account Microsoft, l’hub messaggi che fine fa? Diventerà Skype automaticamente?
            Forse così mi sono spiegato meglio… xD

          • leoniDAM ha detto:

            Per gli account Microsoft Account non cambia nulla, prima si loggavano nei server di Messenger e i messaggi venivano inviati tramite i server di Messenger, dopo l’8 aprile si loggeranno e continueranno ad inviare i messaggi attraverso la stessa rete di server ai quali già ora è possibile accedere tramite un altro client quale Skype.
            Non è che ad un servizio è possibile accedervi solo ed esclusivamente con un client, possono esserci anche diversi client, come infatti il client integrato in WP e quiello integrato in W8 sono.

            Quello che viene dismesso è il client WLM che non sarà più in grado di fare il login sulla rete di messenger.
            Ma i messaggi di Skype adesso transitano sulla stessa rete sui quali transitano anche i messaggi di Messenger.

            Per dirla come l’hai detta tu: quello che tu chiami “messenger per Account Microsoft” non diventerà Skype, ma è Skype che è diventato quello che è ora Messenger.

            Prima i messaggi di skype così come le chiamate di Skype venivano venivano gestite attraverso dei nodi che erano rappresentati dagli utenti stessi. Quando io mi collegavo a Skype, in realtà mi collegavo ad un altro utente Skype e attraverso di lui ottenevo la lista dei contatti disponibili, ecc…, ogni utente fungeva anche da server Skype.
            Ora, non so se tutto o in parte, Microsoft ha portato tutto su nodi centralizzati e ha trasferito il traffico di messaggi sugli stessi server sui quali ora viaggiano i messaggi di Messenger. Quindi problema non si pone.
            Con la fusione degli account non ha più senso dire fare l’accesso a Messenger o fare l’accesso a Skype, visto che il servizio è praticamente lo stesso.

            Inoltre leggendo la mail si parla esplicitamente di Windows e Mac desktop ed in questo caso si intende il client Windows Live Messenger, non si parla dell’app Windows Store ne Messenger on Windows Phone.
            Anzi, nella mail in cui si informa della proroga, si dice:
            “While you can still use Messenger on your mobile until a future date…”
            “Mentre è ancora possibile utilizzare Messenger sul tuo telefonino fino a una data futura…”

            Da un punto di vista tecnico non c’è nessunissima difficoltà nel continuare ad usare l’hub messaggi e l’app messenger di Windows 8, può essere solo una scelta commerciale di Microsoft quella di bloccare il client integrato in WP8, scelta che però io non vedo avere molto senso

  11. MCiD ha detto:

    Che provvedessero a poter switchare camera da fronta a back durante la videocall su WP8. Su WP7.8 si puo’ fare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *