• 13 commenti

Brandon Watson responsabile del rapporto con gli sviluppatori Windows Phone lascia Microsoft per andare in Amazon

In più di un anno di vita del nuovo sistema mobile di Microsoft, Windows Phone, uno dei principali fulcri per lo sviluppo di tale piattaforma è stato sicuramente Brandon Watson.

Brandon Watson, ex responsabile del rapporto con gli sviluppatori Windows Phone, tramite il proprio canale twitter, conferma le voci di corridoio che annunciavano le sue intenzioni nel lasciare Microsoft. Brandon Watson in una e-mail a ZDNet conferma le sue dimissioni e fa sapere che è in partenza per Amazon, azienda leader nelle vendite online. Watson sarà il nuovo direttore del team che si occupa dello sviluppo del Kindle, l’ebook reader realizzato da Amazon. La scelta per lui è stata sicuramente difficile ma non voleva farsi sfuggire questa opportunità.

Di seguito il tweet pubblicato:

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. dovellonsky ha detto:

    Nulla da temere. Dal dopo Mango le piattaforme e gli sviluppi Windows 8 e Windows Phone 8 si sono UNIFICATI.
    Purtroppo o per fortuna il team di Windows (desktop/tablet) prevale su quello WP, ed avendo in futuro un unica piattaforma, troppe teste sono superflue

    • Gerry ha detto:

      Era comunque una figura importante, poteva lavorare insieme al team Deskto/tablet, avrebbe sicuramente contribuito a migliorare il sistema. Comunque la strada di WP è segnata, speriamo che mantengano l’estrema semplicità e affidabilità del sistema operativo

  2. dovellonsky ha detto:

    Ma scherzi ? Restare avrebbe significato “cambiare ruolo ” e soprattutto grado.
    Il Team di Windows (giustamente) prevale.

    I risultati li vedrete tra un anno

  3. War ha detto:

    Speriamo non sia una fuga Schettino style, magari prima che il progetto WP7 affondi… :S

  4. dovellonsky ha detto:

    Cominciate a partizionare gli hard disk, tra meno di un mese ci sarà un download la Beta di Windows 8.
    Da li capirete.
    Stay Tuned!!

  5. dovellonsky ha detto:

    Ce un bel cambiamento tra la Tech Preview e la “Beta! ;)

  6. Venetasoft ha detto:

    Da WP a kindle…? Brandon mi sa che nn hai fatto un gran affare ;)

  7. j-mac ha detto:

    Ho già visto una scena simile… e dopo un pò è uscito uno smartphone chiamato Lumia. Chissà…

  8. Dome ha detto:

    Anzi…. Questo Watson poteva svegliarsi prima e far nascere WP così com’è ora con Mango (a livello di possibilità di sviluppo)… Ancora adesso agli sviluppatori mancano strumenti.

  9. gian89 ha detto:

    Secondo me li hanno offerto di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *