• 31 commenti

Rumor: Windows Phone Blue potrebbe ritardare ed essere disponibile solo nel 2014

Stando alle indiscrezioni uscite in queste ultime settimane, Microsoft vuole offrire aggiornamenti annuali per Windows 8 e il primo sarà disponibile entro fine anno e sarà chiamato Windows blue. Da diversi annunci di lavoro pubblicati da Microsoft si è scoperto che Windows blue non sarà solo un aggiornamento per PC ma anche per gli smartphone con a bordo Windows Phone.

Questo aggiornamento dovrebbe unificare maggiormente la piattaforma mobile e PC, magari riuscendo a eseguire le stesse app senza necessita di dover fare il porting anche se facilitato come oggi succede. L’aggiornamento previsto per fine anno sembra non sarà rilasciato in concomitanza per entrambe le piattaforme, questo almeno stando alle fonti di Mary Jo Foley, giornalista di ZDNet.

Mary Jo Foley ha dichiarato durante il podcast “Twit.TV Windows Weekly” che il team che si occupa di Windows Phone blue è un po’ indietro nello sviluppo e per questo Microsoft non è sicura di poter rilasciare questo update per la propria piattaforma mobile entro il 2013, probabilmente sarà ritardato per i primi mesi del 2014.

Ovviamente si tratta solo di rumor in quanto l’azienda ufficialmente non ha dichiarato nulla in merito, comunque anche se la notizia venisse confermata questo non vorrebbe dire che non ci saranno altri update minori durante il 2013.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. giuseppe ha detto:

    Io ancora devo ricevere l’aggiornamento a Portico con brand 3 su lumia 920 per caso qualcosa di nuovo in merito ??? Grazie

  2. Nico ha detto:

    Update minori tra i quali si spera al più presto quello che risolve la sezione “altro”della memoria interna che lievita irrimediabilmente

  3. Andre ha detto:

    Unificare il so fisso con quello mobile sarebbe davvero una scelta saggia come succede già ora tra iphone e ipad in modo che l’utente possa passare dal telefono al pc e proseguire tutte le operazioni che aveva iniziato in precedenza col tel e viceversa..speriamo davvero e ancora meglio se vale per tutte le piattaforme Microsoft xbox compresa!

    • abarth89 ha detto:

      Secondo me l’unificazione deve essere fatta fra Windows Phone e Windows 8, in modo da avere app, interfacce e gesture uguali per tutti i so Microsoft, abbandonando win rt, pur essendo un ottimo so..

    • sigmund ha detto:

      Il so di Apple è osx sui pc e ios sui dispositivi mobili, non sono unificati e mai lo saranno (almeno spero). L’ipad è poco di più di un grosso iphone, vedo più strategia in ms che ha messo win8 sui su surface di alta gamma piuttosto. Mettere un so completo su uno smartphone, con le tecnologie di adesso, è impensabile, ne perderebbero i pc in funzionalità. Secondo me sarà una integrazione molto spinta basata molto sul cloud, office365 insegna…

    • zaiss ha detto:

      Scusa ma tra iPad ed iPhone quale sarebbe l’unificazione tra S.O. fisso e mobile? Sono entrambi mobili e ben lontani da un S.O. da fisso. Semmai il confronto era da fare tra iPhone/iPad e Mac, ma lì non c’è nulla di tutto ciò

    • Paolo ha detto:

      iOS su smartphone e iPad non si può paragonare visto che è lo stesso sistema operativo. Qui si parla di un sistema operativo per pc (Windows) che và anche su tablet, a uno su smartphone (Windows phone). Quindi la Microsoft sarebbe la prima a fare una cosa del genere.

    • Andre ha detto:

      Non volevo dire di fare un solo so ma di unificarli nel senso che posso passare da telefono a pc e ritrovarmi le stesse funzioni oppure iniziare un lavoro su una piattaforma e ritrovarmelo aggiornato sull’altra e poterlo quindi riprendere da dove era rimasto..oppure scaricare un app col tel e poi ritrovarmela su pc..questo intendevo

  4. Dam ha detto:

    Visto l’andazzo che ha MS ultimamente direi anche 2015

  5. andrea ha detto:

    Memoria “altro” please

  6. Andrea ha detto:

    Spero che il team di Windows Phone si stia concentrando sulla questione “altro” e sulla lentezza di 7.8! Incredibile che su Windows Phone 8 sta cartella succhia un bel po’ di GB e sui 7.8 hanno rovinato l’unica cosa buona, la reattività. Devo rimettersi in carreggiata, blue può aspettare per ora. Non si può sempre guardare il futuro quando il presente non è dei migliori.

    • War 78 ha detto:

      É cosi, su un altro portale ho letto una risposta di Microsoft Italia ad un utente che diceva:

      “Il team di sviluppo è a conoscenza del problema e sta lavorando a una risoluzione che speriamo di fornire il prima possibile”

      ;)

  7. Salvo ha detto:

    Salve a tutti. Premetto che ho un Lumia 820 brand H3g.
    Ovviamente non aggiornato a portico.
    Ma la mia domanda è: come mai ogni volta che qualcuno dice “ragazzi quando esce l’aggiornamento per i brand 3?” Questi rispondono “a breve”!!!!!!!!
    Ormai e piu di un mese che leggo la parola a breve.. Ma secondo voi “A BREVE” che minc@@a significa?

    • zizzo86 ha detto:

      non vorrei scatenare l’ira di qualcuno ma io ho proprio un lumia 820 brand h3g ed è aggiornato a portico…!! ma solo xchè ce l’ho da meno di un mese…!! però cmq questo vuol dire che l’aggiornamento x gli h3g esiste già…!!

  8. Hangar ha detto:

    Io mi auguro che il time to market per ogni prodotto sw e hw Microsoft migliori.
    Il mercato va veloce e c’è ancora strada da fare e terreno da recuperare.
    Unificare l’esperienza utente sarà decisivo.
    E, a costo di essere fuori dal coro, trovo utile l’esistenza di rt. Necessario per incentivare lo sviluppo forte di app metro visto che rt non è x86 e visto che arm va comunque forte in diversi settori. Avere app metro fatte bene e realmente utili (vedi c++ e c#) significa averle su rt, 8 e probabilmente o comunque più facilmente su Phone.
    Da evitare soluzioni costose tablet con w8 su atom, che illudono l’utente di poter far tutto (e in effetti installi x86) per poi avere una esperienza utente lenta su un tablet sinonimo di mobilità e velocità. Li servono soluzioni migliori e cpu i3,5,x ottimizzate.
    Ho Surface rt e va benissimo, visto che comunque sei limitato.
    Invece da una settimana uso ativ Smart pc con atom e non sono granché soddisfatto (meglio allora ultrabook i7,ssd, anche se non touch)

    • abarth89 ha detto:

      Bah, quei atom non mi hanno mai convinto. In futuro prossimo farò un pensierino piuttosto a surface pro, con processore i5 e ssd, secondo me viaggia che è un missile, anche se l’autonomia sarà scarsa, potrebbe essere un ottima alternativa ai vari ultrabook!

    • GiobyOne ha detto:

      Ciao Hangar, volevo prendere anche io l’ativ pro. Posta, 3G, mail, Office e poco più. Lo prendere con la dock per usarlo in ufficio. Me lo sconsigli? Perché dici non soddisfatto? Grazie

  9. gian89 ha detto:

    Se le voci fossero vere, MS deve darsi una svegliata e subito. Ha tutte le basi per lasciare le briciole a Google ed Apple. Purtroppo è arrivata tardi sul mercato e non può godere dei ritmi che possono permettersi iOS e android. Siete indietro? Perfetto lasciate perdere questa brutta abitudine di rilasciare app proprietarie su altre sistemi, o aggiornamenti ad app che già avete pubblicato e spostate cervelli su Windows blue. Mi fate uscire i videomessaggi di skype prima sulla concorrenza, fate uscire smartglass per tutti, xbox live, kinectimals e altro, ma prima pensate a recuperare il gap! A maggior ragione perché gli altri non stanno a guardare o meglio guardano e COPIANO! Vedi la sense 5, l’integrazione di fb su iOS e lo scorrimento foto direttamente dalla fotocamera! MS non potrai essere regina per sempre con questo andamento, quando insegui non devi dormirci la notte per sviluppare, specialmente quando ti boicottano vedi YouTube e il servizio mail di Google che stava per essere tolto a Windows Phone! Dai MS dai metti il turbo!

  10. tia ha detto:

    Conoscendo la capacità di MS di rispettare le date, come minimo uscirà nel 2015

  11. cefa73 ha detto:

    Va bè facciamo come con il 7.5 uscirà prima Windows Phone 9 e poi l aggiornamento Windows blu

  12. GiobyOne ha detto:

    Io avrei scelto un altro colore, la schermata blue…. brutti ricordi.

  13. quentin60 ha detto:

    E per i molti che non hanno ancora ricevuto ufficialmente wp 7.8 e Portico, notizia sensazionale… Non disperate, saranno rilasciati “a breve” con il pacchetto wp Blue, preparate spumante, trombette e coriandoli che si festeggia.!! ;-)

    • iTamma ha detto:

      per 7.8 basta riprovare, per Portico dipende dai Carrier, non tiriamo “emme” gratuitamente su Microsoft, ve siete voluti prendere il telefono brandizzato? eh moh so c**** vostri!

      • quentin60 ha detto:

        Ehi ma guarda che c’è anche “qualche” no brand che stà ancora “urlando contro il cielo”

      • gian89 ha detto:

        A prescindere da questo però mio cugino ha un omnia W e mio fratello omnia 7 entrambi no brand e ti dico non hanno mai avuto una notifica di aggiornamento. Io ho un optimus Vodafone e magari non faccio testo, ma mio cugino ad esempio si era rotto di aspettare la notifica e io li ho forzato l’aggiornamento e parlo di tre giorni fa. Mio fratello stessa cosa anche se a lui l’ho forzato dopo qualche giorno dell’annuncio e vabbè, ma anche in precedenza mai una notifica, sempre dovuto forzare…bisogna mettere un po’ a posto questa distribuzione degli update.

  14. Morris ha detto:

    Ragazzi io non ho resistito, ho venduto ipad mini e preso surface RT. Devo dire che il sistema gira abbastanza bene, anche se mi sembra meno reattivo rispetto ipad e mancano ancora delle app essenziali. Però la cosa che più mi fa paura è il supporto!! Vediamo come siamo messi con aggiornamenti e applicazioni ,se nel giro di tre mesi non escono app decenti mi sa che lo venderò :-)… Sperem…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *