• 13 commenti

Analisti: Windows Phone in Europa avrà il 12% del mercato il prossimo anno

Secondo l’ultimo rapporto di Strategy Analytics, la piattaforma di Microsoft Windows Phone  sta per acquisire il 12% di quota di mercato degli smartphone in Europa occidentale il prossimo anno.

Il rapporto dice che Windows Phone il prossimo anno vedrà il proprio market-share raddoppiato passando dal 6% al 12% grazie alla campagna pubblicitaria e al maggior supporto dei grandi produttori, quali Samsung, HTC ed LG. Speriamo che questa previsione possa avverarsi dando così maggiore visibilità a Windows Phone che con l’ultimo aggiornamento a ”Mango” ha raggiunto la maturità adatta per scontrarsi con i Big della telefonia mobile: Google con il suo Android e la controparte Apple con iOs. Ovviamente c’è da considerare l’arrivo di Nokia a supportare il nuovo sistema operativo di Microsoft, che potrà, grazie alla propria forza di marketing, aiutare Microsoft a raggiungere questo importante traguardo.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Niko ha detto:

    Credo che Nokia sarà importantissima in questo traguardo. Comunque ottime cifre, considerando che iphone in 4 anni in europa ha il 22,3% del mercato smartphone

  2. NokiaFan ha detto:

    Bene bene, vedo che pian piano, Wp si prende la quota che gli spetta. Un OS che finalmente ha creato una nuova interfaccia, diversa dalle classiche icone. Non vedo l’ora di essere dei vostri con il searay

  3. Simone Carpentiero ha detto:

    Vogliamo Tango 1!!

  4. profk ha detto:

    se Microsoft continua di questo passo, non credo che ci arrivi, dalla RTM alla versione finale sono cambiate tante cose e tante altre non sono rese pubbliche tranne che in lingua inglese, se non le implementa a breve se lo scorda di arrivare a tale quota di mercato.
    ho anche postato nel microsoft answer dove mi hanno risposto:
    “Per quanto riguarda le funzionalita’, non tutte queste (e in special modo quelle che riguardano ricerche, mappe etc. ) sono disponibili in tutti i paesi, a causa di legislazioni e/o accordi internazionali.”

    ma come da me risposto non ne vedo il senso in quanto impostato la lingua inglese, ne usufruisco lo stesso, dato che è tutto in italiano, apparte le ricerche che sono in inglese. Sveglia Microsoft

    • gian89 ha detto:

      se MS è al 6% senza uno straccio di pubblicità e con 5 dispositivi solamente in europa figuriamoci con nokia e con la pubblicità. Ricordiamoci che ha donato dei milioni a Nokia e a Samsung per pubblicizzare i loro prodotti.
      Poi sui servizi sono stradaccordo con te, a partire da Bing che non dovrebbero far altro che cambiare l’algoritmo anche da noi in Europa come già fatto in USA da un sacco di tempo. Non capisco tante cose, anche con la xbox 360 è lo stesso e non si parla di continente, ma si parla addirittura di paesi europei con diversi servizi come ad esempio i servizi inglesi. Per noi italiani la 360 è usata a metà…

      • Mousexx74 ha detto:

        nokia non la capisco.. alcuni giorni fa ho visto la pubblicità dei cellulari nuovi dopo mesi di assenza dagli schermi tv.. mi aspettavo WP, ma niente. Altro SO.. non conosco Android, ma mi pareva fosse proprio lui quello in pubblicità.. Ma l’ho vista solo io? Ho avuto un abbaglio?

  5. sacco ha detto:

    Cosa intendi, per noi in italia è usata a metà??

    • gian89 ha detto:

      Intendo che mancano molti sevizi come Sky o le interviste agli sviluppatori il canale igm i canali sportivi e tanto altro. Poi sono consapevole che alcuni servizi non si possono ottenere in Italia per via di tasse o leggi, ma c’è roba che si potrebbe benissimo portare anche da noi…

  6. stefano ha detto:

    Mah…ho assai dubbi, tutte cifre campate in aria, io non vedo un wp7 in giro neanche a morir d’un colpo, dico agli amici che mi voglio fare un windows phone e tutti mi chiedono che computer è…
    Forse queste cifre sono prese dalla ridicola mania di considerare i telefoni prodotti o consegnati e non quelli venduti, anche perchè ad oggi gli smart wp7 sono venduti a prezzi stracciati perchè non si vendono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *