• 24 commenti

Attenzione l’app sul marketplace Chrome è un Fake [Aggiornamento x1 – Rimossa]

Da qualche settimana sul marketplace di Windows Phone è arrivata l’applicazione chiamata “Chrome” (link), che sfruttando il popolare nome, cerca di vendere a 1,99€ un browser praticamente non funzionante.

In un nostro precedente articolo vi abbiamo mostrato “Spotify” un clone dell’originale che avvalendosi dello stesso nome e un icona che ricorda il logo originale dell’app ha illuso possibilmente molti utenti che hanno sborsato 0,99€ quando quella originale è totalmente gratuita (Avvistata una falsa App “Spotify” nel Marketplace: attenzione!)

Nel marketplace è arrivata una nuova applicazione fake ovvero “Chrome” che dal logo, nome e screenshot può sembrare un’applicazione ufficiale ma altro non è che un’applicazione fake, disponibile senza una versione di prova.

Speriamo che Microsoft attui una politica più rigorosa nel certificare le applicazioni e ritira questa app dal marketplace.

Aggiornamento x1:

Come era facile prevedere, l’applicazione fake chiamata “Chrome”, da oggi non è più presente nel marketplace di Windows Phone. Microsoft nonostante la svista, ha prontamente rimosso l’applicazione “ingannevole”.

Grazie a David di Venetasoft per la segnalazione! – via 

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Leen15 ha detto:

    Io che pubblico app interessanti e fatte bene, me le bocciano perchè c’è mezzo logo MS in uno screenshot e perchè la descrizione è in inglese sulle lingue estere.. e poi ste app del c@zzo le fanno passare come niente.. non ho parole -.-

    • Diego ha detto:

      Non sapevo che le bloccavano, vedo ad esempio che è pieno di app che utilizzano il logo di Facebook (che portare nella versione mobile del sito) per la modica cifra di 0,99€

      • Leen15 ha detto:

        Una delle due app che ho pubblicato, me l’hanno bocciata al quinto aggiornamento, quando gli screenshot erano sempre li stessi dalla prima versione. Chi ha a che fare con il marketplace lato sviluppatore sa che alcune cose sono davvero ostiche e quando dopo una settimana che aspetti ti rispondono picche per delle cavolate un po le palle ti girano quando vedi che invece app cosi passano tranquillamente.. :(

  2. Drak69 ha detto:

    Che schifo….il nostro marketplace diventera come quello schifo di market di android

  3. Blorg ha detto:

    Il Markeplace è pieno di app spazzatura ma credo che tollerino al cosa pur di far aumentare i numeri velocemente, spero che quando ci saranno app degne di essere comprate diano un giro di vite.

    • Gerry ha detto:

      Quello Android non credo abbia la volonta di tollerare visto l’alto numero di app, ma di spazzatura ne è pieno. Credo cmq che queste app “ingannevoli” saranno eliminate, ma le app “stupide” no, alla fine uno non le scarica e basta.

    • Paolo ha detto:

      Android è pieno di spazzatura e lo sarà presto anche il Marketplace anzi nella sezione intrattenimento penso che la spazzatura sia al 100% e pure fatta male oltre che a pagamento alcune.

      La differenza sta che marketplace costa un botto e spesso non ci sono alternative all’app a pagamento mentre Android se un app con una determinata funzione non ti piace ne trovi 10 gratuite ugualmente valide.

      Ovvio però che bisogna stare attenti alle app fake o alle app dannose ma, come dimostratosi, anche il marketplace ce ne ha diverse (questa non è la prima).

      La cosa che merita un plauso è che almeno qui MS si cimenta ad eliminarla in poco tempo, cosa che su Android e Ios non capita

  4. Nicola ha detto:

    Spero che cambino il modo di fare le cose,dovrebbe esserci market per tutte le app e uno per quelle certificate e serie,con prezzi di vendita adeguati alla qualità delle stesse.

  5. Gino ha detto:

    Nei primi tempi il market veniva gestito meglio dalla Microsoft sul controllo qualità, ora invece sta peggiorando sensibilmente. che si diano una mossa, inutile avere 60mila app quando la metà sono spam o roba del genere. Esigo un market pulito anche se con meno app

    • Paolo ha detto:

      parole sante, però evitassero di sfottere Android visto che poi alla fine fanno uguale no ? :)

      E accuso tutti Ios compreso che anche li le app spazzatura dilagano

    • Nicola ha detto:

      La metà,sei troppo ottimista.Togliamo i giochi e le doppie (che fanno la stessa cosa ma prendendo la migliore) non so se arriviamo a 1000. E sta cosa non vale solo per wp. Nel mio cel android ne ho scaricate 8.Nel wp sono a tre. Sono tutte per lavoro.

  6. Stefano L. ha detto:

    Teoricamente, almeno qui in Italia, ogni App viene testata con sistemi automatici e da persone reali (fonte diretta Microsoft Italia).
    Infatti per chi prova a sviluppare qualcosa, noterà che i controlli sono piuttosto rigidi…
    Strano che ogni tanto passino queste App spazzatura… ci sarà qualche dipendente svogliato che valida le App senza controllarle??

  7. samuele ha detto:

    io tengo la versione di prova lòòl. cmq non funziona..

  8. Luca ha detto:

    Era prevedibile che Microsoft avrebbe rimosso questa app. In passato ha fatto la stessa cosa con l’app del navigatore e altre. Non dovrebbero succedere questi sbagli ma capisco che sono errori umani

  9. Antonio ha detto:

    Noon vorrei mai che il marketplace di windows phone diventi come quello di android. Li se non si sta attendo leggendo i commenti si beccano fregature enormi

    • David ha detto:

      Microsoft è talmente un colosso che puo’ permettersi di far testare ogni app UNA AD UNA. Tanto che iln caso di fallimento arriva un report specifico, scritto dal tester che l’ha collaudata, con le indicazioni esatte/steps di come riprodurre l’eventuale errore.
      Su Android è automatizzato, nessun intervento “umano” (passa tutto), per questo il market è rovinato…Metti poi il fatto che Android è sbloccato di per sè quindi basta una app sbagliata e puoi salutare la privacy (quando ti va bene), i contatti/messaggi/batteria/stabilità del tel se ti va male.
      iOS è più simile a WP; solo che lì se nn sei “qualcuno” puoi metterci anche 1 mese a certificare una app, come puo’ essere che non passi mai e venga “persa”….

  10. David ha detto:

    E pensare che ho letto post infuocati (anche qui) di end-end-end user (per non dire altro) scandalizzati quando Microsoft a suo tempo aveva revolato l’app piratata di Navigon (free). Dove siete adesso che MS vi salva il c… da questi truffatori ;) ????

    Detto ciò, in effetti è strano che passino la ceritif…. La mia esperienza come azienda (oltre 15 apps pubblicate) è che sono abbastanbza rigidi, ma in talune rare occasioni (ad es vicino alle feste) ci sono delle “sanatorie” in cui passano più alla leggera, a dirlo con un eufemismo ;)

    @Leen: tieni duro! Anche noi alle prime bocciature eravamo un po’ scocciati, ma se segui ALLA LETTERA le guidelines e leggi un po’ di blog sugli errori tipici, poi vai liscio come l’olio e sono soddisfazioni !!! Noi ci siamo imbattuti in diversi bugs, ed in quelle occasioni Microsoft Italia ci ha fornito un supporto fantastico, rapido e risolutivo.

  11. goddrinks ha detto:

    ragazzi una domanda al volo? qualcuno di voi che saprebbe fare un’app per wp7 davvero semplicissima e anche molto spartana? mi servirebbe un’app per calcolare in giro la distanza iperfocale

  12. goddrinks ha detto:

    come non detto, trovata :-)

  13. valmo ha detto:

    beh come detto già da qualcuno, il market avrà anche 60000 apps (51000 in Italia) ma di utili (magari anche giochi compresi) e valide se si arriva a mille è tutto grasso che cola, e così credo anche ios e android.
    Ma finchè farà figo dire “sul market ios le apps sono 500000” o “nel market android invece 400000” è ovvio che ms cerchi di incrementare il numero di apps nel suo paniere.
    Io sinceramente preferirei dire “nel market di ms ci sono 5000 app, ma nessuna fatta male o inutile”.
    Ma del resto è un’utopia, quando (telefono alla mano) l’app più venduta nella sezione a pagamento è iKamasutra….(e sinceramente quando sono in certi frangenti l’ultima cosa di cui mi frega è andare a vedere che posizione fare con lo smartphone;) )

  14. Venetasoft ha detto:

    Grande Valmo sempre impeccabili i tuoi post :)
    100% Agree

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *