• 7 commenti

Windows Phone: Entrate pubblicitarie per gli sviluppatori in discesa

Elbert Perez, il creatore di Impossible Shoota e di molti altri popolari giochi per Windows Phone 7 riporta che vi è stata una recente inversione di guadagno, con un reddito proveniente dagli annunci pubblicitari improvvisamente in discesa in maniera massiccia.

Elbert riferisce che la situazione è stata così brutta che i redditi nel mese di Aprile dovrebbero essere inferiori rispetto a Febbraio, pur avendo piùapplicazioni nelle mani degli utenti.

Sembra che Microsoft aveva inizialmente fissato entrate pubblicitarie artificialmente elevati, ma ora è sceso a valori di mercato reali, simili a quelli pagati dalla pubblicità di Google.
Questa è la risposta di Microsoft:
Variation in ad CPM is expected behavior as the algorithm used in the Microsoft Advertising Exchange for Windows Phone 7 actively learns the performance of each ad-enabled application(s). In some cases, these are sweeping changes. The Mobile Ad Exchange takes into account many variables when determining how an ad impression is valued in real time. This can include, but is not limited to; ad unit categories, location of the device/user and active advertising campaigns.
In pratica il guadagno è influenzato da molteplici fattori, la variazione del CPM può portare ad una situazione simile, ma anche la posizione dell’annuncio, il tipo di categoria e le campagne pubblicitari attive influenzano questi valori.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. valerio ha detto:

    mmm guardando il grafico la discesa è netta ed evidente, ma se ora il prezzo pagato è simile a quello di google credo sia più normale il valore di oggi.

    Aggiungo la pubblicità che vedo nelle app di wp7 non mi sembrano niente di che, quasi sempre in inglese che a noi italiani poco importa

  2. Pirata ha detto:

    Conoscendo Microsoft non mi stupirei se per attrarre sviluppatori abbiano pagato un prezzo maggiore il primo periodo.

  3. Anonymous ha detto:

    Oppure tutti sanno quel che Microsoft nasconde:
    i ritardi e le problematiche per aggiornare a NoDo, la perpetrata mancanza a un anno dall'uscita di wm7) di applicazioni fondamentali per uno smarphone quali navigatore e messanger, l'impossibilità di sblocco dei telefoni wp7 (che preclude l'interesse degli smanettoni), la perdita totale dell'utenza professionale che si ritrova nelle mani molto ma molto meno rispetto a quanto poteva fare con WM 6.5 ecc ecc ecc (non mi dilungo), ha provocato una fuga da questo sistema operativo e un crollo delle vendite dei terminali.

    E da qui tutti a scrivere che nel 2015 wm7 sarà il secondo sistema operativo per smartphonr … si, se ci arriviamo vivi !!!

  4. Anonymous ha detto:

    Un calo allucinante cosi gli sviluppatori si scoragiano!

  5. Anonymous ha detto:

    Io sono uno sviluppatore la mia app è stata scaricata circa 4000 volte ed ho guadagnato ben 0.56 €……allucinante.

  6. Fudo ha detto:

    Uno sviluppatore che si firma come anonimo non è molto affidabile…sempre a spandere merda su WP7, ma sviluppate su android o su ios se vi pagano milioni!!!

  7. Gabrimazzo ha detto:

    C'è molto ostracismo su questo sistema operativo, e la pubblicità è molto negativa. Chi lo usa però è soddisfatto, quindi qualcosa non torna. ieri ho scoperto una chicca per vedere dei filmati da un sito di giochi direttamente e a pieno schermo con ottima qualità, il sistema per me è una scoperta quotidiana, non ne potrei più fare a meno. Non lo uso però in ambito professionale. Di certo Microsoft non lo pubblicizza ne spinge abbastanza, e le vendite ne risentono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *