• 44 commenti

Nokia crede in Windows Phone 8, il CEO Stephen Elop e i membri del consiglio acquistano un milione di azioni!

Come sappiamo Nokia in questi ultimi anni non sta passando un periodo roseo e prosperoso, infatti l’azienda finlandese oltre a perdere drasticamente capitale ha lasciato il primato di azienda leader nel mondo mobile.

Nokia sta investendo molto sul nuovo sistema operativo mobile di Microsoft che, fino ad oggi però, non ha migliorato la propria situazione economica in quanto la grave perdita ricevuta con l’abbandono di Symbian non è del tutto rimpiazzato dal passaggio in Windows Phone. L’azienda finlandese però crede molto nel nuovo sistema operativo di Microsoft infatti il CEO Stephen Elop ha acquistato 275 mila azioni (sommati alle precedenti giunge a quota 425 mila) mentre il presidente Chairman Risto Siilasmaa ne ha comprato 330 mila, questo per cercare di dare fiducia e speranza agli investitori. A comprare azioni dell’azienda finlandese sono gli stessi membri del consiglio di amministrazione che, insieme a quelli comprati dal CEO e dal presidente, raggiungono quota un milione.

La speranza dell’azienda è proprio l’arrivo e l’aspettato successo di Windows Phone 8. Questa azione da parte dei leader di Nokia fa ben sperare in quanto hanno investito del denaro proprio per “sollevare” l’economia dell’azienda.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Usain ha detto:

    Nokia fa bene a sperare su Windows Phone 8,a differenza di qualcun’altro….

  2. Drak69 ha detto:

    Premettendo che io personalmente credo molto in WP8 vorrei dire un paio di cose riguardo il suo successo…innanzitutto credo che ora come ora WP sia molto in svantaggio rispetto agli altri (oltre che per le solite cose come il market e il nome xD) essenzialmente perche non hanno telefoni di fascia enthusiast (come GS3 per android e il 4s per iphone) che facciano interessare gli appassionati di nuove tecnologie e in secondo piano vorrei dire come al solito che WP ha bisogno di telefoni di fascia bassa ma davvero bassa con prezzi tra i 70 e i 120 euro (ed in quest’ultimo caso mi viene da ridere perche WP7 potrebbe letteralmente surclassare la concorrenza grazie alla sua ottimizzazione). Concludendo vorrei vedere proprio nokia all’opera in questi 2 campi (enthusiast e entrylevel) perche grazie ai servizi che puo offrire, al marchio sinonimo di affidabilità e alla qualità dei suoi prodotti potrebbe ritornare in alto dove è sempre stata e dove merita di stare.

    • grigo ha detto:

      Be se fa bene lo sapremo tra un po’…cm senza troppi giri di parole comprare azioni di un azienda nell orlo del fallimento nn è sta gran idea..ci devono credere molto sicuramente, ma cio nn basta

    • grigo ha detto:

      Ip problema della fasci bassa è difficilmente risolvibile infatti bisogna ricordare ke per usare wp si paga una licenza, mentre android no e questo incide nel prezzo finale…per curiosità qualcuno sa l ammontare di tale licenza ? 20€?

    • kais ha detto:

      sono d’accordo per i telefoni da sboroni che mancano a wp7.

      per dire, un conoscente ha comprato GS3, lo sta usando e mi fa…sai che rispetto a iphone 4s che ho l’unica cosa diversa che ho trovato è stato il fatto di non dover passare da itunes? alla fine non sapeva neanche come si gestisce il mt, non sapeva del flash palyer, del bt e di altro…dopo che ho spiegato tutto mi dice, però forte…io però l’avevo comprato per il quad core, sono contento che abbia tutte queste cose.

      e immagino tanta altra gente che come lui ha letto quad core e si è fomentata.

  3. iTamma ha detto:

    Io penso di abbandonare Windows Phone….

    • Camuffo ha detto:

      Arrivederci!

    • Fabio ha detto:

      Proprio ora che Windows Phone 8 insieme al sistema desktop Windows 8 porterà l’interfaccia metro alla perfezione? Guardando la concorrenza vedo sempre la solita esperienza d’uso da anni.

    • Francesco ha detto:

      Io sono davvero indeciso sul futuro. Vorrei WP8, ma allo stesso tempo Android.
      Oggi c’era in offerta il Galaxy Nexus a 240 €… In occasioni come questa… Cavolo!

      • MCiD ha detto:

        Secondo me dovresti prenderlo. Potrai finalmente toccare con mano la frustrante esperienza d’uso di un qualsiasi android. Penso che poi tornerai su Windows Phone velocemente.

        • Matteo Filisina ha detto:

          Frustrante? Per quale motivo?

          • wallade ha detto:

            Frustrante per la lentezza e la non immediatezza d’uso di Android.

          • postgres ha detto:

            Vi ricordo che i confronti vanno fatti con i terminali nelle proprie mani, entrambi, e non per chiacchiere sentite in giro…

          • Matteo Filisina ha detto:

            @wallade: evidentemente non hai provato un Galaxy Nexus con Jelly Bean, dato che il “project butter” che hanno inserito lo rendono molto più fluido e il fatto che non ci siano personalizzazioni inserite dai produttori (Samsung in questo caso) lo rendono molto appetibile, a questo prezzo poi!

          • MCiD ha detto:

            Frustrante per il sempre presente lag (anche con Jelly Bean) per gli impuntamenti vari nel web browsing e nei momenti meno opportuni e per la monotonia dell’interfaccia ad icone di 30 anni fa che per quanto customizzabile resta comunque statica e noiosa.

            Ad ogni modo se un Android non lo avete mai avuto il mio consiglio e’ di prenderlo. Dico sul serio, non e’ una provocazione. Solo possedendo un terminale e valutando l’esperienza d’uso quotidiana se ne puo’ pesare con criterio il valore. Le didate veloci sui telefoni esposti al centro commerciale o quelle date 1 minuto al telefono dell’amico non servono a nulla.

            Molta della gente che qui’ sputa su WP dovrebbe fare questa esperienza.

            D’altra parte anche tanti utilizzatori di altri SO dovrebbero avere l’opportunita’ di usare davvero WP. La difficolta’ sta proprio qui’: convincere la massa a guardare oltre lo status symbol della mela e oltre la tentazione di prendere “lo smartfon che c’ha mio cuggino” che al 90% e’ Android…

        • mahone ha detto:

          si si, proprio frustrante l’esperienza d’uso di un galaxy nexus…mischino, non sai di che cosa stai parlando…guarda davvero, a commenti patetici come questo si può solo rispondere con una pacca compassionevole sulla spalla, e tirandoti una monetina, che magari la pianti di esibirti…ma l’hai mai provato jelly bean? guarda, se sino a gingerbread potevi avere ragione, adesso proprio no…un sistema operativo impressionante, e lo dico da ex possessore di lumia 800…ma l’obiettività è così difficile da esercitare? vi pagano per rendervi ridicoli? e dire che qui dovremmo essere tutti appassionati di tecnologia…che tristezza…

          • MCiD ha detto:

            Guarda non raccolgo neanche le tue offese personali fuori luogo. Continua a restare IMPRESSIONATO da quello splendido SO e a trastullarti con il tuo esclusivo, originalissimo, velocissimo e fluidissimo Nexus. Prendine anche un’altro di scorta (non si sa mai!) ve li stanno tirando dietro al Mediaworld a 239 euro.

      • jack_rm ha detto:

        dove a quel prezzo?

      • wallade ha detto:

        Evitalo come la peste Android. Ho avuto un Desire HD due anni fa che ho svenduto per disperazione. Ora mi è stato regalato un Sony Tablet S con ICS… E non è cambiato affatto, uno schifo lento instabile e senza la benché minima coerenza tra sistema operativo e applicazioni, l’ottimizzazione non esiste e la qualità del sistema operativo fa pietà.
        Ora sto pensando di venderlo perché sta marcendo in un cassetto, non riesco a usarlo è veramente troppo frustrante. Mi chiedo come la gente faccia ad usare Android, è proprio uno schifo totale

    • MCiD ha detto:

      in bocca al lupo

    • Ivan Maltese ha detto:

      Dipende dalle tue necessità, io ho abbandonato Android proprio perchè, nonostante sia abbastanza smanettone, dopo poco tempo ho notato che gran parte delle operazioni “base” da fare con uno smartphone erano piuttosto macchinose e soprattutto la presenza di un GPS base veramente scarso mi hanno portato ad acquistare un Lumia 800. Ora, nonostante abbia ancora un secondo telefono e un tablet Android, posso dire che non abbandonerei mai Windows Phone, con il quale qualsiasi operazione è semplice e immediata, anche rinunciando ad alcune funzioni “accessorie” di Android. Le uniche cose che mi infastidiscono sono:
      – App come Whatsapp e Skype non sono realizzate a dovere, nei dispositivi della concorrenza girano molto meglio.
      – Facebook, perchè non hanno fatto uno sforzo in più e non hanno integrato anche i Gruppi di Facebook e i Messaggi privati nel telefono? Al momento siamo costretti a tenere un App di cui potremmo benissimo fare a meno se solo l’integrazione col telefono fosse al 100%.
      – Marketplace ancora scarsino, anche se ci sono molte app veramente belle (come Manga Reader e Metro Tube), mancano app utili come Teamspeak e Instagram..

      • postgres ha detto:

        Le cose che “infastidiscono”, purtroppo, rappresentano quelle applicazioni cruciali (possiamo aggiungere anche atri servizi fondamentali) che fanno la differenza.
        Se WP non si adegua e li supera, la vedo nera…

    • kais ha detto:

      scusa ma perchè hai sentito il bisogno di dircelo?

  4. Fabrizio - Kronoturbo ha detto:

    Se i conti non mi sfuggono…1 milione di azioni significano oltre 25milioni di dollari,in quanto a memoria mi sembra che 1 azione ms valga 28 dollari…

    voglio un wp8,non ce la faccio + ad aspettare :D

  5. Valmo ha detto:

    beh ovvio che se le comprano loro…di dipendenti ormai dopo i mega-licenziamenti non ne hanno più, e tra un po’ quando sarà ora di vendere a MS sarà più facile dato che sicuramente Elop & co. non diranno bau, ma anzi saranno ben contenti di vendere (il piano A di MS fin dall’inizio, IMHO)

  6. Andreitos97 ha detto:

    Per me hanno comprato le azioni perché sanno che appena uscira Windows 8 si alzeranno, quindi dopo possono rivenderle e guadagnarci.

  7. LORENZO ha detto:

    iphone e gs3 conquistano perchè sono pubblicizzate maniacalmente:loro vanno dritti dritti alle emozioni!!!!wp non decolerà fin quando non verrano idee pubblicitarie emozionanti…chissenefrega se carica la foto su internet…tutti i tel caricano le foto su internet!!!!!!!!!solo la musica e i colori acchiappano nelle pubblicità lumia…poi il resto è nulla di innovativo,la gente deve essere presa al cuore e finchè non accade ciò si potrebbe anche pensare che microsoft abbandoni di sana pianta i cellulari (FELICE POSSESSORE DI OMNIA W)

    • @min ha detto:

      vero, la pubblicità è l’anima del commercio…

    • sam ha detto:

      Vero,le pubblicità presentano i prodotti anche alle persone che sanno ben poco riguardo agli smartphone,se noti bene gli unici soggetti riguardanti la telefonia durante una conversazione tra inesperti del settore sono iPhone e gs3, e perché? Perché hanno una pubblicità semplice,emozionante e facile da ricordare,e se non fosse per queste 3 cose, la parola iPhone non avrebbe tutta questa fama. Ah dimenticavo,se in ogni pubblicità dicono “miglior” iPhone o “miglior” ipad anche se dopo un anno ne esce uno migliore,è normale che la gente,appena sente la parola “migliore” ci caschi

      • Valmo ha detto:

        già. A me personalmente non mi acchiappano le pubblicità stile religione o tranquillo&beato di iphone o gs3, però funzionano. “il telefono che si addormenta con te” quella ca**o di musichetta soft con la voce narrante tranquilla.
        Nokia con amazing è tutt’altro, puoi usare una roba del genere con articolisportivi e simili, non con la tecnologia.
        Devono cambiare strada.

  8. Andreitos97 ha detto:

    Si, è verissimo! La pubblicità del GS3 e anche dell’iPhone ti fanno “vedere” le emozioni che può darti quel telefono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *