• 28 commenti

Windows Phone 8 supporterà tutte le applicazioni scritte per Windows Phone 7 e 7.5

Molti utenti e sviluppatori del nuovo sistema di casa Microsoft Windows Phone hanno avuto il dubbio, dopo la notizia che Windows Phone Apollo potesse utilizzare  lo stesso kernel di Windows 8, abbandonando il kernel Windows CE utilizzato attualmente, che, con il nuovo aggiornamento, le applicazioni fino ad ora presenti sul marketplace non sarebbero state più compatibili.

A dichiarare questo c’è stato anche un recente tweet di Eldar Murtazin che dichiara, come possiamo vedere sopra, che le applicazioni sviluppate per Windows Phone 7 /7.5 non saranno compatibili con il futuro grande aggiornamento Windows 8.

A rassicurare questi utenti e soprattutto gli sviluppatori è arrivato Brandon Watson, responsabile della piattaforma di sviluppo su Windows Phone, che rispondendo a Eldar su Twitter afferma che come comunicato al MIX11, tutte le applicazioni presenti sul marketplace saranno compatibili con Windows Phone 8, mettendo fine a questo rumor che già dal primo momento sembrava inverosimile.

via