• 5 commenti

Aggiornamento Mango: Scorrimento nelle liste delle applicazioni di terze parti molto più fluido

Mentre le applicazioni native su Windows Phone 7 sono molto fluide, lo stesso non si può dire per le applicazioni di terze parti, che non avendo accesso al codice nativo utilizzato da Microsoft, utilizzano un livello superiore come il linguaggio Silverlight che risulta essere più “lento”.

Microsoft è determinata a colmare il divario di prestazioni tra applicazioni native e applicazioni di terze parti. Con l’aggiornamento Mango, Microsoft

sembra aver sistemato anche questo, infatti con i cambiamenti nei controlli di Silverlight adesso scorrere le liste risulta essere molto più fluido rispetto al passato, anche quando vi sono molte immagini sulla pagina.

Rene Schulte, che sembra avere un dispositivo con una versione beta di Mango, osserva:
“As you can see, it’s quite a huge difference and even this Mango prebuild  runs very smooth on this rather old ASUS hardware. There’s still some room left for more improvement, like the rasterizer, but imagine the boost on production devices with the final Mango version.”
In pratica conferma che la differenza di fluidità tra l’attuale versione e la beta di Mango è enorme.

 

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. valerio ha detto:

    Ho notato anche io questo "problema"

  2. Anonymous ha detto:

    Verissimo, non è tantissimo ma non risulta fluido come ad esempio quando si scorre la lista delle email

  3. Sergio ha detto:

    Ottimo, Mango sarà l'evoluzione del mondo smartphone

  4. Saro ha detto:

    Tra le tante novità questa è quella che mi rassicura di più. Non vorrei un telefono stile Windows mobile che riusciva a fare tutto ma fatto male

  5. kai ha detto:

    quoto sergio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *