• 26 commenti

Nokia Lumia 1000: Un nuovo concept di smartphone Nokia basato su Windows 8

Ecco arrivare sul web un nuovo concept dalle caratteristiche un po’ fuori dai canoni di ciò che siamo abituati a vedere e a sentire per il mercato smartphone.

Il creatore del Nokia Lumia 1000, concept a cui facciamo riferimento, è “Tasak” un ragazzo a cui non manca fantasia anche se molte caratteristiche che ha pensato per questo concept non si “sposano” con altre infatti, il terminale sarebbe basato sul futuro sistema operativo di Microsoft Windows 8 quindi ci viene da pensare che questo terminale abbia le sembianze di un tablet e invece lo schermo è limitato ai soli 4,3″ con risoluzione 1024 x 768 pixel e tecnologia Amoled. Oltre a queste caratteristiche troviamo:

  • Processore Atom Z2580 dualc-core da 1,8 GHz
  • GPU PowerVR SGX 544MP2 da 533 MHz
  • Memoria interna espandibile tramite MicroSD
  • Memoria interna da 64 GB
  • Ram da 2 GB
  • fotocamera posteriore con tecnologia Pureview da 41 MPx
  • Fotocamera anteriore VGA con registrazione video a 30 fps
  • Supporto a NFC
  • USB 3.0
  • Accelerometro
  • Sensore di prossimità
  • Bussola
  • Radio FM integrata
  • Infrarossi
  • Bluetooth
  • Wi-Fi
  • Gps
  • Tastiera fisica qwerty con joystick

Voi che ne dite?

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. monty81 ha detto:

    Processore Atom su uno smartphone? Ma per favore!

  2. Luca ha detto:

    Aggiungo il lettore cd e masterizzatore dvd :D
    Siamo realisti, questo hardware su un telefono… Ma daiii! E il mouse?

    • simo ha detto:

      secondo me ci ha messo pure il mouse, sarebbe quella pallina a destra della tastiera XD
      comunque non è male. a mio parere toglierei la tastiera che su un 4.3 pollici è inutile, quella orribile gobba del pureview (bastano pure 8 MP eh), e al posto dell’atom un “modesto” dual core a risparmio energetico.
      ah! invece di sprecare spazio per tastiere fisiche e videocamere fullhd si potrebbe aumentare la batteria. ecco l’ideale per me è un hd7 amoled dual core con batteria tipo quella del galaxy note: confido nel lumia 900 altrimenti mi tengo l’omnia

  3. Gino ha detto:

    E’ un concept, ma non sono caratteristiche campate in aria. Si potrebbe tranquillamente fare e sarebbe un gran telefono (batteria permettendo)

  4. Kaiser ha detto:

    ma poi come si può far corrispondere il design del lumia, (affusolato… simile ad un ipod nano di qualche anno fa…) a quella fotocamera lì dietro ed a una tastiera fisica sul fianco… mi sembra un collage di tutte le cose che aveva in mente…

  5. Vittorio ha detto:

    Chi l’ha fatto si è spinto troppo oltre, tutta sta roba su uno smartphone? Per farcela entrare devono farlo grosso 60x120x30…e la batteria morirà prima di accenderlo?

  6. entony ha detto:

    La batteria deve essere necessariamente della portate dei 3 Ah per alimentare tutta sta roba. Metterei sicuramente uno schermo da 7 pollici e lo fare diventare un tablet come il galaxy tab

  7. aless ha detto:

    no nn mi piace..troppe cose..nn è ne carne ne pesce!!

  8. rec1978 ha detto:

    Si presto a fare un concept mettendoci dentro TUTTO…

    A sto punto la critica potrebbe essere che manca la macchina del caffè… :D

    Sarebbe sbagliato anche a livello marketing perchè se togli le differenze fra un telefono, un PC ed un Tablet, di fatto non avresti più tre prodotti diversi per tre esigenze diverse, ma ne otterresti uno solo e quindi ne venderesti uno solo che fra l’altro col tempo dovrebbe pure abbassarsi di prezzo…

    Oggi si va sempre più verso il concetto separazione delle esigenze, in modo da poter vendere più prodotti alla stessa persona: una volta avevamo PC e cellulare… Oggi si è inserito il tablet a metà strada fra uno e l’altro… Se riunissero tutte le caratteristiche in un solo prodotto torneremo ad avere un solo articolo.

    Persino per i neofiti non andrebbe bene in quanto sarebbe un prodotto troppo complesso…

    Insomma… Il telefono, il tablet, il PC devono rimanere tre prodotti per soddisfare tre esigenze e tre livelli di cultura diversi, facilitando il passaggio da uno all’altro mediante l’accumunamento dell’interfaccia grafica… E questo fra l’altro è ciò che sta facendo Microsoft con Metro su WP e W8…
    Un telefono come questo, al contrario sarebbe:
    1) Costoso per tutti
    2) Esagerato e complicato per essere un telefono
    3) Ergonomicamente insufficente come Tablet
    4) Prestazionalmente inadeguato come PC

    Insomma… Sarebbe il tipico prodotto che “non è ne carne, ne pesce”…

  9. gian89 ha detto:

    No vabbè l’irda non si può vedere ^^ però come processore io lo sostengo, è fattibilissimo secondo me

  10. Lons Dale ha detto:

    Ma che è sto schifo? La fotocamera sporgente è orrenda, come la tastiera fisica.. poi il logo Windows sarà diverso e il processore sarà un s4 snapdragon nel prossimo lumia

  11. Ironsampei ha detto:

    Ma tutta sta roba e manca il giroscopio?

  12. Marco ha detto:

    A me piace molto. la tastiera fisica è migliore di quella a display.

  13. lux ha detto:

    Dalle mie parti : minchiati co’ botti :)

  14. Ironsampei ha detto:

    @gian89 sarò antico ma secondo me l’idea degli irda non è stupidissima. Avevo una psp modificata ed un homebrew che andava ad utilizzare gli irda, praticamente mettendo un qualsiasi telecomando davanti al sensore potevo assegnare un tasto della psp o una combinazione di essi ad un tasto che era sul telecomando. In conclusione usavo solo la psp per comandare la tv, lo stereo, il dvd, la stufa, ecc… pensa te che comodità sarebbe farlo col telefono :)

    • gian89 ha detto:

      ho capito, ma sarebbe una comodità un pò “assurda” secondo me. Non c’è proprio un utilizzo così pratico e preciso per l’irda. Un pò come il bluetooth che con wifi direct non ha senso di esistere…

  15. Davide ha detto:

    non ho capito il senso di star qui a commentare e fare polemiche su un cel che non esiste …

  16. cefa73 ha detto:

    Scusatemi ma si e ricordato il posto dove si mette la sim

  17. kais ha detto:

    caratteristiche a parte, il concept è molto buono…per il resto l’hw va rivisto totalmente.

  18. Raito Yagami ha detto:

    Ehmmm….la fotocamera è quella del Nokia 808 PureView da 41 Mpx, e quello non è un mouse, ma una levetta analogica [(tipo PSP/Xperia Play) secondo me inutile con l’assenza degli altri tasti fisici marchiati Sony]. Q8, sù un 4,3″ la tastiera QWERTY fisica è inutile, secondo me.

  19. Davide Baldanti ha detto:

    Con usb 3.0 e la camera pureview diventa più spesso che largo!
    A parte questo l’hardware va rivisto completamente, a partire dalla porta infrarossi, che porta via spazio e basta.

  20. Nicola ha detto:

    Assomiglia parecchio al Motorola milestone. Nelle mail lunghe non mi dispiacerebbe una tastiera fisica. Sembra sottile,devo dite che mi piace come idea,non voglio commentare la potenza ,non sono competente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *