• 23 commenti

ComScore: Nel mese di Novembre Windows Phone scende al 3% negli Stati Uniti

Secondo i dati rilasciati oggi da ComScore, la quota di mercato del sistema operativo mobile di casa Microsoft negli Stati Uniti perde delle piccole ma significanti quote di mercato.

I dati pubblicati si riferiscono al mese di Novembre e come possiamo vedere dal grafico sopra, Microsoft passa dal 3,6% del mercato misurato nel mese di Agosto 2012 al 3% nel mese di Novembre. Una tendenza verso il basso dopo che era riuscita a guadagnare il 5,7% del mercato americano nel mese di Ottobre 2011 (ComScore: La quota di mercato mobile di Microsoft si stabilizza al 5,7% negli Stati Uniti).

Discorso diverso per l’Europea che ha visto proprio nel nostro paese una grande crescita, riuscendo a raggiungere l’11% delle vendite totali nel mese di Ottobre 2012 (Kantar: L’Italia si conferma il paese con il più alto tasso di crescita per Windows Phone!).

I dati di ComScore si riferiscono per il mese di Novembre, vedremo se con l’uscita dei nuovi Nokia Lumia 920/820 e dell’HTC 8X /8S, la quota di mercato Microsoft in America sarà destinata a riprendersi o meno.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. antonioerre ha detto:

    Seee novembre, siamo a Gennaio. Ciao ComScore, ciao!

  2. Paolo ha detto:

    Novembre forse era plausibile,la gente non comprava un win7.5 .a aspettava l’8 e le stesse case produttrici, Nokia in primis, avevano predetto che sarebbero calate le vendite.
    Tanto era normale, perché spendere 400€ per un telefono senza futuro? Come molto oggi si aspetta che calino i prezzi dei wp8 prima di affrontare una spesa :)

  3. Nemesi84 ha detto:

    i wp8 sono usciti alla fine di Novembre quindi quei tre mesi della statistica è ovvio che siano i peggiori possibili, interessanti saranno invece i risultati di dicembre e gennaio.

  4. Ale ha detto:

    E questo è solo l’inizio!
    Sentirete che tonfo!

    • Paolo ha detto:

      bè piccolo fan di apple almeno se vuoi fare l’esperto elenca dei motivi seri e dettagliati no? :)

      Io onestamente con Ios ho avuto una bella fila di crash, con Android se non hai un Nexus sei quasi spacciato ma con windows phone non ho avuto problemi o per lo meno li ho avuti in alcune app ma li è colpa dello sviluppatore non di certo del sistema.

      • Ale ha detto:

        1) Non sono fun di Apple.
        2) Se non hai mai posseduto un Android non fare anche tu l’espertone. ;-)

        Che motivi posso elencare su un sistema operativo su cui non si può fare praticamente nulla?

        • Paolo ha detto:

          peccato che ho Lg Optimus 7, Galaxy Note, Optimus Dual e Optimus One. E a breve penso di cominciare a sviluppare app ;)

          Visto che spari subito sentenze dicci almeno per quali reali motivi non puoi fare nulla con windows phone. Io lo stò usando sempre di piu rispetto ad Android, zero lag zero crash e supporto a lungo termine (l’optimus 7 è del 2009 e riceverà ancora win 7.8 ) cosa che Android si sogna.
          Le app principali ci sono , mancano solo quelle piu sfiziose e di lusso ma non indispensabili, Android ha tante app nel market suo ma ……. la maggiorparte, dati che puoi ricavare ovunque, è spazzatura ;)

    • litning ha detto:

      Android e ios sentiranno un bel tonfo….ma forte

    • j-mac ha detto:

      Scommetto che sei già tutto eccitato al solo pensiero… i fazzolettini li hai già preparati?

  5. alex ha detto:

    Imparassero a trattare i clienti come si dv ,no come betatester paganti (vedi wp7.5)

      • tia ha detto:

        E per chi difende la MS un esempio: Fruit Ninja.
        Perché, invece che aggiornarlo, ne hanno messo sul market la nuova versione, a pagamento? Perché chi aveva speso dei soldi a suo tempo per comprare il gioco ora ne dovrebbe pagare altri per l’aggiornamento? Perché sono dei disonesti SPILLASOLDI

        • Paolo ha detto:

          Qua ti dò ragione il marketplace è da LADRI e Nokia è stata ugualmente disonesta dicendo che i Lumia non potevano essere aggiornati a wp8.
          Speriamo cambino sennò fanno una finaccia perché il cliente basta prenderlo un giro una volta per perderlo definitivamente

    • Paolo ha detto:

      Qui devi incolpare tutti produttori compresi :(

  6. GiobyOne ha detto:

    Ormai voglio smettere di parlare di wp7. Ok MS ti abbiamo creduto e quindi perdonato (tutta la storia del l’hardware obsoleto ecc.). Bene ora con wp8 la musica deve cambiare. Non dico tutti i giorni, ma vogliamo piccoli miglioramenti spesso. Ci sono cose che non richiedono chissà quali investimenti ip statici, VPN, backup/restare perfetti, Skype PDF wifi ec.. Ecc… Non vogliamo i vari mango tango bongo e babbo natale, che aspettiamo per mesi e mesi. Vogliamo sentirci ascoltati e coccolati, si coccolati perché siamo noi quelli che tiriamo fuori i dindi e facciamo andare avanti la baracca MS. E che cacchio!

  7. lioscola ha detto:

    Lumia 900 comprato a natale..problema con tasto di ritorno(back)..uscendo dalle app. è come se tenessi schiacciato con conseguente rimpicciolimento schermata e pigiando 7/8 volte si esce…ke fare????

    • Mic-Schumacher ha detto:

      Prova a ripristinare

    • Enzo Contini ha detto:

      … direi proprio di portarlo subito nel negozio dove l’hai comperato per farlo riparare/sostituire finchè è in garanzia!!!
      Diverso è il discorso se uno ha acquistato un Lumia 920 e, effettuando una chiamata telefonica, lo schermo si scurisce impedendo quindi qualsiasi interazione sulla UI … neppure per terminare la conversazione: è incredibile ma quel malfunzionamento che si presenta assai spesso ed è imputabile alla pellicola protettiva presente al momento dell’acquisto che evidentemente interferisce con il sensore di luminosità! Basta toglierla e tutto funziona perfettamente …
      Peccato che nulla sia scritto nelle istruzioni del telefono e molto spesso neppure i venditori ne siano a conoscenza (ad un mio amico hanno resettato inutilmente tutto il dispositivo .. senza ovviamente risolvere il problema).

      Personalmente penso che la mancanza principale dei dispositivi WP7 e WP8 sia un dettagliato manuale d’uso (eventualmente presente su CD o scaricabile online) che sia adatto anche all’acquirente generico non smanettone, in modo da renderlo comunque in grado di utilizare fin da subito le molteplici potenzialità della piattaforma (es. utilizzo di skydrive per condividere con il PC file di qualsiasi tipo (excel, word, immagini, filmati; recupero e sincronizzazione dei suoi contatti presenti nella rubrica di outlook in locale sul suo PC )

    • Ale ha detto:

      Se abiti a piano terra buttalo semplicemente, altrimenti fallo volare dalla finestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *