• 26 commenti

Folders: L’applicazione Homebrew per creare cartelle direttamente da Windows Phone si aggiorna alla versione 2.0

I ragazzi di windowsphonehacker hanno da pochi minuti rilasciato una nuova versione dell’applicazione Homebrew che permette di creare cartelle in Windows Phone direttamente dal nostro smartphone.

A distanza di una settimana esatta dalla prima versione, ecco disponibile per tutti gli utenti Windows Phone con terminale sbloccato la seconda versione di Folders.

Attraverso l’applicazione Folders è possibile creare e gestire le nostre cartelle direttamente dal nostro device. Di seguito le novità di questa seconda versione:

  • Supporto al marketplace dei diversi Stati
  • Possibilità di inserire siti web nella cartella
  • Diversi bug corretti
  • Modifiche nel’interfaccia utente

Gli sviluppatori dichiarano che l’applicazione è ancora in fase di sviluppo, diverse nuove caratteristiche saranno implementate a breve.

L’applicazione è disponibile in due versione:

  • folders_ondevice_2.xap (Visibile nella lista delle applicazioni)
  • folders_ondevice_settings2.xap (Visibile nelle impostazioni di Windows Phone)

Potete scaricare la versione che più vi soddisfa direttamente da questo link

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Tommy ha detto:

    Sicuramente utile… ma io preferirei poter creare cartelle nella lista delle app (quella a destra per intenderci), la home grossomodo mi va bene così

    • Mirko Doro ha detto:

      si infatti… perchè il macello è nella seconda schermata, non nella home dove metti le app da te scelte e selezionato nell’uso quotidiano!

      CMQ, cosa ne pensate del mio lavoro “finito” del concept delle notifiche? ho perfezionato anche le notifiche nella lockscreen ;) yeeeea… sembra perfettissimo, o MS lo fa così o non lo fa proprio XD

      http://img687.imageshack.us/img687/6161/conceptnotifichecomplet.jpg

      • Sai non mi piaceil fatto di vedere nel lock screen le notifiche così grandi. Preferirei fossero solo con l’immagine dell’app e il numero di notifiche.

          • Mirko Doro ha detto:

            Penso che potrebbe essere un’idea, ma nn essendo pensata da me non riesco ad immaginarla, secondo me così è perfetta, xke al momento dello sblocco, sollevando la lockscreen compaiono i bunner che sono in pieno stile wp7 e mostrano cm al solito un’anteprima… La rimozione è la solita, lo slide laterale e se volessimo sbloccare il telefono con l’apertura di una notifica segnalata basterebbe tappare sopra. Secondo me non fa una piega. Poi non so, se riesci a fare tu qlcs da mostrarmi la tua idea… L’icona dovrebbe comparire nella posizione classica dei messaggi, mail, chiamate e altro sotto all’evento del calendario?

          • Esatto con la sola icona dell’app di cui si riceve la notifica, proprio sotto il calendario, non con il banner completo lungo la schermata. La tua idea non è male solo che mi sembra occupi troppo spazio, poi tutto dipende dai gusti.
            A proposito hai proposto l’idea tramite http://windowsphone.uservoice.com così da proporla a Microsoft?

          • Mirko Doro ha detto:

            no, ho appena fatto… grazie ;)io credo comunque che quello spazio sia persolo le notifiche native ecco perchè non ho toccato quello spazio, giusto per le notifiche essenziali capisci? se la notifica di WhatsApp arrivasse e si mettesse al posto dei messaggi o mail? calcola che io ad esempio ho configurato3 mail, e ogni mail ha il suo spazio riservato, in base a dove ricevo la mail lo capisco su quale mi è arrivata dalla posizione della bustarella. ;)

          • Allora se è così la tua è l’unica soluzione. Io, se permetti pubblico il link della tua idea su facebook a Plaffo.

  2. Gerry ha detto:

    Ottima notizia, appena posso installo la nuova versione! :)

  3. Gino ha detto:

    una domanda… come la installo? devo disistallare quella prima oppure funge come update? In pratica, se disistallo quella vecchia, perdo le cartelle già create?

    • Manu ha detto:

      Puoi installarla senza rimuovere la vecchia. Purtroppo però le “vecchie” cartelle a me le ha rimosse e quindi le ho dovuto rifare

      • Gino ha detto:

        grazie Manu, però è una palla sta cosa che le rimuove, sopratutto se ci saranno aggiornamenti frequenti… Vabbè magari miglioreranno anche in questo. Su un’altro sito ho letto un rumors che vorrebbe questa cosa delle cartelle inserita nel’OS con Tango…. chissà…

  4. Davide Garros ha detto:

    si è utile, peccato che nelle cartelle non riesco mai a inserire cose utili …
    vorrei ad esempio fare la cartella mappe ma non trovo nokia driver nokia mappe da inserire

  5. Nicola ha detto:

    Ma quando vado per aggiungere le app, lq lista è vuota.. Cosa devo fare??

  6. Giorgio ha detto:

    Ma una volta installata l’applicazione che si inserisce nelle impostazioni … come posso rimuoverla???

    • Giorgio ha detto:

      Mi rispondo da solo: basta installare la versione che si installa nella lista delle applicazioni che viene disistallata quella precedente.

  7. Alfredo ha detto:

    Se non trovate un’applicazione scrivete in alto a destra nella pagina di ricerca it-IT (di default e’ scritto us-US) cosi potrete navigare tra le apps dello store italiano.

  8. Gerry ha detto:

    Installata, migliorata rispetto a prima! Comunque speriamo che microsoft ci faccia un pensierino ad implementarla nativamente

  9. Alfredo ha detto:

    I suoi grossi limiti sono che non puo’ leggere dal telefono quali apps sono installate (causa limiti os), poi purtroppo ad ogni update si perdono le cartelle.

  10. Gabrimazzo ha detto:

    Beh no funziona bene, le app le trova tutte. Personalmente gradirei che il testo fosse nella parte alta in uno spazio riservato, in modo da risultare più leggibile. Comunque ottimo lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *