• 13 commenti

Windows Phone supporterà IPv6 con l’arrivo di Windows Phone 8 (Apollo)

Secondo un’immagine trapelata da Nokia, pubblicata dai colleghi di WMPowerUser, gli utenti Windows Phone dovranno aspettare l’aggiornamento Apollo per poter connettersi alle reti IPv6

A metà dello scorso anno si credeva che il supporto all’IPv6 sarebbe arrivato su Windows Phone con l’aggiornamento Mango (Link), così non è stato, e dall’immagine pubblicata possiamo vedere chiaramente come il supporto a questo protocollo arriverà solo a fine anno con l’uscita di Windows Phone 8 (Apollo).

Nonostante oggi per la gran parte degli utenti non è un problema questa mancanza, presto potrebbe diventarlo, almeno in alcune parti del mondo dove l’utilizzo dell’IPv6 è in fase avanzata.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Electro ha detto:

    Aspetto volentieri, tanto dell’ipv6 oggi non me ne faccio nulla

    • Wilmer ha detto:

      Tu non te ne fai nulla, io nemmeno so cosa comporta.

      • Andrea ha detto:

        Significa che se cominciano ( come dovrebbero ) a realizzare o portare siti gia esistenti su IPv6, noi con il nostro windows phone non saremo in grando di accedervi, ne di aprirlo o di navigarci. so che sembra una cavolata, ma fino ad ora ci è andata bene che la migrazione da IPv4 a IPv6 ha avuto enormi ritardi, altrimenti ora una buona percentuale di internet sarebbe già supportata solo da IPv6. speriamo che continuino con questo ritardo, almeno non ci perdiamo nulla :P

    • Il protocollo ipv6 serve perchè ormai oggi i domini basati sul protocollo ipv4 sono quasi finiti e in un futuro non molto lontano i nuovi siti internet si baseranno solo sul protocollo ipv6.

  2. Luca ha detto:

    Non so a cosa serve ma è sempre una buona notizia

  3. goddrinks ha detto:

    apollo dovrebbe arrivare entro l’anno quindi non credo ci siano problemi, wp sarà in tempo con la futura migrazione che non dovrebbe arrivare prima dell’inizio del 2014 a quanto leggo in giro

  4. Simone ha detto:

    IPv6 non centra assolutamente nulla con i siti internet. Avete presente quei 4 numeretti che ogni tanto mettete nella barra degli indirizzi (ad esempio 192.168.0.1)? Ecco quello è un indirizzo IP. Ogni terminale connesso ad internet ha un suo indirizzo IP per poter essere raggiungibile (quindi anche il vostro cellulare). Poiché sono disponibili solo circa 4 miliardi di indirizzi e quasi tutti sono stati assegnati è necessario un nuovo modo di indirizzamento, che è appunto IPv6. Se il cellulare non supporta IPv6 non ci saranno comunque problemi in quanto, come ha detto qualcuno, il vostro IPS si occuperà di imbustare i vostri pacchetti IPv4 in pacchetti IPv6.

  5. aless ha detto:

    Grazie Simone..ottimo commento

  6. Venetasoft ha detto:

    Wp8 arriverà ben prima della necessità di ipv6 nel mondo consumer.Nessun tipo di problema nn averlo avuto con Mango, meglio concentrarsi su altro ;)

  7. ermanno82 ha detto:

    ci tenete aggiornati anche sull’uscita del lumia 800 bianco?grazie…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *