• 2 commenti

Il team ChevronWP7 si ferma, ma altri sviluppatori no. Nuova applicazione in arrivo

L’annuncio di ieri del team ChevronWP7 che ferma lo sviluppo e togli dai propri server il software che permetteva lo sblocco, non ferma altri sviluppatori a realizzare applicazioni che sfruttano tale sblocco.

Lo sviluppatore Tom Hounsell, un giovane di 18 anni annuncia che è al lavoro su un’applicazione per accedere ai vari canali IRC e chattare con i propri amici/gruppi. La strada di utilizzare lo sblocco e non fare un’applicazione ufficiale è per una questione di semplicità spiega, SDK pubblico permette l’accesso alla rete

solo tramite protocollo HTTP, questo significa che per connettersi alla rete IRC doveva utilizzare un server dedicato per gestire il tutto.

Aggiunge che sarebbe molto contento di sviluppare su un market per Windows phone non ufficiale, una sorta di Cydia per iOS.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Anonymous ha detto:

    Bella notizia che altri sviluppatori rilasceranno software per che ha sbloccato il terminale

  2. Anonymous ha detto:

    …di cui 1 ha gettato la spugna proprio ieri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *