• 34 commenti

Addio a Steve Jobs, il visionario della Apple, muore a 56 anni

Post in evidenza

Questa notte Apple ha annunciato tramite la propria pagina web, che Steve Jobs, l’uomo che ha rivoluzionato il mondo dell’informatica nel mondo, dopo una lunga malattia, è morto a soli 56 anni.

 “Il mondo ha perso un visionario. E non ci può essere maggior tributo al successo di Steve che ricordare che la maggior parte del mondo ha saputo la notizia della sua scomparsa sui computer che lui stesso ha inventato”. Lo afferma Barack Obama nel suo messaggio diffuso dalla Casa Bianca per ricordare la scomparsa del creatore della Apple, Steve Jobs.

Non c’è dubbio che il suo lavoro e le sue creazioni hanno influenzato enormemente il mondo dell’informatica, lo stesso Windows Phone, non sarebbe probabilmente nato se Steve Jobs, nel 2007 non avrebbe presentato uno dei più grandi successi della telefonia, iPhone.

Apple, ha deciso di ricordarlo con queste parole:

A ricordarlo sono tutti i grandi uomini che hanno fatto la storia dell’informatica moderna, Bill Gates, tramite il proprio sito thegatesnotes.com, scrive:

I’m truly saddened to learn of Steve Jobs’ death. Melinda and I extend our sincere condolences to his family and friends, and to everyone Steve has touched through his work.

Steve and I first met nearly 30 years ago, and have been colleagues, competitors and friends over the course of more than half our lives.

The world rarely sees someone who has had the profound impact Steve has had, the effects of which will be felt for many generations to come. 

For those of us lucky enough to get to work with him, it’s been an insanely great honor.  I will miss Steve immensely. 

Le condoglianza arrivano anche dal nuovo CEO di Microsoft, Steve Ballmer, che dalla pagina microsoft.com, scrive:

I want to express my deepest condolences at the passing of Steve Jobs, one of the founders of our industry and a true visionary. My heart goes out to his family, everyone at Apple and everyone who has been touched by his work.”

Anche Google, tramite il proprio motore di ricerca nelle diverse lingue, mostra il nome insieme alla data di nascita/morte si Steve Jobs:

Noi, vogliamo ricordarlo mostrandovi il discorso tenuto dal Ceo di Apple, Steve Jobs, all’ Università di Stanford, USA, il 12 giugno 2005 in occasione della consegna delle lauree.

Addio Steve…

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Alex79 ha detto:

    Pur non essendo un’utilizzatore di prodotti Apple, questa notizia mi dispiace molto. Senza dubbio se ne andato un grande uomo. Purtroppo la malattia non guarda in faccia nessuno :( R.I.P.

  2. gumper68 ha detto:

    ci sono passato, proprio ieri ricordavo il lutto più grande per me dovuto alla stessa causa. non nascondo la lacrima che mi sta scendendo.
    avrai un altro mondo da esplorare adesso.

  3. Dev10 ha detto:

    Addio Steve

  4. Alessandro ha detto:

    Complimenti a tutto lo staff fi Plaffo, mi aspettavo un vostro articolo, anche se non collegato a Windows Phone. Non nego che vedere il blog con lo sfondo nero mi ha fatto capire che la rivalità che ci possa essere sui prodotti, non esiste quando si parla di persone.

    Un grande Steve, l’informatica probabilmente non conoscerà mai più un uomo come lui. Felice di averlo “conosciuto”

    RIP

  5. Mik20 ha detto:

    Riposa in pace Steve

  6. Daniel ha detto:

    Non sono un fan della mela, anzi…. Ma vorrei dare un ultimo saluto a quest’uomo per tutte le uinnovazioni e creazioni che ha fatto. Sono convinto anche io che Windows mobile non sarebbe diventato Windows Phone se iPhone non sarebbe nato.

    Comunque è sempre un dolore vedere persone morire dopo una lunga malattia, questa cosa mi fa incavolare come poche cose nella vita.

  7. S3B ha detto:

    Sono uno AntiApple e la loro politica ma x Steve Jobs mi Dispiace veramente.
    Police in su x Jobs

  8. tommaso ha detto:

    hai rivoluzionato il mondo, hai unito la vita di tutti i giorni alla tecnologia, hai cambiato e migliorato il modo di interfacciarsi all’informatica, e sei riuscito a portarla anche a chi pensava di non poterla mai usare.
    Ciao Steve, grazie.

  9. Giovanni ha detto:

    Ci ironizzo spesso sulla tua mela, ciò nonostante un saluto te lo faccio anche io…
    Hai fatto grandi cose, anche se io non sono fan della mela te lo riconosco.
    Se esiste Windows Phone è un pò merito anche tuo, alla fine se non c’è competitività non c’è innovazione….
    Addio Steve.

  10. Nico ha detto:

    Rip grande Steve

  11. Alberto ha detto:

    ONORE ALL UOMO CHE HA CREATO LA MELA DI CUI IN UN MODO O NELL ALTRO CI SIAMO NUTRITI.

  12. DANIELE ha detto:

    GRANDE UOMO

  13. NeM ha detto:

    Azz che brutto alzarsi e trovarsi questa notizia :( Mi dispiace veramente tanto, dopo la tanta sofferenza a causa della malattia speravo che si riprendeva…

  14. mices7 ha detto:

    Avevo ascoltato il suo discorso di qualche tempo fa che si può trovare anche qui ora e mi aveva commosso, il mondo ha perso un grande uomo.
    Ha sicuramente contribuito a migliorare la vita di tutti noi con le sue innovazioni ed ha creato quella competizione che ha portato allo sviluppo di sistemi sempre più performanti.
    Grazie anche a Plaffo per aver messo in risalto questa notizia, seppur molto triste.

  15. Nando ha detto:

    Già sono iniziate le speculazioni, diversi blog che parlano di iPhone, hanno scritto che sencondo loro iphone 4s sta per “iphone for Steve”

    Ora che sia vero o meno, non mi sembra il momento di pubblicare queste cose.

    Steve è un grande per quello che ha fatto, poi se iphone nuovo venderà o meno è assolutamente ininfluente.

  16. Antonio Termini ha detto:

    È stato veramente una fonte di ispirazione per tutti.
    Se vi può interessare su questo sito c’è il suo discorso letto in italiano se lo volete ascoltare
    http://bit.ly/p2aVuM

  17. Emanuele ha detto:

    R.I.P :(

  18. Gino ha detto:

    …secondo me è l’uomo che insieme a Bill Gates ha rivoluzionato il mondo dell’informatica e dell’ Hi-tech.

  19. marco ha detto:

    Addio a un grande uomo.uno di quelli che ha influenzato il progresso umano…viene ricordato ,sbagliando secondo me ,principalmente per l’iphone, quando invece ci si dimentica che è stato l’uomo che ha introdotto il “personal” computer….la vera rivoluzione …

  20. kais ha detto:

    riposa in pace.

  21. Greco ha detto:

    Mi auguro che l’uomo prima o poi riesca a sconfiggere queste malattie, siamo nel 2011, tanta tacnologia, e basta un male come quello che ha avuto Steve per andarsene via.

    RIP

  22. Nicola ha detto:

    “Il tempo a vostra disposizione è limitato, per cui non sprecatelo vivendo la vita di qualcun altro”

    Addio!

  23. cosimo ha detto:

    Addio Grande Steve!

  24. Fabio DjDonkir Giuffrida ha detto:

    da non amante dei prodotti apple ma appassionato di tecnologia e di informatica mi dispiace perchè comunque la persona è persona e non mi interessa dell’iphone. L’informatica che a me piace tanto è così anche grazie a lui. Senza di questo non ci sarebbero nemmeno gli sfottò con i fan apple. E come se morisse un giocatore di una squadra di calcio rivale, dispiacerebbe a tutti ugualmente.

    mi unisco al cordoglio di questo Blog

    Steve Addio!

  25. MusicalRaziel ha detto:

    :(

  26. Carlo ha detto:

    Riposa in pace :(

  27. Omnia7 ha detto:

    Pur non amando per nulla i prodotti Apple, anzi, considerandoli tutto fumo e niente arrosto, mi dispiace tanto, la morte quando arriva così è proprio brutta…

    R.I.P.

  28. omnia 7 ha detto:

    mi dispiace davvero molto !sono sempre i migliori ad andarsene !!!!!!!!!!!!!!!!

  29. Alexandro ha detto:

    :(

    RIP

  30. nowspam ha detto:

    Ho appreso casualmente la notizia della sua morte oggi. Mi ha scosso, mi ha colpito. Presi l’iphone 2g quando in Italia neanche si sapeva cosa fosse, ho amato Jobs,l’ho odiato, abbandonato ma continuato a seguire. Ha creato le fondamenta dei pc,ha navigato fluttando nella multimedialità,ha creato un brand,una moda, ha avuto seguaci, tutto e il contrario di tutto. E’ stato male, non si è nascosto, si è arreso solo alla fine. Addio grande uomo

  31. GIORGIO ha detto:

    in principio il signore i dio creo il cielo e la terra ,poi diede vita ad adamo ed eva che vissero nel paradiso terrestre fino a quando eva morse il frutto proibito..niente accade x caso il frutto broibito era una mela che venne raccolta da steve x creare il futuro.

  32. rec1978 ha detto:

    Il mondo si è impoverito… L’inventiva è in lutto… Che lo si voglia o meno ammettere con Jobs tutti noi perdiamo un grande modello ed ispiratore…

  33. dome 92 ha detto:

    Ed un’altro grande genio se ne va. Addio Steve. Spero presenterai iPhone e iPad in paradiso :-)

    P.s.: Non ho mai compato e mai compreno niente dell’apple

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *