• 18 commenti

NotifyMe: Una nuova app in arrivo per gestire al meglio le diverse notifiche nella schermata di blocco di Windows Phone 8

Lo sviluppatore Alex White è in procinto di rilasciare una nuova applicazione per Windows Phone 8 chiamata NotifyMe che permetterà di visualizzare diverse notifiche con dettagli su di essi nella schermata di blocco di Windows Phone 8.

Su Windows Phone 8 al momento è possibile selezionare fino a 5 app per visualizzare le notifiche associate nella schermata di blocco e una per visualizzarne anche i dettagli. Questo numero può essere limitato per alcuni utenti, tramite l’app NotifyMe saremo in grado di visualizzare altre notifiche sfruttando la possibilità offerta da Windows Phone 8 di inserire un’immagine automaticamente come sfondo

L’app sfrutterà un servizio web per ricevere le diverse notifiche collegate da siti come Facebook e Twitter o da applicazioni che utilizzano le proprie API. In questo modo potranno nascere nuove app compatibili con NotifyMe in modo da essere visualizzate nella schermata di blocco come possiamo vedere nell’immagine sotto.

Punto debole di questa applicazione e che il tutto non viene gestito direttamente dal nostro smartphone ma da un servizio web esterno, questo potrebbe far nascere qualche problema di privacy. Lo sviluppatore dichiara che l’applicazione sarà disponibile nello Store di Windows Phone entro circa 2 settimane gratuitamente con supporto alla pubblicità o a pagamento.

 Grazie a Riccardo per la segnalazione! – via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Guido ha detto:

    Interessante il fatto che grazie alle librerie possono essere implementate da diverse app esterne. Così è come avere un sorta di centro notifiche nella lockscreen, lo proverò sicuramente.

  2. andre99 ha detto:

    Uffa la vorrei ankio per wp7.8… :(

  3. Daniele ha detto:

    giustamente noi non esistiamo più e le applicazioni interessanti noi ce le sognamo

  4. Stefano ha detto:

    In attesa di un qualcosa di ufficiale da Microsoft sicuramente può andare bene.

  5. Mic-Schumacher ha detto:

    Tony… È domenica…come mai? Non sei a fare una scampagnata?

    • Tonyxx85 ha detto:

      Lavorato per l’app di Plaffo in versione 3.2, corretti i bug riscontrati e inviata a Microsoft per la certificazione. Durante ho ricevuto questa segnalazione e ne ho approfittato :D

  6. TheMortazz ha detto:

    L’idea è buona!
    Per quelli che hanno Wp7 (come me) dovete mettervi il cuore in pace… Non è per niente come l’8, non hanno niente in comune e wp7 è talmente chiuso che non si può fare granchè nemmeno tramite update su update…
    Per questo nell’8 hanno cambiato tutto (in primis la gestione degli update, non aggiorna l’intera ROM, ma solo i determinati file che sono coinvolti nel singolo update)… Wp8 credo che riceverà Wp9 apposta per questo motivo (l’hardware c’è, la flessibilità di adattamento pure)… E’ stato anche detto che per 18 mesi saremo supportati, ma non ci saranno ulteriori update (forse un 7.9 per qualche novità in più…). L’unica cosa è sperare nelle app principali! Le app secondarie dubito che arrivino… Se riuscite coi soldi prendete un 520 (in prestazioni è identico a un 720!) oppure aspettate un po’ che i prezzi scendano…

    • Massimo ha detto:

      Alla fine io sono soddisfatto della riuscita del mio Optimus 7, acquistato 2 anni fa a 200 euro e aggiornato a wp7.8!! Onestamente l’unica cosa di cui sento la mancanza è l’implementazione delle api per il fast resume delle app, per il resto sono bazzecole!!
      In ogni caso quando e se farà una brutta fine lo cambierò col wp8 più economico (150 euro di lumia 510 andranno più che bene), altrimenti sto bene così!!
      P.S.: non capisco come mai diano la possibilità di cambiare lo sfondo tramite bing e non tramite app di terze parti…ho l’impressione che alcune scelte siano puramente di marketing!!

      • Luca ha detto:

        In realtà ci sono applicazioni di terze parti che agiscono sulla lockscreen e vengono completamente integrate nell’OS, tanto da poterle selezionare in Impostazioni>schermata di blocco. Io ad esempio (Lumia 920 e probabilmente ti riferivi agli OS precedenti) posso scegliere tra foto, e ok, bing, e ok anche questa, facebook, e ci sta perchè è sviluppata da Microsoft, MPAtool e Paper Shuffle, che sono applicazioni sviluppate da terze parti… L’ultima nominata è quella che utilizzo da quando l’ho scaricata (fortunatamente gratis per quel periodo) e funziona in maniera tanto trasparente quanto bing, in maniera autonoma senza dovergli stare dietro… Spero di aver sciolto qualche dubbio :)

        • marconokia ha detto:

          intendeva dire che su wp7.X le app di terze parti non possono agire sulla lockscreen, mentre bing lo può fare, per cui il sistema è in grado di poterlo supportare, ma è una scelta di marketing non consentirlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *