• 15 commenti

Vip Preview Mango – Milano: Tutte le novità sul prossimo aggiornamento che sono state presentate ieri all’evento organizzato da Microsoft Italia

Nella prima parte dell’articolo pubblicato questa mattina sull’evento organizzato da Microsoft Italia per presentare il prossimo aggiornamento Windows Phone, abbiamo visto tutti i dati del sondaggio Nexplora per capire come gli utenti vedono questo sistema operativo. In questo articolo vedremo invece tutte le novità riguardanti il prossimo aggiornamento Mango che Microsoft Italia ha presentato ieri.

MILANO, 24 maggio 2011 – Microsoft ha presentato ieri, in anteprima, la nuova versione di Windows Phone, nome in codice “Mango”, attraverso una serie di eventi in tutto il mondo. La nuova versione che contiene oltre 500 nuove funzionalità che estenderanno i confini di utilizzo degli smartphone in ambiti chiave come quelli delle comunicazioni, delle applicazioni e di Internet.

La nuova versione sarà disponibile per tutti i telefoni Windows Phone esistenti attraverso un semplice aggiornamento gratuito e sarà fornito con i nuovi telefoni a partire da questo autunno. Nello stesso periodo, WindowsPhone aggiungerà il supporto per altre lingue, amplierà l’accesso alle applicazioni attraverso il lancio di Marketplace in nuovi Paesi e stabilirà collaborazioni con nuovi OEM per consentire l’espansione in nuovi mercati.

“Sette mesi fa abbiamo iniziato a lavorare per rendere i nostri smartphone sempre più semplici da utilizzare e ricchi di funzionalità”, ha affermato Andy Lees, Presidente Mobile Communications Business di Microsoft Corp. “Con “Mango” Windows Phone ridefinisce il modo in cui le persone comunicano, utilizzano le applicazioni e Internet per ottenere esperienze migliori in maniera ancora più semplice”.

Comunicazioni: maggiore semplicità di connessione e condivisione 
Al giorno d’oggi chi possiede uno smartphone utilizza molteplici canali, applicazioni ed account per essere sempre connesso con la propria rete di contatti e per informarsi: telefonate, testi, posta elettronica e messaggistica istantanea, aggiornamenti di stato, tweet, check-in, pubblicazione e tag di foto. Per aiutare gli utenti a tenere sotto controllo questa complessità crescente, nella versione Mango le informazioni sono organizzate in base alla persona o al gruppo con cui si desidera interagire, non all’applicazione da utilizzare.

  • Thread. È possibile effettuare il passaggio tra testo, chat Facebook e Windows Live all’interno della stessa conversazione.
  • Gruppi. I contatti possono essere raggruppati in gruppi personalizzati, attraverso appositi riquadri animati, per visualizzare gli aggiornamenti di stato più recenti e inviare rapidamente un testo, un messaggio di posta elettronica o un messaggio immediato a tutti i componenti del gruppo, direttamente dalla schermata di avvio.
  • Maggiore integrazione con i social network. I feed di Twitter e LinkedIn sono ora integrati direttamente nei contatti, così come i check-in di Facebook, e il nuovo software di riconoscimento facciale permette di effettuare rapidamente il tagging di foto e di postarle sul Web.
  • Cartella Posta in arrivo collegata. È possibile accedere a più account di posta elettronica in un’unica cartella Posta in arrivo collegata. Le conversazioni sono organizzate in modo da tenere facilmente sotto controllo i messaggi di posta più recenti.
  • Messaggistica con riconoscimento vocale. Il supporto della funzionalità di conversione della voce in testo e del testo in voce permette di inviare messaggi o di chattare semplicemente con la voce.

Un approccio più intelligente alle applicazioni
Windows Phone sfiderà il modo in cui gli utenti percepiscono le applicazioni, la cui utilità è attualmente misurata in termini di attività che consentono di eseguire. Il futuro delle applicazioni risiede invece nel modo in cui queste possono essere integrate direttamente nelle funzioni di base del telefono. Oltre a semplificare la ricezione tempestiva di notifiche e aggiornamenti dalle applicazioni direttamente dalla schermata di avvio, la versione Mango consente di visualizzare le applicazioni nell’ambito dei risultati di ricerca e all’interno degli hub di Windows Phone, aumentando, di conseguenza, la probabilità che un’applicazione utile sia disponibile nel momento in cui è necessaria.

  • App Connect. Attraverso il collegamento con i risultati di ricerca e la maggiore integrazione negli hub di Windows Phone, tra cui Musica, Video e Foto, le applicazioni vengono visualizzate nei momenti e nelle situazioni in cui servono.
  • Riquadri Animati. È possibile ricevere informazioni in tempo reale dalle applicazioni senza necessità di aprirle. I riquadri animati sono più dinamici e in grado di contenere una maggiore quantità di informazioni.
  • Multitasking. È possibile passare rapidamente da un’applicazione all’altra e consentirne l’esecuzione in background, preservando al contempo la durata e le prestazioni della batteria.

Il Web oltre browser
Oltre a integrare Internet Explorer, il browser più utilizzato in tutto il mondo, la versione Mango collegherà la potenza del Web alle funzionalità esclusive del telefono (come ad esempio il riconoscimento presenza, la fotocamera e l’accesso alle applicazioni) per offrire una nuova visione del Web più localizzata, pratica e pertinente.

  • Internet Explorer 9. Tutta la potenza di un browser per PC oltre al supporto per HTLM5 e alla grafica con accelerazione hardware.
  • Local Scout. Fornisce risultati di ricerca estremamente dettagliati a livello locale e consigli su ristoranti, negozi e attività presenti nelle vicinanze in una guida di facile utilizzo.
  • Bing su Windows Phone. Altri modi di effettuare ricerche sul Web tra cui Bing Vision, Musich Search, Bing Voice e funzionalità vocali che facilitano il reperimento delle informazioni e le decisioni.
  • Quick Cards. Quando si effettua la ricerca di un prodotto, un film, un evento o un luogo è possibile visualizzare un riepilogo sintetico delle informazioni pertinenti, tra cui le applicazioni correlate.

Rafforzamento dell’ecosistema
Sin da quando Windows Phone 7 è stato lanciato nel mese di ottobre, il suo ecosistema si è sviluppato a ritmi costanti con oltre 17.000 applicazioni attualmente disponibili su Marketplace e un’ampia gamma di telefoni Windows Phone messi a disposizione da numerosi partner a livello mondiale, insieme alla collaborazione con Nokia annunciata di recente. Mango amplierà e rafforzerà ulteriormente l’ecosistema Windows Phone attraverso nuove collaborazioni con Acer, Fujistu Ltd. e ZTE Corp. che oggi si sono impegnate a fornire nuovi dispositivi Windows Phone nei mercati di tutto.

Microsoft ha inoltre annunciato il supporto di altre lingue tra cui brasiliano portoghese, cinese semplificato e tradizionale, ceco, danese, olandese, finlandese, greco, ungherese, giapponese, coreano, norvegese, polacco, portoghese, russo e svedese, e che amplierà notevolmente l’elenco dei Paesi in cui i consumatori potranno accedere alle applicazioni tramite il Marketplace di Windows Phone. Infine, entro 24 ore dalla presentazione di oggi, sarà disponibile per il download sul sito Web di Microsoft una versione beta gratuita degli strumenti Windows Phone Developer che potranno essere utilizzati per creare una nuova generazione. applicazioni e giochi per Windows Phone Mango.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Anonymous ha detto:

    Ottimo tutti i runors confermati. Questo mango sarà veramente un grande aggiornamento, speriamo arrivi prestooo

  2. Diego ha detto:

    Io già immagino che il tutto slitterà a dicembre, ho questa sensazione…

  3. S3B ha detto:

    Mi sembra a me o manca ASUS dalla tabella ! Non vedo l'ora di vedere gli nuovi device . Dai ragazzi supate qualche foto ufficiosa . :D

  4. Tom ha detto:

    All'appello manca anche Dell

  5. Riccardo ha detto:

    Ma hanno tolto la possibilità di usare i nostri mp3 come suoneria???

  6. Anonymous ha detto:

    No Riccardo, tranquillo, è solo una funzionalità minore e che quindi non è stata riportata, come altre 470 circa

  7. Anonymous ha detto:

    Il multi tasking e il navigatore sono gli elementi piú importanti… Il resto é monnezza…

  8. TecnoWP ha detto:

    @anonimo
    ma anche no!

    Se vedi tutte le caratteristiche al completo vedrai che sono veramente molti i miglioramenti apportati, per non parlare delle nuove api che permetteranno agli sviluppatori di creare applicazioni sempre più complete

  9. bienni80 ha detto:

    Le migliorie sono oltre 500, molte ancora non sono neanche state dichiarate, hanno mostrato solo quelle più importanti

  10. Cioppy ha detto:

    sarò spettacolare ma con una cosa che mi preoccupa, a domanda se nokia avrebbe avuto esclusive la risposta è stata: certo, IL NAVIGATORE, di cui ieri non si è parlato, per cui credo saremo ancora senza navigatore.
    certo che a me sembra tutto pronto, davvero dovremo aspettare ancora tutti questi mesi?

  11. kai ha detto:

    defnire monnezza l'intero pacchetto tranne il navigatore fa sorridere…a questo punto ti compravi android e secondo me vivevi pure piu felice visto che neanche dovevi aspettare.

  12. kai ha detto:

    no cioppy..il fatto è che nokia avrà ovi maps, mentre tutti gli altri dovranno apsettare che qualche casa faccia uscire il suo navigatore.

  13. Gabrimazzo ha detto:

    E' lo stile diverso non le funzionalità la forza del S.O. L'aver integrato tutte le cose principali è importante, ma sono le Apps a fare la differenza, e credo che queste siano svliuppabili già da ieri. Alcune come quella Mediaset mi incuriosiscono molto.

  14. Anonymous ha detto:

    @Gabrimazzo hai pienamente ragione ma non trascuriamo che se le funzionalità sono implementate girano meglio. La novità sicuramente fa gola a noi utenti che amiamo avere un sistema multiuso unico. Con mango secondo me questo sarà fatto

  15. Cioppy ha detto:

    Certo che non considero spazzatura tutto il resto a parte il navigatore, anzi, dico che credo diventerà il miglior od in circolazione con mango e ne sono contentissimo, è che credevo che l'accordo con Nokia portasse anche il navigatore che l'avrebbe reso davvero insuperabile secondo il mio punto di vista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *