• 6 commenti

ICQ: Il client ufficiale ICQ disponibile nel marketplace di Windows Phone

ICQ è l’applicazione ufficiale sviluppata per Windows Phone del client Instant Messaging ICQ che a oggi conta oltre 100 milioni di utenti in oltre 10 anni di attività.

Come annunciato in un nostro precedente articolo, Mail.ru Group, nuovi proprietari della piattaforma, ha preso in considerazione la piattaforma mobile di Microsoft, Windows Phone, annunciando che presto sarà disponibile una versione dell’applicazione ICQ per questo sistema (Il client ufficiale ICQ in arrivo su Windows Phone). Dopo circa quattro mesi da questa dichiarazione finalmente arriva sul marketplace di Windows Phone l’applicazione ufficiale ICQ. L’applicazione oltre ad offrire la possibilità di rimanere in contatto con i propri amici ICQ, permette anche di rimanere in contatto con gli amici Facebook, Google Chat e AIM. Gli sviluppatori hanno pensato bene di allargare l’esperienza d’uso di questa applicazione probabilmente perchè il servizio ICQ non è più utilizzato dagli utenti in maniera assidua implementando così i diversi servizi di messaggistica citati sopra. Gli utenti con una sola applicazione avranno un sistema di messaggistica completo collegabile al proprio numero di telefono con la possibilità di ricevere le notifiche push. Inoltre l’applicazione permette di interagire con la rubrica in modo da aggiungere contatti e mette a disposizione la possibilità di salvare le conversazioni.

L’applicazione è scaricabile dal marketplace in maniera del tutto gratuita.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Lorenzo Baroni ha detto:

    Peccato per ICQ, sono 10 anni che non ho più nessuno attivo nella mia lista.

  2. TDK ha detto:

    ma esiste ancora???

  3. gerolamo ha detto:

    Il mio primo instant messenger! Peccato lo usino oramai così pochi in Italia… Rispetto a Skype, che è un p2p, aveva il vantaggio di gestire i messaggi offline e non era affatto male.

  4. Davide Garros ha detto:

    il mio secondo instant messenger! non è vero che lo usano pochi …
    un mio amico ad esempio ha ancora 200 contatti e quasi sempre tutti online … diciamo che lo usa chi gioca molto … penso …
    io son andato su msn solo perchè icq troppo complicato per le donne :D
    prima di icq usavo suo papà :)

  5. CPDX Developer ha detto:

    Non lo uso da almeno 10 anni… ma l’importante è che su Windows Phone sbarchino app ufficiali…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *