• 30 commenti

Windows Phone 7.5 in 10 giorni è stato installato dal 20% degli utenti, Android 2.3 in 10 mesi dal 38%

Microsoft ha recentemente iniziato la fase di aggiornamento dei propri dispositivi Windows Phone alla versione 7.5, l’arrivo sui nostri dispositivi avviene in modo graduale, come affermato ufficialmente da Microsoft (Windows Phone 7.5 è disponibile per il 50% dei possessori di terminali Windows Phone).

Tramite l’applicazione presente sul marketplace nominata “I’m a WP7!”, che permette di vedere la build in percentuale dei dispositivi dove gira questa applicazione,  si può vedere che l’aggiornamento Mango è stato installato dal 20% degli uetnti Windows Phone. Questa percentuale è riferita a una campionatura di oltre 80.000 dispositivi.

I colleghi di WPCentral hanno messo a confronto la tempistica e i metodi di aggiornamento tra Android e Windows Phone e da questo si evince che per l’ultima versione di Android (2.3), rilasciata a Dicembre 2010, è stata installata sul 38% dei dispositivi mentre Microsoft in 10 giorni ha aggiornato ben il 20% dei propri terminali. Quello che vogliono mettere in evidenza è la proposta di Microsoft di gestire autonomamente gli aggiornamenti per i terminali che utilizzano Windows Phone, garantendo l’aggiornamento per tutti i dispositivi in tempi abbastanza brevi.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Miki_73 ha detto:

    Qualcuno ha aggiornato il Samsung Omnia 7?

  2. Luca Primini ha detto:

    questo è stato uno dei motivi che sono passato da Android a WP. Cavolo, ogni volta era una tortura, mesi e mesi per scoprire se il mio telefono sarebbe stato aggiornato o no. Con HTC HD7 avevo la certezza che dopo un anno, non sarei stato abbandonato come ha fatto htc nel mio vecchio terminale. Infatti oggi mi ritrovo con un tel “vecchio” di un anno, con l’ultimissima versione del sistem operativo.

  3. mr.stiff ha detto:

    noi pero di mango ne avevamo bisogno!android anche se non lo aggiorni non ti cambia molto,testato da me che sono passato da froyo a gingerbread!

    • kais ha detto:

      se non hai dual core, e altre cosette che ti interessano (vedi supporto per scansione) allora anche 2.2 va bene,

      • kais ha detto:

        scusa ho inviato prima di completare la frase…dicevo va bene ma restano cmq dei bug non risolti…l’avanzamento di versione serve anche a migliorare l’os alla base.

  4. Gerry ha detto:

    Che poi con il metodo della disconnessione tutti possono aggiornare fin da subito

  5. angelo ha detto:

    Ciao tutti,ho aggiornato il mio htc hd7 con il metodo della disconnessione,tutto bene
    ,tranne la chat di fbk e le suonerie personalizzate, dopo aver fatto i vari passaggi.
    Qualcuno mi sa dare indicazioni?
    E’ un problema di aggiornamento con disconnessione?

  6. Robi ha detto:

    hanno caldamente SCONSIGLIATO di usare il metodo della disconnessione sugli OMNIA 7. Al momento Mango è il fase di Testing per questi modelli.

  7. Valerio ha detto:

    Paragone INESITENTE.

    Android 2.2 ha sempre funzionato alla perfezione… Il 2.3 porta delle leggere migliorie, è normale che in un sistema operativo oramai completo necessita effettivamente di un aggiornamento: personalmente sui miei telefoni non ne sentivo la necessità.

    NODO -> MANGO è stato ed è un aggiornamento FONDAMENTALE necessario per il buon funzionamento del telefono e anche io incomincio ad apprezzarlo di più.
    Quindi inevitabile. Non si è trattato di semplici correzioni ma di qualcosa più radicale OBBLIGATORIO per un telefono che fino a ieri era molto incompleto.

    considero ineguagliabile il paragone.

    • rec1978 ha detto:

      Ad ogni modo Android soffre di grandi problemi di forking: ci sono incompatibilità fra device e applicazioni/aggiornamenti… Questo fa si che se da un lato è vero che molti utenti non aggiornano perchè fondamentalmente il cellulare funziona bene anche così, dall’altro c’è anche chi non lo aggiorna perchè ha paura di quello che potrebbe ottenere o, nel peggiore dei casi, non aggiorna perchè per il suo modello non esiste aggiornamento… In sostanza Android si porta dietro pro e contro di Linux, sistama tra l’altro, da cui deriva…

      • Valerio ha detto:

        “alcuni utenti non aggiornano” è incompleto…
        alcuni non aggiornano perchp si dedicano al modding ottenendo aggiornamenti oltre quelli ufficiali, che in 5 minuti ti ritrovi con l’ultima release ancor prima dell’uscita ufficiale, anche per telefoni sui quali l’aggiornamento non esisterebbe o non è pianificato.

        Ma questa è un’altra storia…

        Diaiciamo che MANGO sarebbe dovuto uscire di fabbrica… e quel MANGO probabilmente era in fase di TESTING già all’uscita del primo WP7.
        Un aggiornamento INEVITABILE e fondamentale impossibile da evitare, rimanendo con quel FW probabilmente le quote di mercato sarebbero scese ancora di più…
        personalmente solo adesso potrei consigliare l’acquisto di un WP7 prima assolutamente no.

        • kais ha detto:

          come al solito non capisci il punto…non è una questione di migliorie, ma di far notare che mentre android è uscito da 10 mesi solo il 38% dei terminali è stato aggiornato perchè i produttori non sempre lo fanno…le quote di mercato non c’entrano un tubo.
          mamma mia manco paolo e cosimo erano a questi livelli…perchè persino loro avrebbero ammesso che il 38% (a livello mondiale anche meno secondo me checchè ne dicano) in 10 mesi significa abbandonare al proprio destino il terminale visto che molti dopo 1 anno lo hanno cambiato per qualcosa di nuovo vendendo e perdendoci pochissimo quello vecchio.

  8. Alberto Capra ha detto:

    Io con LG Vodafone ancora niente…né con disconnessione né ufficiale. Provato sia con Mac che con Win. Disastro!

  9. Wilmer ha detto:

    Bisogna anche ammettere che il volume di dispositivi in circolazione è inparagonabile.

  10. Mariano ha detto:

    Ciao a tutti o un omnia 7,per il momento nulla mango! Provo con la disconnessione più volte al di’ e….sul terminale appare nuovi aggiornamenti disponibili! Collego al pc e nulla risulta l’istallazione nodo chi mi sa dare una dritta?

    • Valerio ha detto:

      …nella procedura di disconnessione appena stacchi (e lo trova, perchè come hai notato lo trova subitosul telefono) poi devi subito riattaccare!
      Almeno a me è successo così…

  11. Paolo ha detto:

    Ciao scusate ma vorrei esporre cio che mi è successo.Quando è uscito nodo ho sbrandizzato il cell per poter averlo prima (vodafone) ed ho usato il metodo disconnessione.Arrivati all altro giorno con Mango nessun aggiornamento sino ad ieri sera(ho provato di tutto niente al caso).Ieri con una rabbia per non poter aggiornare mi sono proprio rotto e ho scansionato mille forum e gente che parlava a casaccio finche non ho trovato un ragazzo che ribadiva di rimettere la brandizzazione.
    Detto e fatto e IMMEDIATAMENTE ecco arrivare l’aggiornamento.Un caso? NO,passata parola ed ecco altri due amici Contenti.
    Spetta a voi provare.

  12. mariano ha detto:

    una volta staccata la connessione mi appare sul terminale che ci sono nuovi agg., ma ricollegando il terminale al pc con connessione,andando in aggiornamenti,mi sparisce anche la dicitura al telefono! Informandomi il software Zune che e’ installata la versione NoDo!

  13. mariano ha detto:

    Be…che dirvi a proposito o ricontinuato a riconnettere e disconettere e finalmente e apparso il benedetto aggiornamento che adesso sto istallando! Posso dirvi che anche io come voi ho aggiornato il mio Omnia 7 alla versione 7.5 Mango!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *