• 20 commenti

Pingu: La famiglia di pinguini che vive al polo sud arriva su Windows Phone!

Pingu è un’applicazione sviluppata per Windows Phone che ci permette di vedere in streaming gli episodi del mitico Pingu, nota serie televisiva per bambini.

L’applicazione una volta avviata ci permette di scegliere l’episodio di Pingu tra quelli disponibili e di utilizzare il lettore multimediale di Windows Phone per vederne la riproduzione. Ovviamente l’applicazione utilizza la rete dati o wifi per avviare lo streaming. Il formato video utilizzato è il classico MP4 che offre una buona qualità. Al momento sono presenti circa 80 episodi, presto ne saranno aggiunti altri. Inoltre è possibile impostare i tuoi episodi preferiti e condividerli su Facebook.

Ringraziamo lo sviluppatore per la segnalazione e ricordiamo che l’applicazione è scaricabile dallo Store di Windows Phone al prezzo di 0,99€, disponibile la versione di prova gratuita. Potete utilizzare i tasti sotto per accedere direttamente al download.


Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. alfredo ha detto:

    Ahahahahhaha cagate…

  2. Iammella ha detto:

    simpatica ma il market ha bisogno di ben altro..

    • Gianluca ha detto:

      Nn dico ke ste app nn ci devono essere é… Ma io mi sono stufato del Windows phone store… É pessimo… Ho fatto un grave errore a farmi il lumia 920… Pensavo ke le cose sarebbero migliorate con wp8, ma é tutto uguale se nn peggio!

      • ja ha detto:

        guarda io sono critico quando cè da esserlo..ma diamogli un attimo di tempo a wp8!!è uscito da meno di un mese..vedrai che con la diffusione che avra sotto natale a gennaio molti sviluppatori si fionderanno in questo mercato..non avere paura!!

      • Francesco Bosso ha detto:

        Pretendi che in un mess so arrivi a livelli di IOS e Android?
        Andiamo bene..

        • linogggg ha detto:

          Già in poco più di 2 anni abbiamo superato in tasso di crescita sia iOS che android, stesso dicesi per il tasso di crescita del market.
          Va detto che il market di android è al 99% spazzatura, altro che wp!!
          iOS avrà si e no un 5% di app “fighe” che wp7.X NON POTEVA offrire causa il non supporto a c++, diamogli un paio di mesi e arriveranno tutte e di più (anche perchè WP8 e WinRT condividono lo stesso framework, o quasi, quindi vedremo dei capolavori, abbiate fede)

        • Francinash88 ha detto:

          Wp ci sta dal 2010…aspettiamo un altro po’…ma dai

          • iAndroPuzza ha detto:

            Dai non ti preoccupare, ti perdoniamo per la tua ignoranza xD Lascia perdere windows phone e datti ad android o ios, perche se non hai pazienza per seguire un sistema operativo nuovo vuol dire che questo non è il posto giusto per te.

          • Francinash88 ha detto:

            In cosa sarei ignora te? Perché non concepisco come ci prendano in giro?

      • iAndroPuzza ha detto:

        Beh si le cose dovevano cambiare in un mese xD ma dai…flame e basta

  3. Andrea ha detto:

    Torno su Plaffo in cerca di nuove news… vedo che le app di Whatsapp, Mappe e Paypal vengono tolte dal market.. ma hei! PINGU! Tutto risolto! :D

    • iAndroPuzza ha detto:

      Beh e allora non hai capito niente di cio che hai letto xD Le mappe ci sono sui wp8 ma il collegamento (e ripeto COLLEGAMENTO) è stato tolto da nokia dai suoi dispositivi. Whatsapp fa sempre così quando sta per riceve un aggiornamento importante e paypal è stato momentaneamente rimosso per dei bug. Infine quello stramaledetto di pingu ci sta bene sul market!!! :)

  4. allora ha detto:

    Comunque quelle elencate sono tornate e migliorate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *