• 14 commenti

ScaleFinder: L’applicazione per Windows Phone dedicata a musicisti e compositori!

ScaleFinder è un’applicazione sviluppata per Windows Phone che mostra un set di utility comode per gli amanti della musica, musicisti e compositori.

L’applicazione, graficamente abbastanza curata e organizzata, fornisce un utile supporto ai musicisti e compositori aiutandoli a trovare le scale che corrispondono a un insieme specificato di note. Inoltre l’applicazione implementa un metronomo e il circolo delle quinte. Nella descrizione del marketplace possiamo leggere:

ScaleFinder permette di trovare le scale che corrispondono a un insieme specificato di note. Ogni scala può essere suonata e visualizzata su un’ottava di tastiera. Inoltre, per ogni nota della scala selezionata, è possibile visualizzare/riprodurre una gamma di accordi. Ci sono attualmente 30 scale in qualsiasi tonalità e abbiamo in programma di aggiungerne molte altre!

Tra le maggiori caratteristiche troviamo:

  • Aggiunta del “Circolo delle quinte”
  • Metronomo avanzato
  • Localizzazione in Italiano

Tra le future caratteristiche e modifiche troviamo:

  • Aggiunta di più scale e modalità.
  • Aggiunta altre lingue
  • Miglioramenti interfaccia grafica.
  • Visualizzazione della costruzione scala (intervallo e il numero di semitoni fra ogni nota).
  • Per ogni “gruppo di incidenti”, possibilità di ordinare le scale visualizzate secondo la tonalità o il nome.
  • Aggiunta “modalità raccolta” (per cercare una scala per nome e/o tonalità).
  • Possibilità di impostare le scale preferite.

Ringraziamo lo sviluppatore per la segnalazione e ricordiamo che l’applicazione è scaricabile dal marketplace al prezzo di 1,99€, disponibile la versione di prova gratuita.


Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Ironsampei ha detto:

    La proverò in attesa che arrivino guitar pro e band-in-a-box anche su wp7

  2. Brunosky ha detto:

    Sicuramente non utile a chi la musica l’ha studiata. Sono tutte cosa che i musicisti conoscono bene. Se fosse utile ai compositori come dite dovrebbe avere la possibilità di poter scrivere polifonicamente su più pentagrammi, per appuntarsi idee o vere e proprie composizioni. App inutile. Spero che un giorno potremmo avere noi musicisti applicazioni della caratura di Finale anche su SO mobile. Ad oggi non esiste nulla di davvero valido per noi professionisti.

  3. Brunosky ha detto:

    *potremo…

  4. Eric ha detto:

    @Brunosky
    Mi sembra che ci sia un malinteso,
    questa app non è un software di videonotazione musicale e il suo scopo non è neanche minimamente confrontabile. Non serve a scrivere musica ma è uno strumento che permette di avere un accesso comodo ad una libreria di scale e di accordi, può essere utile in prova o aiutare a l’improvvisazione per esempio.
    Se questa app è inutile allora lo sarebbero anche di fatto i tanti repertori sotto forma cartacea e non mi pare che sia cosi.
    Aggiungo che tutti i musicisti non sono dei professionisti con tanti anni di conservatorio alle spalle e che non hanno la fortuna, come Lei, di conoscere a memoria tutte le armonie.
    Per finire, direi che portare un software come Finale su un dispositivo mobile di tipo phone (non tablet) e le sue tante limitazioni non avrebbe minimo senso (dimensioni delle schermo, sistema touch inadatto, connessione con la tastiera impossibile e gestione midi inesistente su WP).
    In effetti, se gli sviluppatori di Finale o di altri famosi software di scrittura musicale non l’hanno fatto (e ne hanno di certo le capacita) penso che un motivo ci sarà.
    In ogni caso, anche se fosse un giorno realizzato, non costerebbe di certo solo €1.99.

  5. Alex ha detto:

    bella e ricca di funzionalità, ottimo anche il metronomo

  6. Brunosky ha detto:

    Eric ti risponderei ma non lo faccio perché ti reputo troppo intelligente da non capire quali sono state le mie “critiche” all’app in questione. Forse dovresti usare un po’ di onestà intellettuale invece di prendertela a caso con persone di cui non vuoi comprendere deliberatamente le argomentazioni. Ciao

  7. raffaele ha detto:

    Sono d’accordo con Brunosky, non esiste un app per musicisti. Di scale e accordi un musicista li dovrebbe conoscere. A me, personalmente, servirebbe una app dove poter armonizzare in qualsiasi momento della giornata senza dovermi portare dietro carta pentagrammata matita e gomma. Pensate che ho comprato wp perché pensavo che si poteva mettere lo stesso programma di Windows 6 cioè midi note. Anche se potevi scrivere un rigo alla volta almeno lo si poteva fare. Perché allora iPhone ha sibelius? Noi musicisti vogliamo sibelius o finale o qualsiasi app che ci faccia scrivere polifonicamente. Grazie Raffaele D’Amico

  8. Eric ha detto:

    “Perché allora iPhone ha sibelius?”

    Non ero al corrente che esistesse Sibelius su iPhone. Avrebbe un link verso questa app da darci?

  9. raffaele ha detto:

    Vedi le app dell’iphone. Comunque l’ho visto sul iPhone di mio fratello

  10. Eric ha detto:

    Mmm… forse ti sarai sbagliato.

  11. raffaele ha detto:

    No, non mi sono sbagliato costa0,75 €.

  12. Eric ha detto:

    Qual è il nome esatto dell’app?

  13. raffaele ha detto:

    Semplicemente sibelius

  14. Eric ha detto:

    ‘E veramente molto strano…
    Ho fatto una ricerca sia da phone che da iTunes e non risultano applicazioni con questo nome.
    Cattura del risultato della ricerca:
    http://www.imagehost.it/di/6HEE/Cattura.jpg

    Sibelius Essentials 1 e Core Sibelius 6 sono solo dei tutorial per la versione PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *