• 57 commenti

CacheClearer: Liberare spazio sul terminale eliminando la cache utilizzata dalle applicazioni [Homebrew]

Ecco arrivare dai ragazzi di WindowsPhoneHacker una nuova applicazione Homebrew utile per liberare spazio sul nostro dispositivo eliminando la cache utilizzata dalle applicazioni installate.

 

Ogni applicazione installata su Windows Phone che utilizza la rete internet per prelevare informazioni crea automaticamente una cartella temporanea utilizzata come memoria cache per velocizzare l’estrapolazione dei dati online.

Tramite l’applicazione Homebrew CacheClearer sarà possibile visualizzare le applicazioni che utilizzano la memoria cache per il proprio funzionamento, quanti MB utilizzano avendo la possibilità di svuotarla in modo da liberare memoria sul dispositivo.

Ovviamente l’eliminazione di questa memoria non produce nessuna perdita di dati collegati all’applicazione desiderata.

Per funzionare l’applicazione ha bisogno di un terminale sbloccato +interop unlock + WP Root Tool o in alternativa una Custom ROM. CacheClearer è disponibile gratuitamente ed è possibile scaricarla al seguente link.

Grazie ad Enrico per la segnalazione!

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. newtarg ha detto:

    ..già provata..mi ha liberato 680mb di spazio…sembra una buona app…

  2. gl3nn88 ha detto:

    Provata 10 minuti fa, 360MB liberati, mi ci voleva proprio un app del genere. Con tutta la rogna che le applicazioni tengono in memoria mi si stava rallentando un po’ il cell..

  3. Gino ha detto:

    Secondo voi, questo spazio relativo per esempio, ad applicazioni disinstallate, si elimina con un backup/ripristino del telefono?

    • newtarg ha detto:

      ..credo di si…la cache si aggiorna d conseguenza….viene ricalcolato lo spazio libero infatti…ma nn vorrei aver detto una grossa minchi……ta!!!!!!!!!…..

  4. NokiaFan ha detto:

    La proverei ma sul Nokia Lumia 800 non c’è lo sblocco

    • newtarg ha detto:

      ..beh…secondo me fa bene il suo lavoro su terminali usati da molto tempo..il mio lo uso da un anno e capirai cosa c ho fatto..tutte le prove possibili..ahahaha..il tuo credo abbia pochi mesi..percui nn penso la cache sia cosi piena…abbi pazienza..arriverà lo sblocco anche per nokia..e quando ne avrai bisogno! ;-)

  5. rec1978 ha detto:

    Ehm… Occhio agli effetti “placebo”… Spieghiamo:
    A meno che non abbiate installato un hard disk del PC (quelli di tipo meccanico intendo) la velocità non viene influenzata dallo spazio libero che avete… Perchè? Semplice:

    Installando e disinstallando programmi… Aggiungendo e togliendo foto e musica… E’ inevitabile che l’hdd si frammenti…
    La discontinuità dei dati di una stessa applicazione fa si che per leggere un unico file od i files di una stessa applicazione, l’hdd debba accedere a settori spesso lontani fra loro con conseguente perdita di tempo per lo spostamento della testina stessa… Ma questo accade nei tradizionali HDD… In quelli a stato solido (SSD, SD, MMC, chiavette USB, ecc…) di fatto non vi sono testine che si spostano meccanicamente, quindi la lettura di più file anche se posti “distanti” fra loro non comporta proprio nulla quindi di certo non è lo spazio vuoto a rendere più o meno veloce l’accesso al disco stesso.

    L’unica cosa che potrebbe dar fastidio nel caso abbiate veramente POCHISSIMO spazio vuoto, è il fatto stesso che questo non basti: ad esempio un’app che ha bisogno di elaborare dati, salvare informazioni o cose simili… Ma credo che in questi casi semplicemente andrebbe in errore l’app stessa.

    Quello che mi incuriosirebbe sapere invece è se la gestione del registro di sistema è simile a quella che abbiamo sui PC e se, come in questi ultimi, è soggetta a sporcarsi lasciando di fatto miriadi di variabili e settaggi anche qualora le app di riferimento vengano disinstallate…

  6. newtarg ha detto:

    ..infatti hai ragione…nn credo implementi la velocità…infatti parlavo di spazio! è su quello che l’app ha un valore fondamentale per chi nn dispone tanti gb…per quanto riguarda il registro e la tua riflessione credo che bisognerebbe valutare bene questo aspetto…se ha risvolti pure in tal senso…in passato avendo installato e poi tolto e rimesso la stessa app mi è capitato di trovare le stesse impostazioni e settaggi…e credo dipensa dal registro..no!?!?!?..

    • rec1978 ha detto:

      Sinceramente non so dove le app salvino le proprie impostazioni su WP, ma credo che il sistema sia analogo a W7 per PC ovvero solitamente resta comodo utilizzare il registro di sistema, però non ho mai programmato app per WP quindi non so dirti con certezza… Per quanto riterrei strano che il registro venga usato solo per i settaggi del sistema operativo stesso…

      Personalmente quando programmo per PC, preferisto sempre utilizzare un file di testo od XML creato da me e che sta nella cartella stessa del file eseguibile dell’applicazione, in questo modo non devo installare nulla, non sporco il registro e se voglio buttare l’applicazione non faccio altro che cancellarla… E’ chiaro comunque che ci sono circostanze in cui l’installazione è necessaria, anche se con il discorso Framework e cose simili ancora non ne ho avuto mai la necessità…

      • newtarg ha detto:

        …una riflessione allora:
        di certo le impostazioni delle app di default di wp risiedono nel registro…(da quel che ho visto nel registro d sistema)…e quindi presumo funzioni uguale per le app d terze parti..anche perchè alcune app “esterne” vengono integrate con le app di wp…percui agiscono sulle chiavi esistenti di wp!..ho detto un’altra cavolata?..ahahaha..che ne pensi?

        • Nickg ha detto:

          Le applicazioni di terzi non possono accedere al registro (lo possono fare solo se sono homebrew), i setteggi vengono salvati in file nell’isolate storage

          • rec1978 ha detto:

            Beh questa secondo me è un’ottima notizia… Anche se la cosa solleva due circastanze:

            1) Ogni APP normale (non homebrew) non sporca il sistema e da qui ne deriva il fatto stesso che a prescindere da quante installazioni e disinstallazioni facciamo il SO funzionerà sempre al meglio… Ovviamente in base a quanti processi paralleli stanno girando sotto, ma per questo WP ha un’ottimizzatissimo scheduler e destione generale del “congelamento” delle app istantaneamente inutili.

            2) L’installazione delle app Homebrew a lungo andare potrebbero sporcare il registro causando dei conseguenti rallentamenti che aumentano con l’aumentare di installazioni e disinstallazioni di applicazioni di questo tipo.

            … Ora ho un motivo in più per non sbloccare il mio WP :D

  7. enrico ha detto:

    ma nn si può eliminare manualmente??nn c è un percorso ke porti a questa cartella??speravo di poterla cancellare senza dover passare per l intero unpock..

    • newtarg ha detto:

      ..mmm..t consiglio di nn essere cosi avventato..potresti combinare casini..anche se credo nn c sia (da terminale) il modo…anche entrando nel registro una funzione “elimina” nn esiste…se ricordo bene!

  8. Raxien ha detto:

    Non ho mai installato un homebrew ma ho il mio terminale sbloccato tramite la registrazione come sviluppatore … basta quello oppure altro?

  9. Dome ha detto:

    Questo comunque è colpa degli sviluppatori e di Microsoft che non sensibilizza ad eliminare i dati inutilizzati per tanto tempo dall’applicazione… c’è un articolo su un altro blog italiano a riguardo…

    • rec1978 ha detto:

      Beh… Più che altro semmai, la colpa è degli sviluppatori, anche perchè MS non può stare dietro a tutti: ci ha dato l’isolated storage proprio per fare in modo che la nostra APP abbia uno spazio dedicato che non va ad intaccare il SO causandone crash o rallentamenti… Poi è chiaro che se “io sviluppatore” sono un cane e gestisco male i miei dati… Beh.. In questo caso l’APP fatta male è la mia e non di MS… Oltretutto quest’ultima ha già fatto molto al fine di salvaguardare il SO, però è chiaro che deve comunque lasciare “spazio di manovra” ai programmatori… Se così non fosse questi ultimi si lamenterebbero…

      Ragazzi, il fatto è questo: in ogni cosa ci sono PRO e CONTRO… Se salvaguardiamo il SO dobbiamo porre dei limiti all’iterazione delle APP con quest’ultimo… D’altro canto lasciare piena libertà a lungo andare destabilizzerebbe il sistema, lo sporcherebbe e lo rallenterebbe, così come accade con Android: ho un amico che su suo Drone lamenta continuamente il fatto che dopo un po’ che installa app, nonostante poi le rimuova, il sistema comincia ad andare a rilento costringendolo quindi di tanto in tanto a formattare.

      Voi cosa preferireste?

  10. monty81 ha detto:

    Aspettavo da tempo un’app del genere, utilissima per i terminali da 8 giga!

  11. gl3nn88 ha detto:

    Allora, per fare chiarezza, ogni applicazione ha la propria cartella contraddistinta dal suo ID, per es. la cartella dell’app di Plaffo sarà “6c8fe9db-346b-e011-81d2-78e7d1fa76f8”. Detto questo ci sarà una cartella che conterrà tutte le applicazioni e al loro interno ci saranno dei files che tengono in memoria dati salvati (questi non vengono toccati da questa app) e la cache, ovvero alcuni files per velocizzare l’avvio dell’applicazione, video girati dalle app per accendere il flash (purtroppo queste app funzionano così, registrano un video di nascosto per permettere di accendere il flash, una volta chiusa l’app il video non viene cancellato), ultimi articoli caricati in memoria dai lettori feed (es. Fuse) e tanto altro. Ovviamente tutte questi files non vengono cancellati da Windows Phone tranne alcuni files cache di sistema che vengono cancellati allo spegnimento del cellulare. Quindi quello che fa questa applicazione è ripulire il cellulare da tutta questa sporcizia (utile o meno) dal vostro terminale.

    • newtarg ha detto:

      …ok…un’ultima cosa e poi nn vi trito le “balls” ancora…ahah…quindi se parliamo d spazio che si può liberare bene allora è un app utile…ma in termini di velocità e avvio delle app è utile invece tenere la cache intatta…giusto????…se cosi fosse bisognerebbe nn ripulire la cache spesso poichè si presume facciamo un uso frequente di alcune app e meno d altre…no?!?!?….diciamo un giusto equilibrio fra le due possibilità!…cioè tutto dipende dall’uso che si fa del proprio device e dalle app che si utilizzano!…vi giuro che adesso nn chiederò più niente…ahahahahahah

      • gl3nn88 ha detto:

        Si per alcune app è bene lasciare in cache qualcosa, per esempio i browser hanno in cache i siti che maggiormente visitiamo, quindi le pagine internet verranno caricate più velocemente. Stessa cosa con alcune app, ovvio che non tutte lasciano qualcosa di buono in memoria, per esempio come dicevo prima ci sono alcune applicazioni che fanno uso di video per poter accendere il flash della fotocamera, immagina di utilizzare il flash per 10 minuti ininterrotti, quell’app salverà in memoria un video di 10 minuti. Secondo me è bene cancellare la cache dopo un po’ di tempo, almeno liberi la memoria dalla sporcizia sopratutto da quelle app programmate male.

        • newtarg ha detto:

          ..ecco..in pratica quello che pensavo..farlo d tanto in tanto…un giusto equilibrio…grazie..gentilissimo…e paziente!…ahahaha ;-)

          (almeno ho capito che i pochi neuroni rimasti funzionano!)…

          • gl3nn88 ha detto:

            ahahah non ti preoccupare, ho fatto un test, ho aperto l’app TGCOM24 e ho controllato la cache occupata: 2MB. In cache ci sono le immagini di ogni articolo visitato. La differenza sta nel fatto che, con la cache salvata vedrò all’apertura dell’app subito gli articoli già visitati mentre con l’app senza cache in memoria ci metterà un secondo in più per riscaricare tutti gli articoli. Giungi tu alle conclusioni :)

          • newtarg ha detto:

            …scherzavo…ma sei stato molto utile per capire meglio..basta aprire il cervello a chi ne sa più d noi!….al limite prima di formattarmi il cervello ti avrei chiesto un disegnino!….ahaha…

        • marco ha detto:

          intendi la cache di internet?

          • gl3nn88 ha detto:

            Si mi riferivo a un discorso generale prendendo come metro di parametro Google Chrome, Firefox, IE ecc..il funzionamento della cache è quello più o meno; poi ci sono alcune applicazioni che di cache ne abusano.

        • newtarg ha detto:

          ..si…per internet avevo compreso..il browser funziona un po come un pc…nn capivo invece il resto…e ma se mi continui a dare altre informazioni mi impallo e poi ho bisogno di formattarmi il cervello!…ahahahahah

          • gl3nn88 ha detto:

            Non è difficile, tu usa l’app e cancella tutto dopo un po’ di tempo, per il resto fregatene..

  12. Ironsampei ha detto:

    Cavolo, è fantastica sta app!!! Ho appena liberato 1.42GB sul mio omnia7 portando a 3.30GB lo spazio libero :)

    • newtarg ha detto:

      …azzz..e che c hai fatto co sto omnia7??…a già avrai dimenticato d cambiare i filtri del caffè sti mesi……ahhaaaha ;-)
      ….

      • Ironsampei ha detto:

        Eh eh :D MiSteEeErOoooo :D a parte gli scherzi, scarico molte app e giochi (2-3 al giorno in media), quindi non è difficile accumulare cache ed occupare spazio…

        • newtarg ha detto:

          …ovvio..i filtri del caffè wp li espelle da solo…fa pure questo!..ahahaha… ;-)
          ..cmq si per quelli come noi curiosi d provare nuove app è utile…

  13. david ha detto:

    Okkio alcune apps salvano dei dati utili nella cache, ad es se avete Turbo Camera e pulite la cache perdete tutte le foto non salvate nel rullino. Allo stesso modo Ultimate Recorder e Motion Cam: cancella tutte le registrazioni…

    • newtarg ha detto:

      ..beh..interessante!..altre informazioni utili…!!…anche se credo vada da se che quello nn salvato nn sia d nostro interesse…e d conseguenza nn c serva..forse!…almeno io la penso cosi!..

  14. Massimo Buongiorno ha detto:

    Grandissima app, mi ha liberato quasi 500 mega di mondezza! straconsigliata!

    P.S.: anche microsoft si era accorta di sta questione della cache, tant’è vero che ha chiesto agli sviluppatori di predisporre uno svuotamento automatico nelle prossime versioni dei propri software!

  15. A menon funziona con LG optimus. Ho dato i permessi di root ma quando la apro si chiudo subito.

  16. Si ho anche dato i permessi all’app e non solo a questa.

    • newtarg ha detto:

      ..strano..proprio strano…nn saprei perchè…hai fatto la prova a vedere se con application deployment funziona per altre app..potrebbe darsi che il tuo wp si sia bloccato da solo…a volte succede…ipotesi!

  17. Ho già provato XapHandler funziona.

  18. Riccardo Balsamo ha detto:

    Installato per curiosità, trovati quasi 300mb di spazzatura, l’ho lasciato in automatico, ogni tanto mi cancella roba da 1mb
    Dite che lo posso lasciare in automatico???

  19. mattia ha detto:

    Sul mio log crasha all avvio… Ho interop dispositivo sbloccato e wproottools booo

  20. Angelo ha detto:

    Salve scusate ignoranza, sarebbe Lumia sbloccato? Che significa?

  21. War ha detto:

    @Riccardo Balsamo

    L’ho messo anch’io in auto, ma ho tolto subito le notifiche, ogni 30/40 minuti trova qualche mega da tagliare e il telefono continua a squillare..

  22. maxgreco ha detto:

    Non sono sicuro se è già stato scritto ma okkio xke scorrendo le singole app esempio in Nokia drive ci sono 380 mb di dati e visto che io ho un omnia w penso che quella sia la mappa installata x nn utilizzare la rete, quindi se si fa elimina tutto eliminerà anche quello l’ho notato solo xke avendo avuto android in passato con queste cose bisognava avere gli occhi aperti xke a volte cancellava ibdati di accesso nik pw ecc, con conseguenza rottura di maroni ad inserire tutto di nuovo.

  23. War ha detto:

    ho liberato quella di Navigation e non é cambiato niente..

  24. rec1978 ha detto:

    In definitiva:

    1) La cache contiene dati accumulati dalle APP durante il loro funzionamento… Alle volte sono utili per velocizzare quest’ultima… Alle volte sono tuttavia inutili.

    2) Se l’APP fosse fatta bene dovrebbe pensare da se a ripulire la cache alla chiusura od alla successiva riapertura.. O quantomeno dovrebbe gestire al meglio la mole di dati da conservare tenendo solo ciò che realmente è indispensabile

    3) Eliminare indistintamente i dati in cache di tutte le APP potrebbe rallentare alcune di queste in quanto dovrbbero rifornirsi nuovamente delle informazioni che avrebbero potuto avere a portata di mano attingendo dalle proprie cache.

    4) Eliminare ponderatamente le cache di quelle APP che sappiamo non devono accumulare nulla di importante (vedi le app che fanno da torcia) è la soluzione migliore…

    In definitiva ognuno scelga la strada che preferisce in riferimento ai comportamenti descritti sopra… Ad ogni modo resto dell’opinione che la gestione generale di WP in termini di isolamento fra SO e APP sia ottimale, poi è chiaro che se installiamo 10000 app fatte a caxxo… Beh… I problemmi sono ovvi…

    Da quello che mi sembra di capire, in ogni caso, disinstallando le APP si elimina comunque ogni cosa di quest’ultima, cache compresa lasciando il SO bello lindo senza mondezze in giro… e questa è una gran bella cosa ;-)

    Ovviamente questo discorso mi sembra di capire che esuli dalle APP Homebrew in quanto queste ultime potrebbero sporcare anche il registro di sistema, quindi a lungo andare, nonostante le disinstalliamo icapperemo comunque in possibili rallentamenti…

    Sbaglio qualcosa?

  25. maxgreco ha detto:

    Io ovviamente per non rischiare non ho cancellato niente di Nokia drive ma se è come spiegato sopra vuol dire che avendo usato 3 volte di numero il navigatore ha generato 380 mb di casch?? Mahh!!

  26. gl3nn88 ha detto:

    *la cancellazione

  27. Simhao ha detto:

    Ragazzi crasha anche a me sempre sul mio lg e900 non appena lo apro, qualche soluzione? :(

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *