• 19 commenti

Tania: Il Windows Phone realizzato da ZTE presente al CES 2012

Abbiamo visto molte volte il primo dispositivo Windows Phone di casa ZTE. Anche questo terminale era presente al CES 2012.

Tania, il primo device Windows Phone realizzato dalla ZTE è l’unico dispositivo basato su questo sistema operativo mobile ad avere una memoria interna di soli 4 GB (2,9 GB liberi).

Di seguito alcune caratteristiche tecniche di questo device:

  • Schermo 4,3″ TFT LCD
  • Trasmissione dati in HSPA+
  • Processore da 1GHz
  • Fotocamera posteriore da 5Mpx
  • Assenza di fotocamera anteriore
  • Memoria interna da 4 GB

Di seguito possiamo vedere il terminale in azione grazie ad un video girato dai colleghi di WPCentral:

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. luca.wp7 ha detto:

    Assenza di fotocamera anterio non posteriore, da correggere!

  2. BlAsCo ha detto:

    Ma che cesso di cellulare

  3. Dario ha detto:

    Non dovrebbero venderlo più di 120€ considerato che con 150€ ci si prende l’Optimus 7 con ben 16GB di memoria, di pro ha solo il display più grande, ma 2,9GB sono un pugno in un occhio…

  4. aless ha detto:

    Brutto..99€ è il suo prezzo..poca memoria

  5. gian89 ha detto:

    con quella memoria è inutilizzabile, però esteticamente mi piace molto.

  6. Gianmarco ha detto:

    È un bel terminale..potrebbe essere un entry level considerevole, ma oramai tutti badano chi più chi meno alla memoria..non è espandibile vero?

  7. Nowspam ha detto:

    Questa della memoria espandibile è la prima limitazione che Microsoft deve eliminare se vuole guadagnare quote di mercato..l’utente medio ha collezioni infinite di mp3 e filmati, trovo limitante e limitativo non poter sfruttare playlist di svariati giga sui nostri device..l’interfaccia fluida e scorrevole non basta per attirare nuovi clienti se prima non vengono colmati questi limiti intollerabili al giorno d’oggi…

  8. Daniele Baldanza ha detto:

    Sarebbe stato perfetto, economico, sufficientemente potente, display ampio, molto carino esteticamente… ma i 4GB di memoria sono davvero un assurdità!

    Speriamo che sia su microsd come sugli HTC in modo da poterla sostituire (e il prezzo economico potrebbe indicare questa scelta da parte di ZTE)

  9. Fabrizio ha detto:

    è un entry level… va preso per quello che è… è come se io pretendessi i gadget che sono presenti su un’ammiraglia tedesca anche su una Matiz o modello equivalente.
    Poi si può discutere che qui dentro, tra persone che sono appassionate, 4 GB siano pochi, ed infatti sono pochi anche per me, che ho superato gli 8 GB dentro al mio LG Optimus 7 e che quindi ho fatto bene a prenderlo, perché adesso mi troverei a piedi, se avessi scelto un WP con 8 GB.
    Però pensate a quante persone smanettano su un cellulare e quante persone non preferiscono invece avere un cell funzionale con WP Mango e non hanno bisogno di ascoltarci la musica…

  10. Alfonso ha detto:

    condivido in pieno il concetto di Fabrizio. E’ di fascia economica ed ha la memoria di uno smartphone di fascia economica. Poi vi dirò: io ascolto musica o guardo filmati da internet, non ho molte cose salvate. L’importante che uno faccia le proprie considerazioni e nel caso gli bastassero lo compra

  11. venetasoft ha detto:

    Paragonato al bruttissimo androide da 99€ che Vodafone pubblicizza dovunque, è 1000 volte meglio.Quella è la fascia in cui si colloca, ovvero x chi usa il cell solo x telefonare, navigare e mandare qulche mail al massimo.

  12. gege92 ha detto:

    Ciao ragazzi! Scusate, volevo chiedervi una cosa…ma dove l’avete trovato l’lg optimus 7 a 150 euro?? Io l’ho trovato in un negozio Vodafone a 299€ e su ebay nn lo vendono a meno di 200€..

  13. stefano ha detto:

    Patetici…2.9 gb hanno senso solo con uno slot sd.
    Qui non è questione di telefono economico…se uno vuole un entry level solo per telefonare non guarda a quelli con 4.3 di schermo, queste grandezze servono per usarlo come smartphone, cioè per tutto e con quella memoria ridicola lo butteresti dopo 2 giorni.
    Questo è un telefono per far vedere zte in qualche video, non ne venderanno mezzo

  14. rec1978 ha detto:

    Ad ogni modo ho amici che usano android e lo fanno con SD da 2 e 4gb… Non tutti sfruttano tanto spazio, anzi tanta gente ne usa veramente poco. Personalmente.non lo comprerei mai ma non abbiamo tutti le stesse esigenze… L’importante è che costi veramente poco… Molti android costano poco ma ricordiamo che la SD te la devi comperare a parte. Penso che visto che l’optimus si trova a 150euro, questo dovrebbe attestarsi a non più di 120euro. Potrebbe soddisfare tutte quelle persone che danno maggiore importanza alle funzionalità piuttosto che alla parte multimediale, come ad esempio la navigazione, Office, GPS e poche altre utilities… Potrebbe accontentare gli utenti che cercano di sostituire un blackberry per esempio…

  15. gv ha detto:

    a mio avviso 2,9 gb posso bastare all’80 per cento della popolazione.
    Le mappe offline ci stanno (360mb l’italia di nokia drive ma tanto uso di più bing o gpstuner), i video ce li giri tranquillamente (100mb x 5min di video) e poi li butti su yt tramite pc, i video li vedi in streaming da yt via 3g/wifi (i tuoi o quelli di altri), i giochi grossi li giochi poi li cancelli.
    La musica ? Forse per quella sono pochi, ma solo per quella. E comunque con zune pass la scarichi, l’ascolti, la selezioni, la cancelli ma poi la riscarichi quante volte vuoi.
    A 150 € certo farebbe paura un 4.3″ come questo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *