• 34 commenti

Windows Phone 8: Avviare un’applicazione già aperta non comporterà il riavvio della stessa

Attualmente lanciare un’applicazione in Windows Phone è al quanto semplice infatti, ci basterà tappare sull’apposita Tile sia dalla lista delle applicazioni sia direttamente dalla nostra start screen se precedentemente inserita.

Una caratteristica “fondamentale” in un sistema operativo mobile è sicuramente la presenza di un multitasking, o di qualcosa di simile che permetta all’utente di riprendere lo stato dell’applicazione in uso in seguito ad una chiamata o, in generale, alla necessità imminente di utilizzare un’altra applicazione. In Windows Phone riprendere lo stato dell’applicazione precedentemente “chiusa” tramite il tasto centrale è semplice infatti ci basterà tenere premuto, per qualche istante, il tasto back del device in modo da visualizzare le ultime app aperte. Avviare un’applicazione da quest’ultimo, vuol dire riprendere lo stato della stessa in modo da continuare quello che stavamo precedentemente facendo. Una caratteristica di Windows Phone, se così si può chiamare, è che se avviamo un’applicazione dall’apposita tile e questa è aperta nel taskswich , l’applicazione si avvierà come se fosse stata avviata per la prima volta senza tener conto dello stato in cui si trovava. Questo potrebbe risultare al quanto fastidioso dato che se abbiamo la tile dell’applicazione che vogliamo avviare nella homescreen, facciamo prima a tapparla per aprirla che andarla a cercare nel taskswich del sistema. In un nostro precedente articolo (link) ne avevamo parlato ma non avendo conferme ufficiali l’avevamo presa come un rumor.

Quello che era un punto interrogativo adesso è una conferma grazie ad un video dimostrativo. Di seguito il video dove si vede l’applicazione Facebook in esecuzione in un terminale Windows Phone 7.5 e un dispositivo Windows Phone 8.

Nel video è chiaramente visibile come avviando l’applicazione in entrambi i terminali, in quello Windows Phone 7.5 l’applicazione parte da zero pur essendo nel taskswich, mentre in Windows Phone 8 l’applicazione riprende dallo stesso stato in cui era stata precedentemente chiusa tramite tasto centrale.

Questo comportamento non verrà attivato automaticamente in tutte le applicazioni, gli sviluppatori dovranno apportare alcune piccole modifiche alle loro applicazioni in modo da poter essere utilizzate in questo modo.

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • andrews

    Scusate.. Ma ora si parla solo di wp8?? Noi di wp7 siamo peccati XD

    • Daniele

      Hanno presentato WP8 da meno di 48 ore, mi sembra normale che al momento si parla molto di questo 😀

    • Miki_73

      Scusa ma è normale: se escono tutte queste notizie solo su WP8, cosa dovrebbe fare Plaffo inventarsene qualcuna anche su Wp7.5???? 😀

    • Lorenzo

      Eddai, siamo tutti un po’ frustrati, va bene, ma oggi hanno anche pubblicato la notizie del 7.8 appena avuta su Facebook… che fanno, inventano? Se hai notizie tu nuove, sono sicuro che saranno ben contenti di pubblicarle…

  • Aleramo

    lo voglio anche su wp7.8!! :'(((((((((

  • Clemente

    Ragazzi che velocità che ha però impressionante e più molto utile questa funzione finalmente

  • iMarck

    Ecco il multitasking cosa che WP7.x non ha mai avuto. Ti credo che WP è super veloce, nessun lag ecc. Se non gestisce una beata minchia in background.
    E con questo abbiamo chiarito anche che le apps saranno sempre lente.

    Ricapitolando, ora che tutti i fatti sono reali, WP7.x non ha:
    Multitasking vero, OTA, VOIP background e un sistema di notifiche “serio”. Adesso avete capito perché non ha sfondato e perché in ambiente business non si vede nemmeno? Complimenti a MS comunque, nel 2012 ci sono arrivati.

    • Paolo

      Sono due giorni che ti seguo (dalla presentazione di WP8) e non hai detto una cosa sensata…ma dico UNA. Ogni tuo commento, in ogni articolo, è contro WP 7.5/7.8 e la Microsoft. Ma prima di parlare potresti fare qualche ripasso di informatica? Eppure il tuo nome (iMarck) dice tutto!

      • iMarck

        LoooL
        Una? E dove sono le cazzate? WP7.x possiede l’OTA update? Possiede il VOIP Background? Possiede il multitasking reale oppure tutte le apps quando le lanci ci mettono dai 5 a 10 secondi? Il sistema di notifiche che fa schifo, che si lamentano tutti gli utenti?
        E devo tornare io a studiare informatica? Se vuoi ti faccio un piccolo ripasso su come funziona un multitasking “vero” come quello di webOS.
        Il mio nome dice tutto? E quando è esclusiva di Apple avere una i davanti al nick? Povero fanboy razzista, puoi essere solo servo di una multinazionale, quando trovi un po’ di tempo spalma la tua testa nella … cioccolata =)

        • Paolo

          Non ci vuole molto a capire che sei un fanboy anti-Microsoft e a un minimo sbaglio della suddetta azienda ti metti a fare i capricci. Dissero anche alla presentazione di Windows phone 8 agli sviluppatori che oltre alla start screen dovevano uscire anche gli aggiornamenti OTA, e sicuramente non influiscono sulla velocità del sistema visto che hai detto che wp è veloce perché gestisce poco.

          Ripeto: studia e non piangere!!!

          • iMarck

            E vedi che dici cavolate? Ho effettuato lo switch da Mac OS X a Windows, quindi non posso proprio essere un fanboy anti-Microsoft. Sono semplicemente un utente incazzato del “Marketing” che fa chiudere gli occhi.

            E ti è stato già risposto, WP7.x non avrà nessun OTA, inoltre tutto il resto dove lo metti? fai finta che non esiste?
            Ah non influisce? Che strano.. Pensavo che doveva girare un processo in background che fa il check e che poi avvia altri processi per iniziare il processo di aggiornamento via OTA, che richiedono risorse.

            Io devo studiare? Dopo l’ultima? lool

        • Gurzo2007

          infatti webos ha sfondato LOL

          ps come per ios il multitasking non c’è per le app terze parti…altrimenti se telefono non puoi poi girare altrove nell’os…

          pps la velocità di apertura dipende dalle app..quelle indegne impiegano una vita…alcune sono istantanee anche su wp7.5

          se la gente è abtuata al centro notifiche e non alla notifica sulla live tile è un altro discorso…

          • iMarck

            webOS non ha sfondato perché è finito nelle mani di HP e di Léo Apotheker, ma questo che cosa significa? Che perché non ha sfondato è una schifezza? Ah.. Quindi pure BeOS era una schifezza.. Che strano.. hanno copiato tutti le sue caratteristiche.

        • Paolo

          Si, devi studiare! Gli aggiornamenti OTA mi ricordo perfettamente che dissero che sarebbero usciti su WP 7.8. Ho ancora impressa la tabella sul proiettore che fecero vedere all’evento per sviluppatori. C’erano 3 punti:

          – New start screen;
          – OTA update;
          – (questo non lo ricordo)

          Per quanto riguarda fanboy o non, ieri c’era un articolo che parlava del prezzo di vendita dell’HTC 8s e commentasti dicendo ce conveniva più prendere un nexus con Andoid che ha più o meno allo stesso prezzo. Ma dico…Android è un sistema operativo del 50€ inutile sugli smartphone, a causa della sua complessità, dei suoi numerosi bug, e di molte funzionalità inutili che su uno smartphone non ci vanno prorpio. Ad esempio, per gestire il multitasking devi cliccare due volte il tasto home—>gestione attività—>>programmi aperti e infine cliccare su chiudi se desideri chiudere un’applicazione in background. Poi ci sono molte funzionalità tipo gestione della RAM che ti dice quanto occupa in memoria un processo che è una cosa del tutto inutile su uno smartphone. Ecco perché la maggior parte di voi è fissata con sto Android, proprio per il semplice motivo che vedete queste cazzate, anche se non le utilizzerete mai, e pensate che siano una rivoluzione per uno smartphone. Un telefono da 299€ come l’HTC 8S lo reputo nettamente superiore a un Samsung S3 e a un iPhone 5, e anche ai futuri che usciranno visto che ormai si sa qual è la mentalità e l’idea che hanno queste due aziende.

          Stesso discorso vale per molte persone che paragonano Surface con un iPad o con un tablet Android. Cioè, come si fa a paragonare Surface dove c’è un sistema operativo per PC, con un iPad e un qualsiasi tablet Android che hanno un sistema operativo per smartphone? Ovvio che il surface è una rivoluzione per un tablet! Certo che qui in Italia ormai si paragonano i dispositivi in base al numero di applicazioni che possiede e al numero di processori che ha, senza fare caso al sistema operativo, che guarda caso è quello che ci permette di interagire con il dispositivo. Molti si lamentano anche del numero di applicazioni di W8 attualmente (uscito il 26 ottobre), quindi cosa fanno? Invece di comprare un tablet con ottime prestazioni e un’interfaccia unica come Surface e aspettare che pian piano le applicazioni escano, lo rifiutano completamente! Questa è ignoranza informatica!

          • L’OTA non ci sarà per WP7.x se non credi a me, contatta Microsoft, Nokia o Plaffo oppure puoi fare di meglio chiedi direttamente a Thurrott che era sulle pagine del sul sito questa immagine e che ha già chiarito che non si riferiva all’OTA, ma che l’aggiornamento supererà la volontà dei Carrier (Si vede che alcuni non vogliono dartelo).
            Io non ho mai detto e mai consigliato di prendere un Nexus invece di un HTC 8S, qui hai preso un’abbaglio enorme.

            Guarda che Surface monta Windows RT che lo stesso Thurrott ha già chiarito che è un ibrido e che non è la vera versione completa di Windows 8. Poi alla maggioranza il tablet serve per giocare, non per sostituirlo al PC. Ma se per te l’ignoranza informatica è dover scegliere per forza MS.. Stiamo a posto.

      • linog

        È un incompetente oltretutto, parla senza cognizione di causa, sparando cazzate a manetta.
        Da brava PECORA ifognana 🙂

    • newtarg

      ..in effetti è una pecca..e nn da poco…ma c sono da considerare alcuni punti…wp7 nasce appena 2 anni fa…e d certo nn ha avuto la presunzione d competere con un brillante iphone…wp7 nasce per concorrere con android..e se pensi che android esiste dal 2007 ( ha iniziato lo sviluppo nel 2003 prima d passare a google) e ha dovuto aspettare i quad-core per far funzionare tutto in maniera decente!!!…insomma…tutto sta nelle aspettative del cliente…preferire uno smartphone veloce e intuitivo e fluido con meno funzioni (più o meno importanti)o accontentarsi di uno smartphone laggato con la clessidra che nn smette mai di caricare??…sono 2 punti d vista…

    • dsadsuduad3289dcsa

      sei scemo

    • linog

      Secondo te Ms nn sa cosa è il multitasking ?? Ma sei scemo ???? 10 anni fa già CE era multitasking real time, pecora!
      Il multitasking z”classico” nn è adatto ad uno tel, vedi android, bastano un paio di apps fatte male e devi riavviare perché lagga tutto, se nm peggio (instabilità, batteria scarica dopo 2 ore, ecc).
      Il delegare le funzionalità in backgr a specifici thread dell’ os via api è molto più intelligente, ma come x tutte le innovazioni, diamogli del tempo per assestarsi.
      STUDIA PRIMA DI PARLARE, PECORA

  • Fabrizio – Kronoturbo

    a parte che neanche wp8 ha un vero multitasking…ma bensi un background agent,che è una cosa diversa. le app vengono cmq congelate come avviene in wp7,è diversa la sua gestione pero’,e il relativo resume…ma ripeto,non è il vero multitasking che intendiamo noi a livello di windows…per paradosso windows mobile aveva un vero multitasking,infatti era un chiodo…ma li c’erano anche delle cpu che all’epoca erano delle capre.
    il voip in background c’è…si sono inventati macchingegni ma è cmq gestibile alla fine…se ti riferisci in particoalre a skype,quest’ultimo non “funziona” per altre ragioni di piattafomra sua vecchia,che ms si è ritrovato dopo l’acquisizione.
    l’ota non è supportato, ma 3 anni fa chi lo aveva quando è uscito wp7??

    riguardo alle vendite,secondo me non hanno inciso per quello…è consolidato che oltre il 70% delle persone nn sfrutta nemmeno a pieno wp7,figuriamoci l’8.

    • iMarck

      L’OTA lo possedeva webOS fin dal 2009. Il multitasking di WP8 lo definisco “reale” perché finalmente l’apps rimane in una sorta di “background” a differenza di WP7.x che non ha proprio niente.
      Comunque il vero multitasking a oggi è solo quello di webOS e PlaybookOS di RIM, Microsoft si è allineata con i sistemi che usano Android e iOS.

      • Gurzo2007

        si lo anno i due sistemi che praticamente non usa nessuno…ottimo averlo…

        • Gurzo2007

          *anno= hanno

        • iMarck

          Che strano.. Il Playbook è il tablet più sicuro per le aziende e nel mercato Enterprise vende bene, inoltre sarà aggiornato a BB10.
          Inoltre perché non guardi un po’ qui?
          http://www.plaffo.com/2012/07/nielsen-la-quota-di-mercato-windows-phone-negli-stati-uniti-diminuisce-nel-secondo-trimestre-2012/

          webOS, morto e sepolto ha ancora 0,6% Mentre WP7 1,3 e Windows Mobile addirittura il 3%
          Un successo.

          • ti parlo da possessore del playbook e posso confermare quello che dici.
            il multitasking è spettacolare come tutto il resto del sistema operativo qnx dalla versione 2.0 in poi.
            un gran tablet che purtroppo non sta avendo il successo a livello consumer che merita ma la colpa è solo della orribile politica commerciale che RIM sta adottando negli ultimi anni.
            l’unico punto dolente è la mancanza di app e spero che con l’arrivo di BB10 riescano a colmarla

  • Aleramo

    ma scusate… Io non sono ferrato in materia.. Ma qual’è il problema di implementare questa caratteristica anche su wp7.x??
    È solo una “scorciatoia” per accedere alle applicazioni che abbiamo “congelate”, invece che andarle a riprendere tenendo premuto il tasto indietro…
    Non ditemi che è un problema di hardware perchè non ci credo…

    • Nickg

      più che altro secondo me non avrebbero dovuto farlo neanche su wp8, adesso se io voglio farla ripartire da capo cosa faccio? La faccio partire dal multitasking

      • Albebrando

        Se la vuoi fari ripartire la chiudi, che domande

  • Fab

    Minchia era l’ora, su windows phone è un’agonia, non accedere all’app se non riavviandola (quelle finte finestre di multitasking non le considero nemmeno essendo solo 5)

  • Dome

    FI-NAL-MEN-TE

  • Mengouz

    Le 2 feature che a me interessano di WP8 sono:
    – resume applicazioni da schermata start
    – tile ridimensionabili
    – voip
    Inseritemi questo su wp7.8 e dell’8 non mi frega più una mazza.
    Xbox music menate condivisioni calendario dual core alta definizione schermi megagigalattici zone per bimbi?? tenetevelo

    • Mengouz

      ahahah sono 3 evvabbe

  • AleWP7

    L’app di Fb sarà 10 volte più veloce e fluida! Spettacolo! Era ora che si arrivasse a questa fluidità all’interno delle app!

  • certo che con il Makbook…