• 8 commenti

Le impostazioni della fotocamera non vengono salvate? Forse non è un bug!

Tutti gli utenti Windows Phone si saranno accorti che le impostazioni della fotocamera non vengono salvate, quindi dovete settare i parametri desiderati ogni volta che aprite la sezione camera.
In molti pensavano ad un bug del nuovo sistema operativo, ora attraverso l’emulatore aggiornato alla nuova versione si scopre che questa caratteristica è ancora presente.

Se dopo aver modificato le impostazioni uscite dall’applicazione e rientrate con il tasto fisico “indietro” le impostazioni resteranno quelle settate, ma se usate il tasto hardware o l’icona della fotocamera per riaprirla vi ritroverete le impostazioni

di default.

La sicurezza potremo averla solo con il rilascio della nuova versione di Windows Phone per i terminali, per qualcuno questo dimostra come per Microsoft questo non è un bug ma una caratteristica di Windows Phone, anche se sinceramente ci sembra veramente strana come caratteristica, soprattutto per la sezione video che è impostata di default alla risoluzione di VGA.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Mirko ha detto:

    Che cavolata, spero proprio che nella versione definitiva ci sia, hanno messo il tasto fisico per poterla avviare in maniera veloce e poi si deve perdere tempo a re-impostare le impostazioni, ma daiiii

  2. Anonymous ha detto:

    Semplice: i video al massimo della qualità sono pesantissimi, quindi ha impostato di default quelli piu leggeri.cosi se hai da fare video importanti cambi opzione, se no lasci quella

  3. Anonymous ha detto:

    @anonimo passi per i video che hanno solo poche impostazioni, però la fotocamera ne ha parecchie che si possono impostare…

  4. Mirko ha detto:

    @anonimo ok che sono pesanti, però se voglio girare sempre video in hd è una sbattimento ogni volta cambiarli, che senso ha?

  5. Gabriele ha detto:

    Veramente incredibile. Se continuano con queste scelte assurde penso che cambierò. Adesso avere un po di pazienza perchè è ancora un sistema giovane ok ma perseverare nella stupidità no non è concepibile. Le impostazioni le decido io e le cambio quando voglio io.. mi sembra elementare..mah..

  6. RON ha detto:

    Assolutamente d'accordo con Gabriele, ok che è giovane ma sono veramente cazzate, non gli costerebbe nulla

  7. Paolo ha detto:

    sistema giovane ma troppi troppi troppi limiti,
    io devo solo scoprire se il prox aggiornamento è compatibile con la WPA-Enterprise AES che se non lo è passo ad Android

  8. Anonymous ha detto:

    effettivamente si perde in cazzate, il mio non riesco a farlo collegare tramite wifi in una rete AdHoc tra pc e smartphone… spero vivamente che venga sistemato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *