• 29 commenti

Thomas Fennel: Un’area di notifiche in Windows Phone? Stiamo valutando con molto interesse questa caratteristica

Una delle caratteristiche che ha fatto molto discutere gli utenti appassionati di Windows Phone è sicuramente l’argomento “notifiche”.

Da una parte troviamo gli utenti che reputano le LiveTile un buon modo per visualizzare le notifiche, dall’altra gli utenti che vorrebbero un’area dedicata su Windows Phone a questa funzionalità. I colleghi di TheVerge scrivono oggi che Thomas Fennel di Microsoft, durante una delle sessioni del Build 2012 ha dichiarato:

“Because we ran out of time. It’s very very important to me… we get tons of feedback from developers that they want something like that as well. I promise we’re thinking very very hard on that one.”

Thomas dichiara che non hanno avuto tempo di implementarla, questa è una caratteristica molto richiesta da parte degli sviluppatori e che Microsoft prende in considerazione con molta attenzione l’introduzione di un centro notifiche.

C’è da specificare che in molte altre occasioni, Microsoft ha dichiarato che il concetto di Live Tile nasce per superare le normali notifiche e che l’azienda punta su quello.

Grazie a Damiano per la segnalazione!

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Dario ha detto:

    L’unica cosa che non mi convince in WP sono le notifiche della barra in alto. Vengono visualizzate e scompaiono dopo pochi secondi. Se non si riesce a leggerli si perdono per sempre. Forse quelli dovrebbero essere rivisti, magari eliminandole solo dopo la conferma dell’utente.

    • Ti dirò, a me non dispiace invece, poiché sia nella lockscreen che nella live tiles poi ho la notifica di un messaggio. Il problema è che non funzionano con tutto, ad esempio le email hanno al massimo il suono, non c’è una notifica in alto ne tantomeno l’accensione del display, e questa per me è una mancanza perché non sempre riesco a sentire il telefono suonare.

      • Luigi ha detto:

        Si, ma se ad esempio mi arriva un messaggio su viber e non ho quest’app nella home screen, una volta scomparsa la barra delle notifiche in alto che mi segnala il messaggio io non me ne accorgerò del messaggio che è arrivato, lo vedrò solo quando andrò ad aprire viber.

    • j-mac ha detto:

      Sono d’accordo… anche se io sono per la gestione pura delle notifiche con le tiles, condivido il fatto che la barra in alto dovrebbe chiudersi solo dopo l’interazione dell’utente.

    • newtarg ha detto:

      …in effetti dovrebbe restare un icona in alto che ti ricorda la notica ricevuta però ha poco senso se la notifica riguarda un app che hai su START perchè l’app interessata cmq t indica la notifica ricevuta…discorso diverso se nn hai aggiunto la live tile su start…

  2. GiobyOne ha detto:

    Quella di Android, poi copiata da iOS e carina e funzionale. Le tiles sono perfette, unico problema se non sono sulla start (tra le prime) la cosa non funziona in modo super. Sicuramente MS ci stupira’ con effetti speciali.

  3. Francesco Bosso ha detto:

    Si potrebbe fare una live tile che aggrega tutte le notifiche… Per me sarebbe più comodo attivare o disattivare le connessione con un solo tocco. No, le app non sono così comode.

    • Albebrando ha detto:

      Gli smartphone blackberry fino a poco tempo fa (poi hanno copiato spudoratamente il metodo google/apple del centro a scomparsa) una piccola e leggera applicazione che racchiude notifiche da tutte le applicazioni, e che believe it or not è davvero comoda, forse la migliore feature dei telefoni rim

  4. Simone Tosi ha detto:

    Un bel centro notifiche a sx. Mi spiego: a destra abbiamo l’elenco delle app e potrebbero fare lo stesso elenco x le notifiche toast con lo stesso stile con cui appaiono sulla start screen. Che ne dite?

    • marconokia ha detto:

      non male, però a ste punto sarebbe cmq una cosa copiata,
      io sono sicuro che se nella lockscreen ho tutte le notifiche di cui ho bisogno, non devo avere una “pagina” per visualizzarle, non trovi ?
      ad esempio, suona il tel per una mail, non lo sento, bevo il caffè, poi prendo in mano il telefono e nella lockscreen vedo l’icona della mail che segnala 1mail non letta, apro l’app mail e la leggo ! e da ciò che ho capito, nella lockscreen, non appare solo la notifica ma proprio parte del testo della mail !

      • SImone ha detto:

        Non sarebbe copiata secondo me, è una cosa che ormai è utile in tutti i device. Cmq non in tutte le app compare la notifica direttamente sulla tile: per esempio F1 live mi da le notifiche toast delle varie sessioni e poi sulla tile nulla. Potrebbe essere utile con lo swipe a sx con l’elenco e l’ora delle notifiche. Una cosa tranqiulla in stile Modern UI

  5. buzzurro ha detto:

    basterebbe aggiungere un piovot nell’app Io/Me con la lista delle notifiche in ordine cronologico.
    Manterrebbe l’eleganza di wp, la sua semplicita’ d’uso e sarebbe un approccio diverso da iOS e android senza dover creare (e pinnare) una nuova app

  6. Francesco87 ha detto:

    l’ideale sarebbe un centro notifiche in stile blackberry, che poi è quello che wp8 ha nella lock screen, solo che BB ce l’ha direttamente nella home.

  7. Ren ha detto:

    Personalmente non sento la mancanza di un centro notifiche e ad ogni modo le varie notifiche su WP8 sono state migliorate notevolmente; ma certo che se dovessero realmente inserire un centro notifiche non mi lamenterei!

    • Albebrando ha detto:

      Bisogna anche ammettere che molte applicazioni (i cari whatsapp e viber in primis, ma viber fa meno peggio) sfruttano le live tiles in maniera semplicemente penosa, e tenerle nella home in “bella” vista è anche antiestetico. Un tile notifiche come questo permetterebbe di visualizzarle tutte in blocco, dando più spazio ai tasselli colorati e mutevoli

  8. buzzurro ha detto:

    Piccolo OT:

    Il mio problema principale con wp sono le tante applicazioni con nomi non -diciamo- convenzionali, che sono difficili da trovare perché:
    – non sono sufficientemente importanti da essere aggiunte al menu start
    – hanno un nome che vagamente ricorda la loro funzione
    – utilizzano suffissi come wp, my, ecc, tali per cui nell’elenco alfabetico delle app compaiono sotto la lettera “w” o “m” che non ha nulla a che vedere con la funzionalita’ dell’app

    ad esempio: app come mysms, MyTextTwister, ecc
    A me non viene spontaneo cercarle sotto la lettera M

    Ce ne sono tante altre, come Logogram, o anche la stessa Thumba Photo Editor (in quest’ultimo caso potrei usare la funzione cerca, lo so…)

    • Albebrando ha detto:

      Quella è semplice inerzia dei programmatori purtroppo :D

      • Wilmer ha detto:

        ma non sarebbe un problema se potessimo realizzare delle cartelle in cui mettere tutto ciò che secondo noi utilizzatori va raggruppato.

        • kais ha detto:

          Guarda le cartelle non mi piacciono ma immagino che qualcosa di simile sia comodo a molti…però considera una cosa, su android la lista apps è una sequela infinita in ordine alfabetico senza possibilità di ricercarle…devono fare qualcosa su wp che sia superiore a ios e android.

          • Albebrando ha detto:

            Ora, non so se umanamente sia programmabile o no, ma come utente sarei perfettamente soddisfatto nel vedere la possibilità di creare cartelle (o hub) personalizzate, dove puoi infilare tutte le applicazioni che vuoi e, se una o più delle applicazioni ha notifiche push, queste vengono evidenziate insieme nel tile dell’hub. Ecco, una cazzatina simile sarebbe la mia “killer application”

  9. abarth89 ha detto:

    Sinceramente quello che mi manca e che trovo estremamente utile sono gli interruttori come nella tendina di android.. Wifi, risparmio energetico, rete dati, ecc tutto in un unico posto immediato.. Sarebbe il massimo ci fosse anche su wp..

    • Albebrando ha detto:

      La cosa più intelligente sarebbe probabilmente mettere a sx un elenco di impostazioni “più usate” (wifi, connessioni, risparmio batteria..) e la possibilità di un hub/tile notifiche da mettere in homescreen. Oppure il contrario, un hub per le impostazioni veloci e un centro notifiche a scorrimento a sx. O nessuno, o entrambi. Finchè non capiranno quanto è importante per l’utente medio la personalizzazione non riusciranno a battere in immagine l’iPhone (che fa le cose più lentamente, ma meglio) nè gli Android (che fanno le cose ancora più lentamente, ma ti danno molta libertà).

  10. Tommy ha detto:

    Finalmente se ne accorgono anche loro !!!
    Lo dico da sempre che su WP è NECESSARIO un centro notifiche, spesso sono stato anche criticato qui, quando l’ho detto !!

    Con WP8 almeno la situazione è migliorata visto che c’è la possibilità di inserire notifiche nella lock screen, però questo non basta, ci vole un centro notifiche che mostri TUTTE le notifiche

  11. danish ha detto:

    ma perche nn mettono la percentuale di batteria accanto all’icona?? ci vuole un genio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *