• 10 commenti

HTC Radar: CNET dopo averlo provato dice la sua!

Recentemente HTC ha presentato i propri nuovi dispositivi Windows Phone, che ricordiamo sono HTC Titan e HTC Radar, quest’ultimo è finito nelle mani del noto sito cnet.com e ha condiviso con i propri lettori una recensione in merito al dispositivo.

La valutazione complessiva del dispositivo HTC Radar è di 3,7 stelle su 5 secondo il recensore, lodando il design ma lamentandosi del single core da 1 GHz e della memoria interna non espandibile. Una delle caratteristiche apprezzate dal recensore è il colore bianco che rende molto professionale ed elegante il dispositivo. Lo schermo da 3,8″ LCD WVGA con risoluzione 480×800 viene definito uno schermo dalle dimensioni adeguate per le esigenze di molti utenti. Cnet.com afferma che i tasti capacitivi non sono poi mica tanto fastidiosi data la loro grandezza. La memoria utilizzata non è di tipo microSD, come per i precedeti terminali della casa  thailandese, ma è di tipo NAND, quindi non removibile come la batteria da 1520 mAh.

Per quando riguarda le applicazioni HTC pre-installate in questo dispositivo, il recensore evidenzia Photo Enhancer e HTC Watch. Una delle funzioni tanto apprezzate dagli utenti è la condivisione internet che, in questo dispositivo, è già possibile utilizzare. Altro neo che hanno riscontrato è la qualità della fotocamera da 5 Mpx che risulta essere di qualità mediocre.

Infine, hanno parlato delle prestazioni del dispositivo. Hanno detto che, nonostante il processore da 1 GHz, il telefono non si mostra affatto lento (cosa conosciuta, dal momento che gli attuali terminali Windows, con Mango, sono scattanti come sempre!). Essi hanno inoltre rilevato che la durata della batteria dura circa un giorno ma questo è proporzionato all’uso che ne facciamo.

Per vedere l’articolo completo su cnet.com

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. FlyBoot ha detto:

    Ok, è chiaro che quello di Cnet non ha mai provato prima un terminale wp7. Come si fa a lamentarsi del single core, se poi a prove effettive il sistema gira più veloce che un dual core su android?

  2. Gerry ha detto:

    Omnia W costerà 50e meno, avrà lo schermo super amoled e un processore più veloce (1,4 Ghz). HTC poteva fare molto di più, come divice di fascia media, credo che Samsung abbia fatto un’ottimo dispositivo

  3. Miki_73 ha detto:

    Infatti non mi sembra molto professionle una recensione dove si lamenta del single core se poi vanta il fatto che il terminale è fluidissimo (come peraltro ogn WP7) :-/
    Comunque a me sembra che ci sian ancora molto pregiudizio nei riguardi del nuovo OS Microsoft. Con Mango le recensioni si stanno sblilanciando un pochino più in favore positivo, ma di fatto viste le potenzialità dell’OS a me i giudizi delle recensoni sembrano ancora troppo basse. D’altronde rispetto all’Iphone (che generalmente è considerato il metro di paragone degli smartphone) a me sembra che manchi sostanzialmente solo Skype ma per tutto il resto l’OS surclassa abbondantemente le feature (anque quelle dell’OS5 e del prossimo Iphone 4s)

    • David ha detto:

      Quoto, ma devo dire una cosa. finche leggevo o vedevo qualche video su wp7, anche io credevo che non fosse nulla di che. Cioè questo OS si apprezza nell’utilizzo, l’esperienza d’uso, l’integrazione dei servizi social, la velocità straordinaria ecc. ha bisogno di essere utilizzata. Nelle schede tecniche questo non esce. Per android, basta che mettono cam 3d e anche se non serve nulla, tutti li comprono o ne parlano.

      • Antonio ha detto:

        Quoto. Ancora dopo un anno mi capita di parlare con gente che sconosce wp, dice che android è per bambini e iphone serve per coloro che utilizzano il telefono per lavoro…. NON HANNO CAPITO NULLA

  4. Valmo ha detto:

    cosa che non capisco. in molti siti ora c’è delusione per la presentazione dell’iphone 4s e dell’ios5…e tutti (o quasi) i commenti sono “ah ma android” oppure “passerò ad android” ecc…ma c’è anche WP7 cheè altrettanto valida come alternativa!!!!
    Bah…finchè non lo si farà conoscere wp7 rimarrà di nicchia…speriamo in nokia!
    Per ritornare IT dire che si….non puoi lamentarti per partito preso di un processore da 1 Gh e poi dire “beh effettivamente però il sistema è molto fluido”….no words.

    • TOM ha detto:

      Purtroppo se non si pubblicizza non si posizionerà mai come alternativa…
      c’è tanta gente (e parlo soprattutto di utenti medi) che non sa neanche l’esistenza di WP, figuriamoci come può mai considerarne le qualità e valutarla come possibilità di acquisto.

  5. kais ha detto:

    praticamente i limiti secondo lui sono che non puoi fare il figo dicendo che hai un dual core sul cellulare, fantastico come sempre il mondo degli “esperti”.

  6. stefano ha detto:

    Aspetto delle belle recensioni per wp7 e vedere come è…su questa faccio finta di niente che è meglio

  7. salvo ha detto:

    mi tengo il mio bel nokia 6630.. altro che spendere 400 euro

Rispondi a stefano Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *