• 18 commenti

Aggiornamento Mango: Bing Audio e il suo funzionamento

Una delle tante novità in arrivo con la prossima versione di Windows Phone Mango è la ricerca musicale, una funzione di riconoscimento dei brani sviluppato in collaborazione con i ricercatori del team di Bing.

bing audio

Un membro del blog ufficiale di Windows Phone, Stroh Michael, ha posto delle domande agli ingegneri che hanno sviluppato questa funzione per approfondire il funzionamento.Cosa posso fare con la ricerca musicale?
Se stai ascoltando un brano che non hai mai sentito o di cui non ricordi il nome, questa funzione ti suggerirà, in pochi secondi, il nome del brano, dell’artista e un link del negozio di musica di Zune in modo da poterla scaricare o acquistare.

Attualmente, alcune applicazioni presenti nel marketplace fanno già questo lavoro. In cosa si differirà la funzione implementata sulla prossima versione Windows Phone Mango?
Le applicazioni presenti attualmente nel marketplace impiegano un determinato periodo di tempo per il riconoscimento che può essere abbastanza lungo. Con Mango una volta riconosciuta la canzone vi mostrerà immediatamente il risultato.

Come funziona la ricerca musicale?
Tramite il microfono del dispositivo, si ascolta per circa tre secondi il brano da individuare, l’applicazione creerà un’impronta digitale che sarà paragonata alle impronte digitali presenti sul catalogo di Zune. Nel caso l’impronta digitale non porterà alcun risultato, confronteremo un’altra porzione di impronta.

Quindi non invieremo parte del brano?
No, sostanzialmente se inviassimo parte del brano avremo un dispendio superfluo della rete dati e una velocità di risposta molto lunghi. Usare le impronte digitali rende il tutto più veloce e “leggero”.

Sarà possibile identificare una canzone in due versioni diverse in caso vi sia un remake della stessa?

E ‘piuttosto interessante il modo in cui scegliere la strada giusta. Stiamo lavorando su questo. Un problema è quando si arriva, per esempio, alla versione karaoke tedesca di Britney Spears “Toxic” anziché alla versione originale. C’è anche la possibilità in cui la canzone che si esamina è identica ad altre canzoni. Come si fa a capire qual’è quella giustta? Questo è un altro problema che dobbiamo affrontare.

L’ascolto della canzone può essere disturbata da agenti esterni?

Certamente. Se si parla sopra la musica o si ci canta dietro, l’impronta digitale subirà delle variazioni e questo porterà uno scarso risultato.

C’è altro?

Abbiamo lavorato per rendere tollerabili i rumori di sottofondo, come ad esempio il rumore del vento quando si è in macchina con i finestrini abbassati o quando si è in un bar.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. daniel ha detto:

    Grande Microsoft, sembra un ottimo servizio. Alla faccia di shazam che ci chiede 6€

  2. TecnoWP ha detto:

    Dalla descrizione sembra essere anche meglio di shazam. Shazam registra circa 8 secondi di musica, questa fiere con 3 secondi. Non vedo l'ora di provarla

  3. Anonymous ha detto:

    Ottimo! Ora voglio mangooo anche una beta x ora mi andrebbe bene :)

  4. Gigol ha detto:

    @tecnowp
    Esatto loro riescono a farlo in 3 secondi di registrazione perché non mandano la registrazione ma una elaborazione di essa. Bisogna vedere se funziona bene

  5. Carlx01 ha detto:

    Quindi non invieremo parte del brano?
    No, sostanzialmente se inviassimo parte del brano avremo un dispendio superfluo della rete dati e una velocità di risposta molto lunghi. Usare le impronte digitali rende il tutto più veloce e "leggero".

    Molto interessante

  6. Robert ha detto:

    Zune non è al pari di iTunes come libreria musicale… E se il brano non dovesse essere presente nello store? Bah

  7. Anonymous ha detto:

    @Robert
    Spero che visualizzi solo il titolo e il nome dell'artista senza collegamento per il download :S

  8. Carlo90 ha detto:

    Sarà uno strumento potentissimo. Non vedo l'ora di usarlo e speriamo che in italia non ci siano le solite limitazioni

  9. Anonymous ha detto:

    interessante, ma come giustamente dice robert, deve andare oltre la musica presente su zune

  10. Tom ha detto:

    Bhe se Maometto non va nella montagna, la montagna andrà da Maometto il che significa che renderanno più ricco zune :D

  11. gian89 ha detto:

    Mah…ho i miei dubbi ci sono troppi "dobbiamo lavorare su questo"…ma da quando c'è Ballmer i prodotti MS sono impeccabili

  12. Tom ha detto:

    @gian89 Ballmer ha investito troppi soldi sui suoi progetti e per questo vediamo degli ottimi risultati anche se le finanze sono un disastro da quando c'è lui. Tra qualche anno, quando tutti gli investimenti fatti porteranno dell'utile, Microsoft sarà all'apice di tutti. (MIO PENSIERO)

  13. kai ha detto:

    a me che sia all'apice importa nulla…l'importante è che rientrino delle spes ein modo da continuare a proporre cose nuove e fresche.

    altrimenti si tornerà al passato con prodotti di merda che non valgono una ceppa.

    apple e google hanno da una parte una fanbase enorme e dall'altra il nome per poter vednere bene all'inizo….Ms invece è sempre vista con scetticismo iniziale proprio in virtù del suo passato.

    speriamo bene!

  14. Tom ha detto:

    @Kai sono d'accordo con te e gli investimenti di microsoft sono per cercare di rimediare il passato. Dovrebbe pubblicizzare di più e cercare di riprendere la fiducia degli utenti :D

  15. gatt088 ha detto:

    in microsoft c'è gente strapagata che ci sa fare con le strategie di mercato: se avessero già stra-pubblicizzato wp7 come apple, sarebbe stato un flop… invece grazie a NOI beta tester che lasciamo opinioni e commenti REALI potranno rilasciare un prodotto definitivo finalmente competitivo.
    a me non importa molto della fine che farà microsoft, non parteggio per nessuno, sono semplicemente soddisfatto di un terminale veloce ed affidabile per le mie esigenze, e soprattutto molto più economico di un iphone4. spero che quest'ultima cosa rimanga così

  16. Anonymous ha detto:

    Ho provato questa funzione nell'emulatore ed è molto più veloce di shazam e trova tutto!:D

  17. Giò ha detto:

    @anonimo
    azz sull'emulatore è già disponibile? io credevo di no

  18. Anonymous ha detto:

    @anonimo

    puoi fare una prova con un brano dei Beatles? così ci leviamo il dubbio se il riconoscimento è limitato alla libreria del marketplace oppure se è più esteso (i Beatles sono in esclusiva sullo store Apple)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *