• 10 commenti

Nokia JobLens: Una nuova app in arrivo che ci aiuterà a trovare lavoro in base al luogo in cui ci troviamo (video)

Tra le diverse app mostrate al Mobile World Congress 2013 c’è anche l’app sviluppata da Nokia chiamata JobLens, un’applicazione utile per trovare lavoro che sfrutta la funzionalità dei filtri per integrarsi con il reparto fotocamera di Windows Phone.

Nokia JobLens sfrutta la realtà aumenta e Nokia Mappe per mostrare uffici e locali in cerca di personale in base al luogo in cui ci troviamo. Inoltre facilita lo spostamento verso i luoghi in cui si terranno i colloqui di lavoro grazie alla modalità di navigazione “Get You There” e la possibilità di trovare lavoro grazie a “Indeed”, il motore di ricerca di lavoro più completo al mondo. JobLens personalizza la ricerca di lavoro utilizzando connessioni sociali come LinkedIn ed algoritmi proprietari per favorire l’inserimento di annunci di lavoro, in questo modo ci mostrerà i lavori sulla base del nostro profilo e sullo storico delle ricerche effettuate. La disponibilità dell’applicazione prevista è per fine Aprile.

Di seguito un video che mostra l’app in azione:

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. sblansh ha detto:

    Purtroppo non è questione di app…

  2. GIIII ha detto:

    ahah ok, l’app c’è, ma il lavoro?? :D

  3. ets82 ha detto:

    Ok qua in Italia e perfettamente inutile!!!!!!:D:D:D

  4. Marco ha detto:

    Nokia è semplicemente meravigliosa! Cura in ogni aspetto i suoi utenti

  5. nico ha detto:

    Ahaha esatto ok l’app ma in italia manca la materia prima..

  6. adel ha detto:

    1 come hanno già detto qui è inutile

  7. reallyfly ha detto:

    se mi trova il lavoro la pago anche €500

  8. Ste ha detto:

    Quando proviamo a scaricarla dice: questa app non è disponibile nel tuo paese!
    Ovvio, stavolta non è questione di compatibilità.
    Vero ?!?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *