• 21 commenti

Vodafone Australia: Visual Voicemail non supportato, Tethering WiFi in arrivo in un secondo momento! E in Italia?

Vodafone Australia, tramite il proprio blog ufficiale, rispondendo alla domanda di un utente, ha parlato di Windows Phone 7.5 e delle caratteristiche che supporterà la propria versione.

 

La notizia nasce dalla domanda di un utente che ha chiesto se l’aggiornamento a Windows Phone 7.5 rilasciato da Vodafone supporterà Visual Voicemail  e il Tethering WiFi. La risposta non lascia ben sperare, infatti l’addetto Vodafone ha risposto che la caratteristica di Visual Voicemail non è supportata da Vodafone e che il tethering WiFi non sarà incluso in questo aggiornamento ma arriverà successivamente.

Ci sono molte possibilità che lo stesso valga anche per il mercato italiano, infatti recentemente HTC ha annunciato come il tethering WiFi non sarà incluso nell’aggiornamento Mango per i vecchi dispositivi, arriverà successivamente con un nuovo aggiornamento (Tethering WiFi: HTC annuncia che questa caratteristica sarà disponibili inizialmente solo sui nuovi terminali Windows Phone). HTC dichiara che questa caratteristica è stata inserita successivamente e la certificazione che hanno effettuato di Mango per i propri vecchi dispositivi non avevano questa funzione.

Vi chiederete, ma gli operatori italiani non hanno dichiarato nulla? No, diversi utenti e noi stessi di Plaffo abbiamo contatto i diversi operatori per chiedere informazioni sul rilascio di Windows Phone 7.5 per i propri dispositivi. Nessuno è stato in grado di rispondere con chiarezza, Vodafone Italia comunica che al momento non hanno informazioni in merito, TIM ancora deve rispondere e LG Italia, contattato da un nostro utente (Salvo, che ringraziamo), comunica che l’aggiornamento Mango arriverà entro l’anno, senza rilasciare ulteriori informazioni.

Grazie a Mauro, Lorenzo e Salvo per le segnalazioni

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Alessandro ha detto:

    In Italia? Visto le risposte che ci danno i nostri operatori direi che siamo messi male. Perchè non mettono gente competente a rispondere?

  2. NeM ha detto:

    Tranquilli arriverà anche a noi subito. Per Nodo avevo chiesto e la risposta era simile. Inutile chiedere a loro

  3. Simone Carpentiero ha detto:

    Io trovo invece una cosa positiva in questo, un altro aggiornamento che verrà rilasciato a breve per implementare il Tethering wifi, e se oltre a questo venisse implementato altro? Spero proprio di si :)

    • NeM ha detto:

      Bè, se fosse rilasciato dopo 1 mese forse si, ma se sarà rilasciato tra 6 mesi… insomma. Ad occhio, direi che il motivo è per far vendere i nuovi terminali, qualcosa di diverso dovranno pur averla.

      Ovviamente confido in XDA :)

      • Simone Carpentiero ha detto:

        Boh sinceramente a me del tethering non me ne frega niente, anzi, potrebbe essere utile in wifi, ma se si è sotto reti di provider di telefonia ne vedremo delle belle, visto che quasi quasi ci fanno pagare anche l’aria che respiriamo, anche se venisse rilasciato fra 3-4 mesi, magari troveremo Skype integrato insieme al tethering :P chi lo sa..non potranno metterci 6 mesi per integrare un cavolo di tethering se in alcuni dispositivi c’è già, non ha senso..

  4. mr.stiff ha detto:

    gli operatori italiani non hanno nulla a che fare con quelli esteri.QUA STIAMO ROVINATI STIAMO 10 ANNI INDIETRO RISPETTO AL RESTO DEL MONDO!

    • rec1978 ha detto:

      … E pensare che una volta venivano da tutto il mondo per copiare le nostre tecnologie nel campo delle telecomunicazioni… Poi si sono messe in mezzo le banche ed i commerciale ed è cominciato il declino…

      In campo tecnologico ci devono lavorare i tecnici e non sti quattro ladri che abbiamo in italia… Oggi pensano solo a farci il cu*o con le tariffe, ma i servizi dove sono?
      Abbiamo 3 operatori che fanno cartello e nessuno gli dice nulla… Basta vedere che esiste la tariffa TIM 12 ed una che si chiama WIND 12… Figuriamoci… Non serve un guru… Abbiamo flat internet identiche che costano dappertutto uguale…

      Naturalmente quanto scritto sono tutte opinioni personali… In italia ancora è concesso avere opinioni…

  5. Fabry ha detto:

    Su Android spesso capita che rilasciano informazioni, credo che non conoscono bene wp7 e quindi non si informano.

  6. Robi ha detto:

    Ragazzi deve ancora uscire Mango e stiamo già a pensare al prossimo aggiornamento, non ci basta mai! FIno a ieri non sapevo neppure cosa fosse il Tethering WiFi e ora mi sembra di non poterne fare a meno, diamoci una regolata.
    E’ solo una questione di MKTG, creano i nostri bisogni.

    • Simone Carpentiero ha detto:

      La mia era solo una supposizione, io non vado a sbraitare in giro perchè il 15 e il 21 non hanno rilasciato l’aggiornamento, io ho già Mango RTM, l’unica cosa che mi manca sono i driver per il mio LG visto che la bussola non funziona..

  7. andrea violi ha detto:

    Ho intercettato una conversazione tra un tecnico Tim con il capo della sezione software Tim.
    Tecnico: ué capo, ha chiamato una certa Microsofta… Channo Mannato ó Mangh.
    Capo: ó Mangh ? E che siamo qui ai mercato dà frutta?
    Tecnico: dice che ci dobbiamo sbrigare a rilasciarlo…
    Capo: a Toní, mandaciello pure a Villa Certosa, che alle ragazze di Berlusconi se ci piace la banana, ci piacerà pure ó Mangh…

  8. NeM ha detto:

    hahahahhahahaha LOL, più o meno credo siano così le telefonate li

  9. mambri ha detto:

    Bella. Come ho già scritto il nostro più grande operatore non sa nulla. Nessuna comunicazione è arrivata. Fonte attendibile

  10. andrea violi ha detto:

    E si apprende solo ora, che, in risposta alle affermazioni di Microsoft sulla data di uscita di Mango, con un categorico :”this fall” che Tim presenta in anteprima la tariffa “Timculè”

  11. Giovanni ha detto:

    Sembra ci sia una conferenza per la stampa a Milano giovedì prossimo:
    http://www.puntocellulare.it/notizie/27447/Windows-Phone-7.5.html

    Voi di Plaffo immagino ci sarete, magari ci sarà qualche notizia un pò più certa da Microsoft Italia per il rilascio qui in Italia :)

  12. Andrea Violi ha detto:

    Tornando IT, voicemail in Italia non e mai stato preso in considerazione nemmeno per iPhone… Forse quella che si avvicina di piu e la 3 . Quando ricevo un messaggio in segreteria, mi manda un mms con allegato l’audio registrato. In tether wi-fi come del resto negli altri sw, potrebbe essere preso in carico, ma certo non e indispensabile in un telefono… Io con Android lo avro usato una volta… Poi, la cosa varia da soggetto a soggetto… Ad ogni modo, mi godro nodo ancora per poco… Dopo, ricomincera la solita battaglia nello store, per i vari task killer, (come del restoil market android e pieno) . Si, saro felice del multitasking, ma una cosa che rimpiango degli iOS iPhone, precedenti il 4 , era proprio la mancanza del mttk…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *