• 10 commenti

Gratta e Vinci: Tutto quello che bisogna sapere sul mondo dei biglietti gratta e vinci

Gratta e Vinci è un’applicazione sviluppata per Windows Phone ti permette di conoscere in modo dettagliato tutto ciò che c’è da sapere sul mondo dei gratta e vinci presenti in Italia.

L’applicazione segnalataci dallo sviluppatore nasce con lo scopo di far conoscere a tutti gli utilizzatori di questo tipo di giochi informazioni dettagliate su ogni tipologia di gratta e vinci. Oltre a fornire un facsimile del biglietto cartaceo o di quelli online, l’applicazione mostra informazioni come il prezzo del biglietto, la vincita massima, il numero medio di biglietti vincenti su 100, l’equità del gioco e il ranking. Il ranking stabilisce una classifica che fornisce una valutazione su quale biglietto sia più conveniente comprare (in termini di ritorno medio a parità di euro spesi). Il valore 1 determina il ranking più alto, ovvero il biglietto migliore in termini di ritorno economico medio. Dall’applicazione è possibile vedere i vari importi delle vincite possibili e le probabilità associate alle varie vincite in termini percentuali. Tappando sulle probabilità percentuali verranno visualizzati il numero complessivo di biglietti vincenti per ogni importo. Nella descrizione del marketplace possiamo leggere:

Pensate che i gratta e vinci siano tutti uguali?
In realtà non è così, controlla quale tra i numerosi biglietti conviene giocare. Sapevate che non tutti i biglietti ti danno la stessa percentuale di vittoria e alcuni sono più vantaggiosi rispetto ad altri?
Gratta e Vinci facile ti permette di conoscere in modo dettagliato tutto ciò che c’è da sapere sul mondo dei gratta e vinci.

La nostra App ti mostrerà:

  • L’elenco dei Gratta e Vinci cartacei in vendita (più di 30) e online (più di 50)
  • Il prezzo dei biglietto
  • La vincita massima di ogni singolo tagliando
  • Il numero di biglietti vincenti
  • Il numero totale dei biglietti in commercio
  • Le fasce di premi, suddivise per il numero di biglietti vincenti
  • Le immagini facsimile dei tagliandi*
  • L’equità del gioco*
  • Probabilità di vincita espressa in percentuale per singolo premio

*analizzando i dati di ogni singolo biglietto, verranno decretati i tagliandi con una maggiore possibilità di vincita, in una vera e propria classifica generale.

Il solo scopo di quest’applicazione è far conoscere le informazioni dettagliate dei Gratta e Vinci. Non promoviamo in nessun modo l’acquisto di questi prodotti.
L’utility non è affiliata a Lottomatica Group S.p.a.
I fac-simile dei biglietti, mostrati nelle varie categorie, hanno il solo scopo di informare l’utente.

Ricordiamo che il gioco del Gratta e vinci è casuale. Detto questo ovviamente in termini “probabilistici” a parità di spesa effettuata, è più conveniente acquistare biglietti che hanno un ritorno maggiorne in termini di numero di premi / entità dei premi.

L’applicazione è scaricabile dal marketplace al prezzo di 0,99€ e dispone della versione di prova gratuita. Il nostro consiglio se volete “vincere facile”, è quello di mettere da parte tutti i soldi che vorreste giocare e vedrete che a fine mese avrete vinto una discreta somma di denaro!

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Damiano Pauciullo ha detto:

    L’ultima frase vale tutto l’articolo, bravissimi!

  2. Gianni ha detto:

    Perdonate la pignoleria..Ma non si scrive fac simile?
    No,perchè nella prima immagine leggo fax simile…

    • Andrea ha detto:

      Si definisce facsimile l’imitazione esatta, sia stampata, sia incisa, d’una scrittura, di un disegno, di un documento, o simili.
      Il termine deriva dal latino fac (imperativo presente di facere [1]) e simile ([2], sostantivo neutro) che letteralmente significa fai la stessa cosa.
      Nel linguaggio burocratico e comune si indica con facsimile un contratto, un modulo o altro documento in forma standard, modificabile in alcune parti per la personalizzazione ad uso dell’utente.
      Il Fax prende il nome da questo termine.

      http://it.wikipedia.org/wiki/Facsimile

      • Gianni ha detto:

        Quindi,pur avendo letto wikipedia,alla fine come si scrive????

        • Markokr83 ha detto:

          Io ho sempre letto fac simile. Anche se magari hanno la stessa radice, il fax è il documento mandato in via elettronica attraverso la linea telefonica appunto con l’apparecchio fax.

          Mi associo anche io a constatare ll’inutilità dell’app, almeno per me che non ho mai giocato un gratta e vinci.

  3. Brizius ha detto:

    Una ca**ta come le truffe a cui fa riferimento, l’ultima frase andrebbe impressa a fuoco in fronte ai giocatori….

  4. Thor ha detto:

    Mi spiegate perché dovrei pagare, anche se solo 0,99€, un’applicazione del genere? Non dovrebbe neanche essere segnalata.

  5. RomeonN ha detto:

    Solo un ignorante che scrive “fax simile” poteva fare un app sui gratta e vinci….

    • Ronca ha detto:

      Prima di tutto è specificato anche nelle informazioni che l’app non incita assolutamente al gioco. Già solo il fatto che si indichi la percentuale di ritorno che a volte è circa il 50% dovrebbe dissuadere la gente a comprare i gratta e vinci.

      Detto questo io non acquisto gratta e vinci, ma visto che ne vengono venduti milioni all’anno in Italia non vedo perché dovrei vergognarmi di aver fatto un’app che potrebbe essere utile a queste persone.

      In ogni caso non obbligo nessuno a comprarla.

      Quindi prendermi dell’ignorante da uno che non ha idea di chi io sia o di cosa faccia, per il solo fatto che ho scritto una x al posto di una c e che l’applicazione che ho realizzato non è di suo gusto mi sembra veramente fuori luogo e eccessivo.
      Si possono esprimere i propri punti di vista senza insultare a caso le persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *