• 37 commenti

Con Windows Phone i profitti sulle applicazioni e giochi sono maggiori rispetto ad Android

Gli sviluppatori che realizzano applicazioni e giochi per le diverse piattaforme mobile, notano che i profitti guadagnati con la stessa applicazione variano nelle diverse piattaforme.

NeuralNet, sviluppatori di applicazioni per piattoforme mobile, ha effettuato un esperimento per vedere quale piattaforma mobile è più redditizia tra Windows Phone e Android. Essi hanno rilasciato la loro applicazione, che vede unaguida completa delle tecniche del gioco Mortal Kombat Tactics, in entrambe le piattaforme e hanno notato delle differenze, in termini di guadagni tramite banner pubblicitari, sostanziali. Queste dovuto anche al maggior profitto della pubblicità di Microsoft rispetto a quella di Google. Di seguito un confronto dei prezzi e delle visualizzazioni pubblicitarie all’interno dell’app:

Guardando la tabella è chiaro capire che la piattaforma di Microsoft è più redditizia rispetto a quella di Google e questo potrebbe essere attribuito alla minor quantità di applicazioni concorrenti a quella presa in esame. Resta comunque un dato importante per gli sviluppatori che vogliono iniziare a sviluppare per questa piattaforma.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. salvo83 ha detto:

    Perchè Microsoft non inizia a fare concorrenza ad adsense? Sarebbe un'ottima cosa, almeno nella pubblicità online non ci sarebbe il monopolio

  2. Anonymous ha detto:

    …in Android le app sono meno costose.
    Ma soprattutto ce ne sono molte di piú Gratis
    fatte benissimo!

  3. Windosiano ha detto:

    @anonimo
    Infatti queste sono entrambe gratuite. Solo che quella su wp7 è stata scaricata molto di più e a parità di visualizzazioni delle pubblicità ha fatto guadagnare di più agli sviluppatori.

  4. Paolo ha detto:

    l'importante è che le app rimangano free con pubblicità perchè sennò la gente non ci pensa troppo a comprare le app. Molte di esse ricordo che costano il200% piu degli altri market quindi meglio non azzardare visto anche le piccole percentuali di mercato attuali.
    Se continuano cosi potrebbero seriamente competere!

  5. Lorenzo Millucci ha detto:

    Bene bene, ho giusto pronte un paio di applicazioncine xD
    Ma sapete quanto ci vuole per farle approvare dalla microsoft?

  6. Dario ha detto:

    Ciao a tutti. Non sono d'accordo con l'articolo per diverse ragioni:
    1) I guadagni di un'applicazione non possono e non devono essere esclusivamente provenienti dalla pubblicità se non decido di fare solo promozione con la mia app
    2) stiamo parlando di 14 dollari contro 1 dollaro nei primi 5 giorni di permanenza sul market: sapete quanto costa sviluppare un'app??? considerate che per cagata che sia ci si mette almeno 16 ore a 10 euro all'ora fa 160 euro. E 16 ore ce le metti per sviluppare un'app tipo una banale calcolatrice. Il mio gioco "The Mentalist" ci ho messo circa 80 ore senza considerare poi la differenziazione delle versioni e ad oggi con i banner AdDuplex ho incassato la grande cifra di 0,13 dollari!!! "A Paffy sneeze" circa sei mesi di sviluppo con diversi collaboratori tra grafici e musicisti e traduttori pagati in totale circa 1000 eurozzi e nella prima settimana ha fatto il botto :D 8 pagamenti!!! Wow, proprio un grande guadagno!!! Sono ricco!!!
    3) A quanto dicono i banner del programma ad di Microsoft sono i più redditizi, ma sono disponibili in 4 paesi al mondo Italia esclusa
    4) Il programma di affiliazione a Google prevede un costo di 25 euro circa contro i 99 di Microsoft
    5) I controlli per la pubblicazione sul market di Android sono abbastanza banali e sono comunque molto rapidi, i controlli Microsoft sono estremamente invasivi e ci mettono circa 4 giorni lavorativi

    Concludo questa mia lunghissima risposta chiedendo scusa per lo sfogo ma quando si parla di guaragni su Marketplace mi inc…zo sempre molto perchè mamma Microsoft credo abbia in mente una campagna esclusivamente di "ingrasso" del proprio market a scapito di chiunque, utenti e sviluppatori compresi, mascherando il tutto con "L'utente al primo posto"… se non ci foste voi dei blog a far conoscere le applicazioni degli sviluppatori si passerebbe da 125 download trial al primo giorno a ZERO al quinto come è successo a me.
    Grazie per avermi dato l'opportunità di dire ciò che penso

  7. Dario ha detto:

    @Lorenzo, circa 4 giorni lavorativi

  8. ***Tonyxx85*** ha detto:

    @Dario
    Hai fatto benissimo a scrivere la tua esperienza.

  9. Anonymous ha detto:

    @Dario
    Non sono sviluppatore ma vedendo i dati noto che questo è un problema di tutte le piattaforme. Se è vero che su android per esempio ci sono molti più utenti, è anche vero che le app sono moltissime e riuscire ad emergere tra tutte quelle pubblicate credo sia molto difficile lo stesso. Tu credi sia un problema solo per questa piattaforma?

  10. Dario ha detto:

    @Tonyxx85, grazie
    @Anonimo, no, non credo sia un problema solo di WP7 ma credo sia diffuso su tutte le piattaforme. Ci sono però delle cose che se fossero fatte in modo onesto da parte delle major, potrebbero mettere in luce e dare il giusto spazio a tutti. Ad esempio i giochi XBoxLive dove Microsoft ha una partecipazione folle agli introiti, te li propinano ovunque. Altre app le trovi in primo piano e non sai perchè! Ad esempio "The Mentalist" è al 6° posto in categoria e 81° assoluto. Beh… mai visto in primo piano! Con iPhone questo non succede.
    Ne avrei un sacco di MIE considerazioni da fare, ma non so se sia il caso… :)

  11. Paolo ha detto:

    @Dario

    ti capisco, speriamo che MS cambi politica o dal 2% passiamo allo 0% del mercato.
    Apple e Android sono ancora troppo superiori

  12. gian89 ha detto:

    @dario
    hai ragione purtroppo, secondo me, MS si fa pagare per mettere in risalto alcune app, ad esempio per ricevere il titolo XboxLIVE sul tuo gioco devi pagare un 3 euro in più credo… in fondo è come una tangente…
    ditemi se sbaglio

  13. Anonymous ha detto:

    ottima notizia per chi volesse sviluppare applicazioni…

    ps: Microsoft cerca già di fare concorrenza ad adSense, soltanto che in pochi se la filano…

  14. Anonymous ha detto:

    @Paolo
    Dire che non lo capisci, tu ami android e odi WP7, lui pone un'altro problema. Problema che è presente anche su android, la gran parte delle app si perdono tra le migliaia disponibili. Basta vedere il grafico sopra, addirittura su Android la situazione è molto peggio, pochissimi hanno scaricato l'app

  15. Dario ha detto:

    @Paolo, sono d'accordo a metà con le tue affermazioni per i seguenti motivi:
    1) Ho la sensazione che i telefoni WP7 siano stati acquistati per un buon 80% da sviluppatori per cui potrebbe esserci un mercato WP7 fantasma. Questo potrebbe provocare un crollo di vendite e crollo verticale di applicazioni "serie" e rilascio sempre maggiore di app sviluppate da principianti o studenti. Anche quando Nokia sarà sul mercato con i suoi WP7 se la situazione non cambierà moltissimi sviluppatori abbandoneranno la piattaforma
    2) iPhone è superiore solo ad una cosa: l'attenzione ai propri utenti ed ai propri sviluppatori con un grande supporto tecnico (molte volte carente in MS) ed un grande marketing di prodotti. Android è ancora molto "accademico" come sistema per cui ci si trova sommersi da app inutili e si perdono quelle davvero utili (e sono d'accordo con Anonimo)

    @Anonimo: Microsoft ha fatto un grande servizio AsSense, ma non è distribuito in tutti i paesi.

    Concluderei dicendo che ancora una volta Microsoft è fortemente in ritardo sulla concorrenza, ma riuscirà anche questa volta a fare "asso piglia tutto" come in passato? Io, da sviluppatore, spero proprio di si.

  16. Anonymous ha detto:

    Credo che il market android non sia diviso per stati. Io trovo nelle app più scaricate applicazioni completamente inutili per l'Italia, spesso anche in cinese o.O

  17. Dario ha detto:

    @Anonimo: bravo! questo genera confusione anche in WP7.
    Altra cosa estremamente sgradevole? Non poter rispondere ai commenti degli utenti che provano l'applicazione (magari senza leggere le istruzioni) e che non avendo capito come funziona danno un commento negativo. In Italia posso inviare anche io un commento, ma all'estero??? Con WM6.5 si poteva! Regrediamo? :)

  18. Paolo ha detto:

    @Anonimo

    non lo odio piu oramai, ci ho fatto l'abitudine. Per farlo ho messo la sim che uso con la mia ragazza nel wp7 quindi ora lo uso spessissimo. Con la beta di Mango è migliorato di molto ma è ancora dietro anche se di poco.

    E avere l'imbarazzo della scelta per scaricare un app è una cosa molto positiva anziche averne 3 di cui 2 a pagamento e una gratis pessima ;)

    @Dario

    da quello che hai scritto sono d'accordo al 100%

    MS deve darsi una mossa o invece di essere un "asso piglia tutto" diventa un semplice "liscio".
    E Nokia doveva puntare su piu OS (come samsung,LG,HTC) anziche suicidarsi cosi, se wp7 non decolla crolla Nokia

  19. Anonymous ha detto:

    @Paolo
    Guarda che Dario non critica Windows phone come pensi te, lui critica la gestione dei market, anche del tuo amato android. La discussione è molto diversa.

    Io lo capisco benissimo, ma credo che questo problema sia generalizzato, credo che con l'andare del tempo ci sarà anche su pc, ora che arrivano i market anche li sarà molto dura per i piccoli sviluppatori farsi strada. E' come i grossi centri commerciali che "ammazzano" le piccole botteghe.

  20. Dario ha detto:

    @Dario

    tu mi vorresti dire che quel gioco è costato come sviluppo circa 1000€ e che ci hai lavorato 6 mesi?? dalle immagini sembra una cagata, scusami veramente il termine, senza poi neanche la possibilità di provarlo, secondo te chi se lo fila?? molto furbo sei.
    Ho apprezzato di gran lunga il gioco The mentalist, che comprerà a breve visto che mi è piaciuto molto quello free, appunto per premiare il lavoro. Non do i miei soldi a un gioco che non posso neanche provare.
    fatti furbo tu apposto di criticare la MS.

  21. Paolo ha detto:

    @anonimo

    però qui le "piccole botteghe" possono entrare nel market e portare tranquillamente il loro prodotto al mondo (ovviamente se valido :))

    Cmq io sono il primo a criticare anche il market di Android solo che qui si parla di wp7. Ho risposto anche a diversi forum di Android su cosa si dovrebbe fare per migliorare (opinioni nulla piu).

    Cmq anche Google si sta adeguando, ha preso Motorola (chissa come mai) e android 2.4 dovrebbe avere dei paletti che favoriranno l'ottimizzazione dell'hardware. Sta facendo un pò come i sistemi chiusi ovvero un hardware piu standardizzato e ottimizzazione a manetta però qui poi dubito che rimarrà la versatilità unica di Android :(

  22. kais ha detto:

    @paolo

    e basta…ma sei un disco rotto, sempre le stesse cose ripeti e che palle e vai in vancanza cavolo!

  23. kais ha detto:

    @anonimo
    infatti il problema di paolo è che deve trovare la scusa per criticare, si attacca a qualsiasi cosa pur di poterlo fare… poi quando gli si fa notare la cosa cambia atteggiamento e scrive cose quasi sensate dicendo che lui critica anche android, oramai è un classico.

    quando fa così ignoratelo vedrete che poi gli passa.

  24. Dario ha detto:

    @Dario: prima cosa non faccio il furbo e abbassa i toni. Seconda cosa ho messo solo la versione a pagamento in quanto la versione free è ancora in certificazione perchè di Microsoft ha certificato quella a pagamento mentre su quella free dicono che c'è da cambiare la gestione dell'audio… MA SE SU QUELLA A PAGAMENTO ANDAVA BENE, perchè su quella free non va più bene??? (ecco un'altra minchiata della certificazione Microsoft).
    Per quanto riguarda le immagini, la grafica e il gioco al posto di dire che è una cagata senza nemmeno vederlo, fammi un favore: taci. Oppure dimostra il tuo valore e fammi federe se riesci a fare di meglio!
    E impara a scrivere in italiano.

    @TUTTI: scusatemi ma non sopporto i maleducati che criticano il lavoro degli altri. Il mio intento non era la pubblicità ai giochi, ma portare alla luce un reale problema di tutte le software house piccole che investono su questo tipo di ambiente e non ricevono nulla in cambio.
    Buona giornata a tutti

  25. Dario ha detto:

    @Dario: Per circa un mese la versione di prova c'era, è stata tolta il 10 agosto. Tu non hai visto prima il gioco, perchè? Qui si ritorna al topic… i giochi non vengono visti e quindi nemmeno provati.
    Ah! per la cronaca in quel mese ha fatto 342 download di cui 8 paganti. La trial non funziona, viene scaricata la versione trial e basta.

  26. kais ha detto:

    scusa dario ma tutte queste considerazioni le hai poi fatte pervenire a Ms? i feedback sono importanti…

  27. Dario ha detto:

    @kais: si, certo. Ma alle volte mi sembra di scrivere ad un risponditore automatico. Dal 9 Agosto che litigo via email e ieri ho deciso di correggere secondo le loro fisime e rimandarlo per la certificazione.
    Per queste cose se ne fregano ed il supporto è scarso.

  28. Dario ha detto:

    @Dario
    Innanzitutto non ti ho detto che tu fai il furbo, ma di fare il furbo, è scritto bene in italiano, sei tu che non hai letto bene. Io purtroppo essendo che non posso provare la versione trial, mi baso sulle immagini, quindi non l'acquisto xk non mi piace, da qui ti dicevo di fare il furbo mettendo la versione trial cosi noi possiamo provarla e se ci piace l'acquistiamo, come ti ripeto, farò con the mentalist. x me funziona la versione trial, probabilmente i 334 utenti che hanno provato il gioco, non lo hanno voluto acquistare. Non credo di essere stato maleducato, apposto di cagata potevo scrivere schifoso, mi dispiace x chi si è offeso.
    ps utilizzo wp7, va tutto al rallentatore plaffo, x questo sbaglio a scrivere :P

    cmq mio omonimo dario, quando pubblichi qualcosa sul market, chiedi a plaffo una recensione cosi tutti lo vediamo, lo scarichiamo e ti facciamo arrivare in primo piano, preferisco vedere uno sviluppatore italiano come te che altri :D

    ultimo pss, come mai hai levato la versione trial?

  29. Dario ha detto:

    @Dario, ciao e scusa se ho interpretato male. Plaffo lo ha recensito per ben due volte: la prima quando è uscito e la seconda quando ho abbassato il prezzo. Probabilmente ti sarà sfuggito. Quando si modifica qualcosa alle app su marketplace, si devono attendere i tempi di certificazione, anche se si cambia solo il prezzo o la modalità (trial o no), così ho mandato in certificazione la versione free (con i banner) e il cambio del trial assieme, ma come spiegavo, ci sono degli imprevisti dovuti alla certificazione (loro casini a mio avviso) per cui al momento risulta solo a pagamento. Presto, credo in un paio di giorni, ci sarà anche la versione free.
    Chiederò anche allo staff di Plaffo se cortesemente possano scrivere due righe di aggiornamento non appena sarà su market.
    Intanto in cantiere ho altre cose e fino a fine anno sarò sempre uno sviluppatore WP7. Se da qui a fine anno la "musica" non cambierà sarò costretto a chiudere gli sviluppi WP7. E come me lo faranno altri 14 sviluppatori che in questi giorni sto sentendo.
    Secondo voi come termine è corretto oppure dovremmo attendere che Nokia penetri maggiormente nel mercato?

  30. Anonymous ha detto:

    …evvia con le perdite…
    a WP7 per ora tocca solo abbassare la testa…

    che peccato…

    ed il bello è che anche se vá male e crolla sempre di piú… I WP7 fan ancora sono convinti del contrario…

    bah…

    Fatevi regalare un bel iPhone o Android per Natale! o andate a lavorare e compratevelo!

  31. Dario ha detto:

    @Anonimo: mi sa che sei un tantino fuori strada. Io stavo solo riportando le mie esperienze e nessuno sta dicendo uno è meglio dell'altro. iPhone e Android hanno i loro casini, WP7 ha i suoi. Io personalmente ho scelto WP7 per alcuni sviluppi in quanto la trovo un'ottima piattaforma.
    E' però assodato (a mio avviso) che gli sviluppatori WP7 sono delusi.

  32. Dario ha detto:

    @Dario
    si allora mi è sfuggita proprio.. ora capisco il xk hai tolto il trial da quello, mi sembra ovvio.
    X quanto riguarda lo sviluppo, io direi oltre ad aspettare nokia, che MS pubblicizzi il SO, xk con nokia non so quanto realmente wp7 decolli, se non facendo telefoni da 150€, anche se ci sono ancora cretini che acquistano n8 con il symbian a un prezzo spaventoso… solo il tempo lo dira.
    ps inutile che rispondi ad anonimo, lascia il tempo che trova

  33. Dario ha detto:

    @Dario omonimo :)
    oggi o domani "dovrebbero" (condizionale d'obbligo) certificare la versione free… chiederò allo staff se potrà fare un articoletto o un aggiornamento.
    Inoltre la trial credo non sia stata capita. Il gioco prevede un solo tocco sullo schermo e nelle istruzione c'è scritto, ma gli "utonti" preferiscono scrivere commenti del tipo "Il touch non funziona" o simili. Se ci fosse la possibilità di rispondere ai commenti anche degli altri market sarebbe meglio. Pensate che qualche tempo fa è stato fatto un sondaggio tra gli sviluppatori da Microsoft per chiedere cosa sarebbe necessario inserire e la risposta ai commenti. Beh… non l'hanno fatto…

  34. Dario ha detto:

    @Dario :)

    probabilmente non sarà stata capita, non avranno letto bene XD cmq la risposta ai commenti non si faceva ridando un commento? mi pare di aver visto una cosa del genere.. boh ^^

  35. Dario ha detto:

    @Dario
    si, certamente! ma vale solo per il paese dove ti trovi, quindi non posso rispondere ai commenti fatti in USA. Ma adesso mi hai fatto venire in mente una cosa che potrebbe funzionare… provo e riporto ;)

  36. Dario ha detto:

    @Dario
    no, nemmeno cambiando lingua a WP7 si può accedere ad un market fuori Italia. Per cui nessuna possibilità di rispondere a commenti

  37. Dario ha detto:

    peccato :P

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *