• 32 commenti

Nokia Lumia 920: Caricare la batteria tramite una cucina ad induzione? Si può!

Siete possessori di un terminale Nokia Lumia 920 e vi siete dimenticati il carica batteria in ufficio? Nessun problema, se utilizzate una cucina ad induzione, potete ricaricare il vostro dispositivo direttamente sul fornello di casa.

Ebbene si, l’utente johngdk ha provato a caricare il proprio Nokia Lumia 920 su una cucina ad induzione. Ovviamente non sapeva se il tutto avrebbe rotto irreparabilmente il proprio device o l’esperimento sarebbe andato a buon fine.

Come possiamo vedere nel video caricato su YouTube, la batteria del terminale, una volta accesa la cucina ad induzione, ha iniziato a ricaricarsi. Si tratta solo di un esperimento che NON deve essere riprodotto a casa, questa procedura potrebbe recare danni al terminale.

Di seguito il video:

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Ale ha detto:

    E come fa?? Tramite calore??

    • davide ha detto:

      Eheh non provarci e’!! Non si sa mai!..

    • Fabio ha detto:

      Ci vuole qualcuno esperto, di certo posso dirti che le cucine ad induzione non emettono nessun calore. Puoi appoggiare la mano e non senti nulla. Solo con l’induzione nella pentola si trasforma in calore

      • Leen15 ha detto:

        In realtà non è vero.. il vetro si scalda e quindi se tiri via la padella e ci appoggi la mano ti scotti.. ;)

        • Gurzo2007 ha detto:

          si ma si scalda per il calore generato dalla padella che viene riscaldata dal campo magnetico generato dalla piastra ad induzione ;)

          ovviamente col cell il vetro non si potrà mai scaldare più di tanto…

          • Leen15 ha detto:

            Si, ma bisogna far attenzione a scrivere certe cose.. altrimenti poi qualcuno si può far male. Per questo i piani ad induzione hanno una “H” che lampeggia quando il piano è caldo.

            Per quanto riguarda il video, il caricabatterie ha una potenza stabilita che non rovina il device, un piano ad induzione che ti butta 3-4kw su un solo forno, bè, non mi piacerebbe provare con il cel dopo aver speso tutti quei soldi! :D

        • Tiziano ha detto:

          Fidati, il piano si scalda solo se sopra hai una pentola, in caso contrario puoi tenerci sopra la mano.

          • Leen15 ha detto:

            Se non hai sopra una padella o una superficie liscia di almeno 5 cm di diametro il piano neanche si accende ;)

          • Tiziano ha detto:

            Stiamo andando OT , comunque non si accende perché
            ci sono dei sensori che riconoscono la padella, era solo per far capire il concetto che il calore si genera solo all’interno di materiali ferromagnetici.

    • Francesco ha detto:

      Per la legge di Faraday :)

    • TroUblE ha detto:

      Non saprei, ma guardando il video mi sorge un dubbio: ma quindi col caricatore wireless di Nokia ci si può cucinare? :D
      Se fosse così potremmo dire: si, il mio smartphone fa anche il caffè xD

    • dani ha detto:

      Induzione elettrica,accelera gli elettroni e scalda i liquidi oppure come in questo caso carica le batterie dei dispositivi

    • Migo 2.2 ha detto:

      l’ignoranza è una brutta bestia!

  2. V ha detto:

    E non rovina il device?

  3. Ludo98 ha detto:

    Esiste anche il normale caricabatterie “-.-

  4. Fabrizio Strobino ha detto:

    Pensate a quando si scoprirà che si può cuocere la pasta per induzione appoggiando la pentola su un nokia 920 :-D

  5. Marco ha detto:

    Se qualcuno mi spedisce un lumia 920 provo sul mio piano ad induzione

  6. lores996 ha detto:

    Non avrei mai cteduto di trovare tutti sti maschi esperti di cucine :)

  7. perritos ha detto:

    E infatti possiamo stare tutti tranquilli nel caso non dovessimo ritrovare il caricabatterie.
    Oggi giorno chi è che non ha una cucina a induzione? :-)

  8. alex! ha detto:

    che cuore per provarci….anche se dalle mie parti si direbbe…che pirla! :P

  9. Dome ha detto:

    ragazzi giusto per sfizio… votate in questo sondaggio ING direct sulle piattaforme mobili… stiamo perdendo miseramente XD

    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=10151201365199193&set=a.400905724192.169471.77633874192&type=1&theater

  10. Davide Baldanti ha detto:

    Ok… Abbiamo quello che frulla i telefoni, ora abbiamo anche quello che li cuoce… Ci manca solo chi li mangia!

  11. palladicuoio ha detto:

    nel prossimo catalogo di mondial casa insieme al fornetto, al televisore e alla mountain bike col cambio shimano si potrà scegliere nella batteria di pentole anche il lumia 920 ;)

  12. matteo ha detto:

    L’induzione avviene solo con oggetti contenenti una lega in acciaio ferritico, altrimenti i magneti non impazziscono rimbalzando scaturendo l’induzione.

  13. Albebrando ha detto:

    Che funziona non lo metto in dubbio (il forno a induzione funzione esattamente come il cuscino wireless di nokia), però:
    -il caricatore probabilmente ha una potenza non paragonabile a quella del fornello.
    -tra le controindicazioni dei fornelli a induzione c’è che creano interferenza con i campi magnetici dei cellulari, quindi a priori non c’è nessuna sicurezza su quello che potrebbe succedere al cellulare.
    In sostanza quest’uomo ha avuto un gran paio di palle per rischiare di distruggere 600€ di elettronica, complimenti!

  14. stefano ha detto:

    ebbene si ho provato e funziona…
    naturalmente, per evitare danni al mio device, ho messo una pentola in cottura e li vicino il cellulare…
    si è ricaricato senza problemi e non sembra aver riportato danni :)
    naturalmente non sto dicendo “provatelo tutti” è solo un esperimento che ho provato a fare…

  15. Cristian ha detto:

    non é un microonde..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *