• 12 commenti

Smart Recorder: In arrivo un nuovo aggiornamento con interessanti novità! [Esclusiva]

Smart Recorder è un’applicazione sviluppata per Windows Phone che permette di avviare una registrazione audio in modo del tutto automatico e intelligente.

L’applicazione a breve riceverà un aggiornamento che implementerà nuove funzioni, caratteristiche e ottimizzerà i consumi della RAM per essere pienamente compatibile con tutti i terminali Windows Phone compresi i terminali di fascia bassa con 256 MB di RAM in arrivo con Windows Phone Tango. Tra le novità che vedremo nella prossima versione di Smart Recorder troviamo:

  • Le registrazioni saranno gestite in maniera ottimizzata, garantendo un basso consumo di memoria ram e quindi ottenendo la compatibilità con Windows Phone Tango.
  • Verrà implementata la possibilità di escludere la “soglia di rumore” trasformando Smart Recorder in un normale, ma non meno utile, registratore portatile. Sarà quindi possibile avviare e fermare manualmente la registrazione.
  • Con soglia di rumore attiva, sarà probabilmente presente la possibilità di selezionare due modalità di funzionamento: quella attuale, che prevede la registrazione dei diversi “eventi” in file differenti, o una nuova modalità che registrerà tutto su un unico file eliminando però da esso i silenzi.
  • Sarà introdotta una pagina dei dettagli della registrazione, dove poter scrivere alcune note ed ascoltare la stessa per mezzo di un miniplayer.

Abbiamo avuto la possibilità di ottenere uno screenshot della nuova applicazione (vedi immagine sopra) e lo sviluppatore ora sta lavorando al trasferimento della registrazione sul pc. Al momento nessuna data di rilascio per questa feature è stata annunciata.

Nell’attesa di questa nuova versione ricordiamo che attualmente l’applicazione permette di impostare, tramite la barra verticale posizionata nell’estremità destra dello schermo, una soglia di rumore che una volta superata avvierà automaticamente la registrazione.

Potete leggere la recensione completa dell’applicazione a questo link.

Smart Recorder è scaricabile dal marketplace gratuitamente:

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Daniele ha detto:

    Ottima cosa, ma io cerco anche un’applicazione che mi permetta di registrare le telefonate, cosa che il mio precedente Omnia2 aveva di serie.

  2. gian89 ha detto:

    Per molti potrà sembrare positivo, ma io continuo a ribadire che questo 610 farà molto male al nostro marketplace! Smart recorder sarà ottimizzato e se invece lo sviluppatore avesse voluto inserire funzionalità più esigenti di risorse?
    Male molto male questo ribasso a 256mb di RAM. Sono strasicuro che ci ritroveremo con delle app castrate!

    • gl3nn88 ha detto:

      Guarda che non credo che le app vengono castrate, si cerca solo di portare gli sviluppatori ad ottimizzare sempre di più il codice. Questo va a favore dei terminali da 256mb di ram ma sopratutto anche a quelli di prima e seconda generazione, andranno quindi più fluide. Poi se uno sviluppatore non ha voglia di ottimizzare non lo fa, peggio per chi compra un 610..

    • Stefano L. ha detto:

      Ciao Gian89!
      Sono lo sviluppatore di Smart Recorder e son qui per rispondere al tuo quesito.
      Da un po’ di tempo percepisco molto, moltissimo allarmismo riguardo Windows Phone Tango e alle conseguenze a cui andremo in contro.
      Ci tengo a farvi capire che l’introduzione di dispositivi con 256MB di Ram NON sarà in nessun modo penalizzante per chi ha dispositivi migliori.
      Il framework di sviluppo integrerà un sistema capace di rilevare la quantità di memoria utile, quindi in ogni momento il software saprà se dispone delle capacità per spingersi in elaborazioni che sfruttino 512MB o più ram dei device top di gamma, o dovrà scalare la marcia e procedere con più attenzione.
      Sarà quindi possibile sviluppare applicativi scalabili, senza alcun tipo di frammentazione dell’ambiente Windows Phone.

      L’introduzione di Windows Phone Tango spingerà la stragrande maggioranza degli sviluppatori a lavorare meglio facendo attenzione a non sprecare risorse quando non necessario.

      Considerate che su Windows Phone quando gli applicativi sono in standby (ma ad ogni modo sempre pronti ad essere richiamati col tasto indietro) questi non occupano praticamente niente memoria Ram (grazie Microsoft per avere inventato questo sistema così efficace!!).
      Si deduce perciò che ogni volta che entrate in un App, quest’ultima ha praticamente a disposizione tutta la Ram del vostro device!

      Torniamo a parlare a questo punto di Smart Recorder.
      Avviando la versione attuale, la gestione dell’interfaccia, del microfono, della soglia di rumore ecc occupa circa 45MB di Ram.
      UHH!! Soli? Ebbene si: gli altri 450Mb dei vostri dispositivi rimarranno a braccia conserte!
      Sviluppando in vista di Tango, la nuova versione si avvierà sfruttando 35MB di Ram (ed avrà più funzionalità). Qui stiamo parlando di ottimizzazioni!
      Avviate una registrazione.
      Attualmente tutto rimane in Ram fino a fine registrazione, quindi a mano a mano andremo a saturare i nostri preziosi MegaBytes. Perchè non implementare qualcosa che ogni tanto durante la registrazione liberi la ram e scarichi il contenuto nella memoria di massa? Ebbene, questo porta ad una compatibilità con Tango ed ottimizza le prestazioni anche dei dispositivi Top di gamma!
      Questi sono solo alcuni esempi… se avete altri dubbi, chiedete pure!

      Non temete Tango, non temete l’evoluzione: divertitevi!

  3. Daniele ha detto:

    Se consideri che la stragrande maggioranza di iPhone e iPad in circolazione ha solo 256 mb di ram, non mi pare che le applicazioni vadano male, anzi. Quindi è il caso che i programmatori inizino a lavorare come si deve e sfruttare al meglio le risorse.

    • Mirko ha detto:

      concordo alla fine gli sviluppatori sanno come adattare le loro app. Alla fine se hanno necessità di risorse a quel punto sanno che non sarà compatibile coon tutti i telefoni

  4. gian89 ha detto:

    Mah sarò io troppo negativo, però la scelta di abbassare la RAM quando Optimus 7 costa 150 euro non mi va proprio giù…

    • Stefano L. ha detto:

      Windows Phone è nato con sole Audi, BMW e Mercedes. Ora si vuole raggiungere molta più gente facendo girare questo ottimo sistema operativo su delle più economiche utilitarie. Le Audi, BMW e Mercedes avranno comunque una marcia in più.
      Il fatto che il tuo Optimus 7 costi 150€ è dovuto al marketing e all’essere un pezzo in fine produzione. Questo lascia ben sperare sul futuro… magari vedremo dispositivi da 256MB in fine produzione a 99€ o magari meno!

  5. Frank88 ha detto:

    Bello xchè gratis, io ad un euro ho comprato Ultimate Recorder, sponsorizzato Plaffo :), xche ha moltissime altre funzionalità (tra cui il trasferimento a pc, a SkyDrive, via Mail, ed è da sempre compatibilite con disp. a 256 MB Ram).

    • Luigi ha detto:

      Bè, se lo sviluppatore implementa ciò che è descritto nell’articolo, evito di comprare altri software e vado alla grande con Smart Recorder: secondo me è/potrebbe diventare il miglior registratore audio per WP!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *