• 19 commenti

ST-Ericsson: Il primo smartphone Nokia sarà con processore dual-core e con Windows Phone 8

Il primo chipset che sarà utilizzato sul primo Windows Phone Nokia sarà U8500, un sofisticato dual-core system-on-a-chip che si possono trovare sui smartphone Samsung 4G di AT&T e T-Mobile Sidekick 4G.

Carlo Bozotti di ST-Ericsson, ha affermato che Nokia rilascerà 12 Windows Phone entro il 2012 e  utilizzerà anche future versioni del U8500. Secondo Bozotti il primo terminale Nokia utilizzerà “Windows Phone 8” che sarà rilasciato entro il 2011.

Attualmente tutti i terminali Windows Phone 7 utilizzano chipset Qualcomm.
Il chipset U8500 è costituito da un ARM Cortex ™ dual – A9 e processore ARM ® Mali ™ 400 GPU e CPU NEON.
Ecco le caratteristiche:
  • Full HD 1080p per la videocamera, molteplici codec supportati  (H264 HP, VC-1, MPEG-4)
  • Alta risoluzione, display touchscreen con supporto fino alla risoluzione WXGA
  • Supporto al doppio display con risoluzione XGA
  • Alte prestazioni grafiche 3D
  • Fotocamera integrata con supporto Dual ISP 20 Mpixel e 5 Mpixel
  • Wi-Fi, Bluetooth, GPS e radio FM abilitati
  • Built-in USB 2.0, HDMI out
  • Il supporto per più sistemi operativi
  • Il supporto opzionale per gli standard TV mobile

E’ la prima volta che si sente che l’aggiornamento Mango si possa anche chiamare Windows Phone 8, nelle slide viste al MIX11 si è sempre parlato di Windows Phone 7.5 per questo aggiornamento. Vedremo se queste dichiarazioni saranno confermate o smentite.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Viera ha detto:

    Wow se fosse confermato sarebbe fantastico! Al passo con i telefoni più avanzati

  2. Dany ha detto:

    Ottime notizie, dette da Carlo Bozotti avranno un buon fondamento. Nokia ritornerà ad essere la grande azienda che è stata!

  3. Anonymous ha detto:

    Lasciamo parlare i fanboy Android e Apple. Presto ci sarà una rivoluzione in questo campo che nemmeno si accorgeranno. Speriamo in buone notizie il 27 maggio per mango

  4. alexander_z3ro2 ha detto:

    Bah, io credo a ben poco di ste dichiarazioni…

  5. Anonymous ha detto:

    Carlo Bozotti non è certo uno che si passa il tempo a sparare caXXate. Poi certo tutto può essere, ma non mi sembra impossibile come notizia

  6. Anonymous ha detto:

    Me lo auguro ST produce nella mia città :)

  7. Davide ha detto:

    E brava Nokia, ha capito che deve spaccare con il suo wp7

  8. gian89 ha detto:

    Mah, sono scettico..mi sembra troppo pompato…20 megapixel e 5 megapixel per l'altra fotocamera (se ho capito bene)
    ma la cosa che mi fa rimanere più scettico è il supporto ad altri sistemi operativi…MS glielo lascerà fare?

  9. Davide ha detto:

    @gian89
    Credo che quelle siano rideriti a quello che supporta il chip ericsson, non le caratteristiche del terminale. Poi sarà Microsoft a decidere quale hardware montare sul proprio terminale. Il Chip supporta massimo quelle specifiche

  10. Alessi ha detto:

    Sul fatto che si chiamerà wp8 ho im miei dubbi, sulla bontà del chip e che potrebbe essere utilizzato da Nokia può essere facilmente visto i brutti trascorsi tra nokia e qualcoom

  11. Nicola ha detto:

    20 cellulari entro il 2012? spero che nokia non si riduca a fare quello che ha fatto in questi anni, cioè buttare fuori 1000 cellulari all'anno con minimissime caratteristiche hardware diverse… e spero seriamente che non trasformi wp7 in un sistema tipo symbian… bah, nokia non ritornerà mai più ad essere come una volta.. e spero non porti wp7 nel baratro assieme a lei..

  12. Niko ha detto:

    @Nicola
    C'è scritto 12 non 20 :D

    Comunque il problema di symbian era la non aggiornabilità, o meglio si aggiornavano solo per risolvere i bug ma niente nuove funzioni. In questo caso non è un problema visto che si occuperà Microsoft di questo. 12 terminali di varie fasce di prezzo non è esagerato, Nokia punterà il 100% delle proprie forze sulla fascia alta proprio su wp7, quindi è giusto che produca diversi smartphone per tutte le esigenze.

    Ovviamente come sempre ha fatto ci sarà il top di gamma che sarà il modello di punta

  13. Nicola ha detto:

    @niko

    si scusa, 12…. secondo me sono comunque troppi, nokia renderà questo os troppo commerciale, come android (che ho avuto e rispetto tantissimo come os). un milione di cellulari tutti leggermente diversi. se si vuole veramente contrastare iphone secondo me si dovrebbero fare pochi telefoni buoni. non ho mai approvato e mai approverò la politica che nokia sta adottando da diversi anni ormai nokia..!

  14. Anonymous ha detto:

    @Nicola
    Ma credo sia proprio questa scelta che ha permesso a Nokia di vendere una valanga di telefoni.

    Comunque a me basta che faccia il classico Top-Phone e lo aggiorni ogni anno, già così credo che possa venderne abbastanza

  15. Natal ha detto:

    Sembra un'ottimo chipset, mi auguro anche io di vederlo sul primo terminale nokia!!

  16. Marco ha detto:

    Finalmente vedremo il primo wp dual core. Immaginate la velocità :P

  17. giakketta06 ha detto:

    E' un chip mostruoso. Nokia non proporrà 20 wp7 nel 2012, manca il tempo tecnico per la progettazione e lo sviluppo. Ne commercializzerà tre diverse fasce..entry level per i più giovani (la categoria che fa pendere l'ago della bilancia..in su o in giu),media e alta. E farà una buona venduta. Nokia per moltissimi è il primo amore. e il primo amore non si dimentica mai.

  18. Anonymous ha detto:

    @giakketta06
    Nokia è famosa per fare diversi modelli, io credo che a 12 ci si potrebbe arrivare, basta vedere symbian

  19. Anonymous ha detto:

    In luce di queste ultime dichiarazioni, spero vivamente che Nokia decida di mettere sul mercato un terminale WP7 (… o WP8) pocket friendly (delle dimensioni del SE Xperia X8 tanto per dire, sarebbe veramente perfetto).
    Vanno bene i megaschermi, ma ad un certo punto mi piacerebbe potermi mettere il cellulare nella tasca dei jeans senza dover usare le bretelle per tenerli su…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *