• 24 commenti

Nokia Maps disponibile per tutti i dispositivi Windows Phone [Homebrew]

Nokia oltre a realizzare diverse applicazioni molto interessanti in esclusiva per i propri smartphone Windows Phone, ha dichiarato che rilascerà alcune di esse sul marketplace di Windows Phone in modo che tutti possano scaricarle.

Tra queste troviamo Nokia Maps, che la casa finlandese ha rilasciato recentemente sul proprio marketplace in versione beta per i propri smartphone Windows Phone. Ovviamente la community di XDA non ha perso occasione per estrarla e renderla disponibile per tutti fin da subito.

Se non volete aspettare che Nokia rilasci ufficialmente la propria applicazione per tutti i terminali Windows Phone e avete un dispositivo sbloccato, potete installare la versione beta 0.8.43.73, scaricando il file XAP a questo link.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Gerry ha detto:

    Grande XDA, appena posso lo installo

  2. Simone Carpentiero ha detto:

    Per ora mi sembra una sorta di Bing mappe, anche perchè è beta..

  3. Gerry ha detto:

    Provato, un solo problema. Le mappe satellitari, si vedono malissimo da me, cioè non distinguo le case. E’ un problema solo mio?

    • dario ha detto:

      no è normalissimo, funziona proprio cosi il satellite delle mappe nokia.. credo non abbiano mai fatto foto da vicino. anche sulle mappe nokia nel web è cosi ;)

  4. rec1978 ha detto:

    Scusate ma le mappe sono offline oppure no?
    Le indicazioni vocali ci sono o no?
    Posso pianificare un percorso o no?

    Cosa cambia fra Nokia Map e Nokia Drive?

  5. rec1978 ha detto:

    Scusate ancora ma a questo punto mi vien da dire che il migliore fra tutti resta “Turn by turn navigation” in versione online! Spiego perchè:

    1) Costa appena 4.99euro.
    2) E’ vero che le mappe le prende online ma è anche vero che le aree da scaricare le posso scegliere ed una volta scaricate non ho più bisogno di farlo.
    3) Le mappe posso scaricarle preventivamente attraverso la wi-fi di casa quindi a costo zero.
    4) Le mappe mi sembra siano della Navtec come quelle di Nokia e garmin.
    5) Ha la navigazione con indicazioni vocali.
    6) Funziona discretamente bene.

    Personalmente mi son scaricato tutta l’area da rimini a fano in pochissimo tempo e completamente gratis attraverso la Wi-Fi e da allora se mi trovo all’interno di quest’area Turn by Turn non mi scarica più nulla in quanto le mappe le ha già.

    Che hanno in più gli altri?

    • Valmo ha detto:

      ma quanto effettivamente puoi scaricare di mappe da turn-by-turn? volendo anche tutta italia?
      Perchè se così fosse…..

      • rec1978 ha detto:

        Sinceramente credo che si possa scaricare anche tutta italia… Ficurati che io ho scaricato un’area che praticamente comprende tutte le Marche…
        Oltre a funzionare parecchio bene (lo puoi verificare anche scaricando la versione di prova) è anche molto semplice da usare, infatti possiede una specie di vista panoramica nella quale toccando sullo schermo puoi selezionare quali aree di cartina vuoi scaricare o meno… Una volta finito di selezionare, si lancia lo scaricamento… terminato lo scaricamento, nelle impostazioni del programma stesso si spunta la voce che indica di minimizzare il traffico dati il che equivale a dirgli che non deve scaricare porzioni di mappa che già possiede.

        Una volta che si hanno le porzioni di mappa desiderate, l’unico motivo per il quale l’applicazione utilizza la connessione internet è per il ricalcolo dei percorsi (che tra l’altro fa in automatico se per caso sbagliate strada) ma quest’ultimo credo che utilizzi veramente una quantità irrisoria di banda.

        Qualcun’altro ha avuto modo di utilizzare l’applicazione? Che impressioni avete avuto?

        • dario ha detto:

          le mappe sono quelle di bing non quelle di navteq, infatti se apri bing sono identiche. Quelle del navigon (navteq) sono piu aggiornate, mentre navigation italia (navteq) le ha ancora piu aggiornate di quelle del navigon, non so xk. X quanto mi riguarda preferisco un navigatore totalmente offline xk avvolte non mi ricalcola la strada perche non prende bene ma cmq è un’ottimo software di navigazione. Ovviamente io preferisco alla stragrande navigon xk ha la navigazione 3d.

          • rec1978 ha detto:

            Si ma di recente si diceva che le mappe di bing via via vengono aggiornate proprio con quelle di nokia, quindi la differenza non è poi così gigante, soprattutto considerato il fatto che costa 5 euro contro 35 o più degli altri…
            Detto questo, si… E’ ovvio che un navi completamente offline è meglio, ma è sempre una questione di rapporto qualità prezzo.
            Personalmente, siccome non uso il navi tutti i giorni ma bensì quelle poche volte che mi devo allontantare un pochino, Turn by Turn funziona più che bene, anzi, io mi son scaritato delle belle porzioni di mappa quindi grandi problemi non ne ho. Chiaramente se fossi un camionista che è sempre sulla strada opterei per qualcos’altro, ma a quel punto non sarebbe neppure un navigatore per cellulare, ma magari un Garmin di quelli seri, soprattutto visto il fatto che la batteria del cell non dura tantissimo, e comunque preferirei avere un dispoditivo dedicato che anche se dovessi cambiare telefono mi resterebbe lì.
            Non so, personalmente io la vedo in questo modo: col costo di Navigon mi ci comprerei un vero e proprio navigatore staccato dal cellulare… Se le mie esigenze non sono di chissà quale entità e mi serve solo ogni tanto, Turn by Turn mi sembra la miglior soluzione in rapporto qualità/prezzo…

          • rec1978 ha detto:

            Dimenticavo una cosa: il 3D fa figo, per carità… Ma diciamocelo: non serve a una mazza… Se ti serve un navigatore per trovare le strade è un discorso, ma se ti serve un navigatore per fare il figo… Beh allora il 3D è indispensabile come lo sarebbe comperarsi un iPhone 4s plus iper nero con bordo cromato e scritta “SO’FFIGO UN BEL PO'” sul vetro…

            Tutto dipende dal risultato che si vuole ottenere… io penso che di 3D ci sia già il mondo reale, il navigatore mi deve dare una rappresentazione semplice e schematica di dove vedo dirigermi.

  6. Lucas Leiva Monopoli ha detto:

    quand è che Nokia Drive sarà disponibile in xap per tutti i device? Se gia lo è mi passate il link per favore? Grazie mille :)

    • Dev10 ha detto:

      Nokia Maps sarà a breve disponibile sul marketplace per tutti i dispositivi, per questo abbiamo pubblicato il file xap. Nokia Drive è invece in esclusiva per i terminali Nokia, non possiamo pubblicare link in merito quindi. Anzi vi invito a non postare link qui, si tratta di pirateria.

  7. antonio ha detto:

    ciao, segnalo su xda, il file xap di nokia music!

  8. dario ha detto:

    @rec
    non mi fa piu rispondere, rispondo qui

    tu avevi chiesto un’opinione e io te lo data XD come dicevo x quanto mi riguarda preferisco navigon, xk non sempre prende bene il telefono e non mi ricalcola la strada e il 3D non è x essere figo, realmente in macchina tu guardi la strada e il 3D è molto piu intuitivo della mappa dall’alto, per esempio in tangenziale a velocità ho confuso un’uscita con quella dopo e sono uscito prima del previsto, lasciamo perdere il seguito XD
    ripeto sempre x quanto mi riguarda il 3D è tutta un’altra cosa, poi il rapporto qualità prezzo e ovviamente migliore per turn by turn navigation ;)
    ps se un giorno(mesi, anni, ecc) acquisti un’altro telefono e come me acquisterai un’altro windows phone, riavrai sempre le app acquistate ;)

    • rec1978 ha detto:

      Scusa se ti rispondo soltanto ora ma ieri non ho più avuto modo di ricollegarmi.

      Forse i miei toni sono stati fraintesi, ma ciò che comunque intendevo è semplicemente che: considerando quello che costa Turn by Turn mi sembra davvero un’ottima soluzione. Inoltre distinguerei due categorie di utenti: 1) Chi fa uso del navigatore quotidianamente, magari in riferimento al proprio lavoro e… 2) Chi di fatto lo usa giusto quando esce fuori città è va in un luogo in cui non è mai stato.
      Nel primo caso, al posto loro, non mi affiderei ad un navi per cellulare, non tanto perchè non funziona bene, anzi, ma per una questione di comodità, per la durata della batteria, per il display, per il fatto che se cambio cell almeno il navi me rimane (non è detta che uno comprerà per sempre Windows phone) e soprattutto perchè molti preferiscono tenersi in tasca un cell basico perchè magari fanno un lavoro in cui si rischia di romperlo tutti i momenti.
      Nel secondo caso invece, credo che non vi sia tutta questa indispensabilità di avere chissà quali funzioni, proprio perchè il navigatore diventa uno strumento di sporadica indispensabilità, quindi anche se non visualizza il 3D o non ha 3 milioni di punti di interesse, credo che l’importante è che riesca a portarci là dove vogliamo andare, quella rara volta che ci occorre.

      La questione del 3D… Beh… Io resto dell’opinione che la miglior visibilità delle indicazioni la si riesca ad avere con la vista 2D dall’alto, l’importante è che la mappa ruoti in base alla direzione di marcia. Il 3D proprio per l’effetto prospettico tende a nascondere dettagli, mentre guardando tutto dall’alto si ha meglio la panoramica della conformazione delle strade. Poi non so… Io la penso così ed infatti una delle prime cose che solitamente tolgo dai settaggi del navigatore è proprio la vista 3D… Ovviamente è una questione di opinioni :)

      • dario ha detto:

        sono totalmente d’accordo con te, tranne per il fatto che in macchina se vuoi acquisti un caricabatteria e vai tranquillo, io anche se prima non avevo il navigatore, uno dei primi acquisti e stato proprio il cavetto per la macchina, non si puo mai sapere ;)
        per quanto riguarda il 3d, x me è piu comodo perche da quel senso di profondità che non hai nella mappa 2D e quindi riesci a vedere piu lontano la strada che stai seguendo. come ben dicevi è una questione di gusti ;)

  9. Enrico ha detto:

    Installata e provata. Funge alla grande. Non ce paragone con bing maps

  10. M04r3n0 ha detto:

    Basta prendere una volta una multa per esser passati in “zona traffico limitato” per sfumare 90 euro e rimpiangere di non averne spesi per un navigatore decente, sul telefono o dispositivo dedicato.
    P.s. Son tornato da 10 minuti da un viaggio di 2500km all’estero ed il navigon è andato benissimo

    • rec1978 ha detto:

      Se è per questo io col Tom tom ho preso una zona pedonale mostruosa con tanto di foto e multa… Non sempre è garantito che il navi ti indichi correttamente, qualunque marca esso sia… E non a caso di solito per lavarsene le mani ti mettono sempre il messaggio che non devi mai distogliere l’attenzione dalla strada… E poi diciamocela: capisco le indicazioni del navigatore, ma gli occhi vanno sempre e comunque tenuti aperti ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *