• 10 commenti

Gli sviluppatori scontenti dalle vendite di giochi su Windows Phone!

Gli sviluppatori di Windows Phone si lamentano delle scarse vendite su questa piattaforma rispetto a iOS. Il download medio delle applicazioni comprate si aggira intorno alle 12 per mese e questo risulta poco soddisfacente per gli sviluppatori.

Molto probabilmente questo scarso rendimento è dovuto alla poca conoscenza di questo OS e alla poca espansione del suo mercato. Al Pocketgamer.biz alcuni sviluppatori dichiarano la loro insoddisfazionesoprattutto per la corsia preferenziale per i giochi XBox Live che mettono in secondo piano le applicazioni di sviluppatori indipendenti.

Anche gli sviluppatori che vogliono portare i proprio giochi ad avere la certificazione XBox Live ritengono sia molto difficile riuscirci e questo frena l’espandersi di giochi per questa piattaforma.
A non aiutare certamente le vendite sono i prezzi delle applicazioni, che risultano essere più alti rispetto alla stessa applicazione sviluppata su altre piattaforme, questo dovrebbe fare capire agli sviluppatori che portare un’applicazione su Windows Phone aumentando il prezzo non conviene a nessuno.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. danilo ha detto:

    "A non aiutare certamente le vendite sono i prezzi delle applicazioni, che risultano essere più alti rispetto alla stessa applicazione sviluppata su altre piattaforme"

    Questo credo sia il motivo principale, prezzi troppo alti, un esempio su tutti PES 2011 su WP7 costa 4,99€ su iOS costa 3,99€ e in più offre il gioco multiplayer…

  2. silric ha detto:

    Hanno poco da lamentarsi gli sviluppatori:il prezzo medio rispetto ai giochi per iOS è nettamente più alta e quei pochi giochi decenti hanno una grafica da Commodore 64!

  3. silric ha detto:

    …ah,dimenticavo: VOGLIO UN NAVIGATORE !!!

  4. manfriz ha detto:

    abbassate i prezzi, poi se ne riparla (castelvania puzzle…bah)

  5. mercury ha detto:

    Ecco appunto, volevano approfittare della poca concorrenza aumentando i prezzi su wp7? Ben gli stà se vendono poco

  6. Anonymous ha detto:

    Bene! Ecco che si meritano gli sviluppatori a pubblicare giochi che costano pure il doppio o addirittura il triplo, rispetto ad android e iphone. Per esempio, tower blox su symbian costa sui 70 centesimi, perchè su wp7 costa 2.99? Angry birds su iphone costa 79 centesimi, su android è addirittura gratis. E invece? Che fanno gli sviluppatori di Windows phone 7? Se la pagheranno o a 4.99 o a 2.99, tanto i giochi tutti tanto costano. Senza contare altri titoli a quasi 6 euro e a guitar hero che costa 8.19. E allora nova 2 se esce per wp7 quanto costerà? Già su iphone costa 5.40, su Windows phone costerà sui 10 euro, se va bene

  7. Anonymous ha detto:

    prezzi piu alti e qualità piu bassa… e si lamentano pure??

    mahh

  8. Paolo ha detto:

    già vendono poco i terminali e questo è una cosa che deve mettere in guardia Microsoft.

    Poi pure le app costano piu degli altri market!!

    I giochi costano anche il 200% in piu di iOS o Android, non si lamentassero se vendono poco quindi tenendo anche conto che è veramente poca la gente che possiede un wp7 :(

  9. hanoi_xan ha detto:

    angry birds su iphone costa 99 cents, su android è gratis… ed a noi lo mettono a 5€?

    piuttosto ci gioco sul pc via internet…

  10. Anonymous ha detto:

    @hanoi_xan
    Si WP7 costa 2,99€ non 5 :D
    Comunque che io sappia per essere un gioco Xbox Live deve avere il costo minimo proprio di 2,99€
    Anche io preferivo averlo a 0,99, per che vuoi farci, almeno abbiamo in più gli obbiettivi da sbloccare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *