• 2 commenti

Blackout Gamebook: Libro interattivo dove la nostra scelta cambierà il corso della storia!

Blackout Gamebook è un gioco sviluppato per Windows Phone che ci mostra un libro interattivo dove le nostre scelte cambieranno il corso della storia.

Ispirato ai diversi giochi simili presenti su piattaforma Android, Blackout Gamebook è il primo gioco di questo genere a essere presente nel mercato italiano. Nella descrizione del marketplace possiamo leggere:

Nei panni di Giovanni o Silvia, due persone comuni, vedrai il mondo che conoscevi crollare. Durante una normalissima serata, un blackout improvviso segna il passaggio tra una vita tranquilla e una lotta per la sopravvivenza: in quei pochi momenti di buio qualcosa è cambiato per sempre, e creature affamate ti daranno la caccia. Starà a te decidere quale direzione prendere, e ogni tua scelta può portarti più vicino alla salvezza, o segnare la tua condanna! Sarai in grado di sopravvivere dopo il Blackout?

Il primo capitolo di un’avventura coinvolgente, Blackout ti pone di fronte a diverse strade. Starà a te scoprire tutti i possibili finali, ma uno solo è quello perfetto. O potresti anche trovare qualcosa di inaspettato…

  • Una storia complessa, con molti finali diversi
  • Ogni avventura può finire diversamente: anche le scelte che portano a una prematura dipartita potrebbero cambiare e farti continuare l’avventura!
  • Sarai posto di fronte ad una scelta morale: rischierai per qualcun altro o sceglierai di sopravvivere? Ma ricorda che tutto ha le sue conseguenze…
  • Due finali segreti: sarai in grado di trovarli?

Il gioco è scaricabile gratuitamente dal marketplace, lo sviluppatore ci segnala che il terzo personaggio avrà qualcosa in più e uscirà a breve.


Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Valmo ha detto:

    una volta si chiamavano librigames ed erano di carta e costavano 5.000 lire….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *