• 4 commenti

Windows Phone e Kinect ancora insieme, questa volta portano WALL-E nel nostro salotto

I ragazzi di Programming4Fun sfruttando la periferica Kinect di Microsoft e Windows Phone sono riusciti a creare un modello virtuale del famoso personaggio robotico della Walt-Disney con una resa grafica simil-3D.

L’ effetto grafico simil-3D è dato dalla capacità di Kinect di rilevare i movimenti della testa in modo tale da spostare il modello a seconda della posizione dello spettatore.

Inoltre grazie ad una applicazione appositamente creata, è possibile interagire con WALL-E facendogli simulare diverse emozioni o gesti tipici della quotidianità (ad esempio annuire o scuotere la testa); il tutto accompagnato dalla simpatica espressione del piccolo robot Disney.

Vi lasciamo al video girato direttamente dagli sviluppatori:

Che dire: questi esperimenti fatti da sviluppatori esterni fanno capire come l’ ecosistema Windows Phone + Kinect possano veramente coesistere, offrendo insieme idee innovative non solo a scopo ludico, ma anche in campo business.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. NokiaFan ha detto:

    Doveva utilizzare come modello Homer Simpson :D

  2. carloch27 ha detto:

    Potevano anche utilizzare Bill Gates xD

  3. Gab.O.Le ha detto:

    Bello… ma io Wall-E lo voglio VERO!! :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *