• 13 commenti

Microsoft pronta ad acquistare Yammer per 1 miliardo di dollari?

Microsoft è pronta ad acquistare Yammer, servizio di messaggistica sociale per le imprese, per una cifra vicina a un miliardo di dollari, questo almeno secondo le fonti di Bloomberg.

Yammer è un servizio di social network aziendale, utilizzato soprattutto nel campo business per la collaborazione online tra i diversi dipendenti della stessa società.

L’accordo tra Microsoft e Yammer dovrebbe completarsi entro oggi al massimo domani, se l’acquisto andrà in porto, probabile che questo servizio sarà implementato in Windows Phone 8, che insieme all’integrazione di Facebook, Twitter, LinkedIn e probabilmente Skype, porterà il futuro OS ad essere un perfetto strumento di comunicazione.

Per chi fosse interessato, sul marketplace di Windows Phone è già presente l’applicazione ufficiale Yammer:


Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Giovanni Auditore ha detto:

    Si si si si si si.
    Uso yammer (per lavoro) e per quanto l’app sia completa è troppo lenta per un uso disinvolto.. e anche l’app in Adobe air per pc è davvero un chiodo… Praticamente si fa prima a fare tutto via browser.

    Questa è un’ottima notizia per chi usa il cellulare in ambito business. LinkedIn lascia il tempo che trova..

    • Gino ha detto:

      Noi usiamo Lync che è di Microsoft ed integra tutto non solo messaggistica. Un altra categoria. Per me questo servizio è solo per evitare concorrenza altrimenti l’ avrebbe comprata qualcun’altro.

  2. Miki_73 ha detto:

    In Windows Phone 8 non penso proprio, semmai nel prossimo Windows Phone 9!
    Gia non è ancora dato per sicuro al 100% l’implementazione con Skype, figuriamoci con questo che devono ancora comprarlo…
    Considerate da quanto tempo hanno già acquisito Skype e non si è ancora visto implementato da nessuna parte. Pensate che all’E3 2011 avevano annunciato l’integrazione con la xbox360 e col Kinect, è passato più di un anno e all’ultimo E3 2012 non se n’è più parlato…

  3. Miki_73 ha detto:

    Intendevo dire che all’E3 2011 era stata annunciata l’integrazione di Skype con la xbox360 e Kinect, ma è passato un anno e se ne sono perse le notizie.
    Infatti all E3 2012 hanno mostrato anche quello che verrà sviluppato nei prossimi 6 mesi (smartglass) ma di Skype non s’è visto nulla :-/

  4. Miki_73 ha detto:

    Speriamo! Io spero anche che lo integreranno completamente in Windows 8, nell’hub dei contatti. Se non lo faranno sarebbe davvero una grossa occasione persa!

  5. rec1978 ha detto:

    Da quello che mi sempbra di vedere negli ultimi tempi da parte di MS, quest’ultima ho come l’impressione che cerchi di accorpare tutti i vari servizi di messaggistica (skype, facebook, Messenger e tanti altri) all’interno di Windows Live… Come se in sostanza volesse unificare tutte le varie piattaforme attraverso un unico filtro…
    Così facendo porterebbe un sacco di utenti sulle proprie piattaforme semblificando di fatto l’utilizzo di queste ultime in un unico modo di interagire con esse…

    Immaginate questo: abbiamo un unica rubrica che si popola di tutti gli utenti appartenenti ai vari servizi social, ma di fatto quando vogliamo mandare un messaggio a qualcuno semplicemente per noi ci sarà solo la voce “INVIA MESSAGGIO” senza di fatto doverci preoccupare di quale servizio verrà usato…
    Per l’utente finale sarà semplice e trasparente, per MS saranno un pacco di utenti, per i social sarà restare in piedi sempre e comunque… L’idea è molto bella a mio parere…

  6. Miki_73 ha detto:

    @•rec1978
    Hai ragione e di fatto è gia così sia in Windows Phone che in Windows 8 con l’integrazione di tutti i vari social network nell’hub dei contatti.
    Nello specifico, non si è ancora capito bene che fine farà Messenger, se sarà sostituito dalla chat di Skype oppure se nascerà una nuova realtà che sarà la fusione delle due cose…

  7. rec1978 ha detto:

    @Miki_73
    scusa Miki ho preso il pollice basso per sbaglio… Purtroppo sono in auto e le buche mi sconquassano un po’ :D

    Comunque quello che volevo intendere è proprio ciò che hai detto tu ;-)

    Tecnicamente MS non avrebbe neppure bisogno di modificare WP in quanto quest’ultimo colloquierebbe solo con Windows live che penserebbe attraverso iserver MS a stare in collegamento con tutti i vari social…

    Mettiamo che volessi mandare un messaggio attraverso ICQ, realmente WP lo manderebbe a Windows live che a sua volta lo girerebbe a ICQ. Percorso contrario per la ricezione.
    Oppure immaginate la rubrica: WP chiede la rubrica a Windows Live che interroga tutti i social, raggruppa i contatti e mi gira sul telefono un unica lista secondo il formato WP… Di fatto WP parlerebbe solo con WL evquest’ultimo farebbe il lavoro sporco a lato server: una specie di aggregatore.
    Nel momento in cui MS volesse implementare un nuovo social di fatto lo farebbe solo sui propri server ed a noi basterebbe configurarlo sul sito di WL…

  8. Miki_73 ha detto:

    Ahahah ok grazie!
    :-D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *