• 154 commenti

Microsoft: L’aggiornamento Mango arriverà tra una, massimo due settimane! [AGGIORNAMENTO x3]

In questi giorni, sono stati molti i rumors a riguardo della data di rilascio del tanto aspettato Windows Phone 7,5 nome in codice mango. Finalmente, Microsoft, comunica qualcosa!

Dal blog ufficiale Windows Phone, Eric Hautala, General Manager, Customer Experience Engineering, fa un po’ di chiarezza sulla data di rilascio del nuovo aggiornamento. Eric Hautala dichiara che l’aggiornamento inizierà ad essere rilasciato la prossima settimana o al massimo fra due e inizieranno ad aggiornare il Where’s My Phone Update? così da sapere precisamente quando sarà la volta del nostro operatore.

Continua dicendo che, durante il processo ufficiale dell’aggiornamento Mango, tutti i Windows Phone riceveranno anche un aggiornamento fornito dal produttore del dispositivo. Questo firmware sarà rilasciato gratuitamente e servirà a rendere compatibile il nostro dispositivo con le nuove funzioni di Windows Phone 7,5. Poiché il dispositivo ha bisogno di questo firmware, il consiglio di Eric Hautala è semplice: evitare di effettuare aggiornamenti con strumenti homebrew o di altro tipo.

Eric Hautala ricorda che sarà necessario, per ricevere l’aggiornamento, avere installato sul proprio PC il software Zune e per i MAC il software Windows Phone 7 Connector all’ultima versione disponibile.
Entrambi i software potete scaricarli accedendo all’area download del nostro sito che trovate nella barra di navigazione, nella parte alta del sito.

Di seguito i tweet di Joe Belfiore e di Brandon Watson che confermano quanto detto sopra:

Aggiornamento x1: 22/09

Come visto nei nostri precedenti articoli, diversi operatori mobile hanno annunciato il rilascio del primo grande aggiornamento Mango, a breve. Tra questi, oggi si aggiunge l’operatore Telstra Australiano, che utilizzando il proprio canale Twitter, ha annunciato il rilascio dell’aggiornamento Mango per i suoi dispositivi entro due settimane.

Ci auguriamo che questo sia un segnale, che porterà l’aggiornamento Windows Phone 7.5, entro le due settimane dichiarate da Microsoft nella giornata di ieri, su tutti i dispositivi Windows Phone presenti sul mercato. Speriamo che i ritardi visti su alcuni terminali brandizzati con il rilascio di NoDo siano solo un vecchio ricordo.

Aggiornamento x2:

Ecco arrivare, sempre tramite Twitter, un nuovo messaggio, questa volta inviato dall’operatore tedesco Telekom:

Il messaggio avvisa gli utenti che dalla prossima settimana i propri utenti inizieranno a ricevere l’aggiornamento a Windows Phone 7.5. Di seguito la traduzione in italiano del messaggio:

I clienti Telekom riceveranno l’aggiornamento 7.5 per Windows Phone dalla prossima settimana. Prima HTC, dopo Samsung.

Aggiornamento x3:

Dopo Telstra e Telekom, ecco arrivare l’operatore tedesco O2 a confermare l’arrivo di Windows Phone 7.5 per i propri terminali.

Dal Twitter pubblicato dall’operatore, scopriamo che i lavori di certificazione sono stati completati e che il rilascio per i clienti O2 dipende da Microsoft.

Questo è quanto ha dichiarato O2 Germania senza aggiungere ulteriori informazioni.

Al momento non arrivano informazioni in merito dai nostri operatori!

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. ax1 ha detto:

    Miracolo, microsoft dichiara una mezza data!

    Finalmente, almeno sappiamo che non arriverà a natale :)

  2. Osso Diciassette ha detto:

    Evvai…..Finalmente ci siamo ragazzi!!!!!

  3. Dario ha detto:

    Prima del previsto, ottimo

  4. Gianp ha detto:

    Siamo contenti almeno gli impazienti ora saranno pazienti… :-)
    Facciamo refresh quì giusto?
    http://www.microsoft.com/windowsphone/en-us/features/update-schedule-world.aspx

    • Gianp ha detto:

      Scusate non avevo visto che avevate già inserito il link…..

    • ax1 ha detto:

      Per carità, non vorrei che con la scusa dell’intasamento del server, ritardano xD

      • Wilmer ha detto:

        Dai un po’ di fiducia, non è il caso di fare del sarcasmo.

      • rec1978 ha detto:

        beh penso che MS sia la società della quale possiamo fidarci di più: 1) Ha sempre mantenuto i suoi SO per anni con aggiornamenti uguali per tutti… 2) I suoi sistemi operativi fanno accendere il 95% dei computer 3) Lo sviluppo tecnologico che abbiamo avuto negli ultimi 30anni in termini di hardware ed aumento di produttori di componenti per PC è avvenuto grazie a MS che ti dava un SO che per la sua struttura permette di far funzionare anche un sasso… 4) In un anno ha fatto un SO mobile che ha molte più potenzialità degli altri che hanno anni di esperienza… 5) Ma se proprio dovete stare male o trovare continuamente appigli per criticare l’operato di MS, perchè non usate qualche altro prodotto? Prendetevi un Apple al doppio del prezzo, oppure un Linux al triplo del tempo per farlo funzionare no? Prendete un iPhone che costa tre volte un WP7 (io LG l’ho pagato 212euro), oppure un Android che però non si sa per quanto tempo sarà aggiornato…

        Insomma, si critica e si parla male per ogni cosa che fa MS, ma alla fine tutti finiscono per ricorrere ai suoi software ogni volta che veramente serve qualche cosa di serio quindi forse forse in molti casi invece che puntare il dito sarebbe il caso di tendere una mano e dire GRAZIE…

        • Paolo ha detto:

          sono d’accordo su tutto tranne sul punto 3 e 5. (punto 3) MS solo col 7 e poi con l’8 fa funzionare anche un sasso, prima non faceva altro che appesantire l’OS per far comprare alla gente componenti piu potenti :) quindi è veramente poco di buono.
          Hanno cambiato strategia solo ora perchè c’è una concorrenza piu che agguerrita con Apple e tra poco anche Google.
          (punto 5) i mango phone costeranno massimo 200€ meno di un iphone, iphone è moda purtroppo e la gente si domanda che prendo a fare un OS giovane con un futuro ancora incerto viste le percentuali quando per un pò di € in piu (o col contratto telefonico) posso avere un iphone?
          Un Android sarà lento ma ti permette di fare tutto tutto tutto e non dite che non è cosi perchè io il proscutto negli occhi non ce l’ho e può costare anche 100€.
          Se wp7 vuole crescere deve fare subito pubblicità a manetta e prezzi in gradi di contrastare di netto Android e Symbian. Iphone è irraggiungibile per ora, troppa gente ha il proscutto negli occhi e lo ritiene il top senza nemmeno porsi un minimo di domande.

          Io non amo molto wp7 lo sò ma come dico da sempre nei pc MS ha poco da rivaleggiare perchè ha creato praticamente tutto e ultimamente sta dimostrando una qualità veramente inarrivabile da qualsiasi altro OS (windows 8 ha requisiti minimi paurosi degni di una distro linux).

          Mi fanno ridere i fans di linux e di apple. I primi perchè linux NON E’ PER TUTTI e non lo sarà mai perchè 400 distro fa capire la poca serietà, i secondi perchè si ho un OS perfetto ma a che prezzo (un i5 fisso a 2000€ se lo possono tenere)

          • rec1978 ha detto:

            Per quanto windows 95, 98, ME, 2000, XP fossero sistemi operativi coi loro difetti, erano gli unici sui quali potevi montare qualunque componente hardware anche comperato al supermercato e con uno stupido driver farlo funzionare… Linux qui è meglio che stia zitto ed Apple ancor di più visto che ancora oggi non supporta tutti gli hardware sul mercato anzi…
            Si le versioni Windows hanno i loro difetti, ma sono le uniche che fan girare ed hanno sempre fatto girare anche un sasso (lo ribadisco)… Magari prima di XP erano instabili, ma l’hardware che comperi al supermercato ha sempre e solo dirato su Windows proprio perchè quest’ultimo è sempre stato l’unico a non fare favoritismi e fare in modo che tutti possano produrre una propria scheda. I Linuxiani la dovrebbero smettere di dire che regalano la roba, e questo proprio perchè a causa della corsa ad ogni piccola fetta di mercato, si sono divisi in 2000 edizioni e non sono mai neppure riusciti ad accomunare driver e pacchetti di installazione.
            XP l’ho avuto fino ad un anno fa ed andava benissino, e se proprio vogliamo dirla tutta è 10000 volte più veloce di una qualunque distrot come UBUNTU, SUSE o FEDORA che tanto parlano di prestazioni ma che se non gli ricompili anche il mondo che hanno sotto i piedi erano e restano delle palle al piede. Per non parlare ti tutti i problemi che hanno per poterle far funzionare.
            Inoltre, e qui ti parlo in ambito professionale, nella fattispecie nel campo dell’automazione nel quale lavoro, ad oggi non esiste uno straccio di linux che popoli questa realtà, addirittura quasi la totalità di controlli numerici e pc ad essi annessi girano su Windows XP (PC) e Windows CE (Controlli numerici)…
            Ti basta smontare un bancomat per vedere che dentro c’è un PC windows… Ti basta aprire un casello del telepass per capire che dentro c’è Windows e tante altre realtà dove il tanto acclamato Linux che parla soltanto non riesce neppure a presentarsi… E sai perchè? Perchè si perde più enmpo a configurare lui piuttosto che raggiungere l’obbiettivo prefissato.
            A casa ho 5 PC, 3 con Win 7 e due con XP… Ho già provato ad utilizzare più volte Linux, ma io col PC voglio perdere tempo per fare i fatti miei e non per far funzionare lui…
            Android: alla sua nascita sono stato veramente contento che ci fosse qualche cosa di nuovo, ero felice che ci fosse una ventata di freschezza, poi però ha cominciato ad avere i tipici mille problemi di Linux: incompatibilità fra le versioni, partizioni da gestire e smanettare, utility che girano e non girano a seconda del device… Insomma, si Android fa di tutto, ma ha anche mille problemi che personalmente non voglio in quanto il cell lo pago e DEVE funzionare… Se me lo regalassero sarebbe diverso. Non mi piace essere abbandonato alla mia versione solo perchè è uscito il modello nuovo perchè altrimenti me ne restavo al mio motorola 8700 con il suo SO proprietario che almeno era privo di bug…
            Per quanto mi riguarda personalmente quando spendo dei soldi voglio essere anche supportato e non essere abbandonato a me stesso.

            Ovviamente tutto ciò che scrivo sono opinioni personali, ma persoonalmente se pur non biasimando chi compera Android, ma personalmente (forse perchè non ho più 15 anni) a me le cose piacciono fatte bene, sicure e chi non mi fanno impazzire. Se voglio sbattere la testa nel muro lo faccio per progettare soluzioni software di mia invenzione…

          • zio bastardo ha detto:

            Mai letto tante fesserie su linux, vediamo di smitizzare:
            La rete funziona grazie a linux, pure Bing gira su server linux.
            Quasi tutto l’hardware embedded, mission critical e real time gira su linux.
            Ambito professionale: studi cinematografici, modellazione 3d, CAD serio, ricerca scientifica, sviluppo software “sicuro”, enti governativi, infrastrutture telco( Vodafone, Tim ecc) tutto su linux.
            Si è vero, linux non è per tutti, chi USA il pc per chattare con la webcam da fustino del dixan è meglio usi Microsoft, anche chi USA Photoshop craccato per togliere gli occhi rossi meglio stia con Microsoft.

          • Paolo ha detto:

            @zio bastardo

            veramente nel cinema vedo solo apple e windows, niente linux e windows è nella stragrande maggioranza dell’informatica mondiale.
            Se linux era cosi tanto diffuso non occupava il 2% nel mondo :)

          • zio bastardo ha detto:

            @paolo: informati meglio, il 2% di cui parli è nel settore desktop consumer, tra parentesi il mercato meno redditizio per i produttori di sistemi operativi, e sottolineo consumer, quando ti servono workstation aziendali serie le cose cambiano (no in Italia non le troverai)
            Nel cinema vedi Apple e Windows?
            Ti cito solo tre bruscolini: Disney, Dreamworks, Pixar, ti bastano o continuo?
            Poi la fuffa dell’hardware supportato è strabiliante, vi rendete conto che Windows è venduto preinstallato dagli OEM (con accordi capestro da parte di Microsoft, informatevi)?, esistono anche aziende che vendono pc con Linux preinstallato e, magia! l’hardware funziona tutto!
            Qua si crede veramente che la diffusione di Windows abbia a che fare solo con i suoi meriti tecnici, nessuno ricorda le cause (perse) contro Sun per java, i processi per abuso di posizione dominante, le pubblicità ingannevoli alla “get the facts”, gli Halloween documents, la sistematica azione di abbraccia, estendi, estingui per ogni standard su cui si mettevano le mani, i già citati accordi castranti per i produttori, il tentativo di schiacciare le potenziali alternative con ogni mezzo anche al limite della legalità e, perchè no, il tollerare la pirateria finchè faceva comodo al fine di diffondere in ogni dove i formati e gli standard Microsoft.
            Non c’è che dire, indubbiamente Microsoft vende ottimi prodotti, strano che negli ambienti dove servono os che funzionano SEMPRE (non nel tuo pc di casa) praticamente non esista.

        • Francesco Bruno ha detto:

          Appassionato il ragazzo XD

          • kais ha detto:

            rispondendo a paolo vorrei dire che non è la concorrenza a far si che windows sia piu leggero ma il fatto che ad oggi molto hw e sw primitivo sia stato abbandonato…se vedi bene sono molto piu restrittivi su che tipo di hw usare.
            per l’ambiente desk invece il problema era e sempre sarà il filesystem e il kernel, ma bisogna considerare che girano praticamente ovun que.
            discorso android e fare quello che vuoi….come detto altre volte il punto non è cosa fai con uno smartphone (non cellulare col touch) ma come lo fai e posso dire che tolto il bt che come mancanza per i casi particolari non è il massimo per il resto non trovo android superiore ma bensì molto inferiore a wp7 per una serie di motivi.
            il fatto stesso che su android si punti tantissimo su dual core per avere un esperienza accettabile paragonabile a ios e wp7 ti fa capire molte cose dell’os.
            disocrso linux e apple, apprezzo apple perchè ha una filosofia alla base che mi piace, ma non mi piace linux perchè troppo frammentato e come dici giustamente con 1000 distro nessuna perfettamente funzionale da subito.

          • Paolo ha detto:

            kais

            intendevo che all’epoca di XP si faceva un OS piu pesante apposta per essere costretti a comprare un HW piu potente, come anche nei videogiochi e programmi pro.
            Infatti col vista che era un vero mattone MS ha rischiato tantitssimo.

            Prima mi sono spiegato male non volevo mettere wp7 sotto android o apple volevo solo dire cosa hanno da offrire a prezzi accettabili e simili.

            Apple ha si la filosofia di base che mi piace, mi trovi d’accordissimo, ma te la fa pagare ben oltre anzi molto ben oltre quello che vale (2000€ per un pc con i5 è un furto per quanto buono sia il pc)

            Linux purtroppo secondo me va avanti male e poco. dovevano concentrare le forze massimo su 2/3 distro invece si sono tagliati le gambe da soli.

        • Paolo ha detto:

          rispondo direttamente all’ultima risposta tua subito dopo il mio poema :)

          quello che scrivi lo condivido tutto. Anche io non voglio perdere tempo a far funzionare il pc (tranne quando ho tempo libero :D dove smanettare con linux è una goduria/incaz** )

          Però XP Me e 98 sono molto piu pesanti di Ubuntu o Debian, molto semplici da usare ma quando misi ubuntu su macchine vecchie dove prima c’era winxp i pc è rinato. Scalda meno e è molto piu fluido

          • rec1978 ha detto:

            Io a dire il vero ho avuto il problema contrario… Su tre PC ho tolto UBUNTU perchè non si riusciva a trascinare oltre al fatto che con la rete avevo problemi di continuo… Forse non l’avevo perfettamene configurato ma fatto sta che mettendo XP questi PC andavano da dio… Ovviamente ti parlo di PC con hardware un po’ datato, avevo un pentium 4 che faceva da server macchina per i download, uno che faceva da mediacenter ed uno che era un netbook con Atom a bordo.
            Col server ho cominciato ad aver problemi di velocità pura, forse era troppo sottodimensionato per quel che faceva… Il mediacenter mi dava problemi enormi con i codec, con la chiavetta wireles della netgear per via dei driver con NDISWRAPPER (non so se si strive così) ed in più da un giorno all’altro i film hanno cominciato ad andarmi tutti indistintamente a scatti… Col netbook non avevo UBUNTU ma quella versione subdola dei primi eepc, ma da subito non avveva codec, poi non aveva questo e quell’altra cosa che solo per trovare ciò che miserviva e farlo funzionare ho preferito metterci XP… Naturalmente stessa cosa per gli altri due PC… Alla fine ho preso ed ho messo su tutti e tre XP, tolto i servizi inutili sull’Atom e mi son tolto via tutti i problemi.
            Non fraintendermi, Linux mi piace come discorso comunità di sviluppatori e tutto il resto, anzi, proprio questi devo dire che sono fantastici, ma al contempo io voglio USARE il pc e non FARLO FUNZIONARE…

            Personalmente penso che già sarebbe buona cosa per tutte le distrot unificarsi dal punto di vista di pacchetti di installazione delle applicazioni e dei driver, in modo da rendere tutto più usabile e più standard. Uno dei problemi inormi infatti è proprio il fatto che una persona che impara ad usare SUSE si trova disorientata su REDHAT o su UBUNTU, e questo secondo me fa solo dei gran danni al mondo Linux…

          • kais ha detto:

            scusate rispondo a zio bastardo per precisare una cosa:
            i server non girano su linux a prescindere, si usano vari os,…tra cui unix, win e linux a seconda dei casi.
            i programmi SERI di cad, photoshop e modellazione manco per sogno girano su linux ma su macosx e windows.
            le cazzate su i luoghi comuni te li puoi risparmiare, non mi importa di dover combattere con driver e programmi spesso scritti male su linux quando posso ottenere sempre sw free su mac osx e win senza dover sperare che funzioni tutto senza mettere mano da parte mia.

            Quindi smitizzati tu e relativi linari che se fosse per voi saremmo all’età della pietra informatica casalinga, altro che occhi rossi e uso chat come se queste cose fossero stupide e solo ricompilare fosse importante.

            a cuccia nerd…

          • kais ha detto:

            il problema è che con xp dopo un po rallenta tutto (con vista/7 no) mentre ubuntu no…per il resto vanno piu o meno bene entrambi.

          • Paolo ha detto:

            @kais

            stavolta sono d’accordo con te al 100%, non dico altro :)

            @rec1978

            molto strano, io ubuntu lo misi direttamente nei pc datati proprio perchè xp col tempo tende a rallentare molto, il vista questo problema lo presenta ma non in forma grave e il 7 “teoricamente” no.

            Cmq potrebbero essere i componenti che su linux potrebbero non essere sufficentemente ottimizzati.

            Pure a me piace l’idea nata con linux ma è stata portata avanti da troppi narcisisti che hanno voluto farsi la distro proprio non ottenendo praticamente nulla di nulla :(

          • zio bastardo ha detto:

            @kais: mi fai morire, i server Win? Dove li hai visti? Nella tua aziendina di tre pc forse, fatti un giro in rete e leggi cosa usano le AZIENDE.
            Cad seri mmmmm, escludiamo autocad quindi, visto che è poco più di un giocattolo, parliamo di NX Siemens o di Pro/engineer, secondo te sono usati su piattaforme Microsoft?
            Non parliamo neanche di modellazione et similia va, sarebbe come sparare sulla croce rossa, parliamo dei “driver e software scritti male”, che ovviamente su Windows non esistono, nessuno ha mai avuto problemi con periferiche impazzite o con software spazzatura che impestavano il sistema no, sono tutte bugie inventate dai “linari”.
            Ti lascio va, dammi pure del nerd, poi si parla dei luoghi comuni…

  5. S3B ha detto:

    Scommeto che entro il 4 di ottobre . Brava Microsoft :)

    • kais ha detto:

      scusate siccome non riesco a rispondere direttamente a zio bastardo quoto qui…

      @zio bastardo:

      “Ti cito solo tre bruscolini: Disney, Dreamworks, Pixar, ti bastano o continuo?”
      no non continuare perchè usano o mac osx con sw proprietari apple o usano windows con sw adobe.

      ” mi fai morire, i server Win? Dove li hai visti? Nella tua aziendina di tre pc forse, fatti un giro in rete e leggi cosa usano le AZIENDE.
      Cad seri mmmmm, escludiamo autocad quindi, visto che è poco più di un giocattolo, parliamo di NX Siemens o di Pro/engineer, secondo te sono usati su piattaforme Microsoft?
      Non parliamo neanche di modellazione et similia va, sarebbe come sparare sulla croce rossa, parliamo dei “driver e software scritti male”, che ovviamente su Windows non esistono, nessuno ha mai avuto problemi con periferiche impazzite o con software spazzatura che impestavano il sistema no, sono tutte bugie inventate dai “linari”.
      Ti lascio va, dammi pure del nerd, poi si parla dei luoghi comuni…”

      che sei un nerd linaro si era capito…che dicevi mezze verità anche.
      a parte che di cad ce ne sono parecchi, quelli da te citati girano su windows (pensa che vista) e relative workstation con nvidia quadro e driver scritti da nvidia per windows, cosa che su linux quando avviene è molto raro da trovare.
      i programmi di grafica sono per mac e sono specialmente quelli usati nell’ambito cinematografico.

      in ambito server ribadisco quello scritto, non è assolutamente vero che si usa solo linux, anzi spesso è solo per una nicchia di prodotti server…quelli di aziende sono basati su windows per il supporto dato oltrre che per la qualità del prodotto.

      “nformati meglio, il 2% di cui parli è nel settore desktop consumer, tra parentesi il mercato meno redditizio per i produttori di sistemi operativi, e sottolineo consumer, quando ti servono workstation aziendali serie le cose cambiano (no in Italia non le troverai)
      Nel cinema vedi Apple e Windows?
      Ti cito solo tre bruscolini: Disney, Dreamworks, Pixar, ti bastano o continuo?
      Poi la fuffa dell’hardware supportato è strabiliante, vi rendete conto che Windows è venduto preinstallato dagli OEM (con accordi capestro da parte di Microsoft, informatevi)?, esistono anche aziende che vendono pc con Linux preinstallato e, magia! l’hardware funziona tutto!
      Qua si crede veramente che la diffusione di Windows abbia a che fare solo con i suoi meriti tecnici, nessuno ricorda le cause (perse) contro Sun per java, i processi per abuso di posizione dominante, le pubblicità ingannevoli alla “get the facts”, gli Halloween documents, la sistematica azione di abbraccia, estendi, estingui per ogni standard su cui si mettevano le mani, i già citati accordi castranti per i produttori, il tentativo di schiacciare le potenziali alternative con ogni mezzo anche al limite della legalità e, perchè no, il tollerare la pirateria finchè faceva comodo al fine di diffondere in ogni dove i formati e gli standard Microsoft.
      Non c’è che dire, indubbiamente Microsoft vende ottimi prodotti, strano che negli ambienti dove servono os che funzionano SEMPRE (non nel tuo pc di casa) praticamente non esista.”

      windows a casa fa pena per colpa di crapware che le varie aziende montano sopra i pc preistallando windows o per i crack dei programmi pirata che gli utenti scaricano.

      si puo essere d’accordo che ms ha fatto parecchie porcherie e che debba pagarne le conseguenze, ma si deve anche capire che non si puo sempre parlare e vinere nel passato…altrimenti non si vive e si fanno solo guerre di religione, cosa che voi linari purtroppo non riuscite a non fare e si vede che a forza di stare a ricompilare kernel siete un po stressati. :D

      • zio bastardo ha detto:

        Vedi che non sai di che parli, i cad che ti ho citato girano ANCHE per windows, ma vengono usati sopratutto su Unix e Linux e sì, proprio con Nvidia, scrive driver anche per altre piattaforme oltre a Microsoft, idem le aziende cinematografiche da me citate, esistono i link in rete, cercali e leggili, di nuovo idem per i server, gira per la rete e leggiti le statistiche di utilizzo.
        Non lanciare epiteti a caso, documentati, ti aiuto:
        http://blogs.computerworld.com/pixars_rendering_software_big_on_linux_servers_not_mac
        http://www.linuxmovies.org/2011/06/26/linux-movies-hollywood-loves-linux/
        http://news.netcraft.com/archives/2011/09/06/september-2011-web-server-survey.html

        e giusto la chicca finale:
        http://toolbar.netcraft.com/site_report?url=http://www.bing.com
        http://toolbar.netcraft.com/site_report?url=http://www.apple.com

        Non chiacchierare a caso, leggi, che forse un pò stressato dal marketing Microsoft lo stai diventando tu :)

        • kais ha detto:

          No sei te che non sai di cosa parli, in azienda si usano cad (tra cui anche catia, solidworks, autocad che anche se vecchio ha supporto a file dwg specifici e in ambiti particolari è particolarmente usato ) che girano solo su windows per una serie di motivi…che poi girino ANCHE su linux in casi PARTICOLARI puo essere ma basta avere un po di pratica nell’ambiente (e non andare a cercare link su intenret) di aziende medio grandi o studi professionali per sapere che la piattaforma base è windows e neanche macosx, che da questo punto di vista come per linux è indietro, per una serie di motivi tra cui anche supporto esterno e supporto per il sw comprato dal’azienda che lo ha prodotto.

          Il link su pixar dimostra quello detto da me, si usa macosx e linux….quello su linux film è una fonte che non so che valenza puo avere, rimango dell’idea che per esperienza personale i sw usati per i film girano su Os mac….quello su i server dice che al primo posto c’è apache (e mi pare normale per le server farm) e secondo ms…e io continuo a dire che bisogna vedere l’ambito di utilizzo (le server farm per siti internet sono con linux, per le aziende anche enormi il discorso è diverso)
          e si puo andare avanti ma tanto il mio discorso non cambia.

          Per uso professionale in azienda anche grande si usa windwos per CAD, per il discorso cinema si usa Macosx e linux in qualche distro specifica Piu che altro perchè come riportato dai tuoi link apple è parte di pixar e anche disney), ambito musica macosx o linux, per il discorso server si usa linux e ms….ma nelle medie e grandi aziende non vincolate la cosa cambia.

          io sono stressato da gente come te e compagnucci…spero scompariate il prima possibile, perchè tra linari e di conseguenza androidiani invece di parlare di os e funzionalità e piacere di usare un prodotto si parla sempre di kernel, cooked, ricompilare e altro ancora….2 palle così, siete perdenti proprio per questo e ancora non l’avete capito dopo anni e anni.

          • zio bastardo ha detto:

            Ma tu puoi pensare quello che ti pare, ovviamente allora parli di esperienze personali, soggettive e limitate, come le mie del resto, tu bazzichi aziende che usano in massima parte Microsoft, io invece aziende che usano Linux.
            Tutto è nato da un post palesemente fazioso, dove si vuole far credere che Linux sia ancora fermo a dieci anni fa, è semplicemente falso, i link erano appunto esempi per far vedere che lo strapotere Microsoft è principalmente sui desktop casalinghi, non certo dappertutto.
            Posso essere stato un pò acido, ma quando leggo cazzate come “Windows supporta ogni tipo di hardware” vado via di testa, Windows non supporta un bel niente out of the box, i driver te li dà il produttore nel suo bel cd, senza di quello ti attacchi, proviamo a fare un’installazione da zero di Windows e di Ubuntu e vediamo alla fine chi deve ramazzarsi tot cd e riavvi vari per avere tutto l’hardware che funziona.
            Si badi bene, non reputo Microsoft “il male”, fa ottimi prodotti, uso un Optimus 7 e una Xbox con estrema soddisfazione, semplicemente ritengo che esistano alternative migliori ai suoi sistemi operativi.
            Per ultimo, non mi reputo affatto un nerd, uso Linux da dieci anni e non ho nessuna intenzione di tornare a Microsoft, perchè molto semplicemente Linux funziona bene e mi permette di fare quello che devo senza i problemi tipici dei sistemi Windows, la cosa ti dà fastidio?
            Mi dispiace, ma al contrario di te non spero affatto che “voi” scompariate, la concorrenza fa sempre bene, anche a Microsoft.
            P.S. non siamo “perdenti”, non hai proprio capito, non c’è nessuna guerra in corso, GNU/Linux non è stato creato per togliere “mercato” a Microsoft ma per dare, a chi è interessato, un sistema alternativo di buona qualità senza piegarsi alle logiche del software proprietario, dimostrando inoltre che non è necessaria una multinazionale per creare ottimo software, tutto qua

  6. Mirko ha detto:

    Speriamo già dalla prossima, su Lg vodafone arrivi :)
    Sabato preparo NoDo sul mio piccoletto

    • kais ha detto:

      @zio bastardo
      avevo scritto tanto, ma non ho messo il nome e m’ha cancellato tutto…che palle!

      vabbè riassumendo:
      1) è semplicemente falso che windows si usi solo per sistemi desktop, in ambito professionale si usa molto piu che mac ox e linux….che poi su server si usa piu linux è corretto, se in ambito cinema/musica piu macosx anche.
      ma questo a prescindere dalle esperienza personali.
      2)sei rimasto a win Xp, da vista e 7 out of box hai il sistema completamente supportato e quelle poche cose che mancano te le scarica da internet…se arliamo invece di alcune macchine fotografiche e pad allora macosx sta a ottimi livelli, mentre su linux spesso devi ricmpilare anche i driver della scheda wifi, videocamera incorporata nel notebook e ricevitore telecomando.
      3)usa ciò che vuoi, ma se devi entrare qui per dire che gli altri usano windows craccato e ps solo per fare cose sceme non mi dai una buona impressione.
      4)mi da fastido che tu pensi che con linux si possa fare di tutto e che chi usa windows è un povero ignorante che non ha capito quanto meglio sia linux.
      5)io spero sempre che i tifosi inutili scompaiano.
      6)la filosia alla base di linux è perdente perchè la gente normale di stare a smanettare non c’ha voglia…e poi il discorso della multinazionale per avere sw valido è relativo…ubuntu, suse e altri hanno alle spalle milioni di euro altrimenti stavamo ancora con linea di comando.

      P.S:scusate potreste sistemare la cosa che dopo un certo numero di post la possibilità di rispondere scompare? grazie :)

      • zio bastardo ha detto:

        Io penso che con Linux si possa fare di tutto, non ho mai detto che gli utenti Windows siano idioti, ho detto che esistono utenti che fanno commenti idioti, è diverso.
        Nota sui driver, di chi è la colpa? Dell’os o del produttore del dispositivo? E detto questo, seriamente ti pare che con tutte le difficoltà Linux supporti poco hardware? Basta comprare hardware o pc con componenti supportati, non è molto difficile, come già detto esistono aziende che forniscono macchine con Linux preinstallato e ovviamente con l’hardware perfettamente supportato.
        Sulla filosofia, tu la chiami perdente, io la chiamo libertà di scelta, a te non interessa, a me sì, poco m’importa che lo usino 10, 1000 o 1 miliardo di persone e no, il software libero è spessissimo fatto da volontari, le compagnie che citi certo contribuiscono ma senza il lavoro degli appassionati non avrebbero nulla da vendere, altro che restare a riga di comando, Ubuntu esiste solo perchè sfrutta il lavoro di Debian, sai che gran contributo!
        Chiudiamo questo ot, tanto ognuno rimarrà sulle proprie posizioni, dispiace solo che ci siano ancora in giro tante idee sbagliate su os diversi da Windows,..

        • kais ha detto:

          io penso di no per esperienza personale con ubuntu un paio di anni fa…che poi oggi sia cambiato non lo so, ma molti sw che uso a casa tra cui anche zune senza dover passare per wine su linux non ce li ho (è un esempio) e molti altri senza essere virtualizzati non funzionano.
          che poi ci siano aleternative piu o meno valide non lo metto in dubbio…ma visto che posso usare sw free anche su windwos preferisco spendere 100 euro e prendermi win con cui volendo posso anche giocare.

          “Si è vero, linux non è per tutti, chi USA il pc per chattare con la webcam da fustino del dixan è meglio usi Microsoft, anche chi USA Photoshop craccato per togliere gli occhi rossi meglio stia con Microsoft.”

          a me pare che qui dai velatamente dell’idiota a chi usa windows.

          Di chi sia la colpa per i driver sincermente (ne sono convinto a me non interessa, so però che con windows di problemi ne ho mooooolti di meno che con linux.
          anche il fatto di andare a cercare macchine con hw supportato la vedo male….che poi è il motivo per cui non sopporto android e preferisco wp7 o iphone, non devo perdere tempo.

          la libertà di scelta è una cosa ma alla fine di tutto senza una base solida (l’os appunto, che sia ubuntu, debian, suse arch linux o fedora ) non ci fai nulla.
          gli appassionati contribuiscono sicuramente ma non sempre i prodotti sono riusciti e sopratutto senza l’os le loro app le butterebbero nel cestino.
          che ubuntu sfrutti o meno non lo so…so però che senza ubuntu saremmo a livelli ancora minori di diffusione e utilizzo.

          non è questionedi idee sbagliate o giuste ma di capire che non tutti la pensano allo stesso modo….e che non tutti vogliono sbattersi su qualcosa che magari non interessa.

          fosse per me non disdegnerei una divisone del mercato equa tra tutti gli os e che ognuno scelga quello che vuole senza voler evangelizzare o impartire lezioni a questo o quello…sopratutto in posti che non sono adatti.

          • zio bastardo ha detto:

            La risposta che hai quotato era adeguata al livello del post a cui si riferiva, tu mi stai parlando con altri toni e io ti rispondo in modo civile, non ci vedo nulla di strano.
            Per carità non voglio evangelizzare nessuno, ma se è vero che predicare è sbagliato andrebbero evitati anche commenti che sparano a zero su cose che si conoscono poco, se questo non è il posto adatto per lodare Linux non lo è neanche per spalarci merda sopra.

  7. Eyewear ha detto:

    Per me, che ho letto moltissimo su Mango ma che non ho mai provato la beta sarà un bel aggiornamento. Rimango in attesa, finalmente abbiamo una data certa

    • rec1978 ha detto:

      Anche per me ;) Figurati che non ho mai montato un RTM per potermi godere a pieno la differenza che ci sarà con Mango… Sarà come aver acquistato un cellulare nuovo senza spendere soldi :D

  8. windosiano ha detto:

    Ci sarà qualche androidiano che ha messo manina giu a tutti. Non è perché Google non ti aggiorna il telefono te la devi prendere con noi xD

    • Osso Diciassette ha detto:

      Ecco bravo diglielo…..anzi diciamoglielo!!!!!

      • kais ha detto:

        scommetto che è Valerio…ma ahahahah sono uno spasso questi androidiani frustrati!

        • mariopiu705 ha detto:

          clicco 1 mi piace …….però vale 100

        • Valerio ha detto:

          ma cosa stai dicendo….
          e secondo me fino a ieri eri un bimbominkia che girava con un liquid…. ahahahahha ti credo che odi Android, lo avrei odiato anche io utilizzando quel telefono!
          Quando avevo io il primo cellulare forse tu ancora non eri nato…

          • kais ha detto:

            sempre la stessa risposta (ma non t’avevano bannato?)….io non odio android, mi infastidiscono gli androidiani che reputo dei poveri idioti.

            il liquid con la 2.1 andava pure bene (limitazioni stesse che ha wp7 ma stranamente nessuno se ne lamentava) ma restava sempre il problema di scarso supporto per aggiornamenti futuri.

            per il resto senza un dual core tutti gli smartphone android fanno pena e questo la dice lunga su come sia mal ottimizzato l’os.

            detto questo tornatene sul tuo sito, qui non servi.

          • kais ha detto:

            ah e dire che quando avevi…io non ero nato e poi continuare a trollare fa capire solo che sei un adulto nel corpo e un bambino nel cervello, peggior pubblicità non potevi farti :D

    • rec1978 ha detto:

      Concordo a pieno… Godiamoci il silenzio di tutti quelli che fino ad ora hanno sparlato e criticato senza cognizione di causa e che adesso sono stati ammutoliti :D

      • kais ha detto:

        non li ammutolirai mai…perchè non stai dal vivo, li le cose cambiano e tutti coniglietti, ma su internet con nick e altro di frustrati che cercano pseudo rivincite sociali ne troverai sempre in gran misura.

        • rec1978 ha detto:

          Si ma se non riescono più a trovare appiglio per criticare neppure stando nascosti dietro un nick… Beh significa che la batesta sta volta l’hanno accusata parecchio… :)

          • kais ha detto:

            replicheranno con i vecchi cavalli di battaglia, cioè non ha flash e non ha sd e sopratutto il pezzo forte…non ho un abbonamento dati quindi il cloud non lo uso!

            (che ti pigli a fare uno smartphone senza flat?)

          • rec1978 ha detto:

            Il bello è che in alcuni rumors ho letto che la futura interfaccia Metro di windows 8 non implementerà più l’uso di Flash sul browse puntando in tutto e per tutto sull’html5… Avendo MS il 95% del mercato significherà che il 95% dei PC potrebbero non avere più flash quindi voglio proprio vedere che salto nel baratro che farà… :D
            Inoltre anche youtube se ho ben capito si sta muovendo nella stessa direzione, cacciando lentamente i filmati attraverso HTML5 anzi che flash…

            Personalmente flash è stato un bel sistema, ma allo stato attuale delle cose lo trovo ormai obsoleto e pesante più del dovuto…

    • Paolo ha detto:

      se hai un Nexus non direi cosi ma se hai un cel poco supportato hai pienamente ragione tu :)

      • rec1978 ha detto:

        Ho capito ma io LG Optimus 7 l’ho pagato 212euro, il nexux ne costa il doppio, se va bene va veloce come WP7… E sarà supportato solo fino al prossimo Nexus… Ed è per questo che non lo comprerò mai…

      • kais ha detto:

        il nexus s? quel plasticone che non gira neanche video a 720p come il cugino uscito prima galaxy s? o parli del nexus one che ha problemi sul display e pur avendo il medesimo hw di qualsiasi wp7 non va veloce quanto lui? parli di questi nexus? beh se devo avere aggiornamenti per problemi preferisco non averli.

  9. Paolo ha detto:

    ooooo era ora!!

    Ora sono contento veramente, MS non chiedo LA DATA PRECISA ma almeno un periodo preciso (prima settimana di un mese o un mese) ci voleva tanto??

    Bene allora quasi quasi ripasso a NoDo cosi da non avere problemi alcuni!

    • rec1978 ha detto:

      Però dobbiamo ammettere che il non averci mai informato ha messo una bella frenesia che forse ci farà godere ancora di più ora che finalmente raggiungeremo l’obbiettivo ;)

      Una cosa è ancora più bella e la si apprezza di più se la si desidera più a lungo :D

      • Paolo ha detto:

        sicuramente :)

        Penso che sarà molto frenetica l’attesa da Mango a x perchè Mango rende wp7 competitivo a tutti gli effetti.

        NoDo è troppo limitante ecco perchè la gente non vede l’ora di Mango, io ho la beta 2 e rispetto a NoDo mi ha “semplicemente” fatto usare Android molto di meno e wp7 per quasi tutte le faccende.
        IE9 per ora lo trovo perfetto però ecco la strategia ideale di wp7 con aMango è di stare bassa coi prezzi o perlomeno anti/Android. Iphone è inarrivabile ancora perchè molta gente lo ritiene il top e se lo possono permettere a rate o con contratto telefonio che lo rende troppo appetibile :(

        • rec1978 ha detto:

          Beh se consideri che un Omnia 7 ora costa 249euro, se consideri che un Optimus 7 ne costa circa 220… Mentre un Android di pari prestazioni se ti va bene ne costa 170… Non è che cambi poi molto, inoltre devi considerare che nei device WP a parità di prezzo hai lo schermo più grande, 8/16GB di spazio già inclusi… Beh non so quanto poi costi meno Android.

          Detto questo i prezzi dei futuri device non li fa MS, ma i costruttori, quindi sta a loro attuare la giusta politica di vendita…

  10. marco ha detto:

    Caspita questa si che è una bella notizia. Nella storia di Microsoft non è mai accaduto di rilasciare in anticipo la data di rilascio di un suo prodotto.

    eeeee progressi!!! :)

  11. Pollo ha detto:

    Sto sudando sette camice per avere questo benedetto Mango di microsoft. Dalla prossima settimana si passa a nodo e si attende Mango ufficiale.

  12. stefano ha detto:

    Microsoft aveva detto autunno e cosi sarà, direi che non possiamo lamentarci. Ora speriamo di riceverlo tutti in breve tempo

  13. Simone Carpentiero ha detto:

    Cos’è questo aggiornamento Firmware? Io da poco ne ho ricevuto uno per LG Optimus 7(Vodafone), che dite? Ne riceveremo un altro? Comunque io passerò a NoDo il giorno stesso in cui viene pubblicato Mango, non ce la faccio a regredire per giorni a NoDo :)

    • Dev10 ha detto:

      Credo siano i driver studiati per wp7.5, ad esempio su lg con la rtm di mango non funziona la bussola, queste cose saranno sistemate, almeno spero.

      • Simone Carpentiero ha detto:

        Mmm, non credo sia quello, Mango sarà leggermente modificato da ogni produttore(per via dei driver), così la versione per HTC è diversa da quella LG, e così via, il firmware penso si riferisca a quello uscito qualche settimana fa per alcuni dispositivi, forse era un aggiornamento firmware pre-Mango..

        • Mirko Doro ha detto:

          ti riferisci a qll che comparì tramite windows update qnd si attacava il terminale? o ad altro?

          • Simone Carpentiero ha detto:

            No a quello firmware che ha portato la rev del mio Lg Optimus 7 dalla versione 10.0.7.10 alla versione 10.0.10.10, perciò dico che forse noi l’abbiamo già ricevuto o ne riceveremo un altro?

        • rec1978 ha detto:

          La gli aggiornamenti del firmware vengono sempre segnalati su Zune o devo scaricare qualche utility/file dal sito LG?

  14. Nillo ha detto:

    Credo che per il firmware intendano quello rilasciato a fine luglio e che alcuni dispositivi non hanno ancora rcevuto (lg optimus Tim).

  15. Valerio ha detto:

    …mmm speriamo poi passate le due settimane non se ne escono: “il rilascio verà effettuato gradualmente”.

    Per quelli con il BRAND Vodafone/TIM/ecc… possono sperare almeno per novembre.
    Di solito con i BRAND accade questo.
    Io ho “sbrandizzato”… anche perchè NoDo mi risulta molto scomodo!

    Ma speriamo che oltre a questo UPDATE siano veloci con l’uscita delle app!
    Preferirei un What’sUp e un navigatore (magari anche ad un basso prezzo) prima di tutto! Ma vabbè i miracoli non si avverano sempre!

    • Mirko ha detto:

      Non essere pessimista, sembra che hanno aspettatoautunno per il rilascio, proprio per avere la certificazione dei diversi operatori. Vedrai che entro pochi giorni, tutti i terminali saranno aggiornati

    • lore83sv ha detto:

      whatsapp c’è gia! io l’ho installata ma a meno di stravolgimenti dell’ultimo minuto dalla beta(overo quella che ho) alla rtm non credo ci saranno grandi cambiamenti e fidati, non è paragonabile a quella di android o Ios. meglio kik al momento.

      • Valerio ha detto:

        …ma a me serve WHat’sUp… e non posso installarla… perchè non ho tempo di smanettare con i telefoni e installare versioni rtm.
        Vedrò e poi vedremo… se Mango non esce per fine mese avverto tutti:
        SAMSUNG OMNIA 7 nuovissimo (1 mese circa COME NUOVO) a 180 euro con tutto (anche alcune pellicole originali alcune ancora non tolte).

  16. Gigi ha detto:

    OLEEE Microsoft dichiara qualcosa su Mango. Bisogna festeggiare :D
    Bene dai, finalmente potrò utilizzare anche io tutte le migliorie e le app che stanno uscendo

  17. gian89 ha detto:

    Oh menomale una psuedo data! Spero il più presto possibile quindi

  18. Mariano ha detto:

    ciao a tutti vorrei un po’ di chiarezza a proposito,io possiedo un Samsung Omnia 7
    ma l’aggiornamento del firmware lo dovremm cercare noi dal sito della Samsung o in alternativa ci avvisera’ il telefono? Sineramente dalla Samsung mai ricevuti aggiornamenti……mah…!!!!

    • Alberto ha detto:

      A me é arrivato sul telefono ,ma me ne sono accorto perché sono andato a vedere in impostazioni , telefono e controllo agg.ti.
      Li se ce ti dice che é arrivato.

    • Damiano Pauciullo ha detto:

      Ti avvisa direttamente il cellulare, e lo aggiorni con Zune, niente applicazioni di terze parti.

  19. lore83sv ha detto:

    gente, domanda importante. che voi sappiate, dalla versione mango rtm che gira da un pò a quella ufficiale che verrà rilasciata a breve, ci sono differenze?

    • Damiano Pauciullo ha detto:

      Diciamo che è quella finale per quanto riguarda Mango in sè, ma ci sarà incorporato un aggiornamento di firmware per ogni dispositivo per adattarlo ai nuovi driver che servono al funzionamento.

      • TecnoWP ha detto:

        Esatto, l’OS in sè rimarrà ovviamente uguale, la versione RTM è quella finale. Avremo le app del nostro operatore + i driver aggiornati. In pratica riceveremo quello certificato dal nostro operatore

    • Antonio DI Lorenzo ha detto:

      Che quelle RTM non sono ufficiali. Dovresti fare il downgrade altrimenti potrebbe non aggiornarsi. Quella ufficiale contiene anche eventuali personalizzazioni fatte dall’OEM o Carrier

  20. Giovanni ha detto:

    Ragazzi non c’è modo di contattare gli operatori italiani Tim e Vodafone per avere un feedback da parte loro? Magari voi di Plaffo se riuscite a contattarli tramite twitter/email etc.. tanto per sapere loro a che punto sono…
    Tanti operatori di altre nazioni hanno fatto sapere lo stato delle cose, in italia tutto tace come sempre… E’ ora che anche i nostri operatori si sveglino un po’…

  21. bruno ha detto:

    Ragazzi ma che PALLE!!! Manco stessimo aspettando l’avvento del Cristo sulla terr. E che cavolo. Diano una data certa e la smettano di scassare la beneamata m… ai loro clienti. E’ troppo chiedere chiarezza da un’azienda che fattura milioni di dollari????!!! Razza di xxx

    • rec1978 ha detto:

      Ti droghi?

      La data ce l’hai sopra, o meglio il periodo… Due settimane di approssimazione non mi sembrano un’eresia, soprattutto visto e considerato che il giorno più o giorno meno spesso dipende dagli operatori… Perchè su Android avevi le date precise degli aggiornamenti… Ah già… Magari avevi le date, ma la cosa che non avevi era l’informazione del fatto che funzioni o meno… :D

      • Paolo ha detto:

        esatto, come scrivevo sopra non chiedo il giorno ma almeno un periodo ristretto.

        MS ha messo entro 2 settimane, perfetto!! almeno mi metto il cuore in pace perchè sò che quel periodo sarà aggiornato.

        • rec1978 ha detto:

          Già… Concordo a pieno… Io forse sento poco la frenesia proprio per il fatto che il cell l’ho appena comparato e sto finendo ora di scoprire le peculiarità di NoDo… Per me avere Mango ora significa avere un nuovo cell a prezzo zero nel giro di un mese :D

    • NokiaFan ha detto:

      o.O Ma hai letto l’articolo? Uscira entro 2 settimane. Mica hanno un solo telefono da aggiornare, esiste un periodo dove i terminali wp7 saranno aggiornati, non un giorno. Se non ti piace , scegli android, che almeno sai di non ricevere mai update e non ti lamenti

      • rec1978 ha detto:

        Ahahahahahah!!! Ed in più non rischia che non gli funzioni l’ugrade visto che non ne avrà mai uno… :D

      • Valerio ha detto:

        bah… Veramente su Galaxy s 2 ho Ricevuto 3 aggiornamenti in cinrca 3
        4 mesi e ne aspetto 1 a breve (forse anche prima di mango).

        OK… Che è bello wp7 ma non mi potete criticare android perché ancora non c’è paragone… Specialmente con l’1.8% di mercato.

        • NeM ha detto:

          Però vedi che si capisce subito che sei utente android? Inutile trollare qui, vai nei siti android e ame.

          ps. 4 aggiornamento che migliorano del0,1% la fluidità. Qui si parla di update sostanziosi, che inseriscono nuove caratteristiche all’os

  22. caddy ha detto:

    Ma continuate a mandare questo idirizzo per i rilasci dagli operatori ,ma non vi accorgete che la versione mango non e menzionata? percio non si vade proprio nulla da quella pagina.
    Poi se qualcuno potesse essermi utile vorrei sapere “con lg optimus 7 della vodafone ma con scheda tre risulta brandizzato e riceve uograde da voda.. o deve esserci inserita sim vodafone?” grazie

    • Dev10 ha detto:

      Gurada che che link è stato rilasciato da Microsoft, come puoi leggere nell’articolo, non appena inizia la fase di aggiornamento, a quel link troverai anche la versione mango. Prima dobbiamo aspettare che iniziano :)

      Puoi utilizzare qualunque scheda, il telefono rimarrà brandizzato e riceverai senza problemi update a Mango certificato da vodafone

  23. Andrea Violi ha detto:

    Mi ricordo ancora, quando con il mio primo terminale android, ho ricevuto il messaggio di aggiornamento a froyo… Ho attaccato il caribatterie in macchina e aggiornato onair mentre tornavo dal lavoro. Tuttavia, ci sta prendendo troppo uesta cosa degli aggiornamenti… Anche tutti quelli che attendono da settimane la apple, com il nuovo iPhone… Ormai, siamo diventati schiavi della tecnologia… Negli anni ’40 i nostri genitori speravano che qualcuno abbassasse il prezzo del pane per comprarlo…. Oggi…..

    • Paolo ha detto:

      hai ragione ma un conto è aspettare da froyo a gingerbread che non c’è quasi nessuna differenza ma per esempio da eclair a froyo c’era frenesia perchè froyo era rivoluzionario.

      Stessa cosa qui, da NoDo a Mango cambia veramente tanto in termini di velocità e funzioni e addirittura la durata della batteria che è molto aumentata l’autonomia.

      La frenesia c’è quando ne vale la pena secondo me

  24. Giuseppe ha detto:

    Ma gli open market dovrebbero essere quelli non brandizzati? l’aggiornamento dovrebbe arrivare subito per questi terminali?

  25. alberto ha detto:

    Tranquilli IOS5 esce il 4 di ottobre, Mango comincerà ad essere distribuito il 3…

  26. antonio ha detto:

    ma se io ho un wp7 con garanzia europa avrò comunque l’aggionamento del firmware??????

    • Simone Carpentiero ha detto:

      Si la garanzia non c’entra niente, è solo una politica di riparazione che non ha nulla a che vedere con il software del cellulare..

  27. francesco ha detto:

    io ho wp7 che mi è stato mandato dal portogallo il firmware verrà aggiornato lo stesso

    • TecnoWP ha detto:

      Ovvio, Microsoft ha sempre detto che tutti i terminali in commercio saranno aggiornati, anche se il tuo è stato comprato fuori dall’Italia lo riceverai, tranquillo

  28. Carlo ha detto:

    RAGAZZI MA VI RENDETE CONTO CHE IN CONFRONTO ALLA APPLE STIAMO ALLA FRUTTA?! STEVE JOBS SFORNA UN AGGIORNAMENTO OGNI 3 MINUTI E QUI PER MANGO ( CHE AL QUANTO HO VISTO SUL MIO MOZART NON è NULLA DI PARTICOLARE) ASPETTIAMO TUTTO QUESTO TEMPO,NON C’è UN JAILBREAK DECENTE,LE APPS SONO ANCORA A 30FPS . LA APPLE STA MOLTO PIU AVANTI DI NOI . SINCERAMENTE DOPO AVER CAMBIATO 3 WP7 IN MENO DI UN ANNO SONO RIMASTO MOLTO DELUSO.

    • TecnoWP ha detto:

      Ma ti rendi conto che una ma dico una cosa giusta non l’hai scritta?
      Apple rilascia un solo aggiornamento all’anno. Su WP7 abbiamo avuto NoDo e ora Mango, tutto nel giro di un anno.
      Tutte le app Mango compatibili girano a 60 fps, aspetta qualche giorno e le vedrai anche tu.

      ps. Non credo prorpio che tu abbia vauto 3 wp7, da come parli credo che ne hai avuti mmmm 0

      • dario ha detto:

        e se è vero che ne hai avuti 3 differenti, sei un…. lasciamo stare.. visto che i tel cambiano solo la forma e nient’altro visto che è lo stesso OS

        • Valerio ha detto:

          Effettivamente la stessa cosa vale per apple… per i niovi diapositivi cambia solo la forma poi sono praticamente tutti uguali.
          Comprare differenti wp7 non porta cambiamenti…
          ho preferito l’Omnia per via dell’AMOLED ma per il OS è tutto UGUALE.
          Se cerchi aggiornamenti frequenti e puntuali ti consiglio di cambiare terminale.

          • M04r3n0 ha detto:

            Io ho comprato l’Omnia7 i primi di maggio , complice il ritardo di nodo-samsung che è arrivato dopo due o tre settimane dopo il mio acquisto , gli aggiornamenti son stati rispettivamente:
            7008 pre-nodo
            7390 nodo
            7392 nodo+
            74xx pre-mango
            7661 mango beta
            7712 mango beta 2
            7720 mango RTM

            Ormai sono abituato a rivoluzionare il telefono ogni mese, quali altri sistemi offrono tanti aggiornamenti quindi?

      • rec1978 ha detto:

        Anche perchè se pretendeva di vedere 3 sistemi operativi diversi in tre modelli di cellulare forse… Beh forse avresti dovuto comperare 3 Android :D

      • Carlo ha detto:

        Ascolta io ho avuto un LG Optimus 7,un Omnia 7 e adesso ho un HTC Mozart,io ho fatto un paragone con un iPhone 4 e trovo che la Apple stia davvero molto più avanti di noi fan della Bandierina,anche dal punto di vista di applicazioni!?!? MA TI RENDI CONTO CHE MI VIENE LO SCHIFO QUANDO VEDO LA BANALITà DI CERTE APP SUL MARKETPLACE DELLA MICROSOFT? UNO DEGLI ULTIMI GIOCHI CHE HANNO FATTO USCIRE QUELLO DI LOTTA,UNO SQUALLORE ASSURDO,UN GIOCO CHE COSTA 3 EURO SU WP7,SULL’IPHONE COSTA 70 CENTESIMI.LA GRAFICA DELLE APPLICAZIONI SEMPRE MONOTONA E UGUALE. SE VOI SIETE DECISI A DIFENDERVELO PREGO,MA IO DICO CHE CI DEVONO ESSERE CAMBIAMENTI,E ANCHE MOLTI! Peace and Love ,ciao ;)

        • Gino ha detto:

          Visto che ci sei comprati pure il Titan e il Radar te li sei fatti tutti!Torna allo SchIphone Carlo facce la cortesia…..

        • Ciro ha detto:

          Per quanto riguarda il costo delle singole app (che su ios e android costano molto meno in confronto a wp7) non posso darti che ragione. Tieni comunque in considerazione che wp7 è un sistema del tutto nuovo che sta crescendo e deve crescere per poter competere con altri os. Vedremo con l’aggiornamento Mango come cambierà la situazione. C’è solo da aspettare e guardare

          • Carlo ha detto:

            Al quanto vedo sei l’unica persona che sa rispondere senza offendere, le mie le chiamo critiche costruttive.I Wp7 li ho aspettati per 2 anni ma sono stati un pò una delusione tutto qui,poi ci sono sta banda di coglioncini che offendono e,per rispondere a Gino,se ho i soldi mi compro sua madre ;)

        • kais ha detto:

          bravo ciao…levati dai biiiip che piu di tre troll idioti qui dentro non si reggono tutti insieme, grazie.

        • Wilmer ha detto:

          Beh.. Se il termine di paragone sono le applicazioni meriti un iPhone, è chiaro che l’appstore di Apple è + maturo, ma la velocità, l’immediatezza d’uso e la praticità di Wp7 sono un’altra cosa. Lo scorso anno ho regalato un 3gs alla mia compagna, quest’anno x me ho scelto optimus7, ora lei è dispiaciuta di avermi fatto spendere tanto e preferisce il mio xchè lo trova più pratico considerando l’iphone una mezza fregatura.

          • kais ha detto:

            rispondo a Carlo qui perchè non posso quotarlo.
            1)lascia perdere madri, sorelle e parenti vari.
            2)wp7 è uscito da meno di 1 anno (a nov ne fa 1) quindi non puoi averlo usato da 2 anni
            3)le app non sono il punto nevralgico di wp7 avresti dovuto capirlo.
            4)di troll che postano critiche costruttive non sappiamo che farci.
            5)ripeto che hai sbagliato blog, qui non si parla di wm6.5 o android…quindi quello che dici non ha senso.

          • Carlo ha detto:

            Kais caro,ho detto che ASPETTO wp7 da 2 anni,non che lo uso, poi tu non sei nessuno e questo è un blog libero,posso esprimere commenti di qualsiasi tipo non me lo impedirai certo tu.

        • Marco ha detto:

          Concordo pienamente, io sono un possessore di lg optimus 7, buon telefono niente da dire con straordinario rapporto qualità prezzo, però non sono così ottuso da pensare che sia meglio di un iphone….persone che parlano di “schiphone”?per ora è il migliore smartphone sul mercato, per quel che mi riguarda costa una sproposito, ma ottimo prodotto. Windows phone è un buon prodotto, mi trovo bene ma certamente non allo stesso livello per ora. Ma è così difficile da accettare. Io vivo in attico in centro, bello niente da dire, ma non per questo dico che la villa californiana a Cap Ferrat è una mxxxa….non scadiamo nel ridicolo! Notte a tutti

          • kais ha detto:

            @carlo

            piu sopra scrivi che hai avuto parecchi terminali wp7…quindi oltre che troll pure cazzaro.
            questo blog è libero ma per i troll come te ci penserà l’amministratore a cacciarti non io…tranquillo ;)

            @marco
            ad oggi tranne schermo piu risoluto e centinaia di app in piu su iphone (ho avuto il 4) che lo rendono superiore per versatilità, il resto sembra preistoria se paragonato a wp7….che sia un ottimo smartphone l’ho sempre detto, che l’os sa di vecchio e sorpassato, anche.

          • Carlo ha detto:

            Fidati non ti sentirai un figo scrivendo quelle Puttan*** , il blog non può cacciarmi perchè io amo questo blog e lo seguo ogni giorno come fosse un giornale da almeno 5 mesi,solo ieri ho deciso di mettere il mio primo commento proprio a questo post e sono stato aggredito da maiali e bestie proprio come te solo per dare una mia opinione,qui commentate e rispondete male solo per avere “mi piace” ai commenti,vi accresce l’autostima e vi fa sentire fighi ma fidatevi,NON LO SIETE PER NIENTE :D

    • kais ha detto:

      hai sbagliato blog….androidblog è piu avanti!

      • kais ha detto:

        @carlo

        ehi spara-cavolate-assortite guarda che “maiali e bestie” ci chiami la gente con cui vivi che mi paiono di più al tuo livello…detto questo tu hai fatto delle affermazioni stupide, sei un cazzaro che dice di aver cambiato tanti smatphone wp7 e sopratutto un troll… e lo si vede.

        l’os non è uscito da 2 anni, non hai comprato (poi seguito l’os, insomma non s’è capito bene ancora adesso) tanti terminali…ma hai scritto la prima trollata idiota che t’è passata per la testa perchè sei un poveraccio.
        poi si puo discutere del fatto che le app costano di più che altrove ma vsto che citi iphone si puo dire che alcune app su android sono gratuite e su iphone a pagamento…come la mettiamo?

        quindi noi sappiamo cosa siamo quando scriviamo su un blog avendo il terminale in questione e interessandoci a questo os incompleto ma cmq geniale, e sappiamo benissimo cosa sei tu e altri amichetti quando scrivete le vostre scemenze.

        spero che tony prenda provvedimenti che la cosa qui sta diventando assurda…fra poco ci saranno piu troll che scrivono sciocchezze che gente che fa domande su questo os in questo blog.

  29. rec1978 ha detto:

    … No niente… Volevo solo essere il commento numero 100 :D

  30. tutucc ha detto:

    Salve a tutti. Sono un bimbo di 36 anni. Io ed il mio fratellino (33 anni) qualche mese fa abbiamo comprato due omnia 7 da 16 giga destinati al mercato tedesco. E’ la prima volta che scrivo su questa bacheca e mi sono deciso a farlo per due motivi: primo volevo sapere se i nostri cell avranno l’aggiornamento come quelli brandizzati (che non ho la più pallida idea di cosa significhi), secondo per dire che mio fratello Mario è un cretino (e lo dico perchè sono sicuro che leggerà il post e stasera verrà a casa mia per vendicarsi fisicamente). Ciao a tutti (anche al cretino!). PS: anche se capisco solo il 10% dei commenti che lasciate, mi diverto molto a leggerli e a bearmi della mia candida ignoranza. In ultimo un complimento allo staff di Plaffo, siete davvero bravi, anche agli occhi di un innocente bimbo trentaseienne come me.

  31. tutucc ha detto:

    Adesso inizio a capire qualcosa del vostro oscuro linguaggio…grazie!!!!!

  32. antonio ha detto:

    Ma come faccio a sapere quando avrò ricevuto l’aggiornamento del firmware?

  33. Damiano Pauciullo ha detto:

    Ma non è che lo ricevi senza saperlo, l’aggiornamento lo installi tu XD Ti arriverà una notifica sul cellulare che ti informa che è disponibile un aggiornamento; tu colleghi il tuo WP al PC tramite Zune e scarichi l’aggiornamento (che sarà sia del firmware sia del SO, ovvero Mango)

  34. io ha detto:

    per lg optimus 7 sono usciti oggi i firmware ufficiali vodafone e tim aggiornati a mango…lo so perchè lavoro in un centro assistenza e ho già iniziato ad installarli

  35. peppe84 ha detto:

    sono molto contento che arriva mango ufficiale! ho sia optimus 7 che optimus dual ! molto più veloce ed immediato win 7! molto meno vincolante android ! hanno entrambi pregi notevoli solo che win 7 con la prossima release win 8 potrà facilmente superare gli altri os ! ha sicuramente più prospettive di crescita! un sistema operativo fantastico anche se un Po chiuso! penso che nel giro di qualche anno diventerà lo standard! è disarmante la facilità di utilizzo e integrazione totale della beta di win 7,5 ma sconcertanti le mancanze a volte! speriamo nella sua evoluzione! apple vive di pubblicita! tra i tre lo considero il meno favorevole come rapporto qualità prezzo! speriamo di mangiare presto questo mango !

  36. mambri ha detto:

    Una mezza data era ora. Ma non ho capito una cosa . Passando da nodo a mango perdo tutto ( sms,app)?

    E stiamo sereni, va bene discutere ma con civiltà . Dai parliamo solo di cellulari non del senso della vita. Anzicheno! :)

  37. mambri ha detto:

    I nostri operatori non hanno ancora nessuna comunicazione. Fonte attendibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *