• 14 commenti

Microsoft sta lavorando per risolvere il problema delle applicazioni spam che popolano il marketplace Windows Phone.

Come sicuramente avete notato, alcuni sviluppatori nell’ultimo periodo stanno rilasciando moltissime applicazioni che non apportano nessun beneficio all’utente finale.

spam

Come possiamo vedere dallo screenshot sopra, lo stesso sviluppatore in un solo giorno a volte rilascia centinaia di app cloni di se stesso o spam.
Questo problema ha fatto lamentare molti utenti e sviluppatori Windows Phone, Microsoft ha ritenuto opportuno cercare una soluzione a questo problema e rassicurare i molti utenti delusi. A tal proposito Microsoft sul blog ufficialeWindows Phone ha risposto che sono a lavoro per cercare di evitare questo genere di contenuti e che sarà trovata una soluzione. Una prima soluzione che hanno mostrato si divide in due parti e vede:

  • Di limitare il numero di applicazioni, a 20, che uno sviluppatore può rilasciare nello stesso giorno. Microsoft certificherà solo le prime 20 applicazioni che uno sviluppatore rilascia nello stesso giorno. In questo modo gli utenti che giornalmente controllano le novità sul marketplace non dovrà scorrere una lista infinita di app simili.
  • Microsoft contatterà gli sviluppatori interessati e mostrerà come possono essere evitate tutte queste applicazioni simili, aiutandoli a conoscere fino in fondo le potenzialità di sviluppo e ridurre così un gran numero di applicazioni del tutto uguali.

Questi sono le soluzioni che Microsoft intende adottare fin da subito per attutire questo tipo di problema e dovranno essere adottate entrambe per evitare un market tipo quello di Android che non impone limiti per questo genere di app. Di seguito le parole scritte da Todd Brix sul blog ufficiale Windows Phone:

“To avoid the scenario where bulk publishing crowds out other apps in Marketplace in the future, effective immediately, we are limiting the number of apps any one developer can have certified in a single day to 20.  Developers creating a large number of apps can still submit all of them for certification, but they will be certified at a maximum rate of 20 per day rather than all at once.  This change helps us retain a balance of choice and customer experience by enabling customers to see a broader and more representative assortment of new apps from the developer community when they see “New” apps every day. As with all policies, the limit is subject to change based on the ongoing evolution of Marketplace and input from customers and developers.
In addition, we are reaching out to the companies who most recently published a large number of apps with similar functionality in a short period of time. We’re offering to work with these developers to explore how they can better take advantage of the Windows Phone platform to improve the functionality of their apps and reduce the need for large numbers of similar apps. Many of the most recently published bulk apps are being removed from Marketplace while these developers update and republish their apps. We’ve also committed to create and share additional guidance and best practices in the near future to help developers create compelling apps that offer localized or targeted experiences, without having to create dozens of unique apps.”

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Mat

    Era ora!
    Ieri nella lista delle novità c'erano almeno 200 app uguali, scorrevo e apparivano sempre quelle. Volevo controllare se erano uscite app interessanti dopo 5 minuti a scrollare mi sono stancato e chiuso.

  • H1

    hehehe credo che anche questo genere di app aiutano i vari store a dire, abbiamo raggiunto 200000000 app.

    Fanno comodo solo per far numero 😀

  • antonio

    Queste app fanno scendere la media del costo delle app e qst a ms fa comodo 🙂

  • Riccardo

    heheheh vero antonio :d
    comunque sono contro la "censura", per me tutte le app devono essere accettate, poi starà all'utente scaricare/comprare quelle realmente utili

  • Paolo

    questa è una mossa seria, Android e iOS sono piene di tali app e di conseguenza il numero cresce!

    Cosi facendo si diminuiranno le app ma da finalmente un pò di serietà!!

    Però certi sviluppatori sarebbero da prendere a calci! Nella sezione intrattenimento c'è da inorridirsi per la spazzatura che c'è 🙁

  • kai

    Hai ragione Paolo/wolf/zep su android c'è troppa spazzatura nella sezione intrattenimento e anche altrove in verità….rispetto a ios c'è una marea di monnezza, per questo gli sviluppatori si lamentano di andrid e sviluppano per ios, speriamo che si buttino anche su wp7.

  • Paolo

    @Riccardo

    hai ragione però se uno che vuole prendere un wp7 nuovo oppure uno hce semplicemente vuole dare uno sguardo al market e vede tutte queste porcherie non so come ci rimanga.

    Io appunto quando sfoglio il market e vedo qualcosa come 100 app uguali o che si differenziano per 2 cavolate mi fa venir voglia di prendere a padellate lo sviluppatore che cosi facendo rovina l'immagine del market in se 🙁 e ci si stufa pure a sfogliarlo perchè l'ultima volta non so dopo quanto sono riuscito a "uscire" dalle app uguali 🙁

  • Paolo

    Bè non esagerare, io su Android la spazzatura la trovo se proprio voglio spulciare il market, ma siccome le app importanti perfortuna stanno sempre in prima linea nella ricerca o nello sfogliare le sezioni il problema non si pone!

    Su zune invece (che da questo punto di vista ritengo un pò meglio di Android ma che deve ancora migliorare di molto) puoi scegliere, come faccio sempre io per aggiornarmi, di mettere la lista in base alla pubblicazione quindi a quelle nuove e li che ci si trova in un mare di spazzatura.

    iOS pure ma come su Android bisogna cercarsela per trovarla, per lo meno io non ne ho trovata cosi tanta.

    Qualsiasi sia il Market consiglio una bella ripassata e rispolverata per eliminare monnezza e idiozie.

  • Paolo

    @kai

    chi è zep???

  • VTron

    Io possiedo sia Lg Dual (Android) che Omnia 7 (wp7).
    In entrambi i market ci sono app inutili e sono tante. Ma questo mi sembra normale, ovvio che non ci sono 20000 app utilissime.

    Da appassionato di giochi invece devo dire che grazie ai giochi xbox, wp7 ha mediamente una qualità maggiore rispetto ai giochi presenti su android

  • Dario

    Ma non solo dovrebbe negare la pubblicazione di tutte queste app inutili, ma quelle presenti dovrebbe eliminarle!

  • Seby

    Le applicazioni crescono ma la qualità rimane sotto terra. Da utente non posso scorrere 100 applicazioni spazzatura per trovarne una diversa. Cosi facendo gli sviluppatori onesti perderanno la loro visibilità

  • Anonymous

    ma perché non lavorano a un serio IM per wp7? sono passati sei mesi ma ancora niente, persino bada aveva palringo dall'inizio!

  • kai

    @Paolo

    zephyr83 un utente di tel.net…che mi ricordi quando parli di android 😀

    sul market di android hai ragione a dire che devi cercare e tutto…ma lo devi fare molto piu che su quello di ios, dove il controllo è maggiore e la qualità sale.
    Market di win è in miglioramento…ma ad oggi secondo me è troppo presto per fare un raffronto, se arriviamo a 200000 app e saremo come su android o ios a pari app allora se ne puo parlare.
    Deve cmq migliorare…quello è poco ma sicuro 😉

    @anonimo

    cosa è IM?