• 141 commenti

Nokia Lumia 920: Ricarica wireless, 32 GB di memoria interna, 1 GB di memoria RAM e camera posteriore da 8 MP? [AGGIORNAMENTO x2 – Immagine della base per la ricarica + Video]

A due giorni dal Nokia World 2012, ecco arrivare gli ultimi rumor riguardanti il Nokia Lumia 920, lo smartphone top di gamma Windows Phone 8 che dovrebbe presentare Nokia all’evento del 5 Settembre.

I collegi di TheVerge, scrivono di aver ricevuto da diverse fonti la notizia che il Nokia Lumia 920 sarà il nuovo top di gamma Nokia che implementerà tra le diverse caratteristiche la ricarica senza fili.

Il Nokia Lumia 920, stando alle fonti, utilizzerà una striscia magnetica nella parte posteriore che permetterà di ricaricare la batteria del dispositivo semplicemente appoggiando il device su un carica batteria wireless. Altre caratteristiche rivelate sono: schermo in HD da 4,5 pollici, processore da 1,5 GHz dual-core, memoria interna da 32 GB, memoria RAM da 1 GB, fotocamera posteriore da 8 MP e fotocamera anteriore da 1,3 MP.

Stando alle informazioni trapelate, nonostante il dispositivo utilizzerà una camera posteriore da 8 megapixel, il terminale potrebbe essere commercializzato come dispositivo con tecnologia PureView, questo grazie ad alcuni progressi nella stabilizzazione delle immagini e al software che gestisce il tutto.

Non ci resta che aspettare il 5 Settembre per avere conferma o meno di quanto scritto.

Aggiornamento x1

Ecco arrivare sempre dal sito TheVerge anche il rendering di quello che dovrebbe essere la base per la ricarica del Nokia Lumia 920/ Nokia Lumia 820:

Aggiornamento x2

Nokia sul proprio canale YouTube ha pubblicato un breve video che potrebbe confermare il caricabatteria a striscia magnetica di cui abbiamo visto le immagini. Di seguito il video:

Il breve video mostra un agglomerato di fili e connettori che l’utente raccoglie da terra e li appoggia dentro una cesta. Questo dovrebbe far pensare che non saranno più necessari dei fili ma solamente un caricatore magnetico.

Grazie a Ivan per la segnalazione!

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Francesco ha detto:

    Se non è pureview non lo prendo…voglio uno smartphone che abbia tutto di ottima qualità

    • War ha detto:

      Io sono d’accordo con te, se non fanno un telefono completo non avranno i miei soldi!!

      Vedremo il 5..

      • linog ha detto:

        DEVE SPACCARE l ifogne 5, nn accetterò più che il top dei wp8 sia inferiore a nessuno !!!
        Siamo sulla buona strada di sicuro le bombe le tengono x mercoledì !!!!!
        Non resisto….

  2. S3B ha detto:

    Aspetto solo di vedere il design, e se le caratteristiche sono queste sarà il successore di mio L800

  3. linog ha detto:

    Se nn spacca l ifogne 5 mi prendo il Samsung ativ x ripicca…

  4. lores996 ha detto:

    Spero che aumentino la frequenza, tipo a 1.7 GHz. Giusto per essere superiore al Samsung. La differenza nell’uso quotidiano sarebbe minima, ma sulla carta potrebbe invogliare più gente a prenderlo se avrà un prezzo ragionevole.

  5. Andrea Barx ha detto:

    Ma quando arriva il 5 T_T

  6. Michele ha detto:

    Ma perché TUTTI a parte Apple non capiscono che TOP DI GAMMA non vuol dire SCHERMO DA 55 POLLICI!!!!
    Io voglio un WP top di gamma (possibilmente Nokia) ma con un display al max di 4-4,3 pollici (meglio 4).
    Sono tutti maniaci, sembra la gara a chi ce l’ha più grosso (lo schermo :P ) io non capisco…

    • marko ha detto:

      Beato te. Io quasi ci son rimasto male che è un 4,5 pollici. Lo vorrei almeno 4,8 perché lo uso praticamente solo come agenda e per andare su Internet. Avendo le mani grosse, faccio troppa fatica con quelli piccoli. Cacchio, pensare che quando ho pmcomprato l’HD7 mi sembrava enorme!! :-D

      • max161 ha detto:

        Io vorrei un Samsung note 2 con wp8 a bordo! Un solo device da utilizzare come telefono e tablet, fantastico! A meno che commercializzino davvero surface a 200 euro….

    • abarth89 ha detto:

      Quotone.. Li odio anch’io quei telefoni con schermi sopra i 4 -4,2 pollici..

    • Iupo ha detto:

      55 pollici è quasi troppo,potrebbe risultare un pò scomodo, però 4.8 andrebbe bene, io l’avrei preferito al 4.5.

    • DrizZy DraKe ha detto:

      Naturalmente più è grande lo schermo e più ti trovi a far meglio quello che faresti con un pc… Dato che con questi cell puoi navigarci benissimo e la fluidità di wp ti permette davvero di non invidiare un computer, più grande è lo schermo, più piacevole è la navigazione e poi con peso ridotto e spessore sempre più ragionevole, in tadca non li senti. La morale è: grosso è bello. Io sono di questo parere, vengo da un 4.3 ed il prossimo sarà minimo 4,7…. Amo i bigphones!!!

      • Gab.O.Le ha detto:

        In effetti il discorso della dimensione dello schermo è da rapportare alle dimensioni del telefono… di questo 920 non si hanno ancora indicazioni, ma se paragoniamo ad esempio il mio OMNIA7 con il nuovo ATIV S, a mio parere la cosa si ridimensiona un po’:
        Omnia 7 / ATIV S:
        Schermo: 4″ / 4.8″
        Altezza: 122,4 / 137,2
        Larghezza: 64,2 / 70,5
        Spessore: 11 / 8,7
        Peso: 138,2 / 135

        Un bel 4.3 tutto schermo potrebbe essere l’ideale.

  7. alex! ha detto:

    prima cosa guardo il prezzo, se è sopra i 500 nn lo considero nemmeno.

    • maxgreco1 ha detto:

      Ovvio che i Lumia sono belli… Ma goduto come dici tu prima cosa il prezzo l’estetica migliore o qualche piccola differenza deve rientrare nell’ordine delle 50€ o qualcosina di più, nel caso la differenza di avere scritto Nokia sulla cover si traduca in 150 euro di sovrapprezzo mi sa che nn faranno sto gran botto o meglio lo faranno ma nella direzione opposta, mi dispiace pensare cosi xke vorrei proprio sostituire il mio omnia w con un bel Lumia 820/920 ma ho pura che ancora una volta il colosso Samsung farà prezzi ultra concorrenziali e quindi x avere il prima possibile un wp8 dovro ripiegare su ativ… :'( :'(

      • lores996 ha detto:

        Purtroppo Nokia è in svantaggio rispetto a Samsung. I componenti le costano più di quanto costano a Samsung. Comunque credo che Nokia farà prezzi abbastanza equi, non è nella situazione adatta per fare come Samsung e Apple che sparano prezzi a mille (su alcuni prodotti) perché tanto i polli che si fanno spennare ci sono pur di avere qualcosa per cui vantarsi.

      • linog ha detto:

        Hai rotto il tasto della virgola :D ?

  8. marko ha detto:

    Preparo i soldi e attendo la commercializzazione.

  9. Francesco ha detto:

    non capisco perché sul mio commento -3 voti…non vi interessa una buona fotocamera e videocamera e soprattutto una ottima registrazione audio? Mah…

    • Karl ha detto:

      Perché 8 mpix sono sufficienti, pet fare foto professionali ci dono le fotocamere che montano ottiche adeguate, nelle dimensioni di un cellulare è inutile avere 40 mpix virtuali

      • carloch27 ha detto:

        Non è vero ! 41 mpix non sono inutili , servono per uno zoom digitale migliore visto che forniscono un definizione di 5 mpix anche a zoom massimo

        • Karl ha detto:

          D’accordo ma non è che fai le foto come con una reflex, invece guarderei più il bilanciamento del bianco e come vengono le foto contrastate. Con Lumia 800 questo aspetto è migliorabile, pur facendo ottime foto

  10. Francesco ha detto:

    Se non è pureview mi tengo il Lumia 800…se devo cambiare smartphone il cambiamento deve essere notevole…

    • Drak69 ha detto:

      Solo di CPU e GPU questo lumia fa sembrare una caccola ogni windows phone attialmente in commercio ;) Teoricamente dovrebbe montare lo snapdragon s4 pro che attualmente ha la gpu piu potente (perfino piu potente del galaxy s3) quindi sei sicuro che solo il pureview possa rendere questo dispositivo meglio del tuo lumia 800?

  11. ja ha detto:

    Lo acquistero il giorno in cui le app principali funzioneranno!ho preso windows xk nn mi fregava molto delle millemila app concorrenti..ma pensando che quelle 3-4 utili (whatsapp, viber, face ecc) funzionassero decentemente!a un mese dell ultima relase di wathsapp che crasha in continuazione, non cè stato il minimo interesse a risolvere il problema!anche io amo windows, ma dopo 500 euro di lumia almeno le app principali le facessero decenti…passerò all 8 quando verrà preso in seria considerazione dagli sviluppatori, cosi come ios e android!

    • lores996 ha detto:

      Come già dissi su un altro post, il problema di WhatsApp è strano. Su alcuni telefoni, come il mio Lumia 710, funziona bene solo con qualche blocco ogni tanto e che dura solo pochi secondi.

      • simone ha detto:

        Alla maggior parte si blocca continuamente, me compreso.
        Poi quando le chat attive diventano 3-4 peggiora ancora di piu

        • sam ha detto:

          vorrai dire che c’è più gente che commenta negativamente rispetto a quella che commenta positivamente, perchè quella che tu chiami “maggior parte” in realtà è solo un gruppo di persone a cui quest’aggiornamento va male e spreca il suo tempo a lamentarsi nei commenti.
          capisco come ti senta, ma la prossima volta che dici “maggior parte” non guardare solo il numero dei commenti ,perchè per quanto poco la usi non mi ha mai dato problemi, ma probabilmente non mi hai contato,perchè non l’ho mai scritto nei commenti.

    • Mic-Schumacher ha detto:

      ….che operatore hai?? io nn so voi ma sono appena passato da tim(aziendale) a vodafone (aziendale) e ora funziona tutto alla grande whatsapp e’ piu veloce, quando faccoio una chiamata e’ sparito quel noiosissimo rumore di sottofondo tipo chiamata dall estero….per inviare una mail dovevo cambiare tutte le volte l’apn con tim box non uscivano le mail ma andava la chat con wap.tim non funzionava la mail e andava la chat…..mai piu con tim orai il mio lumia e’ eccezzzzzzzzz

  12. Nicola Sedioli ha detto:

    In effetti sono leggermente deluso per il pureview che poteva essere la carta davvero vincente per distinguersi dagli altri dato che tutti gli altri top di gamma sono piú potenti e hanno piú “core” almeno sulla carta sarebbe stato meglio sfoggiare qualcosa di eccelso in qualche ambito.. Anche se sono sicuro che sarà un ottimo device.. Comunque probbabilmente sarà il successore del mio l800 staremo a vedere :)

  13. Nick ha detto:

    io resto deluso dal fatto che il L900 è uscito a giugno in Italia…che ha avuto ritardi pazzeschi…è costato un botto…
    tanto valeva aspettare a tirar fuori il 900 e sostituirlo già con un WP8…

    • Drak69 ha detto:

      wp7.8 dara in ogni caso un’ottima esperienza d’uso, è inutile lamentarsi perche tanto si sapeva da tempo che sarebbe uscito windows phone 8 e che era in dubbio l’eventuale aggiornamento degli attuali terminali. Infatti io sono rimasto con il mio wp7 di prima generazione che fa ancora perfettamente il suo dovere e semplicemente aspetto wp8 per andare a prendere il tanto agoniato dualcore snapdragon s4 pro. Sicuramente notero un aumento prestazionale di minimo il doppio tra la cpu 1,5ghz dualcore e la gpu adreno 320

  14. Se il telefono dovesse essere quello del rendering è veramente bello :D

  15. Step ha detto:

    ANDATE SU NOKIA ITALIA (FACEBOOK)!!!

    GUARDATE LA COVER APPENA CARICATA *-*

    VELOCIIIII

  16. Ludo98 ha detto:

    Eh, nn batte ancora il Samsung

    • gian89 ha detto:

      E vabbe aspetta che pubblichino entrambe le schede tecniche. Per il momento questo rumour denota una novità che manca all’ativ S

    • Drak69 ha detto:

      Sinceramente fino a poco prima di vedere questo articolo io ero sicuro al 100% che avrei preso l’ativS…ora invece 50 e 50.

      • gian89 ha detto:

        aspetta che c’è pure HTC che diciamolo ha dato un pò di pista ai lumia su autonomia e fotocamera…direi di aspettare le prima videorensioni, trall’altro io aspettere almeno marzo visto quanto svalutano i windows phone in poco tempo anche se con 8 non so se ci sarà lo stesso andazzo

        • sam ha detto:

          Beh credo che HTC sarà veramente competitiva coi prezzi,ricordi la notizia dove HTC aveva annunciato di abbassarli? Credo si riferisse a questo.

  17. gian89 ha detto:

    ma stiamo parlando del mio prossimo telefono? :-D

  18. LolloG ha detto:

    O.T. Scusate ma sono un novellino in queste cose e per questo mi chiedevo: l’aggiornamento a Windows Phone 7.8 sarà gratuito? Grazie :)

  19. Drak69 ha detto:

    Con questo modello nokia mi sta stupendo (una frase così bella a favore di nokia non la dico dall’uscita del fantastico Nokia E71)…ora pero ho un piccolo dibbio: ATIVs (con il monitor piu grande che effettivamente mi serve) o questo che ha anche la ricarica wireless e un design piu accattivante? Cmq aspetto di vedere la scheda tecnica completa, con tanto di dimensioni (per lo spessore) e di peso (dato che so che nokia fa dei bei mattoncini)

    • Boo ha detto:

      sicuramente il samsung peserà meno, anche il tablet RT di samsung pesa ben 100g meno di ipad2 / surface RT

      • Drak69 ha detto:

        La certezza ce l’avevo riguaro il peso inferiore del samsung, pero vorrei vedere di quanto rispetto al nokia ;)

        • lores996 ha detto:

          La differenza di peso è data dai materiali. Samsung usa spesso e volentieri le plastiche.

          • Boo ha detto:

            La plastica sarebbe piu pesante rispetto all’alluminio, che tra l’altro Samsung ha usato nel suo Ativ.

            Il punto è che secondo me riesce a risparmiare proprio internamente, forse anche con i display.

            Da notare che Nokia pesava di più ma montava Gorilla Glass che non mi pare sia più leggero

  20. Clemente ha detto:

    Se e` questo Samsung e` dietro se le caratteristiche sono queste allora Nokia sta tornando ad essere quella che noi tutti abbiamo conosciuto ovvero design eccezionale e innovazione io spero anche nel suo primo Tablet che botto che sarebbe con ricarica wireless

  21. aless ha detto:

    ma cosa ha di speciale la ricarica wireless??cosa cambia??

    • Clemente ha detto:

      Cambia che puoi ricaricare il cellulare solo appoggiandolo su una base cose che circa due mesi fa si poteva fare solo modificando il cellulare cioè smontadolo adesso non ricordo quale smartphone subì questa modifica ma fu fatto

    • War ha detto:

      Sinceramente dove appoggio il telefono la notte c’è una presa elettrica attaccata . .

      Diciamo che non mi cambia la vita questa novità, sono più interessato alla longevità della batteria e le prestazioni generali.. ;)

  22. Mat-Ale ha detto:

    Spero che la batteria duri almeno fino a seraaa!!! XD

    • Clemente ha detto:

      Credo che Nokia abbia preso atto di questo problema e più Wp8 ha caratteristiche che permetteranno alla batteria di durare tantissimo rispetto a quelle di oggi

  23. alex77 ha detto:

    Sto a rosicà per aver speso 500 euro per Lumia 800, un anno fa, e ora non posso permettermi questo gioiellino…. Ma a saperlo!!!!

  24. Fabrizio - Kronoturbo ha detto:

    Sarebbe una figata se puoi tenerlo almeno a una certa distanza dalla base,in modo che quando arrivi a casa dovunque lo lasci(o magari mentre lo usi) si ricarica e quando esci é sempre al 100%.

  25. driuccio ha detto:

    Ragazzi, ma i “nostri” 7.8 saranno aggiornati a wp8? Xke mi sta un po’ sul cavolo aver speso 400€ x un telefono ormai “vecchio”

  26. Ludo98 ha detto:

    che cagata questa ricarica wireless

  27. rec1978 ha detto:

    Io vorrei aggiungere solo una piccola osservazione… La ricarica wireless… Parere personale? Una pu**anata pazzesca, una presa per i fondelli, una commercialata assurda… Perchè?

    1) Comunque il telefono deve essere appoggiato sulla base alla quale è collegato un filo, quindi non vedo molta differenza da attaccargli il cavetto usb.

    2) Questo tipo di tecnologia ha senso negli spazzolini da denti, dove il continuo utilizzo in ambienti umidi ed a contatto diretto con l’acqua ne richiede una certa permeabilità, quindi il fatto di non avere spinotti, prese e quant’altro nel quale l’acqua potrebbe infiltrarsi con ovvie conseguenze è essenziale… Ma che cavolo centra in un cell? E’ solo la tipica trovata per far salire il prezzo. Avete forse intenzione di fare la doccia con il cell che comunque si guasterebbe?

    3) Grazie alla ricarica wireless, saltano tutti gli standard che la porta USB giustamente aveva portato, pertanto come carica batterie siamo costretti essenzialmente a ricorre all’originale… E se si dovesse guastare quanto ci costerebbe comperarne un’altro dalla Nokia?

    4) La standardizzazione dei carica batterie aveva come obbiettivo quello di poter acquistare il telefono senza quest’ultimo che una volta comperato a parte dovrebbe andare bene per tutti i nostri modelli futuri evitando ogni volta la spesa… Che fine fa questo concetto?

    5) Se prima avevo il carica batterie connesso alla rete elettrica ed uno spinottino di 1×2 centimetri, ora sul mobile ho una base in più che mi fa ingombro quindi che vantaggio ne traggo visto che sempre e comunque il mio cellulare dovrà starsene immobile sulla scrivania per ricaricarsi?

    6) A livello ecologico fra 2 o 3 anni avremo 3821730217031 carica batterie nokia da smaltire

    7) Con quei 20 euro risparmiati all’acquisto ti comperi 6 birre, 3 per te e tre per la prima tipa che passa… E potrebbe essere che lo spinotto che andrai ad inserire subito dopo averle scolate ti farà dimenticare completamente il cellulare :D

    Scusate ma a me sembra proprio una presa in giro…

    • Julior89 ha detto:

      Per tutto quello che hai scritto,
      ma soprattutto per il punto 7,
      TI STIMO ! :D

    • Giorgio Rosolia ha detto:

      il problema non sussiste perchè l’attacco micro usb OVVIAMENTE ci sarà ancora!! e servirà per collegarlo al pc e all’alimentazione!!

      • rec1978 ha detto:

        In problema non è se c’è o meno la micro USB… Ma il fatto che il caricatore con tecnologia Wireless non ha senso, non è standard e costa di più… Oltretutto non porta NESSUN tipo di vantaggio… Ma proprio NESSUNO…

    • Daniel Bez ha detto:

      Grande Rec!!! :D :D :D
      Cavolo ma sbaglio o era da un pezzo che non scrivevi?
      Comunque secondo me se lasciano funzionante anche la usb come metodo di ricarica “alternativo” quella wireless potrebbe anche divenire utile perché si andrebbe a sollecitare molto meno l’attacco micro, ed almeno io la utilizzerei solo per ricaricare in auto…

      • rec1978 ha detto:

        Ciao… Si era un po’ che non scrivevo: lavorando già 9 ore al giorno davanti al PC, per le ferie di agosto mi ero imposto di non accenderlo proprio :D

        Ad ogni modo quello che hai detto è giustissimo, nel senso che il carica batterie wireless per come la vedo io sta bene se considerato come accessorio optional in modo che chi lo vuole al limite se lo compera a parte, per quello che concerne la dotazione standard invece ritengo molto più giusto seguire gli accordi internazionali già presi dai costruttori ai quali persino Apple si adatterà, ovvero quello di adottare la micro USB per tutti… In questo modo si potrebbe addirittura arrivare a poter comperare i cellulari senza carichino, potendo di fatto utilizzare lo stesso che magari avevamo già… ;-)

    • War ha detto:

      Ti stimo, scrivi quello che penso!!!

      Si vede che veniamo da un altra epoca coscritto :D

      • rec1978 ha detto:

        :-)

        … E più la tecnologia va avanti, più noto che questi costruttori cercano di “vendere fumo”: tecnologie ridicole spacciate per innovazioni e che magari di fatto non danno nessun vantaggio: mega fotocamere montati dietro ottiche ridicole, risoluzioni dei display che l’occhio umano non riesce neppure a percepire, caricabatterie con tecnologie che non centrano nulla con lo scopo del dispositivo, plastiche con nomi assurdi che in realtà sempre plastica sono, super CPU che di fatto non servono a nulla in un telefono, modelli spacciati per top di gamma che realmente non hanno niente per essere valutati come tali, telefoni da 700 euro che una settimana dopo si scopre non verranno aggiornati, casse acustiche con grandi nomi montati in un cellulare in cui la solo dimensione fa capire che non servono ad una cippa… Insomma, a me piacerebbe che la gente cominciasse a stancarsi di essere presa in giro e iniziasse a prendere “a calci” questi cialtroni smettendo di aquistare questo tipo di prodotti… ;-)

    • Lestat ha detto:

      Per la cronaca, lo standard di ricarica wireless esiste http://en.wikipedia.org/wiki/Qi_(wireless_power_standard)
      quindi si potranno utilizzare tutti gli accessori compatibili

      L’aveva già il vecchio palm pre e l’avranno sicuramente il prossimo Galaxy e iPhone (5 o 6)

      Sarebbe molto utile che la base avesse anche il supporto nfc per fare da dock a tutti gli effetti

      • rec1978 ha detto:

        Lo standard di ricarica wireless può anche esistere, ma il concetto alla base è che applicato ad un cellulare non serve ad una mazza…

        Quello di cui parlo io è l’applicazione: nel caso di un cellulare, la ricarica wireless a parte il lato fighetto del discorso non ha senso per tutti i motivi che ho destritto sopra e non solo…

        Quello che con un unico carica batterie wireless ci carichi tutti i dispositivi è una minchiata, un quanto sei schiavo del fattore FORMA del dispositivo stesso, ed è proprio per questi che si è scelto la micro USB per superare anche quest’ultimo ostacolo…

    • Bort ha detto:

      Completamente d’accordo! La base per la ricarica wireless sarà solo un costoso gadget! Poi sono un po dubbioso sull’efficenza dal punto di vista energetico.

    • Clemente ha detto:

      Rec scusa potrebbe anche essere solo per far vedere che con questi modelli di può fare anche questo senza eliminare la ricarica tramite porta Usb, se non ricordo male sembra che sia stato fatto su un Samsung ovviamente con le dovute modifiche e già si parlo di rivoluzione adesso Nokia lo ha fatto in maniera ufficiale e non ci piace, comunque condiviso quello che hai scritto nulla da recriminare solo che questa novità mi sembra che non piaccia anche se Nokia e` la prima a sviluppare questa tecnologia sono sicuro che gli altri presto si accoderanno

      • rec1978 ha detto:

        Beh ma infatti io dico che visto come optional dove ognuno è libero di scegliere può anche starci…

        Vista come dotazione standard in sostituzione del classico carica batterie è ridicola…

        Vista come applicazione è fuori luogo…

        Per quello che riguarda che Nokia è la prima ad averla sviluppata… Beh qui ti stai sbagliando… Il mio spazzolino da denti ce l’ha già da anni… Se prendi un ORAL-B (spazzolino elettrico) la monta da 10 anni… Il mio taglia barba della Panasonic idem… Sai cos’hanno in comune il mio spazzolino ed il mio rasoio? Entrambi li puoi usare sotto la doccia: infatti questa tecnologia nasce con lo scopo di non avere connettori scoperti e renderli impermeabili in modo che rimettendoli in carica non si crepa fulminati… Ma credo che con un cellulare questo pericolo non sussista… ;-)

  28. gumper68 ha detto:

    io credo che la presa usb standard per ricarica e connessione al pc ci sia e che il caricatore wireless sarà un optional. Altrimenti come farei a ricaricarlo in macchina ?

    • rec1978 ha detto:

      E’ ovvio che ci sarà la micro USB… Infatti le mie critiche si riferiscono solo alla tescnologia di ricarica wireless in ambito cellulare…
      Ed dunque spero tanto che questo caricatore non sia quello in dotazione ma soltanto un optional…

  29. rec1978 ha detto:

    Panorama di una situazione reale con il carica batterie dello spazzolino da denti adottato da Nokia:

    – Sono al telefono… Sto parlando con una gnocca paurosa… Molto paurosamente gnocca…

    – La batteria del mio Nokia è agli sgoccioli…

    – Stiamo per fissare una cenetta piccante…

    – Mi si spegne il cell a causa della batteria scarica…

    Che faccio?

    – Appoggio il mio spazzolino… Ehm… Cellulare alla base wireless e ritelefono tenendo telefono e base stessa tutto appoggiato all’orecchio? AHAHAHAHAH!!!!

    O in slternativa:

    – Vado a prendere un carica batterie da 5 euro micro USB standard comperato a parte, lo collego e telefono decentemente?

    La Oral-B monta questo tipo di carica batterie perchè in quell’ambito SI DEVE garantire isolamento elettrico fra lo strumento che potrebbe essere bagnato ed il carica batterie stesso collegato alla rete elettrica a 220V… Ma con i cellulari sto sistema lascia il tempo che trova ;-)

    • Ruggy ha detto:

      Ma guarda sono sicurissimo che ci sarà anche il carica batterie classico in caso contrario potresti fare causa a nokia per una mancata scopata xD

    • kame2 ha detto:

      Magari mentre ti lavi i denti per andare all’appuntamento con la tipa metti il cel sotto carica al posto dello spazzolino cosi ce l’hai sempre sotto occhio e carico :D
      Ottimizzazione del tempo :D

      • rec1978 ha detto:

        Il problema è che il mio spazzolino ha una forma cilindrica quindi: o Nokia fa un cellulare arrotolabile in modo che possa infilarlo nella base dello spazzolino stesso oppure accetto il fatto che il cellulare ha una batteria che lo tiene acceso anche se per dieci minuti non resta sotto carica :D

    • Wendez ha detto:

      ma la ricarica wireless a che pensi che sia collegata? ad un cavo wireless :D? sarà collegata ad una mcrousb che a sua volta è collegata ad un caricabatterie, lo stacchi dalla base wireless e lo attacchi alla microusb del Lumia. La ricarica wireles la trovo comodissima.

      • rec1978 ha detto:

        Altro motivo per il quale la base non ha senso :D Perchè devo collegare la micro USB alla base per poi appoggiaci il cell sopra? A sto punto l’attacco direttamente nel cell e la base non serve che la pago :D

    • War ha detto:

      Magari zitti zitti la cara Nokia ha fatto un telefono impermeabile..

      Tutto il discorso di Rec78 prenderebbe un altra ottica..

      • Gab.O.Le ha detto:

        Magari permetterà di lavarti i denti con il telefono?
        O forse di telefonare con lo spazzolino??? XD

      • rec1978 ha detto:

        Un Windows Phone subacqueo esiste da un anno ed è della Fujitsu… Il discorso è sempre quello: non serve ad un caxxo :D Come fai a parlare sotto la doccia dal microfono mentre l’acqua scorre sulla tua faccia e sul cell? Sempre che non ti affoghi prima ovviamente :D

        Ma poi… Sto caxxo di cellulare… Proprio non riuscite a tenerlo a 2 metri di distanza mentre vi fate la doccia e buona notte? :D

  30. Daniele ha detto:

    Ragazzi se notate bene è presente anche un connettore USB, che molto probabilmente sarà cmq in grado di ricaricare il dispositivo…
    Cmq devo dire che i colori rosso e giallo li trovo osceni, molto più bello il ciano dell’800/900 imho…

  31. Palmiro ha detto:

    Amici che sembrate delle scimmie urlanti e che state già gridando al complotto massonico: il caricabatterie wireless sarà un accessorio da comprare a parte. La vostra magnifica presa micro-usb ci sarà, così come il cavo nella confezione. Quello che Nokia sta dando è una possibilità in più e all’avanguardia per caricare il telefono. Ma forse siete troppo impegnati a urlare per ragionare.

    • rec1978 ha detto:

      Beh ma infatti si sta parlando solo della ridicolaggine dell’applicazione e non del fatto che si possa o non si possa avere l’USB ecc… Tecnicamente parlando la ricarica Wireless è una minchiata per un telefono…

      Ehm… Visto che questa tecnologia esiste da anni negli spazzolini da denti… Beh… Evitiamo la parola AVANGUARDIA che è meglio :D

  32. kame2 ha detto:

    e fare una tastiera custodia come per il surface? Magnetica e supersottile? Questo sarebbe stato un gran bel optional !! ..per lo meno innovativo..

  33. asd ha detto:

    e questo rottame dovrebbe fare concorrenza al i fonz o a ladroid? Ma x favore spero si inventino almeno un proiettore nella fotocamera Ltrimenti non fa concorrenza nemmeno ai Lumia 800

  34. Mic-Schumacher ha detto:

    Non per difendere Nokia…ma se questa caratteristica fosse stata su iPhone 5 avremmo gridato al miracolo e lo avremmo invidiato….

  35. Fabrizio - Kronoturbo ha detto:

    Ragazzi é una caratteristica in più quindi nn può che far bene,di che vi lamentate?
    Preferisco che ci sia questo di serie,anche perché di caricatori semplici x wp7 ne ho un infinita…questo wireless sicuramente costerà di più di un semplice cavetto-trasformatore.
    Poi cmq lo trovo comodo appoggiare il telefono al tavolo piuttosto che stare ad attaccare il cavetto…nn tanto per il tempo,ma se avete bambini o animali lasciare il cavetto sempre attaccato penzolante non é il massimo,mentre se questo scatolottino se ne sta li per i fatti soi nn da fastidio a nessuno.

    • rec1978 ha detto:

      La caratteristica in più la paghi mica te la regalano… Perte della circuiteria sta anche nel cell e non solo nel carica batterie quindi inesorabilmente, che tu comperi l’optional o meno finirai per pagarla…

      Se ti serve un appoggio ti prendi una base in plastica, un portacellulare, un bicchiere, le tette di una tipa, una scatola un bidone, un appoggia chiavi o qualunque altra cosa… Non puoi giustificarmi sta commercialata con ste scuse :D

      La scusa più plausibile sarebbe:”mi piaceperchè fa figo”… Per tutto il resto è una minchiata per farti pagare 50 euro in più un pezzo di silicio che ne costa 3…

  36. Mic-Schumacher ha detto:

    Il nostro problema(possessori di wp) è che siamo provinciali stiamo sempre e solo ad invidiare gli altri os che alla fine hanno pregi e difetti proprio come wp…. Però se qualcosa su un Samsung s3 o su un iPhone fa schifo si tende a valorizzare il resto se su wp qualcosa non va si corre ( chi può) a comprare android o ios..

    • j-mac ha detto:

      Invidiassi gli altri, prenderei gli altri… certo non capisco quelli che dicono di avere WP (poi bisogna vedere se è la verità) e si lamentano del bluetooth, della memoria di massa, delle app, dei giochi ecc… ma allora sei proprio un tonno a comprare WP. E’ vero che sono un “Windows power user” (modo più figo per dire fan-boy) però se mi servisse qualcosa che gli altri hanno e WP no, credi che spenderei 400 euro solo perchè sono un fan-boy? Abbiate più rispetto verso i soldi (soprattutto se non sono vostri) e comprate qualcosa che abbia tutto quello che vi serve…

    • rec1978 ha detto:

      Non è il mio caso :D

  37. goddrinks ha detto:

    benvenga, ed esteticamente lo trovo fantastico, ma a questo giro per ricomprare un windows phone VOGLIO
    invio dati bt e suonerie personalizzabili (sarà una cagata ma suvvia, nel 2012 davvero quanto può costare?) applicazioni funzionanti per bene e un s.o. in grado di gestire bene tutto. voglio un centro notifiche (essenziale) che possa comprendere apps esterne, integrato nella schermata di sblocco. devo poter vedere se ho un cavolo di mess su fb o altro senza sbloccare il cell. facebook almeno alla pari di iphone e android ecc…

  38. asd ha detto:

    Hei io l android l ho tenuto e l ho messo nella cassetta delle poste e nemmeno il postino se l e preso tanto che e una merda e l ifonz proprio non lo sopporto sono a favore di Microsoft e ce l ho solo con Nokia il mio terminale in ricezione fa cagare batteria max dura 7 ore Nokia drive gli scrivi Napoli ti porta in Puglia mi devo lamentare no? E se fosse capitato a voi?

  39. asd ha detto:

    Lumia 800 quella schifezza che ha la forma di un panetto di hashish con gorillaglass arrotondato microsim e quella linguetta che nasconde il pin carica batterie sono quasi sicuro che ste schifezze le fa solo la Nokia e non sarà verità x te ma x me si

    • Mic-Schumacher ha detto:

      Ho fatto 5000 km in Baviera usando Nokia drive offline mai sbagliato una strada….tu sei folle….nn dire cazzate se sei pentito dell’ acquisto togliti dalle palle ma nn inventare cose nn vere…

    • Vittorio ha detto:

      Sappi che quello che tu definisci panetto di hascish(forse perchè ne fai un uso eccessivo) ha vinto premi per il suo design!

  40. Vittorio ha detto:

    Non so voi ma io quando torno a casa e ho bisogno di mettere il cel sotto carica:
    1. Non trovo il caricabatterie
    2. Non trovo il cavo
    Se è notte
    3.Non riesco a inserire il dannato cavo per mancanza di luce

    E quindi questa ricarica wireless me gusta mucho!!!!

  41. tuningale93 ha detto:

    Ma perché tante critiche? A me sembra una cosa carina e utile la ricarica wireless

    Situazione tipo: Torni a casa alle 3 di notte dopo una serata devastante con gli amici, sei stanco, assonnato e magari pure mezzo sbronzo.. Il cell è scarico, ti serve carico per l’indomani… È tardi e hai poca voglia di cercare il carica batterie per casa, controvoglia lo trovi, il cavo è intrecciato così bene che neanche Capitan Findus saprebbe fare di meglio.. Dieci minuti di imprecazioni e ce la fai… Provi a centrare la micro USB… Tentativo 1.. NIENTE…la giri…tentativo 2…NIENTE… A questo punto le opzioni sono 2: al terzo tentativo l’usb entra e te la cavi con una “leggera” emicrania o mandi al diavolo tutto e crolli sul letto trovandoti il giorno successivo con il telefono scarico..

    Scenario NOKIA: Entri a casa come già detto distrutto…ubriaco…ecc ecc.. Miracolosamente capisci che il tuo telefono è scarico, appoggi il tuo nuovo Lumia su quella basetta colorata li sul tuo comodino e puoi dormire sonni tranquilli!

    Naturalmente si scherza ragazzi ;D ma ricordatevi che l’innovazione nasce poco per volta e magari questa può essere un’ottima base di partenza per evolvere questa tecnologia sulle lunghe distanze, non attaccate qualcosa di carino per partito preso :D

    • Gab.O.Le ha detto:

      In realtà non hai nemmeno bisogno di renderti conto che il telefono è scarico… sei rientrato in casa e devi andare a dormire? bene, appoggi il telefono al suo posto, ossia sul caricatore wireless. ;)

    • Daniel Bez ha detto:

      Non so voi ma io se arrivo (mi portano :D) a casa ubriaco (ma tanto ubriaco) quella di caricare il telefono è una delle cose a cui penso di meno, le mie priorità in quei casi sono:
      1 trovare le chiavi per entrare a casa
      2 riuscire ad infilare le chiavi nella serratura (e questo a volte è moooltoooo difficile)
      3 trovare l’interruttore della luce (difficoltà simile al punto 2)
      4 salire le scale senza fare troppo rumore (visto che abito ancora con i miei, coeff. di difficoltà molto elevato)
      5 prepararmi per andare a dormire (sempre se non mi addormento prima sul divano).

      Se e sempre se, riesco a portare a compimento tutti i punti sopracitati, il telefono probabilmente riuscirei a collegarlo anche col filo. dubito che riuscirei anche solo ad appoggiarlo alla basetta :D :D :D

      • rec1978 ha detto:

        Grande!!! Qui si stanno cercando situasioni estreme per giustificare una minchiata di roba…

        Allora io voglio un cell con una fi*a di gomma… Almeno se torno a casa solo mi faccio trombare da lui :D

    • Migo 2.2 ha detto:

      Ottimo film, fatto da un ragazzino del 93… Dovresti bere il latte, altro che ubriaco

  42. Fabrizio - Kronoturbo ha detto:

    se lo facessero per le lunghe distanze giuro che lo pagherei anche 1000€ un telefono…significherebbe scordarsi del termine ricaricare il telefono…
    lo appoggi ovunque in casa e si carica…praticamente un sogno

  43. lol ha detto:

    Mic schumazzek o come ti chiami le esperienze sono soggettive Nokia drive mi ha fatto perdere un sacco di volte e il termine via dalle palle lo dico io. Ognuno ha le sue esperienze e le racconta non e detto che se a te va bene una cosa x forza deve andare bene a tutti

  44. Vittorio ha detto:

    E calcolate che la basetta di Nokia è soltanto UNO dei possibili caricabatterie wireless!
    Immaginate di inserire la tecnologia nei mobili, nel divano, sul case del pc, in auto, sul forno a microonde, sui banconi nei bar, sui braccioli dei sedili di treni e aerei *___*!!!!

  45. rec1978 ha detto:

    Si ma sta tecnologia non l’ha incentata Nokia… Esiste da anni ed è usata da anni… Spazzolini e rasoi per esempio…

    Ma non è che basta dire “WIRELESS” che è tutto compatibile… La base del mio spazzolino non carica il rasoio e viceversa per svariati motivi:

    1) Il rasoio non entra nella base dello spazzolino
    2) Le potenze del campo magnetico che per induzione carica la batteria non è detto che siano compatibili

    e…

    Se ci fosse questa tecnologia anche nei mobili… Beh… Per via dei campi magnetici creperemmo tutti di cancro a 20 anni… :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *