• 45 commenti

Pagare nello Store di Windows Phone con il credito telefonico? Microsoft e Nokia sottoscrivono un accordo con VimpelCom

Sono moltissimi gli utenti che vorrebbero effettuare acquisti nello Store di Windows Phone utilizzando il credito telefonico, nei paesi dove questo è possibile infatti si è notato come gli acquisti effettuati da parte degli utenti sono raddoppiati.

L’acquisto sullo Store di Microsoft tramite credito telefonico è già possibile in un numero ristretto di mercati, questo è in fase di ampliamento grazia all’accordo sottoscritto da Microsoft e Nokia con VimpelCom, un’azienda che include diversi brand in molte parti del mondo tra cui Wind in Italia.

L’accordo prevede che gli utenti VimpelCom (non è stato comunicato se solo Nokia) saranno in grado di utilizzare il proprio credito telefonico per effettuare acquisti di giochi, app e musica all’interno dello Store di Windows Phone. Inoltre VimpelCom avrà un’apposita sezione nello Store simile a come già succede con i produttori che supportano questa piattaforma.

Ci auguriamo che la strada intrapresa da Microsoft continui e possa accogliere anche altri importanti operatori mobile.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. matt ha detto:

    Finalmente non si leggeranno più polemiche nelle recensioni delle app…

  2. Fabio ha detto:

    Ottima notizia, pagare con il credito della SIM è perfetto, anche i ragazzini o le persone che non vogliono dare la propria carta di credito per fare acquisti da 0,99€

  3. marco ha detto:

    Io sono wind ma sapete quando sarà possibile questo metodo di pagamento??? Grazie

  4. War 78 ha detto:

    Si però Nokia.. E gli altri?

  5. gab06 ha detto:

    Non credo commettano l’errore di fare una simile esclusiva .
    Ci sarà Nokia che trarrà vantaggi maggiori , ma sarà resa disponibile a tutti !

  6. Tonaz ha detto:

    Ot:per chi ama la xbox come me hanno rilasciato una app non ufficiale di mondoxbox :D
    Ed é gratuita

  7. tony ha detto:

    Utile per i minorenni ma i maggiorenni hanno la posta pay

    • Drak69 ha detto:

      Anche i minorenni possono avere la postepay ;) il problema è che molta gente per non pagare l’euro delle commissioni per la ricarica, preferisce il pagamento con il credito sim senza sapere che anche l’operatore vorra la sua parte. Io preferisco il metodo postepay perche così ricarico 10 euro, ne spendo 11 ma almeno so che quando vado a fare il pagamento si prendono cio che c’è scritto sul market. (poi con 10 euro di credito per il market si puo comprare di tutto)

    • Umberto ha detto:

      La Postepay NON può più essere registrata come carta di credito per effettuare i pagamenti, e in generale non possono più essere utilizzate carte prepagate.

      Ho avviato una chat un paio di mesi fa con l’assistenza Microsoft perchè appunto non riuscivo a registrare la mia Postepay, e me l’ha confermato direttamente un operatore del servizio assistenza.

      • Umberto ha detto:

        È inutile che mettete “meno”, non ne sono felice neanche io ma tant’è. Mi sono rivolto all’assistenza Microsoft proprio perché non riuscivo ad inserire i dati della mia postepay e ad utilizzarla per i pagamenti

      • alessandro ha detto:

        Sicuro? Io nel mio account Microsoft ho solo una PostePay che uso per comprare sia dallo store di Windows Phone (da quasi un anno e mezzo ormai) che da quello di Windows 8. Ho comprato un app anche ieri, nessun problema…

        La PostePay fa parte del circuito Visa, la puoi usare un po’ ovunque…

  8. quentin60 ha detto:

    Menomale che ci stanno pensando, ben venga :-)

  9. Drak69 ha detto:

    Spero per microsoft che questa non sia un esclusiva nokia, anche se mi sembra strano che rendano un esclusiva il fatto di poter pagare con il credito della sim. Alla fine il market è microsoft e gli operatori vorranno prendere piu soldi possibile.

  10. Francesco ha detto:

    behh…diciamo che sarebbe una opzione molto comoda…ma si sa le comodità si pagano….

  11. Andrea ha detto:

    Vendo Lumia 610 a 80-100€! Chi fosse interessato mi contatti alla email “andrea.mortarino@outlook.com”.
    Questi soldi abbasseranno le mie spese per il 620 (di gran lunga più adattabile alle mie esigenze) :)

    • Andrea ha detto:

      Perché i meno scusa? Ho solo messo un annuncio!
      Chi è interessato mi contatti, gli altri al posto di mettere i meno potrebbero crescere. Infantili.

      • Andrea ha detto:

        Questo blog ormai è rovinato dai caproni che lo seguono.
        Manco un annuncio sanno prendere seriamente. Sai i meno dove dovreste metterli? Spero che lo staff di Plaffo faccia qualcosa, ormai qui non si può più parlare seriamente di niente.

      • giosh45 ha detto:

        Ma che poi dai degli infantili mentre piagnucoli per dei meno su un blog. Sul serio?

  12. pietro ha detto:

    Ma come funziona?

  13. Claudio C ha detto:

    Una domanda (forse banale, ma non per tutti): se uso una sim di un altro operatore, potrò mettere una Wind solo per pagare l’app, o va associata la sim all’account Microsoft?

  14. Francesco ha detto:

    Preferisco di gran lunga la postepay. So per certo cosa spendo e non finisco nella trappola degli abbonamenti occulti o la voglia di prendere ogni cosa che vedo! :)

  15. tom ha detto:

    Si sa da quando sarà possibile pagare con questa modalità?

  16. capitansorro ha detto:

    io ho una carta prepagata della mia banca e funziona benissimo per comperare i giochi dallo store :)

  17. Cioculetsv ha detto:

    A chi dice che non accettano più la PostePay… Ho appena comprato un gioco usando appunto questo metodo di pagamento, e lo uso senza problemi da oltreun ann, quindi… Fate vobis!
    Tornando IT: sonsono presenti stato contrario ai pagamenti con il credito telefonico: si tratta soltanto di un’altra opportunità x gli operatori di fregati i soldi!

  18. pippo ha detto:

    Sarebbe anche ora… Secondo me e una grandissima mancanza per chi, come me, nn ha una carta prepagata e vorrebbe acquistare app con credito telefonico. Se vogliamo incrementare il market questo e il primo passo fondamentale perché: più soldi sviluppatori= più app e soprattutto di QUALITA!

  19. Adry ha detto:

    Ma perché non fare come apple che vende le ricariche tipo quelle del telefono!? Io la uso sull’ i pad ed é comodissima

  20. Beatrice ha detto:

    IO OGGI HO INSERITO LA MIA VISA PREPAGATA L’HA REGISTRATA MA NON MI FA FARE I PAGAMENTI HO PROVATO CON UN ALTRO SITO LA MIA CARTA FUNZIONA PER CASO SAPETE IL PERCHE?

  21. Stef8 ha detto:

    Ho saputo da un forum Microsoft che a volte accetta PostePay e a volte no perché non è una carta di credito convenzionale, cioè di quelle collegate a un conto corrente.
    Consigliano di associarla a PayPal e allora funziona sempre, si usa PayPal avendo in precedenza creato un conto e associato la PostePay ad esso.
    Mi sto informando in vista di un prossimo acquisto di smartphone con su Windows Phone 8 :D
    La abbinerò a PayPal anche se non so bene ancora come funzioni, e sperando che non vi siano fregature ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *