• 30 commenti

Dal Windows Phone Dev Center si scopre che l’acquisto all’interno delle app sarà permesso solo su Windows Phone 8

Con la presentazione ufficiale del Windows Phone Dev Center e il pensionamento dell’AppHub annunciato oggi (Developer: Addio AppHub, Microsoft annuncia il Windows Phone Dev Center!), il servizio per gli sviluppatori offerto da Microsoft è pronto a ricevere le app sviluppate per Windows Phone 8.

Dal nuovo Windows Phone Dev Center si scopre come la possibilità da parte degli sviluppatori di rilasciare applicazioni che permettano di effettuare acquisti direttamente all’interno di essa, sarà una caratteristica presente solo su Windows Phone 8.

Questa funzionalità presente nei sistemi operativi Android e iOS hanno consentito buoni ricavi da parte degli sviluppatori, per questo non sono pochi i developer in attesa di poter sfruttare questo servizio.

La scritta che possiamo vedere sopra, fa chiaramente capire come gli sviluppatori che rilasciano le proprie applicazioni per Windows Phone 7.8 non potranno sfruttare questa caratteristica. La mancanza dell’acquisto all’interno delle applicazioni suggerisce inoltre che su Windows Phone 7.8 non sarà presente il nuovo hub Wallet, utile per effettuare gli acquisti.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Gianmarco ha detto:

    Cioè ad esempio su ebay non posso comprare? Non capisco..

    • grigo ha detto:

      In teoria nn puoi pagare tramite un applicazione…diciamo ke nel caso di ebay puoi vincere l asta o fare compra subito; ma il pagamento lo fai solo via ie9 o desktop

  2. blorg ha detto:

    Altra mazzata sui terminali WP7, con queste premesse perché uno sviluppatore dovrebbe ancora considerarlo?

    • LoreX75 ha detto:

      Contrariamente a quanto ho sempre sostenuto, purtroppo, man mano che vado avanti a leggere non posso che dare ragione.

      • andrea ha detto:

        Iniziamo con le prime limitazioni….
        L’idea è di avere un sistema operativo identico graficamente, ma con kernel simile a quello della versione desktop per facilitare lo sviluppo di app multi piattaforme. WP7.5 è stata una “prova” diciamo…
        Se smettono di sviluppare app per il 7.5-7.8 sperando che la gente passi a wp8….. penso che perderanno diversi clienti…

        • vfffvf ha detto:

          A me non mi perderanno come cliente… Sarà pur una mossa disonesta, ma le novità che porta WP8 sono veramente da urlo e sinceramente non ci penso minimamente di tornare a quello schifo infinito di android.

          • andrea ha detto:

            Io la penso come te. Ma in quanti faranno così?

          • postgres ha detto:

            La crisi economica in Italia e’ fortissima… La gente non butta denari dietro ai telefoni, se lo sognano che le persone compreranno terminali wp8 dopo aver speso in questo anno centinaia di euro per terminali con la fregatura.
            Poi se vorranno contare su quei pochi ricconi che cambiano terminali ogni 4/5 mesi… Vedete voi…

          • Claudio ha detto:

            Infatti secondo me Microsoft non si preoccupa tanto di perdere qualcuno dei “pochi” attuali clienti Wp7, quanto di guadagnarne tanti nuovi! Stanno facendo una vera rivoluzione da Wp7 a Wp8!

          • Paul ha detto:

            Sarà anche una rivoluzione, ma perchè non sfruttare una base di clienti, anche se minima, cambiando tutto? Bah lo trovo quantomeno strano… bah per quanto riguarda android non è vero che fa schifo e l’ultima versione è davvero ben fatta… Io mi trovo bene con Windows Phone, ma ancora ha delle lacune… che sul 7.5 credo, ahimè, non verranno colmate…

    • kais ha detto:

      perchè non è che tutte le apps usano metodi di acquisto online…non tutte le apps sono scritte in c++ e così via.

      ma tanto è inutile che io te lo ripeta…tanto se uno è convinto di una cosa difficilmente cambia idea.

  3. Matteo Tammaccaro ha detto:

    si ma che ppppalle -.-

  4. War ha detto:

    Spero sia una bufala…

  5. matteo ha detto:

    eh…manca il supporto hardware..ahn già..

  6. Michele ha detto:

    Alla fine avremo un n95 con la home screen di wp8 :(

  7. goddrinks ha detto:

    purtroppo per windows phone le cose mi sembrano andare male, non si puo sperare di vendere con queste scelte

  8. Michele ha detto:

    siamo beta testers senza speranza di vedere la build finale… Che amarezza!

  9. blorg ha detto:

    Io di certo non cambierò il mio Lumia anzitempo per avere l’ultimo ritrovato tecnologico e quando sarà il momento ci penserò bene prima di passare a WP8, in fondo hanno dichiarato 18 mesi di supporto che a ne sembrano ridicoli.

  10. GiobyOne ha detto:

    … ammettiamolo … siamo stati beta tester … pero’ nel mondo del lavoro vengono pagati. Su mamma MS non dico di regalarcelo ma facci uno sconto “generoso” su un nuovo wp8, e faremo la coda al day-one.

  11. Daniele Baldanza ha detto:

    Onestamente mi sono sentito molto più beta tester con android… Terminali laggosi, con bug che talvolta i produttori non si sono minimamente degnati di risolvere… WP7 sarà limitato, ma definirlo un prodotto in beta… Sincermente direi proprio di no

    • Michele ha detto:

      Non la penso come te, android si pone come sistema aperto senza controllo sullo store, mentre wp come sistema chiuso alla stregua di ios, per cui il confronto va fatto con quest’ultimo. Il 3gs è stato aggiornato a ios 5… Non cantiamocela dai è hardware vecchio di 3 anni e lo hanno aggiornato…

  12. MusicalRaziel ha detto:

    Curiosità: questo perché? Perché “hardware non lo permette”?

    • postgres ha detto:

      L’hardware dei terminali di seconda generazione e’ piu’ che completo. La colpa e’ solo di MS che parte in quarta e poi affonda i propri prodotti…

  13. Achraf Jarnija ha detto:

    bella merda!!!!!!!!!!!!!!!

  14. kais ha detto:

    se ms perdendo tutti gli attuali “sostenitori” di wp ne acquista 10 volte di più…credo abbia raggiunto il suo scopo.

  15. Gianmarco ha detto:

    Non mi importa nulla il prossimo terminale che acquisterò probabilmente non sarà un wp8..eppure come os è il migliore secondo me..ma di certo non vorrò che quando uscirà wp9 il mio diventerà obsoleto come adesso l’omnia7 o peggio ancora il Lumia 900 dopo 5 mesi dalla sua uscita…piuttosto preferirei acquistare un terminale che non viene svalutato commercialmente e funzionalmente (vedi il supporto che avranno i wp7.8 rispetto all’8!)
    Che bella politica..ecco perché c’è chi va avanti e chi resta sempre nella nicchia…

    • kais ha detto:

      eh invece con altri prodotti android o iphone per fare un esempio quando esce la nuova versione avrai sempre l’aggiornamento a tutte le funzionalità…certi discorsi non li capisco, ma siete soddisfatti o no quando comprate qualcosa o lo fate in prospettiva futura?

      • Gianmarco ha detto:

        Carissimo la soddisfazione che dura nel tempo è migliore di quella che dura soli un anno..tu credi che chi possiede un iPhone 3GS anche se forse non avrà siri ma che quando lo venderà lo potrà vendere a 200 euro non sia piu soddisfatto di uno che oggi acquista un Lumia 900 che fra un anno avrà lo stesso valore del 3GS? questo è il mercato ma tante altre cose contano..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *