• 6 commenti

Windows Phone 7, Sony Ericsson resta a guardare

Qualche mese fa si parlava di come Sony Ericsson si preparava al lancio del proprio smartphone con Windows Phone 7, in un’intervista l’azienda non conferma queste voci.

Sony Ericsson dichiara come per ora puntano molto sul sistema operativo di Google, ma lasciano la porta aperta per il futuro a Windows Phone. Nella dichiarazione si mette in luce come in passato ci sia stato un grande lavoro con Microsoft per i propri terminali con Windows mobile 6.x, ma per ora hanno

deciso di non rilasciare nessun terminale per la prima ondata di smartphone con il nuovo OS.

La volontà di Sony Ericsson è quella di stare a guardare come si evolve il mercato e prendere una decisione solo dopo essersi assicurata che Windows Phone abbia una certa base di pubblico.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Alex ha detto:

    Certo che Sony Ericsson è strana come azienda, sviluppa terminali che abbandona subito dopo, con Android ha fatto solo brutte figure, è sempre almeno una release prima del resto dei produttori.
    Sony sui computer è un ottima azienda, nel comparto telefonia con ericsson fanno veramente pena

  2. fabio ha detto:

    Peccato lo avrei provato volentieri un loro terminale WP7.
    A quanto hanno dichiarato, dopo la brutta figura degli ultimi terminali hanno garantito che sui nuovi prodotti ci sarà solo Android 2.3…

  3. Alessi ha detto:

    @fabio il problema non è se inseriscono android 2.3, ma se in futuro aggiorneranno con tempi normali i propri terminali (e su questo sono moltooo lenti)-
    Non ho assolutamente voglia di provare un terminale costruito da loro, dovrebbero riorganizzarsi puntando sulla qualità e "aggiornabilità" dei loro prodotti

  4. Anonymous ha detto:

    PUNTANO MOLTO SUL SISTEMA OPERATIVO GOOGLE????

    mmmmmmm se abbandonare terminali buoni dopo un anno nemmeno è puntare molto non oso pensare se non PUNTAVANO a google :-)

    che pirla che sono rimanessero nel comparto videogiochi quelli di sony ;) che gli riesce meglio

  5. Riccardo ha detto:

    Per adesso si stanno orientando su 2 terminali niente male, ma devono impegnarsi tanto se vogliono qualcosa di concreto, ovviamente su SO android:
    Xperia Arc
    Questo terminale è dotato di un display Reality da 4.2 pollici con tecnologia BRAVIA che offre un eccezionale brillantezza visiva, un processore Snapdragon da 1GHz, sistema operativo Gingerbread 2.3, una fotocamera da 8.3MP, una porta HDMI e supporto DLNA. Ed è attualmente lo smartphone più sottile al mondo con i suoi 8.7mm nella parte più sottile.

    Xperia Play
    Le specifiche corrispondono a quanto precedentemente trapelato: avrà un processore da 1GHz affiancato dalla GPU Adreno 205, uno schermo da 4″ FWVGA (risoluzione 854 x 480 pixel), una fotocamera da 5 Megapixel, doppio microfono per la cancellazione dei rumori e due speaker. Anche i tasti sono esattamente come li abbiamo visti in precedenza.
    Il sistema operativo è Android 2.3 Gingebread ed è presente uno slot MicrosSD, microUSB e un jack da 3.5 millimetri per le cuffie.

  6. Alessi ha detto:

    @Riccardo sulla carta sono buon terminali, il problema è che se quando esce l'aggiornamento di Android impiegano 10 mesi per aggiornarli, o fanno abbastanza "veloci" come altri produttori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *